facebook twitter Feed RSS
Domenica - 31 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Europeo rinviato e scudetti d'estate, oggi la decisione della Uefa

Martedì 17 marzo 2020

Priorità ai campionati. Anche sforando la data del 30 giugno. Il pressing è forte e viene da tutte le leghe. Tutte dietro all'Italia che in questa "battaglia" fa da portabandiera. La Figc e la serie A da settimane sostengono a gran voce che è fondamentale assegnare i titoli. Contemporaneamente si procederà a terminare le coppe per club. Tradotto la Uefa è costretta a rinviare l'Europeo. Nell'assemblea generale di oggi (ore 10) il numero uno Ceferin potrebbe prendere ulteriore tempo anche se non ne ha più. Un disperato tentativo per salvare la sua creatura. Non a caso tra le varie ipotesi del massimo organismo calcistico europeo c'è anche quella di chiedere alle leghe di partecipare alla copertura dei danni derivanti dallo slittamento degli Europei. Il buco stimato è di 400 milioni.<

OLTRE IL 30 GIUGNO
Due le ipotesi sul tavolo di Nyon. Difficilmente oggi verranno fornite delle date ma di certo verrà data una indicazione di massima. Utile anche a capire se l'Europeo resterà itinerante o verrà organizzato su una o due nazioni. Oggi dunque si capirà se la kermesse verrà rinviata al prossimo anno con conseguente fastidio della Fifa che ha in programma il primo mondiale per club oppure se verrà fatta slittare a novembre (dal 23 al 23 dicembre). Una prova in vista del mondiale in Qatar del 2022 anche se le temperature in Europa d'inverno non sono certo le stesse degli Emirati. E la Champions e l'Europa League? Diverse le soluzioni sul tavolo per ridurre i turni da disputarsi: dalle ‘final four', alle ‘final eight', a quarti e semifinali in gara secca. Ipotesi. Perché si naviga a vista.

DEROGA AI CONTRATTI
Le stagioni del calcio potrebbero, dunque, essere stravolte. Europeo d'inverno e scudetti d'estate. Eh già perché le Leghe viaggiano tutte nella stessa direzione: portare a termine i campionati. Ieri a Milano la serie A si è riunita per fare il punto della situazione. La volontà è quella di continuare con le 12 giornate mancati più i vari recuperi. Ecco perché è stata fissata la data del 9 maggio come ultima per riuscire a finire la stagione chiaramente sforando il 30 giugno. E i contratti dei giocatori in scadenza? La proposta è quella di spostarla a metà luglio, con una deroga alle Noif. Tante le idee al vaglio per chiudere la stagione. Si va dal recuperare tutte le gare ai playoff e playout (dalle 6 alle 8 squadre coinvolte). In più come riporta il comunicato nei prossimi giorni «prenderanno il via i tavoli di lavoro, costituiti la scorsa settimana, che riguarderanno tematiche mediche, tecnico-sportive, di rapporti istituzionali e di risk assessment per le Società e per la stessa Lega Serie A». Linea condivisa con il presidente della Figc, Gravina che ieri ha ribadito: «L'Europeo va rinviato. Si naviga a vista ma è giusto studiare ogni ipotesi per farsi trovare preparati». L'ultima per concludere il campionato è questa: «Non è escluso anche che possa essere bilanciato su due stagioni diverse».

IL PRECEDENTE DEL PARTIZAN
E se i campionati per causa di forza maggiore dovessero essere annullati? La Uefa ha già preso posizione in merito ed è favorevole alla concessione del titolo alla squadra capolista al momento della sospensione. C'è un solo precedente: quello del Partizan Belgrado. Nel 1999 il campionato si fermò a dieci giorni dalla fine a causa dello scoppio della guerra dei Balcani. La Uefa, guidata dello svedese Lennart Johansson, decise di assegnare il titolo al Partizan capolista. Ceferin lascerebbe nelle mani delle singole leghe, invece, la decisione sulle modalità di retrocessione e promozione.

Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 30 mag 2020 
Roma, shopping e relax: il pomeriggio alternativo di Fonseca
Una passeggiata nel centro di Roma, aspettando la ripresa del campionato. Paulo...
 Mer. 27 mag 2020 
Zaniolo cresce e rivede il pallone
Il talento giallorosso sarà pronto tra una ventina di giorni
 Mar. 26 mag 2020 
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
 Sab. 23 mag 2020 
Veretout: "Strano vedere gli stadi vuoti, non scendiamo in campo per giocare tra di noi"
"Stagione da completare per intero, i playoff un'ipotesi"
 Gio. 21 mag 2020 
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
 Ven. 15 mag 2020 
E tocca di nuovo a Mirante, l'uomo dei finali di stagione
Con Pau Lopez ko per una microfrattura del polso sinistro, Antonio Mirante tornerà...
 Gio. 14 mag 2020 
Coppe al via il 6 agosto, scadenze più elastiche. Verso il 'no' ai 5 cambi
Il 25 maggio è la deadline fissata dall'Uefa per ottenere dalle federazioni le modalità...
 Mar. 12 mag 2020 
Zaniolo rischia la beffa dalla Uefa
Al pieno recupero mancano una quarantina di giorni, ma Zaniolo rischia la beffa...
 Ven. 08 mag 2020 
Fonseca ritrova il "fattore Z": Zaniolo e Zappacosta tornano a Trigoria
I due calciatori sono tornati a lavorare a Trigoria pronti a mettersi alle spalle i rispettivi infortuni. Per il terzino in prestito dal Chelsea il futuro in giallorosso è ancora tutto da scrivere
 Mar. 05 mag 2020 
La Roma riparte, Zaniolo già corre
Pau Lopez alle 8.59 ha tagliato il nastro di Trigoria, ma le buone notizie sono...
 Lun. 04 mag 2020 
Fonseca rimette in moto la Roma
Trigoria riapre i battenti e Fonseca è pronto a riaccogliere la sua squadra. A quasi...
 Sab. 02 mag 2020 
Serie A come la Francia? Lo scudetto andrebbe alla Juve, la beffa al Milan
Scudetto alla Juventus, Brescia e Spal in Serie B. E Milan fuori dalle coppe. Non...
 Ven. 01 mag 2020 
Fonseca: "Penso che ci siano condizioni per riprendere campionato. Vogliamo andare più lontano..."
"Vogliamo andare il più lontano possibile in Europa League”
 Gio. 30 apr 2020 
Fanchini: "Ha più senso allenarsi a Trigoria che in un parco. Con un po' di organizzazione si può"
Maurizio Fanchini, Head of Club Performance della Roma: Come avete reagito allo...
Serie Andata. Il Governo dice stop ai campionati. La Federcalcio: "Così moriremo"
Il semaforo rosso lo accende Vincenzo Spadafora, anche se non è ancora una decisione...
 Mar. 28 apr 2020 
Pastore trova un lato positivo nel virus: "Basta lusso, si può essere felici con poco"
L’argentino ha raccontato la quarantena in Italia: “Il virus lascerà un segno. Io ho paura, ma ho persone intorno che mi aiutano a tirare fuori queste emozioni negative”
 Lun. 27 apr 2020 
Lotito: "Assegnamo lo scudetto in una partita secca tra Juventus e Lazio"
Claudio Lotito vuole finire il campionato ad ogni costo. Il presidente della Lazio...
 Sab. 25 apr 2020 
Ecco altri 3,5 milioni di stipendi
Mkhitaryan, Smalling, Zappacosta e Kalinic. Sono quattro i giocatori che sono in...
 Ven. 24 apr 2020 
COVID-19, la Federazione calcio olandese dichiara conclusa la stagione
Il campionato di calcio olandese non riprenderà, il titolo nazionale non verrà assegnato....
Due opzioni per chiudere stagione, ipotesi Fase Finale ad agosto. Roma-Siviglia verso la gara unica
La UEFA ha stilato due calendari provvisori per cercare di chiudere la stagione...
Fonseca, l'app e il patto con i giallorossi
Quarantena giallorossa, 44esimo giorno. L'ultimo allenamento in campo a Trigoria...
 Mar. 21 apr 2020 
Fienga: "L'ambizione è quella di tornare a nuova normalità, il calcio in questo senso può aiutare"
Guido Fienga, CEO della Roma, è intervenuto ai microfoni di Sky Qual è la...
Lega Serie A, tra il fronte del no che si allarga (8 club) e i diritti televisivi regna l'icertezza
Mentre regna l'incertezza sulla ripartenza del campionato con otto club contrari...
 Lun. 20 apr 2020 
Carles Perez: "Fonseca fondamentale per il mio trasferimento, mi ha trasmesso fiducia"
"Dispiaciuto del trattamento del Barcellona"
 Mer. 15 apr 2020 
Santon: "Voglio vincere qualcosa con la Roma. Fonseca mi piace perché è onesto"
"Al derby di quest'anno avevo la pelle d'oca"
I giallorossi del futuro cambiano le ali
Sembrava la stagione del riscatto, invece per Under rischia di essere quella dell'addio....
Roma, in estate si svolta: monte ingaggi giù del 15%
Il monte salariale della Roma è tra i più elevati della Serie A, circa 160 milioni...
 Mar. 14 apr 2020 
Roma, niente deroghe. Il nuovo tetto ingaggi è fissato: 3 milioni
Il club ha un monte salari intorno ai 160 milioni lordi. Troppi. Per questo, tutti i giocatori che in questo momento sono corteggiati (Pedro, Willian, Vertonghen ecc...) sanno di questa nuova regola
Gara secca e campo neutro: l'idea Uefa
Uefa ed Eca avrebbero raggiunto un accordo per programmare le fasi finali delle...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>