facebook twitter Feed RSS
Martedì - 27 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Mkhitaryan promuove la Roma: "Qui la gente vive di calcio è bello e mi diverto a giocare"

Lunedì 02 marzo 2020
A Trigoria tutti lo chiamano Micki e ci ha messo poco a entrare nel cuore di tifosi e addetti ai lavori grazie alle sue qualità e al modo di fare da professionista esemplare. Mkhitaryan è arrivato in giallorosso negli ultimi giorni di mercato estivo, ha subito cominciato col botto ma gli infortuni gli hanno impedito di dare il massimo campo. Fonseca lo ha aspettato e, complice l’infortunio di Pellegrini, nelle ultime partite lo ha piazzato al centro della trequarti dove sta tirando fuori tutte le sue qualita: «Il primo settembre, due ore dopo il match giocato con l’Arsenal, Mino Raiola mi ha detto che avrei dovuto prendere il primo volo per Roma. E’ successo tutto molto in fretta. Mi ero ripromesso che le cose sarebbero dovute cambiare in questa stagione. Quando hai 30 anni non hai più tempo da perdere e hai bisogno di andare avanti per continuare a divertirti. A inizio stagione il nostro obiettivo era entrare nelle prime quattro, andare in finale di Coppa Italia e proseguire il più possibile nel cammino Europeo. La pressione qui non è un problema per me. Non per la mia età, ma perché ho giocato in club come Manchester United e Arsenal. La gente qui vive di calcio ed è molto bello», ha detto in un’intervista realizzata su Youtube dal blogger Yevgeny Savin.

MOURINHO AMORE E ODIO
Micki ripercorre le parti salienti della sua carriera partendo dal dal Manchester United con Mourinho: «E’ un vincente di natura. Vuole che tu vinca e che tu faccia quello che ti chiede. E’ difficile per chiunque. Ci sono state divergenze e conflitti, ma non hanno avuto un forte impatto sul buon lavoro e i tre trofei vinti. Se è vero che mi ha attaccato dopo la partita e mi ha spinto dicendo che dovevo allenarmi? Si è vero. Tutto è iniziato da lì. Ho pensato: “Non ho altro da aggiungere al Manchester. Lavoro, presso, aiuto la squadra, segno e qualcuno è anche insoddisfatto. Non volevo perdere tempo e giocare a calcio”. Giocare al Manchester è comunque un’occasione che ti capita una volta nella vita. Scendere in campo insieme a Ibrahimovic, Pogba, Mata, De Gea… Se dovessi ritornare indietro nel tempo, avrei rinnovato il contratto con i Red Devils. Non mi pento però di ciò che ho fatto». La scelta, dunque, è ricaduta sull’Arsenal in cui è rimasto pre tre stagioni prima di approdare alla Roma in prestito: «Passare con loro è stato coronare il sogno che avevo da bambino. Molti giocatori francesi avevano indossato quella maglia in passato: Henry, Pires, Bergamp, Petit, Vieira. Ero appassionatissimo. Poi, con l’arrivo degli Emirati Arabi, hanno iniziato ad avere problemi economici e hanno iniziato ad investire sui giovani. Trasferirmi all’Arsenal di Wenger è stato un sogno, una favola».

VERSO LA RUSSIA
Nel corso dell’intervista sono intervenute anche la mamma e la sorella di Mkhitaryan, entrambe lo vorrebbero vedere in Russia con la maglia dello Zenit San Pietroburgo: «Nella vita non puoi chiudere le porte a niente. Henrikh è pronto a prendere in considerazione questa opzione e ama la Russia», ha detto la sorella Monika.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 25 mag 2020 
Calcio a rischio crac, e ora per salvarlo servono i campioni
Non si deve compromettere la stagione 2020-2021. Un compito difficile, visto che la finale di Champions è programmata il 29 agosto e in teoria il 1 settembre inizia la nuova stagione
 Gio. 09 apr 2020 
Veretout: "Vorrei vincere qualcosa con questa maglia. Il gol contro il Napoli un'emozione forte"
Jordan Veretout si è raccontato in una lunga intervista al sito della Roma....
 Mar. 07 apr 2020 
 Ven. 27 mar 2020 
Zaniolo: "Grazie ai tifosi per essermi stati vicini. Le emozioni più forti la gara al Bernabeu e..."
"Le emozioni più forti la gara al Bernabeu e la doppietta al Porto"
 Mar. 21 gen 2020 
Rocchi torna a dirigere Juve-Roma: le sue decisioni contro i giallorossi bruciano ancora
L'improbabile non è mai impossibile: Rocchi torna ad arbitrare uno Juventus-Roma...
 Mer. 20 nov 2019 
ZaniOro di Roma: Fonseca si sente più ricco, uno come Nicolò è unico
Un'arma in più per la Roma e per la Nazionale. La doppietta all'Armenia lancia Nicolò...
 Gio. 14 nov 2019 
Veretout, il maratoneta giallorosso
E' costretto a giocare praticamente sempre Jordan Veretout, e nella rosa della Roma...
 Gio. 07 nov 2019 
Quegli imbattibili Puledri anni '70
I Puledri sono tornati grandi. Più di quarant'anni dopo l'ultimo scudetto il Borussia...
 Mer. 06 nov 2019 
ZAKARIA: "Dobbiamo giocare bene per 90 minuti se vogliamo fare risultato"
MONCHENGLADBACH-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI DENIS ZAKARIA: "Vogliamo giocarcela a viso aperto"
 Lun. 04 nov 2019 
Ecco Air jordan, il motore della Roma
I social gli hanno già cucito il soprannome: Air Jordan, come veniva chiamato Michael....
 Sab. 21 set 2019 
La Primavera ha trovato il suo gioiello: Providence
Contratto fino al 2023 e tante prospettive. Ruben Providence è il baby gioiello...
 Gio. 29 ago 2019 
Cessione Smalling, ira dei tifosi United sui social: "È più forte di Jones e Rojo"
Altra giornata bollente sui social del Manchester United. E se l’addio di Sanchez ha fatto discutere, non passano neanche 24 ore che il problema si ripropone anche in difesa. La Roma piomba su Smalling. E come nel caso del cileno ormai nerazzurro, le reazioni sono variegate.
 Mer. 28 ago 2019 
Serie A, la bolla delle plusvalenze
Nell'accezione più nobile sono il frutto di una brillante semina del talento. In...
 Dom. 11 ago 2019 
L'intrigo Neymar spinge Dybala verso Parigi. La Roma non smette di pensare a Icardi
L'Inter piazza il secondo dei tre indesiderati di Conte: dopo Nainggolan, tornato...
 Ven. 02 ago 2019 
Mercato, 1 mese alla chiusura: i club italiani devono piazzare 500 milioni di esuberi
Ancora un mese per piazzare circa 500 milioni di esuberi ‘italiani'. Ancora 30 giorni...
 Gio. 25 lug 2019 
Veretout: "Parlare con Fonseca ha influito nella mia scelta, essere qui è un passo in avanti"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JORDAN VERETOUT
 Lun. 22 lug 2019 
Calciomercato miliardario: l'Italia guarda, la Premier vola
Più dei 100 milioni spesi dal Real Madrid per Eden Hazard, 28enne top-player del...
 Ven. 05 lug 2019 
Dalla Spagna: "La Roma vuole Mariano Diaz del Real Madrid". L'agente smentisce
Secondo quanto riportato da As, il club giallorosso avrebbe messo nel mirino l'attaccante dominicano naturalizzato spagnolo: i Blancos preferirebbero però una cessione a titolo definitivo
 Lun. 01 lug 2019 
Il veto di Icardi blocca i piani dell'Inter. Niente da fare per Pellegrini
L'Inter ha offerto Mauro Icardi al Manchester United, come contropartita per portare...
 Gio. 27 giu 2019 
Il Torino potrebbe mettere a segno il colpaccio Nainggolan. Vavro nel mirino della Roma
Manolas-Napoli quasi fatta, Toro idea Nainggolan. De Ligt sfida Juve-Barça, Roma su Bartra. Pinamonti al Genoa
 Sab. 22 giu 2019 
Calciomercato Roma, ecco chi è Veretout: triplette e un Mondiale vinto con Pogba
Ha vinto un Mondiale U20 con la Francia di Pogba, è abilissimo sui calci piazzati e con la Fiorentina ha il record del gol più tardivo nella storia della Serie A: la scheda sul centrocampista che ha stregato la dirigenza giallorossa
 Ven. 14 giu 2019 
Il nuovo ds cerca l'entrata a effetto: il colpo Higuain al posto di Dzeko
«Ci serve un colpo». E' un messaggio che circola insistentemente nell'entourage...
 Mer. 05 giu 2019 
Real su Zaniolo. Dzeko all'Inter: si cerca l'intesa
Entro la fine di giugno si separeranno le strade della Roma e di Dzeko. Al termine...
 Mar. 28 mag 2019 
Barella eletto miglior centrocampista della stagione. Zaniolo giovane emergente
Nel mirino di tante big, il centrocampista del Cagliari è stato indicato dalla giuria presieduta da Fabio Capello. Zaniolo il giovane emergente
 Lun. 27 mag 2019 
BARELLA: "Per caratteristiche sono simile a De Rossi. Futuro? Voci fanno piacere, non so cosa..."
Presente a Bologna per ricevere il premio "Giacomo Bulgarelli" come miglior centrocampista...
 Mer. 15 mag 2019 
Mourinho: "Futuro al Psg? Impossibile. Problemi al Manchester United anche senza di me"
Il tecnico portoghese esclude la possibilità di finire sulla panchina del club francese: «Non puoi allenare una squadra che ha già l'allenatore»
 Gio. 25 apr 2019 
Manolas, bye bye Roma: la Juve prepara i 36 milioni della clausola
I bianconeri in vantaggio sull’Atletico, Raiola spinge il greco a Torino. Bloccato Mancini. E dal Tottenham in arrivo un’offerta per avere Zaniolo
 Lun. 15 apr 2019 
Non è vero ma ci credo: la Roma vieta i selfie con Drake
L'account in inglese del club capitolino ha "avvertito" i suoi giocatori, dopo che il rapper “maledetto” ha portato sfortuna anche a Kurzawa e al Psg
 Gio. 11 apr 2019 
Paratici su Rabiot e Manolas: il futuro bianconero è iniziato
Dalla Champions alla Champions, la Juve già programma il futuro. Da tempo Fabio...
 Ven. 05 apr 2019 
Il papà di Zaniolo: "Nicolò sta rinnovando con la Roma. Futuro? In Italia solo Inter e Juve"
Igor Zaniolo, papà di Nicolò, in un'intervista si è soffermato anche sul futuro del centrocampista della Roma
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>