facebook twitter Feed RSS
Sabato - 30 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "La squadra è stanca, non abbiamo avuto il tempo di recuperare, ma non è una scusa"

CAGLIARI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Difficile vedere Perotti a Cagliari, Veretout sta bene. Quarto posto? Vedo che la squadra ci crede ed io credo in loro. Domani giocherà Kalinic"
Sabato 29 febbraio 2020
Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Cagliari. Queste le sue parole:

Come sta la squadra? Le condizioni di Veretout e Perotti?
"Il gruppo è stanco, come normale. Non abbiamo avuto il tempo per recuperare da una partita difficile. Ci siamo allenati bene, la squadra è motivata e fiduciosa. Perotti è molto debole, difficile recuperarlo per la gara. Veretout sta bene si è allenato".

E' finito da poco l'unico allenamento che ha avuto a disposizione. Come sta il gruppo?
"Ci siamo allenati bene, la squadra mi sembra motivata e con fiducia."

La differenza di partite giocate tra Roma e Cagliari farà la differenza?
"Speriamo di no. Il numero delle partite non è importante adesso, ma il tempo di recupero per la gara può essere importante."

Il suo gruppo è in grado di tenere molte partite ravvicinate ad un ritmo intenso?
"Noi vogliamo sempre avere un ritmo alto in ogni partita. I numeri hanno dimostrato che la squadra corre molto, ma ora è importante gestire il momento della partita. Vogliamo sempre avere momenti di accelerazione, ma è più importante non perdere la palla facilmente per non correre per recuperarla."

Lei crede nella corsa al quarto posto. Ci può spiegare perché ci crede così tanto?
"Sono una persona ottimista e positiva. Abbiamo le possibilità, non credo che l'Atalanta non perderà punti fino a fine campionato. Noi dobbiamo fare meglio rispetto all'inizio. Sono una persona ottimista, vedo che il gruppo ci crede ed io credo in loro. Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di prendere questa posizione."

La Roma dopo l'Europa League non ha mai giocato di lunedì. Quanto influisce?
"Io non voglio che questa questione possa essere un alibi per qualche situazione. Ne ho parlato perché me lo hanno domandato ed è la verità. Non abbiamo tempo per recuperare dopo la gara col Gent. Influisce sulla squadra? Non lo so. L'ho detto perché per me sono importanti almeno 72 ore per recuperare i calciatori."

Sono state rinviate molte partite. Secondo lei bisognava giocare a porte chiuse o era preferibile rinviare la giornata?
"Le Autorità stanno cercando di prendere le migliori decisioni in questo momento difficile. Io mi fido delle Autorità competenti. In questo momento dobbiamo pensare che loro stanno facendo di tutto. Dopo se c'è un problema di regolarità sportiva, per non avere dubbi, secondo me, se non si gioca una partita non devono giocare nemmeno le altre. Se gioca una giocano tutte, porte aperte o chiuse."

La Roma ha 87 milioni di perdita. C'è un senso di incertezza per il futuro? Lei pensa che questo momento di transizione societaria abbia influito sul rendimento?
"No. Nessuna influenza. Sui numeri: non sono un economista, non parlo di numeri. Questa situazione non ha nessuna influenza sulla squadra."

Quali sono le condizioni di Diawara e di Pellegrini?
"Lorenzo mi sembra bene, molto bene. Sta recuperando dall'infortunio. Diawara sta meglio ogni giorno, speriamo di averlo come soluzione già nei prossimi tempo. Penso che, se continua così, dopo la prossima settimana potremo pensare di averlo per giocare, ma dipende dalla prossima settimana."

E' arrivata un po' di tranquillità, si può recuperare anche una fase offensiva come ad inizio campionato?
"Sì, vogliamo essere una squadra molto offensiva, così come contro il Lecce, per esempio. Questa partita col Gent è stata diversa, ma vogliamo essere offensivi e lavoriamo per questo."

Dzeko sta giocando tutte le partite da titolare, tranne in Coppa Italia. Riposerà o toccherà sempre a lui?
"Vuoi sapere se Dzeko gioca domani? Domani gioca Kalinic."

Quali sono le condizioni di Pastore?
"E' una situazione che stiamo cercando di recuperare un problema cronico. Nell'ultima settimana è migliorato molto, vediamo nei prossimi tempi."

Si sta formalizzando il passaggio di proprietà. Può portare un po' di entusiasmo a tutto l'ambiente?
"Se succede ne parleremo dopo."

Cambia modulo? Dzeko e Kalinic insieme?
"(Ride, ndr) Vediamo, vediamo".



COMMENTI
Area Utente
Login

Coppa Italia - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 29 mag 2020 
Serie A, si riparte ufficialmente con i recuperi della 25a giornata
Il calendario sarà reso noto nei prossimi giorni
COPPA ITALIA, 13-14 la semifinale, il 17 finale a Roma Stadio Olimpico
13-14 giugno semifinale di Coppa Italia 17 finale a Roma Stadio Olimpico. 20-21...
 Gio. 28 mag 2020 
La Serie A riparte il 20 giugno. Il campionato riparte anche in Italia.
La Serie A riparte il 20 giugno, la Coppa Italia il 13
 Mar. 26 mag 2020 
Serie A, nessuno sconto per le TV. Obiettivo ripartenza il 13 giugno con i recuperi
Due gli argomenti trattati con particolare attenzione nel Consiglio di Lega di Serie...
 Dom. 24 mag 2020 
Roma, 12 anni fa l'ultimo trofeo: nessuna festa, tra i tifosi domina l'amarezza
Il 24 maggio 2008 i giallorossi vincevano la Coppa Italia contro l'Inter. Da allora più nulla. Di quel club, dalla proprietà ai giocatori, non è rimasto nessuno
Rosella Sensi: "Sotto la mia presidenza potevamo vincere ancora"
Il 24 maggio 2008 arriva la Coppa Italia, poi più niente. "Sono stata fortunata ad aver vissuto quei momenti"
 Gio. 21 mag 2020 
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
 Dom. 10 mag 2020 
Falcao e quel rigore non tirato con il Liverpool: "Vi dico per l'ultima volta come andò davvero"
Il Divino si racconta in un'intervista esclusiva: «Ho il rimpianto del Liverpool ma non capisco la polemica sul rigore: vorrei rigiocare la finale stando bene. E quel fallo su Tancredi... Andreotti non voleva che andassi all'Inter? Mi dissero che era vero. E volevo portare Zico alla Roma»
 Sab. 02 mag 2020 
Serie A come la Francia? Lo scudetto andrebbe alla Juve, la beffa al Milan
Scudetto alla Juventus, Brescia e Spal in Serie B. E Milan fuori dalle coppe. Non...
 Gio. 23 apr 2020 
Santon: "Voglio restare a Roma e vincere un trofeo. Ci alleniamo tutti i giorni seguendo programma"
Il terzino giallorosso Davide Santon è intervenuto in una diretta Instagram. Innanzitutto...
Totti: "Da bambino potevo finire alla Lazio. Mio figlio a Formello? Ci penserei"
L'ex capitano giallorosso ha raccontato su Instagram vari aneddoti della sua carriera da giocatore
 Ven. 17 apr 2020 
Coronavirus, Gravina: "Chi è per lo stop non vuole bene al calcio e all'Italia"
Così il presidente della Figc: "È un momento complicato per il Paese e l'industria del pallone è tra le più importanti per la nostra economia. Troveremo la giusta via"
 Mer. 15 apr 2020 
Santon: "Voglio vincere qualcosa con la Roma. Fonseca mi piace perché è onesto"
"Al derby di quest'anno avevo la pelle d'oca"
 Mar. 14 apr 2020 
Mexes: "La Roma e l'Olimpico sono sempre nel mio cuore"
"La partita con la Sampdoria uno dei momenti più brutti della mia carriera"
 Ven. 10 apr 2020 
Coronavirus, Galliani: "Giocare in estate, poi campionati da inizio 2021. Sì, si può fare..."
Anche Adriano Galliani, storico amministratore delegato del Milan, presente negli...
 Dom. 05 apr 2020 
Ettore Viola: "Friedkin? C'è meno entusiasmo ma Pallotta vuole vendere. Lupetto di Gratton..."
"All'inizio mio padre aveva delle perplessità sul lupetto di Gratton"
 Dom. 29 mar 2020 
Roma, trattative in stand by: i dirigenti verso la conferma
Dovevano essere i giorni del cambiamento. Si stanno trasformando in quelli della...
 Dom. 22 mar 2020 
Tonetto: "Orgoglioso della mia Roma, sempre in prima linea per aiutare gli altri"
L’ex difensore giallorosso, vincitore di due coppe Italia e una Supercoppa: «Tommasi ha ragione, no alla ripresa degli allenamenti. Il taglio del 30 per cento degli stipendi dei calciatori? È giusto parlarne»
 Gio. 19 mar 2020 
Si è spento Peirò, capitano giallorosso
Una carriera condensata in un gesto, anche se Joaquin Peirò è stato molto più di...
 Dom. 15 mar 2020 
Riccardi: "Vorrei vincere un trofeo con la mia Roma"
La stella della Primavera giallorossa, classe 2001, ha risposto a delle domande che i suoi fan gli hanno posto su Instagram
Serie A, danni fino a 430 milioni. Il calcio chiede aiuto al governo
Il calcio italiano chiede aiuto al governo. Ieri la Federcalcio ha inviato una lettera...
 Mar. 10 mar 2020 
Aldair: "Fonseca è un ottimo allenatore. Col Siviglia si può passare"
Intervista all'ex difensore brasiliano: "Il primo anno non è facile per nessuno, la squadra ha avuto un calo invernale che speriamo sia superato"
 Lun. 09 mar 2020 
Fonseca ritrova Dzeko
Uno Dzeko riposato per puntare al colpo grosso a Siviglia. La Roma di Fonseca questa...
 Ven. 06 mar 2020 
Coronavirus, anche Totti deve fermarsi
L'ex numero dieci della Roma ieri avrebbe dovuto giocare alla Longarina, ma tutte le attività sono state sospese fino al 15 marzo
 Gio. 05 mar 2020 
Pallotta chiude la porta
Una lunga avventura, che sta per volgere al termine senza i risultati sperati nel...
Il campionato riparte, riposate o arrugginite le squadre tornano in campo ma con mille incognite
Giocare, forse, vuol dire non morire e significa almeno poter riavviare una parvenza...
 Mer. 04 mar 2020 
Lega Serie A, Consiglio straordinario: Si va verso lo slittamento della 27esima giornata
Per la Roma presente Calvo e Baldissoni Assemblea
Fonseca pensa al Siviglia
Il primo allenamento di una settimana quasi surreale, con notizie che sì rincorrono...
COPPA ITALIA, rinviata a data da destinarsi anche Napoli-Inter
Salta anche l'altra semifinale di Coppa Italia. Dopo la decisione presa in merito...
 Mar. 03 mar 2020 
COPPA ITALIA, rinviata Juve-Milan a data da destinarsi per l'emergenza Coronavirus
Niente da fare: rinviata a data da destinarsi la semifinale di Coppa Italia Juventus-Milan,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>