facebook twitter Feed RSS
Domenica - 5 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Campo molto pesante, abbiamo dimostrato un buon atteggiamento difensivo"

EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Spero che Diawara sia pronto per la prossima settimana. E' assurdo non giocare il lunedì, i giocatori ne risentono"
Giovedì 27 febbraio 2020
FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

Perché tanta sofferenza?
"Non è facile giocare questo tipo di partite, il Gent ha giocato bene ma noi abbiamo dimostrato qualità in questi momenti. Abbiamo perso il primo passaggio quando volevamo impostare l'azione, però devo dire che i giocatori hanno dimostrato un buon atteggiamento difensivo, nel primo tempo non abbiamo fatto bene e abbiamo lasciato spazi, ma nella ripresa è andata meglio. Non è facile lasciare una squadra che arriva così dentro l'area di rigore, il campo era molto pesante e per noi era difficile cercare di prenderli in velocità".

Veretout spostato sulla destra come terzino? Diawara recupererà per l'andata degli ottavi?
"Diawara spero sia pronto la prossima settimana. Quando affrontiamo una squadra con due attaccanti, è importante costruire con tre giocatori come fatto con il Lecce, abbiamo fatto lo stesso oggi con questo posizionamento e abbiamo lasciato libero il terzino di andare. Per noi è importante utilizzare questo posizionamento, Veretout era pronto per la marcatura preventiva".

A causa dei tanti infortuni in stagione, pensa di avere i giocatori adatti alla sua idea di gioco? La Roma deve migliorare in vista degli ottavi di finale di Europa League?
"In Europa League ci sono squadre impegnative come il Gent, ricordiamo che il Gent non ha mai perso in casa in questa stagione, non è una squadra facile per il loro modo di giocare, è una squadra molto fisica che ha un gioco diretto, noi dobbiamo sempre fare bene. Io penso che sia possibile migliorare la squadra, ma non è facile avere stabilità quando ci sono sempre infortuni, negli ultimi tempi Diawara era tra i migliori in campo e si è infortunato, tutto ciò cambia molto. Si è infortunato Zaniolo, ma dall'inizio della stagione ne abbiamo avuti tanti, così è difficile avere stabilità quando bisogna sempre cambiare giocatori importanti. Penso che la squadra poteva andare meglio con questa stabilità".

Quanto è importante Mkhitaryan?
"Giocatori con questa esperienza sono importanti, io penso che nessuno di noi ritenga Pastore un giocatore non importante, Pastore è importante per qualsiasi squadra e se lo avessimo sempre avuto, saremmo stati più forti. Perotti anche è rientrato da diversi guai fisici e può essere importante per questa squadra, così come Mkhitaryan può essere importante in questo momento, adesso abbiamo bisogno di esperienza".

Dove rende meglio Mkhitaryan?
"Io penso che il suo ruolo sia il trequartista, giocando con gli esterni quella è la sua posizione ideale".

Perché la Roma non ha mai giocato di lunedì pur facendo l'Europa League il giovedì?
"Non lo so, io so che ora è difficile per me, secondo me è tutta roba di questioni televisive. È estremamente difficile recuperare i giocatori in poco tempo soprattutto dopo una partita su un campo così pesante, ora scenderemo in campo tra meno di 72 ore e non capisco perché non giochiamo il lunedì. È assurdo, i giocatori ne risentono".


*** *** ***



FONSECA A ROMA TV

Qualificazione conquistata, era un campo molto difficile...
"Si il primo obiettivo l'abbiamo conquistato. E' stata una gara difficile e qui era un campo anche molto pesante contro una squadra che gioca molto lunga. Un gioco molto fisico, non è stato facile ma l'atteggiamento dei giocatori è stato buono."

E' importante passare il turno con partite sporche, lei si aspettava una squadra più corta?
"Si siamo stati troppo lunghi, sopratutto difensivamente nel secondo tempo. Penso che le ripartenze per noi sono state importanti ma abbiamo sbagliato troppe volte il primo passaggio dopo il recupero del pallone."

A proposito di questa situazione tattica del palleggio, è dovuto al cattivo posizionamento?
"Penso che sopratutto per la forma di giocare di questa squadra rispetto alle altre in Europa League ma soprattutto è stato causa dei nostri errori, dobbiamo fare in questo momento le cose più semplici."

Il Gent giocando col rombo a centrocampo lasciava molto spazio sugli esterni, la partita l'ha impostata cercando di allargare il gioco?
"Si l'abbiamo preparata così ma penso che la squadra in questo momento deve giocare più avanti, quando recuperiamo la palla dobbiamo giocare più avanti e non sempre l'abbiamo fatto. Troppe volte abbiamo passato la palla dietro a Pau, e penso che qui è stata la differenza. In questo momento i giocatori cercano di fare il più pratico ma non è il meglio per la squadra."

*** *** ***


FONSECA A SKY SPORT

La soddisfazione di essere agli ottavi. Il suo stato d'animo?
"Buono. Abbiamo conquistato il primo obiettivo in un partita difficile. Era una partita difficile, con il campo pesante, il loro gioco era lungo e ci obbligava ad abbassarci."

Deluso dalle incertezze difensive o dalla produzione offensiva?
"Nel primo tempo abbiamo sbagliato alcuni momenti difensivi, possiamo essere una squadra più corta. Ma la squadra aveva paura delle palle lunghe e rimaneva lunga. Possiamo fare meglio, abbiamo avuto spazio per uscire in contropiede con più qualità. La squadra però ha sentito la condizione della partita e ha avuto un grande atteggiamento: tutti insieme ad attaccare e a correre. È stato importante questo, ma nel primo tempo dovevamo fare meglio. Offensivamente dobbiamo fare i contropiedi con un'altra qualità."

Quale squadra vorrebbe incontrare agli ottavi?
"Sono tutte buone squadre, è difficile. Non lo so in questo momento."
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 04 lug 2020 
FONSECA: "Non mi sento abbandonato dalla società. Non è finito tutto"
NAPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Nessuna relazione tra le sconfitte e le questioni societarie. Sento la fiducia del club"
 Ven. 03 lug 2020 
FONSECA:"Ormai impossibile riprendere Atalanta, situazione preoccupante. Devo recuperare la squadra"
ROMA-UDINESE 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Mi assumo la responsabilità, ma dobbiamo continuare a lottare per i nostri obiettivi"
 Mer. 01 lug 2020 
FONSECA: "Chi pensa che il nostro campionato sia finito si sbaglia. Ancora presto per..."
ROMA-UDINESE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Ancora presto per la convocazione di Zaniolo, Ünder non è in condizione"
Mkhitaryan rimane, si lavora per Under al Napoli
Un anno dopo si riaccende l'asse tra Roma e Napoli, ma questa volta non c'è urgenza...
 Dom. 28 giu 2020 
FONSECA: "Abbiamo regalato la partita con un nostro errore, Milan meglio di noi nella ripresa, ma.."
MILAN-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Milan meglio di noi nella ripresa, ma hanno avuto due giorni in più di riposo. Champions? Pensiamo alla prossima partita"
 Sab. 27 giu 2020 
FONSECA: "Kluivert è pronto per giocare. Sono ottimista per questa parte della stagione"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Milan che affronteremo domani sarà più forte del Milan che abbiamo visto all'Olimpico. Rebic ha qualità, ma non dobbiamo preoccuparci solo di lui"
 Mer. 24 giu 2020 
Roma non sbagliare
L'attesa è finalmente finita. A distanza di ben 115 giorni dall'ultima volta che...
 Mar. 23 giu 2020 
Fonseca: "La Roma è pronta, ma senza difesa a tre. Petrachi? Penso ad altro"
Le parole del tecnico giallorosso alla viglia del match contro la Sampdoria: "Out Pau Lopez. Diawara e Zappacosta pronti dall'inizio. Non giocheremo sicuramente con la difesa a 3. C'è la possibilità di trattenere Smalling e Mkhitaryan"
 Lun. 22 giu 2020 
"Antonucci tornerà subito a Roma": l'annuncio del tecnico del Setubal
L'attaccante in prestito dal club giallorosso nella bufera per dei video pubblicati sui social dopo la sconfitta dei portoghesi
ROMA-SAMPDORIA, non ci sarà la conferenza stampa prepartita
Dopo oltre tre mesi mercoledì sera la Roma tornerà in campo per affrontare la Sampdoria...
 Mar. 16 giu 2020 
Pedro è la priorità. Pressing di Fonseca per l'uomo-record
Pedro è il primo nome sulla lista di Fonseca per rinforzare la Roma. Il tecnico...
 Dom. 14 giu 2020 
Petrachi-Roma: gaffe e rapporti tesi all'origine di un possibile divorzio
Pochi i giocatori sbagliati in un anno, eccetto Kalinic, ma se il d.s. sta per andare via è anche per colpa di una serie di contrasti tra dirigenza, squadra e stampa
 Mer. 03 giu 2020 
CONTE: "Possiamo ripartire, ma la distanza e le mascherine restano misure necessarie"
Il premier in conferenza stampa nel cortile di Palazzo Chigi: "Dal 4 maggio i dati sui contagi da coronavirus sono incoraggianti. Se possiamo ripartire è perchè abbiamo accettato i sacrifici."
 Gio. 28 mag 2020 
Dai gol in TV agli orari, la A aspetta il via libera
Il Governo ha intenzione di concedere il via libera alla ripresa dal 13/14 giugno.
OMS, rischio SECONDA ONDATA di CONTAGI sempre più alto, il COVID-19 può TORNARE in Ogni Momento
Da mesi, dopo il picco dei contagi registrato in Italia tra Marzo ed Aprile, si...
 Sab. 23 mag 2020 
REGGINA, Tempestilli è il nuovo Responsabile del Settore Giovanile
L'ex dirigente della Roma, Antonio Tempestilli, è stato nominato nuovo direttore...
 Gio. 21 mag 2020 
Roma, c'è Bonaventura. Petrachi verso l'addio
Il centrocampista pronto a firmare un triennale da 1,5 milioni più bonus
 Sab. 16 mag 2020 
Conte: Aspettiamo tutte le garanzie per far ripartire il campionato
Il premier in conferenza stampa da Palazzo Chigi: "Da lunedì entriamo a pieno regime nella fase due. Affrontiamola con voglia di ricominciare, ma con prudenza"
 Mer. 13 mag 2020 
CONTE: "Decreto Rilancio di 55 mld, è pari a due Manovre"
Consiglio dei ministri, via libera al decreto rilancio. Giuseppe Conte: "Ci sono 25,6 miliardi di euro per i lavoratori"
 Gio. 07 mag 2020 
Capello: "A Roma ho combattuto la pigrizia. A Totti invece ho chiesto..."
L'ex tecnico ripercorre il suo passato in giallorosso
 Sab. 02 mag 2020 
Lazio, Zingaretti: "Obbligo di mascherine anche all'aperto se si parla con una persona"
Il vademecum per le riaperture di lunedì
 Gio. 30 apr 2020 
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -3106 (ieri -548), 285 morti (ieri 323)
Covid-19, i casi in Italia il 30 aprile ore 18
 Mer. 29 apr 2020 
CORONAVIRUS UK, i morti sono più di 26mila: terzo Paese al mondo per vittime, superata la Spagna
Sale il bilancio delle vittime del coronavirus nel Regno Unito che raggiunge quota...
 Lun. 27 apr 2020 
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -290 (ieri +256 ), 333 morti (ieri 260)
Coronavirus: 66.624 i guariti, 1.696 più di ieri Sono 66.624 i guariti dal coronavirus...
Diaconale: "Contraddizioni sulla Fase 2. Governo confuso e condizionato"
Il portavoce del club biancoceleste mette nel mirino il premier Conte: “Niente allenamenti individuali nei centri sportivi, sì a quelli nei parchi pubblici”
 Dom. 26 apr 2020 
Conte: "Inizia la Fase Due, se ami l'Italia mantieni le distanze"
"Dal 18 maggio gli allenamenti sportivi a squadre. Rimangono i divieti di spostamento e assembramento"
 Gio. 23 apr 2020 
 Mar. 21 apr 2020 
Olanda, Eredivisie a rischio: stop a tutti gli eventi fino all'1 settembre
Il Governo ha esteso le attuali misure di contenimento anche per i prossimi mesi: il campionato rischia di saltare
Coronavirus in Italia, Arcuri: "Non dobbiamo avere fretta di riaprire. Uso delle App: importante"
Numeri sono confortanti: per la prima volta ieri, "il numero di ventilatori è più...
 Lun. 20 apr 2020 
COVID-19 in Italia, diminuisce numero malati: -20 unità (ieri +486), 454 morti (ieri 433)
Covid-19, i casi in Italia il 20 aprile ore 18. Per la prima volta diminuisce il numero di persone attualmente positive
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>