facebook twitter Feed RSS
Domenica - 12 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

È arrivato il momento di capire chi in questo gruppo è da Roma e chi no

Gli ultimi mesi del campionato e l'Europa League devono chiarire se sarà un fallimento o se ci sono le basi per ricostruire: adesso serve un salto di qualità da parte di tutti
Martedì 25 febbraio 2020
È arrivato il momento di capire chi in questo gruppo è da Roma e chi noHenrikh Mkhitaryan e Cengiz Undershadow

Si doveva vincere, senza discussioni. Ma siccome di scontato nella Roma ultimamente non c'è niente, bisogna godersi la comoda vittoria contro il Lecce, seconda consecutiva in questo per ora deludentissimo 2020.

Bisogna tenersela stretta, per quello che vale - non solo i tre punti, ma un ritrovato ottimismo - e per come è venuta. Hanno fatto tutti o quasi bene: in attacco, centrocampo, difesa. Si è vista una squadra che aveva voglia e gioia di giocare, di scrollarsi di dosso - forse - anche l'angoscia di una giornata di Serie A falcidiata dalle partite annullate per cause di forza maggiore.

Adesso la bravura sarà evitare di passare in un colpo solo dalla depressione all'entusiasmo. Perché non si era all'Anno Zero (inteso come «rosa» ma quasi anche come punti) prima, non si è un gruppo di fenomeni ora. In attesa che arrivi il cambio di proprietà, tutti devono ancora dimostrare - e conquistare - tutto. Non significa necessariamente un trofeo o il piazzamento in Champions, ma impone di dimostrare che questa squadra ha un futuro e una base importante su cui continuare a costruire.

Ha ragione infatti Fonseca: non si può parlare di «fallimento» nel caso in cui non si raggiunga il quarto posto. Ma questo èvero se nell'ultimo terzo di campionato e in Europa League la Roma farà il salto di qualità. Ormai non ci sono più alibi: i giocatori sono tornati quasi tutti disponibili, l'allenatore è ormai al nono mese di esperienza nella Capitale. È ora di far vedere in campo cosa è davvero la Roma e chi è davvero da Roma.
di Paola Di Caro
Fonte: Corriere della Sera
COMMENTI
Area Utente
Login

Europa League - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 08 mar 2020 
Ecco cosa succederebbe se il campionato venisse fermato
Una risposta non c'è. Perché non esiste una norma che stabilisca in maniera specifica...
Diawara gioca un'ora e prenota Siviglia
Buona la prima. I 60 minuti giocati ieri da Diawara contro la Primavera dell'Inter...
 Sab. 07 mar 2020 
Atletico Madrid gemellato con la Roma: col Siviglia anche la bandiera giallorossa
ROMA - Negli ottavi di finale di Europa League la Roma avrà dei tifosi in più...
TRIGORIA 07/03 - Personalizzato programmato per Dzeko, Ünder e Veretout
ALLENAMENTO ROMA - Sala video, lavoro atletico e fase tattica
Roma, Monchi non dimentica: "Per mesi sono stato lasciato solo"
L'ex direttore sportivo giallorosso scalda Siviglia-Roma e fa marcia indietro sulle parole al miele che rilasciò al suo arrivo nella Capitale: "Ci ho messo 4 mesi per capire dove fossi capitato, nessuno si è preoccupato di aiutarmi come persona"
Duello Kolarov-Spinazzola: Fonseca in cerca di certezze
Kolarov sta tornando il giocatore che Fonseca, al netto di qualche errore in fase...
Pellegrini frena il recupero: non si sente ancora sicuro
A Trigoria le buone notizie non viaggiano mai in coppia. E così, per un Diawara...
 Ven. 06 mar 2020 
ROMA-SIVIGLIA, Per tutti gli acquirenti sarà possibile ottenere il rimborso dei biglietti
La partita si svolgerà a porte chiuse in base alla disposizione della FIGC in seguito...
Coronavirus, 2000 tifosi della Roma a Siviglia, è polemica in Spagna
Il Siviglia, prossimo rivale della Roma negli...
TRIGORIA 06/03 - Individuale programmato per Dzeko e Veretout. Diawara si è allenato con la Primaver
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e focus tattico.
Diawara a un passo dal recupero: domani in campo con la Primavera di Alberto De Rossi
Amadou Diawara a un passo dal rientro in campo. Il centrocampista, che si è lesionato...
Perotti-Fazio, c'è una Siviglia romanista
Il primo ad arrivare fu Federico Fazio nel gennaio del 2007, poi a giugno toccò...
Fonseca e i tifosi fanno rotta su Siviglia
Rotta su Siviglia. La Lega di Serie A ha ufficialmente annunciato il nuovo calendario...
Roma, Agnelli tira la volata a Friedkin
L'assist che non t'aspetti. Tra l'altro arrivato nel momento clou del passaggio...
 Gio. 05 mar 2020 
EUROPA LEAGUE, Siviglia-Roma, il programma della vigilia
Giovedì 12 marzo la Roma andrà a giocarsi l'andata degli ottavi di finale di Europa...
Siviglia, Jordan: "Coronavirus a Roma? Pau Lopez mi ha rassicurato"
Il centrocampista del club andaluso ha parlato con il portiere spagnolo: i due erano compagni di squadra all’Espanyol
AGNELLI: "Dalla Roma un contributo importante per il Ranking UEFA italiano"
Andrea Agnelli, presidente dell'ECA (European Club Association, l'organizzazione...
Villar promosso a Cagliari: ora è un'opzione preziosa
Il giovane spagnolo senza strafare ha però fatto vedere buonissime cose. Si gioca un posto a Siviglia
Il campionato riparte, riposate o arrugginite le squadre tornano in campo ma con mille incognite
Giocare, forse, vuol dire non morire e significa almeno poter riavviare una parvenza...
Ancora Monchi: un anno fa l'addio alla Roma, oggi la rivincita col Siviglia
La Roma si allena, anche se non sa quando potrà giocare. DI certo non domenica contro...
 
 <<    <      3   4   5   6   7