facebook twitter Feed RSS
Sabato - 4 aprile 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pastore, un fantasma da 13 milioni l'anno. Sarà rescissione?

Un problema cronico all'anca non gli permette di rientrare
Venerdì 14 febbraio 2020
Tredici milioni l'anno moltiplicati per cinque stagioni, totale circa 65 milioni di euro. Per avere in cambio cosa? Praticamente il nulla. Ormai si può dire: Javier Pastore è uno degli acquisti riusciti peggio nella storia della Roma, un investimento fatto dall'ex diesse Monchi che non sta ripagando le attese. Anzi, sta diventando un vero e proprio fardello per il presente e il futuro.

Ricapitolando, l'argentino è stato acquistato nell'estate 2018 dal Psg per 24,6 milioni di euro, ai quali va aggiunto un milione di euro pagato all'agente come commissione. La quota di ammortamento annuo del cartellino - alla quale si somma anche il rateo della commissione al procuratore - è quindi di 5,1 milioni a stagione. Oltre a questo costo si deve considerare lo stipendio lordo del Flaco, uno dei più alti della squadra e dell'intera Serie A, pari a circa 8 milioni di euro (dato stimato e non ufficiale) più premi. Ecco come si arriva ai 13 milioni - arrotondati al ribasso - che ogni anno pesano nel bilancio giallorosso per avere un giocatore che è diventato quasi un fantasma. Ed è diventato impossibile da rivendere, col suo contratto garantito fino al 2023.

Pastore non è stato convocato neppure per la gara in casa dell'Atalanta, a causa del persistere di un dolore all'anca. L'infortunio del fantasista è cronico e non gli consente di allenarsi per più di due giorni senza poi doversi fermare. Il fastidio non è scomparso neppure dopo che l'edema osseo - infortunio non molto comune tra i calciatori - sembrava essersi finalmente riassorbito, tanto che il Flaco ha giocato i minuti finali del derby. Salvo poi risparire. Se nelle ultime due gare era andato almeno in panchina, stavolta neppure viaggia con i compagni a Bergamo.

L'ultima partita da titolare è del 10 novembre a Parma. In tutto ha messo insieme 13 presenze stagionali, di cui otto dal prima minuto, raggiungendo però appena 725 minuti trascorsi in campo. Da quando è arrivato alla Roma il conteggio delle gare giocate arriva appena a 30, sette in meno di quante ne aveva messe insieme nell'ultimo anno in Francia. Quindi no, Pastore non è arrivato "rotto" pur avendo avuto diversi problemi muscolari in passato. La sparizione totale è iniziata nella Capitale. Ed è solo uno dei tanti casi misteriosi di una squadra che andrebbe studiata. Perché ad oggi una spiegazione non c'è. E l'unica via per separarsi da Pastore sembra quella della rescissione contrattuale.
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 03 apr 2020 
Florenzi torna ma andrà via
A fare le spese del coronavirus potrebbe essere anche Alessandro Florenzi. Il classe...
 Gio. 02 apr 2020 
Pedro e Lovren, la Roma ci riprova
Petrachi già lavora sui possibili sostituti di Smalling e Mkhitaryan: erano già stati trattati in passato
Micki, una mira da cecchino. Fonseca non vuole perderlo
In questi giorni complicati a causa dell'emergenza coronavirus, la Roma pensa alle...
Cellino: "Non schiero il Brescia, questa stagione non ha più senso. Lotito pensa vincere scudetto"
Il Presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha rilasciato questa mattina un'intervista...
Calciomercato Roma, Junior Firpo dal Barça obiettivo d'estate
La Cantera non passa mai di moda. Soprattutto a Trigoria. A pochi mesi dall'acquisto...
 Mer. 01 apr 2020 
La Roma è già nel futuro con Zaniolo superstar
Prima o poi, nella vita di tutti noi, arriva un giorno in cui si ha la sensazione...
 Mar. 31 mar 2020 
Petrachi punta su uragano Tete, scelto da Fonseca
Tra i nomi che la Roma ha messo nel mirino c'è anche Mateus Cardoso Lemos Martins,...
 Lun. 30 mar 2020 
Calciomercato Roma, non solo Götze: ecco gli obiettivi di Petrachi
Mentre Smalling si allontana dalla capitale (spunta l'Arsenal), il club insegue il trequartista del Dortmund e pensa anche a due centrocampisti di valore
Florenzi e Schick, Nzonzi e Olsen: il ritorno della marea di prestiti
La Roma si prepara a riaccogliere gli esuberi di ritorno dai prestiti. Il primo...
 Dom. 29 mar 2020 
"Tornerai alla Roma?". El Shaarawy risponde con un'emoticon
L'attaccante risponde ai tifosi su Instagram alle domande dei suoi fan: ecco come ha risposto su un possibile ritorno in giallorosso
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: Shaqiri ancora nel mirino
I giallorossi continuano a monitorare lo svizzero, che però in estate può scegliere il Siviglia
Calciomercato, dalla Germania: "Gotze in scadenza, la Roma ci prova"
ROMA - Stop al campionato, non al calciomercato. I club sono alla ricerca di...
Attenta Roma: in tempo di crisi Pellegrini e la clausola fanno gola a tutte le big
Il centrocampista ha ancora la clausola rescissoria di trenta milioni pagabili in due rate: in un mercato ridimensionato Lorenzo può diventare l'oggetto del desiderio di tante squadre
Roma, futuro in cammino. La difesa è da ristrutturare
Le indicazioni per il futuro in casa Roma sono chiare: abbassare il monte ingaggi...
Zappacosta punta alla conferma: "Spero di ripagarvi presto..."
«Grazie per tutto l'affetto dimostrato, spero di riuscire a ripagarlo». Risponde...
Roma, trattative in stand by: i dirigenti verso la conferma
Dovevano essere i giorni del cambiamento. Si stanno trasformando in quelli della...
 Sab. 28 mar 2020 
Schick ha conquistato Nagelsmann. Il Lipsia lo vuole riscattare e punta... sull'attesa
Il ds Krösche sul centravanti di proprietà della Roma: “Sta bene con noi, ma c’è tempo fino al 15 giugno”. E l’agente: “I soldi li hanno, è una strategia per trattare”
 Ven. 27 mar 2020 
Calciomercato Roma, l'enigma dei terzini: in sei a caccia di futuro
La difesa della Roma del prossimo anno rischia di subire un profondo restyling,...
 Gio. 26 mar 2020 
Per Smalling si muovono le big della Premier
Per Smalling si muovono le big della Premier
El Shaarawy: "Ritorno a Roma? Mi sentivo in famiglia, ma non parlo di mercato"
Stephan El Shaarawy ha rilasciato un'intervista a Sky Sport 24 raccontando...
Calciomercato Roma, i riscatti di Mancini e Veretout diventano macigni
Quello che attende la Roma (e gli altri club) in estate sarà un mercato inedito....
Allarme rosso in Serie A: costi alle stelle e la perdita sale a 292 milioni
Numeri a senso unico quelli che emergono da uno studio dei conti della Serie A,...
 Mer. 25 mar 2020 
La Roma scommette sul futuro. Da Zaniolo a Diawara c'è un tesoro
L'emergenza coronavirus ha cambiato molte delle nostre abitudini e continuerà a...
Già tempo di ritorni: Florenzi è in pole
La squalifica, poi la varicella e infine il tampone (negativo) per il coronavirus...
 Mar. 24 mar 2020 
Stipendi, pronti i tagli del calcio
Sempre più convinta che la stagione non ripartirà, la Serie A ha un piano per arrivare...
Roma, il piano per trattenere Mkhitaryan un altro anno
Da scrivere il futuro di Mkhitaryan, in prestito dall'Arsenal. Intanto la Roma sta...
A Fonseca piace Marcos Antonio, talento dello Shakhtar
Centrocampista con spiccate doti offensive, di circolazione del pallone e che in...
Fonseca c'è, ma il futuro è senza difesa
Al termine della stagione la Roma, al netto della permanenza di Pallotta o del passaggio...
Roma, si complicano prestiti e riscatti. Può tornare Schick
L'emergenza Coronavirus scatenerà un effetto domino non solo sul calcio italiano,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>