facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 28 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Serie A, la top 20 di gennaio

Venerdì 31 gennaio 2020
Dall'Inter a Napoli, Roma, Juve...ecco i principali acquisti della sessione invernale di mercato

Christian Eriksen, 27 anni, è passato dal Tottenham all'Inter per 20 milioni

Ashley Young, 34 anni, è passato dal Manchester United all'Inter per 1.5 milioni

Victor Moses, 29 anni, è passato dal Chelsea all'Inter per 8.5 milioni

Dejan Kulusevski, 19 anni, è passato dal Parma alla Juventus per 35 milioni

Zlatan Ibrahimovic, 38 anni, è passato dai Los Angeles Galaxy al Milan da svincolato

Alexis Saelemaekers, 20 anni, è passato dall'Anderlecht al Milan per 7 milioni

Matteo Politano, 26 anni, è passato dall'Inter al Napoli per 19 milioni

Diego Demme, 28 anni, è passato dal Red Bull Lipsia al Napoli per 12 milioni

Stanislav Lobotka, 25 anni, è passato dal Celta Vigo al Napoli per 20 milioni

Andrea Petagna, 24 anni, è passato dalla SPAL al Napoli per 17 milioni

Carles Pérez, 21 anni, è passato dal Barcellona alla Roma per 12 milioni

Gonzalo Villar, 21 anni, è passato dall'Elche alla Roma per 4 milioni

Patrick Cutrone, 22 anni, è passato dal Wolverhampton alla Fiorentina per 19 milioni

Alfred Duncan, 26 anni, è passato dal Sassuolo alla Fiorentina per 15 milioni

Christian Kouamé, 22 anni, è passato dal Genoa alla Fiorentina per 13 milioni

Sofyan Amrabat, 23 anni, è passato dall'Hellas Verona alla Fiorentina per 20 milioni

Nicolas Dominguez, 21 anni, è passato dal Velez al Bologna per 7 milioni

Musa Barrow, 21 anni, è passato dall'Atalanta al Bologna per 13 milioni

Gaston Pereiro, 24 anni, è passato dal PSV Eindhoven al Cagliari per 2.5 milioni

Maya Yoshida, 31 anni, è passato dal Southampton alla Sampdoria per 200mila euro




Ecco come hanno lavorato le 20 squadre di Serie A

- ATALANTA: Gasperini si riprende Caldara per rilanciarlo, aggiunge Czyborra, Bellanova, Sutalo e Tameze. Soliti miracoli di bilancio: 44 mln futuri per Kulusevski e 10 per Ibanez.

- BOLOGNA: pochi ritocchi modesti. In attacco parte Destro e arriva Barrow, a centrocampo esce Dzemaili ed ecco Dominguez.

- BRESCIA: nonostante la classifica, movimenti minori, i centrocampisti Skrabb e Bjarnoson.

- CAGLIARI: Gli uruguayani sono di casa in Sardegna. Maran può essere soddisfatto di Gaston Pereiro del Psv, preferito a Pjaca.

- FIORENTINA: Super mercato di Commisso. In attacco, Dopo Cutrone, già in gol, c'è anche il funambolo Kouame, ora infortunato. Parte invece Boateng, destinazione Besiktas. In difesa c'è il brasiliano Igor, a centrocampo via Dabo e 16 mln per Duncan. Per giugno preso l'emergente centrocampista Amrabat.

- GENOA: solita rivoluzione alla Preziosi. Tornano gli ex Perin, Destro e l'ottimo Iago Falque, lo svincolato Behrami e l'esperto Masiello, lo svedese Eriksson, il giovane Parigini mentre sfuma Iturbe. Via Saponara e Kouame, ma rimontare non sarà facile.

- INTER: I prolungati lamenti di Conte portano a super innesti. Arriva un campione come Eriksen, buoni gli innesti di Young e Moses. Interessante anche il mercato in uscita: Gabigol al Flamengo per 17 mln, mentre Politano è andato al Napoli e il poco utilizzato Lazaro al Newcastle.

- JUVENTUS: la capolista guarda al futuro e per giugno acciuffa per 44 mln il talento Kulusevski. Troppo chiuso, Emre Can va in Germania e Perin prova a rilanciarsi al Genoa.

- LAZIO: calma piatta dopo gli infruttuosi tentativi per Giroud. Via Durmisi e Berisha.

- LECCE: arrivano due centrocampisti, il friulano Barak e soprattutto il genoano Saponara in cerca di riscatto.

- MILAN: Ibra rivitalizza i rossoneri, ma è solo l'inizio di una mezza rivoluzione. In difesa al posto di Caldara c'è Kjaer, sulle fasce parte Rodriguez mentre è saltato l'acquisto di Robinson. Partenze pesanti in attacco: Piatek per 27 mln all'Hertha, Suso va al Siviglia, rimpiazzato dal giovane belga Saelemaekers

- NAPOLI: Gli innesti di Lobotka e Demme hanno già dato sostanza al centrocampo, come visto con Lazio e Juve. Poi è arrivato Politano per 22 mln. Per giugno è già stato preso il veronese Rrahmani, ma il colpo più interessante è Petagna che arriverà per 17 mln. Tutto ciò prelude a un robusto cambio di rosa.

- PARMA: la squadra va col vento in poppa ma si ritrova senza Gervinho 'fuggitò in Qatar. Al suo posto inserito un jolly utile come Caprari, come si rinforza il centrocampo con Kurtic mentre Radu tampona in porta l'infortunio di Sepe.

- ROMA: Petrachi al lavoro per ampliare una rosa falcidiata dagli infortuni con innesti giovani. A centrocampo arriva Villar, in attacco il talentuoso blaugrana Carles Perez, in difesa per il brasiliano Ibanez. Un sacrificio c'è, è quello di capitan Florenzi, che va al Valencia. Nzonzi trova casa a Rennes.

- SAMPDORIA: parte Caprari e Ranieri abbraccia un rinforzo per ogni reparto: il difensore Tonelli, il centrocampista Askildsen e in avanti l'empolese La Gumina.

- SASSUOLO: nessun arrivo, tutti confermati salvo Mazzitelli.

- SPAL: tortuosa la strada per salvarsi, e allora investe per un difensore che conosce bene, Bonifazi che allarga la rosa con Zukanovic e Dabo. Resiste alle tentazioni e si tiene Petagna, ma solo fino a giugno. Andrà al Napoli

- TORINO: nonostante le difficoltà il club opera in uscita con Iago Falque, Bonifazi e Pairigini.

- UDINESE: la squadra va e i Pozzo sfoltiscono i rami secchi. Via Opoku, Barak, Vizeu mentre Pussetto viene dirottato al Watford.

- VERONA: i veneti volano e si muovono poco, ma l'innesto di Borini si sta rilevando positivo. In prestito si aggrega l'interista Di Marco. A giugno Rrahmani andrà al Napoli e Amrabat alla Fiorentina.
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 23 feb 2020 
Uno come Lorenzo non si fischia mai
Uno come Lorenzo Pellegrini non si fischia mai. Non si fischia a priori e meno che...
 Sab. 22 feb 2020 
Roma, Pellegrini e quei fischi che cambiano il vento
E all'improvviso, l'Olimpico - non tutto, bisogna essere precisi - fischiò. Come...
 Ven. 21 feb 2020 
Pellegrini, il caso resta aperto. L'ultimo romano verso l'addio?
Il momento nero continua. Ieri contro il Gent i tifosi lo hanno beccato. Se la contestazione continuerà, in estate il centrocampista potrebbe partire
 Gio. 20 feb 2020 
Roma, ecco la coppa per ritrovare il successo e sognare la Champions
«La pressione non c'è solo qui. E chi allena a questo livello deve conviverci»....
 Mer. 19 feb 2020 
Kolarov da leader all'addio. Miha lo vuole al Bologna
Dal fresco rinnovo all'anonimato fino alla possibilità di andare via. Il tragitto...
 Mar. 18 feb 2020 
Kolarov dalla lite alla multa
Sparito all'improvviso. Come la Roma. C'era una volta l'inamovibile Kolarov, leader...
 Lun. 17 feb 2020 
Dal ruolo alla personalità: Pellegrini involuto, il dibattito è aperto
Lorenzo, perché non sei più Magnifico? Se lo chiedono i tifosi, che non gli riportano...
 Dom. 16 feb 2020 
Dottor Jekyll e mister Pellegrini: da Magnifico a "sopravvalutato". E il futuro...
Dopo un inizio positivo, il centrocampista è in calo: l’unico romano della Roma con l'Atalanta è stato tra i peggiori, radio e web gli danno addosso e il rinnovo non pare più un must giallorosso
 Sab. 15 feb 2020 
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
Peres-Fazio, ecco i due ripescaggi per la svolta
Uno era finito in panchina, l'altro sembrava un esubero difficile anche da piazzare...
 Ven. 14 feb 2020 
VALENCIA, Florenzi sfortunato: si ferma per la varicella
VALENCIA (Spagna) - L'esperienza spagnola di Alessandro Florenzi fin qui non...
 Mer. 12 feb 2020 
Peres avanza la sua candidatura e insidia Santon sulla fascia destra
Dopo l'ottima prestazione contro il Bologna, Bruno Peres è pronto a rimettersi totalmente...
Roma, mezza rosa sott'osservazione: conferma in bilico
Fine febbraio, al massimo inizio marzo: Dan Friedkin non intende aspettare oltre...
 Mar. 11 feb 2020 
Roma, la Champions è appesa ai fedelissimi di Fonseca
Quel «tutti sotto esame», testo del ceo Fienga durante il confronto di sabato mattina...
 Dom. 09 feb 2020 
Florenzi, fine settimana a Roma dopo il rosso col Valencia
Il terzino ieri è stato espulso nella gara persa tre a zero contro il Getafe. Questa mattina è rientrato nella capitale
In difesa errori singoli e di reparto. Mancini sembra un "fuori ruolo"
Il crollo verticale della Roma nel 2020 (5 sconfitte in 8 gare, 1 punto su 12 a...
 Sab. 08 feb 2020 
Florenzi, entrataccia e rosso diretto: il Valencia crolla 3-0 a Getafe
Brutta partita dell’ex capitano della Roma: il fallo ai danni di Cucurella gli costa l’espulsione al 78’ e la prossima partita contro l'Atletico Madrid. Decidono Molina (doppietta) e Mata
Roma, il muro è crollato: 16 gol presi in 8 partite nel 2020. Adesso tutti in ritiro?
Era dal febbraio 2013 che i giallorossi non subivano tre reti per due gare di fila. Stamattina a Trigoria faccia a faccia tra squadra, tecnico e dirigenti
 Ven. 07 feb 2020 
Nostalgia Florenzi: guarda Roma-Bologna da Valencia
L’ex numero 24, direttamente dalla Spagna, sostiene da casa la squadra di Fonseca
Roma, l'Olimpico da riconquistare: ancora nessun successo casalingo nel 2020
Ancora all'Olimpico, stasera contro il Bologna (ore 20,45), con l'obiettivo di interrompere...
 Mer. 05 feb 2020 
Fonseca, terapia di gruppo. Petrachi affronta Dzeko
Tempi supplementari di Sassuolo-Roma. A Trigoria, però: Fonseca ha parlato con la...
Roma, quel mercato che costa ma non aiuta Fonseca
Si è investito molto, però su elementi di prospettiva Champions decisiva, ma il tecnico chiedeva altro
 Mar. 04 feb 2020 
Spalletti: "Tornare alla Roma? Non so cosa capiterà in futuro. Florenzi? Non so rispondere...."
"Difficile capire come sia andata con Florenzi"
Roma, un'unità di crisi per ricomporre la spaccatura interna
È il giorno del confronto. Non si sa quanto possa essere utile, ma deve comunque...
 Lun. 03 feb 2020 
Dzeko accusa i giovani, la "vecchia guardia" non ha capito Fonseca
Capitano a tempo pieno dopo la partenza di Florenzi. Edin Dzeko è stato costretto...
Pellegrini l'erede designato è appannato: la Roma soffre
Lorenzo, che succede? Non sembra lui: nervoso, impreciso. Quella voglia di primeggiare...
Fonseca ha la rosa appassita
Petrachi, già nel bel mezzo del crollo vergognoso di Reggio Emilia, ha alzato la...
 Dom. 02 feb 2020 
CoRomavirus
Atri undici casi di Coronavirus a Roma: tutti con la maglia giallorossa. E l'unica...
Fonseca disarmato e paralizzato davanti allo scempio del Mapei
La prima senza Florenzi, subito titolare a Valencia, oppure la prima con Dzeko capitano...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>