facebook twitter Feed RSS
Martedì - 7 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

DE ZERBI: "Con la Roma con coraggio. Dispiace per Florenzi, ma non sono affari miei"

SASSUOLO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO DE ZERBI: "La Roma è una squadra forte, dobbiamo affrontare la gara con coraggio e qualità. Da nostalgico dispiace vedere i giallorossi senza Totti e De Rossi"
Venerdì 31 gennaio 2020
Come Fonseca anche Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha presentato la sfida di domani sera in conferenza stampa. Le sue dichiarazioni:

Partiamo dal mercato: Duncan è stato ceduto alla Fiorentina. E' un'operazione in uscita importante.
"Abbiamo provato a valorizzarlo, è una plusvalenza importante. Non aveva mai avuto grandissime richieste e vuol dire che è migliorato e vuol dire che è stato fatto un lavoro importante".

Si attende qualcosa da qui a sera?
"Dobbiamo pensare alla partita di domani, possiamo far bene e dobbiamo stare concentrati".

Che partita sarà?
"La Roma è una squadra forte e che gioca un calcio particolare e dobbiamo porre attenzione a quello, cercando di fare la partita con coraggio, non sbagliando cose semplici perché abbiamo fatto bene all'andata ma abbiamo pagato alcune situazioni in maniera pesante e che hanno poi condizionato. Domani vogliamo cercare di non sbagliare, di fare una partita di coraggio, qualità".

Fare il colpo con una big sarebbe importante.
"Al di là della big, è una partita che ci dà l'opportunità di continuare da Genova e quindi col Torino. Dobbiamo ricercare la continuità. Affrontiamo la Roma, una grande squadra, vale ancora di più se dovessimo allungare la striscia".

Con la Samp si è vista una squadra più matura, è l'occasione per proseguire anche in questo senso.
"La partita non finisce dopo il 90°, il pensiero continua. Nello stato di emergenza siamo riusciti a tirar fuori quel qualcosa in più ma dobbiamo farlo anche in non emergenza, anche in 11 contro 11, perché o non lo facciamo mai o dobbiamo almeno ricercarlo sempre perché il secondo tempo di Genova sarà una delle partite che io ricorderò sempre con piacere del mio Sassuolo. Siamo stati belli tante volte, essere solidi, partecipativi, soffrire così, lo siamo stati poco volte ed è una partita da tenere ben presente".

Domani recupera qualcuno degli infortunati?
"Recuperiamo Ferrari. Defrel viene in panchina e cerchiamo di metterlo dentro per una parte di gara, se necessario".

Complimenti per le 100 panchine in Serie A. C'è un sentimento di rivincita dopo la partita dell'andata?
"Dispiace, perché poi vai a spiegare che eri al 30' sotto di 4 gol e poi la reputi buona. Eravamo sotto di 4 gol ma la squadra nel complesso e da come sono nati i gol, abbiamo sbagliato in costruzione, non eravamo pronti all'eventuale perdita della palla e ci siamo fatti infilare da una squadra che aveva delle frecce in avanti. Misurarsi contro una squadra che ha un'identità marcata è importante".

Che segnale dà un club come il Sassuolo che cede Duncan, uno dei suoi pilastri in questi anni, per andare a ingaggiare, forse, un esterno sconosciuto che ha già un'esperienza poco fortunata in Italia?
"Duncan voleva andare. Chi lavora 24 ore qui possono essere gratificati perché se prima non era mai stata una richiesta per Duncan e ora viene venduto, vuol dire che qualcosina di buono è stato fatto. Poi io devo allenare, sono chiaro con tutti. Oggi è la vigilia, mi interessa preparare bene una partita importante".

Che giocatore è Haraslin?
"Esterno d'attacco di gamba e buona tecnica, quando sarà qua lo valuteremo come tutti gli altri".

In cosa si differenzia il suo gioco rispetto a quello di Fonseca? La Roma può mantenere il posto in Champions?
"La Roma è una squadra forte. Non so cosa può differenziare me da Fonseca, non l'ho mai visto allenare, non ho mai scambiato nessuna idea, nessuna parola a livello tattico, calcistico con lui. Quando vedo le sue squadre mi fa capire che vuole fare la partita, vuole fare superiorità da dietro sempre, costantemente e non si stancano con la palla tra i piedi".

Si è fatto un'idea dell'addio di Florenzi?
"Da nostalgico dispiace vedere la Roma senza Totti e De Rossi ma sono cose che riguardano loro, non sono affari miei".

C'è voglia di fare qualcosa che ad altri qui non è mai riuscito, ovvero battere la Roma?
"Non so se c'è un allenatore che entra in campo per pareggiare, non saprei come fare. Entri e ti giochi la partita, al massimo perdi. La cosa peggiore per la squadra è la sconfitta, per l'allenatore è l'esonero ma se uno ha paura di perdere non gioca e se uno ha paura dell'esonero non allena. Noi ci prepariamo per vincere, poi vedremo cosa dirà la classifica. Una vittoria con una grande squadra ha un valore diverso, non di punti, ha un prestigio diverso".
COMMENTI
Area Utente
Login

Defrel - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 21 giu 2020 
Atalanta-Sassuolo 4-1: Zapata show, Gasperini a +6 sulla Roma
La Dea travolge De Zerbi con un primo tempo ad altissima intensità: decide una doppietta dell'attaccante colombiano oltre al gol di Djimsiti e all'autorete di Bourabia (che poi si riscatterà nel finale su punizione). La zona Champions è sempre più blindata
 Mer. 10 giu 2020 
Smalling, Pellegrini e Zaniolo: il piano per tenere i gioielli
Rinnovare i prestiti di Smalling e Mkhitaryan, tenere Zaniolo e fare cassa con Florenzi,...
 Mar. 09 giu 2020 
Petrachi: "Fonseca capace, ma deve capire la A. E se servono confronti forti..."
"Voglio creare una Roma più forte. L’obiettivo è trattenere Smalling, Mkhitaryan e Zaniolo”
 Mer. 03 giu 2020 
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
 Sab. 23 mag 2020 
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
 Mer. 15 apr 2020 
Da Schick a Smalling, tutto in sospeso
Sono giorni di grande incertezza nel mondo per i calciatori in prestito. La Roma...
 Mar. 14 apr 2020 
Caos contratti al 30 giugno
Nessuna proroga ai contratti dei calciatori in scadenza. L'indiscrezione arriva...
 Mer. 08 apr 2020 
Fonseca guarda lontano e cerca qualità e giovani
Tra videochat e telefonate, Fonseca e Petrachi già progettano la Roma del futuro....
 Mar. 07 apr 2020 
È un mercato in salita e con dodici esuberi
In estate la Roma dovrà trovare una sistemazione a 12 esuberi, tra giocatori che...
 Lun. 30 mar 2020 
Florenzi e Schick, Nzonzi e Olsen: il ritorno della marea di prestiti
La Roma si prepara a riaccogliere gli esuberi di ritorno dai prestiti. Il primo...
 Sab. 28 mar 2020 
Frattesi alla Roma, c'è il piano: Defrel nel'affare
Con il Sassuolo si studia l’accordo per lo scambio alla pari dei cartellini dei due giocatori
 Sab. 29 feb 2020 
Friedkin-Pallotta: ora manca solo l'ufficialità
Conto alla rovescia per la seconda Roma americana. Ieri mattina sono stati ultimati...
 Ven. 28 feb 2020 
La Roma ritrova Monchi: gli acquisti e le cessioni dell'ex ds giallorosso
Zaniolo il suo colpo migliore, Pastore e Karsdorp tra i flop: il dirigente ha portato nelle casse a Trigoria 69 milioni di utili con le cessioni
 Sab. 01 feb 2020 
TOP&FLOP Dzeko segna e lotta, ma in difesa Mancini è sempre in sofferenza. Che Caputo!
Il giovane difensore colpisce un palo ma entra in negativo in quasi tutti i gol del Sassuolo, centesimo gol in A per il bosniaco
Sassuolo-Roma 4-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini e Cristante da incubo, si salva solo Dzeko
Il Sassuolo è uno spettacolo: poker alla Roma, brusca frenata per Fonseca
Show della squadra di De Zerbi, che chiude un primo tempo da urlo sul 3-0 (doppio Caputo e Djuricic). Poi la Roma segna due gol con Dzeko e Veretout, ma Boga chiude i conti. Espulso Pellegrini
Bivio Champions. Roma non fermarti
Blindare il quarto posto dall'assalto dell'Atalanta e andare il più avanti possibile...
 Ven. 31 gen 2020 
Sassuolo-Roma, i convocati di De Zerbi
Sono 22 i convocati neroverdi
 Mar. 07 gen 2020 
Calciomercato Sassuolo, Defrel può partire: pista Inglese
L'ASTON VILLA INTERESSATO ALL'ATTACCANTE FRANCESE ARRIVATO IN ESTATE DALLA ROMA
 Mar. 19 nov 2019 
Kalinic va via a gennaio: caccia al vice-Dzeko
L'unico ricordo di Kalinic a Roma potrebbe restare il gol annullato col Cagliari...
 Lun. 18 nov 2019 
Tesoretto Roma: quegli ex che valgono 70 milioni
Da Olsen a Sadiq, sono 14 i giallorossi in prestito che, se venduti o riscattati, possono portare soldi in cassa
 Lun. 16 set 2019 
Roma, comincia lo spettacolo
Veloce, efficace, prepotente e dominante. La Roma entra finalmente in scena e sistema...
 Dom. 15 set 2019 
Scusi Olimpico, chi ha fatto palo? Dieci legni in due partite tra Roma e Lazio
Non solo goleade tra Inzaghi e Fonseca: da Correa a Pellegrini, nelle ultime due giornate lo stadio della Capitale ha visto anche tanti tiri colpire la porta senza centrarla
Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo
L’azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
 Sab. 14 set 2019 
Roma-Sassuolo, sono 23 i convocati neroverdi
In vista del match di domani contro la Roma, terza giornata di Serie A TIM in programma...
De Zerbi col tridente. E c'è il ritorno di Defrel
Il tridente contro il tabù. Ci pensa, De Zerbi, ad aggredire la non impeccabile...
 Mar. 03 set 2019 
La Roma rimedia agli errori con la rivoluzione dei prestiti
La Roma ha fatto la rivoluzione. Petrachi - tra acquisti, prestiti, cessioni e giocatori...
 Sab. 31 ago 2019 
Calciomercato Roma, Vital e Kalinic al fotofinish
Rush finale. Nel weekend del derby - che anticipa l'ultimo giorno di mercato - la...
 Ven. 30 ago 2019 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Defrel al Sassuolo
COUMINCATO AS ROMA
Calciomercato Sassuolo, Defrel e Chiriches a Milano per le firme sui contratti
Defrel e Chiriches sono negli uffici del Sassuolo a Milano pronti a firmare i loro contratti con il club neroverde
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>