facebook twitter Feed RSS
Martedì - 29 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, un corso di formazione per il derby

Venerdì 24 gennaio 2020
Fuori dalla Coppa Italia, come l'anno scorso, già a gennaio e sempre ai quarti. Dalla notte della vergogna al Franchi contro la Fiorentina (7-1) a quella della figuraccia allo Stadium contro la Juve (3-1) il risultato non è cambiato: eliminazione senza alcun alibi. Il ridimensionamento della Roma c'è e si vede ancora di più nella settimana che porta al derby contro la Lazio terza. Inutile illudersi: questo gruppo non è da vertice, anche se ha appena riconquistato il 4° posto in classifica e la zona Champions.

BIG FLOP
La distanza dalle big è evidente e quindi inequivocabile. È stata certificata in campo a Torino, pure se il distacco dai campioni d'Italia in classifica (-13 punti )avrebbe dovuto cancellare ogni dubbio a prescindere dai 3 gol presi già prima dell'intervallo (è successo in 3 delle 10 sconfitte con i bianconeri nel loro impianto di proprietà). Fonseca, come ha fatto in passato chi lo ha preceduto sulla panchina giallorossa, ha ammesso che l'attuale rosa non ha la qualità delle grandi. Il gap esiste e non diminuisce. E ormai ne preso atto, facendo l'equilibrista e chiamando in causa l'emergenza, pure l'allenatore. Che in 20 partite di campionato non è ancora riuscito a vincere contro le migliori della serie A: ko con la Juve, l'Atalanta e il Parma, pari con l'Inter, la Lazio e il Cagliari. Su 11 successi, 10 conquistati contro 10 delle ultime 11 in classifica. La vittoria più significativa, al momento, quella contro il Milan, appena salito all'8° posto. Non un'impresa, insomma. Titolari e non comparse, il messaggio del tecnico al management di Pallotta.

SCARSA EFFICACIA
La qualità è da cercare sul mercato e già in questa sessione invernale, da utilizzare per riparare qualche errore estivo e aggiustare la squadra in corsa dopo gli ultimi infortuni di Zaniolo (stagione finita) e Diawara. All'Olimpico è uscito di scena l'esterno d'attacco (rottura del legamento crociato anteriore), a Torino il regista (lesione del menisco esterno). In ginocchio (destro e sinistro) nei 2 match contro i bianconeri. Diawara è stato già operato il 7 ottobre al menisco interno dello stesso ginocchio, restando fuori un mese e rientrando il 7 novembre contro il Borussia. Il club giallorosso sceglie per ora la terapia conservativa, puntando ad evitare il nuovo intervento chirurgico del professor Mariani: il recupero sarebbe più veloce (30 giorni e non 12 settimane). Presto nuovo consulto, ma dal professor Cerulli. Fonseca, comunque, non può aspettare. Urgente diventa il doppio acquisto, anche perché il portoghese si avvicina al derby con i giocatori contati a centrocampo e in attacco. Dove può recuperare Perotti che si unirebbe a Dzeko, Kalinic, Under e Kluivert. L'allenatore è deluso dai suoi interpreti (5° reparto della serie A) per il rendimento nella finalizzazione: solo 8 reti per Dzeko che ha 9 colleghi davanti nella classifica dei marcatori. Nessun giocatore della Roma in doppia cifra, il miglior realizzatore dopo il centravanti è Kolarov con 5 gol. Appena 3 per Kluivert e Perotti (3 rigori), 2 per Under e a digiuno Kalinic: 21 le reti delle 5 punte a disposizione più Kolarov.

FORMULA COLLAUDATA
Immobile da solo è capocannoniere con 23 gol. Ma Fonseca cerca pure l'equilibrio. Ed è pronto a prendere in considerazione lo spostamento di Mancini a centrocampo per il 4-1-4-1, come è successo per 6 partite (dal 24 ottobre contro il Borussia al 10 novembre contro il Parma) quando si ritrovò senza Cristante, in chiara difficoltà mercoledì sera, e Pellegrini. In difesa, accanto a Smalling, giocò Fazio che può tornare titolare ciontro la Lazio. L'alternativa è Cetin. Se entra Spinazzola a destra, Florenzi alto a sinistra per proteggere Kolarov. Come a Torino nella ripresa. E come avrebbe dovuto fare nel derby del 1° settembre se Zappacosta non si fosse fermato nel riscaldamento.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Ven. 14 feb 2020 
VALENCIA, Florenzi sfortunato: si ferma per la varicella
VALENCIA (Spagna) - L'esperienza spagnola di Alessandro Florenzi fin qui non...
 Mer. 12 feb 2020 
Peres avanza la sua candidatura e insidia Santon sulla fascia destra
Dopo l'ottima prestazione contro il Bologna, Bruno Peres è pronto a rimettersi totalmente...
Roma, mezza rosa sott'osservazione: conferma in bilico
Fine febbraio, al massimo inizio marzo: Dan Friedkin non intende aspettare oltre...
 Mar. 11 feb 2020 
Roma, la Champions è appesa ai fedelissimi di Fonseca
Quel «tutti sotto esame», testo del ceo Fienga durante il confronto di sabato mattina...
 Dom. 09 feb 2020 
Florenzi, fine settimana a Roma dopo il rosso col Valencia
Il terzino ieri è stato espulso nella gara persa tre a zero contro il Getafe. Questa mattina è rientrato nella capitale
In difesa errori singoli e di reparto. Mancini sembra un "fuori ruolo"
Il crollo verticale della Roma nel 2020 (5 sconfitte in 8 gare, 1 punto su 12 a...
 Sab. 08 feb 2020 
Florenzi, entrataccia e rosso diretto: il Valencia crolla 3-0 a Getafe
Brutta partita dell’ex capitano della Roma: il fallo ai danni di Cucurella gli costa l’espulsione al 78’ e la prossima partita contro l'Atletico Madrid. Decidono Molina (doppietta) e Mata
Roma, il muro è crollato: 16 gol presi in 8 partite nel 2020. Adesso tutti in ritiro?
Era dal febbraio 2013 che i giallorossi non subivano tre reti per due gare di fila. Stamattina a Trigoria faccia a faccia tra squadra, tecnico e dirigenti
 Ven. 07 feb 2020 
Nostalgia Florenzi: guarda Roma-Bologna da Valencia
L’ex numero 24, direttamente dalla Spagna, sostiene da casa la squadra di Fonseca
Roma, l'Olimpico da riconquistare: ancora nessun successo casalingo nel 2020
Ancora all'Olimpico, stasera contro il Bologna (ore 20,45), con l'obiettivo di interrompere...
 Mer. 05 feb 2020 
Fonseca, terapia di gruppo. Petrachi affronta Dzeko
Tempi supplementari di Sassuolo-Roma. A Trigoria, però: Fonseca ha parlato con la...
Roma, quel mercato che costa ma non aiuta Fonseca
Si è investito molto, però su elementi di prospettiva Champions decisiva, ma il tecnico chiedeva altro
 Mar. 04 feb 2020 
Spalletti: "Tornare alla Roma? Non so cosa capiterà in futuro. Florenzi? Non so rispondere...."
"Difficile capire come sia andata con Florenzi"
Roma, un'unità di crisi per ricomporre la spaccatura interna
È il giorno del confronto. Non si sa quanto possa essere utile, ma deve comunque...
 Lun. 03 feb 2020 
Dzeko accusa i giovani, la "vecchia guardia" non ha capito Fonseca
Capitano a tempo pieno dopo la partenza di Florenzi. Edin Dzeko è stato costretto...
Pellegrini l'erede designato è appannato: la Roma soffre
Lorenzo, che succede? Non sembra lui: nervoso, impreciso. Quella voglia di primeggiare...
Fonseca ha la rosa appassita
Petrachi, già nel bel mezzo del crollo vergognoso di Reggio Emilia, ha alzato la...
 Dom. 02 feb 2020 
CoRomavirus
Atri undici casi di Coronavirus a Roma: tutti con la maglia giallorossa. E l'unica...
Fonseca disarmato e paralizzato davanti allo scempio del Mapei
La prima senza Florenzi, subito titolare a Valencia, oppure la prima con Dzeko capitano...
Disastro Roma. Quaterna choc
Crollo inaspettato quello dei giallorossi a Reggio Emilia, alla prima sconfitta...
 Sab. 01 feb 2020 
DZEKO: "Nel primo tempo nessuno di noi era al livello della Serie A. Speriamo non lasci strascichi"
SASSUOLO-ROMA 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV Partita molto diversa...
FONSECA: "Non abbiamo preparato mentalmente bene la gara"
SASSUOLO-ROMA 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Primo tempo inamissibile, impossibile vincere se si difende così. E’ difficile spiegare la differenza tra il derby e questa partita”
FLORENZI titolare dal primo minuto con il Valencia
Alessandro Florenzi è pronto al debutto al Mestalla. Il club spagnolo sta per affrontare...
Fonseca cavalca l'onda del derby
Il test, stasera a Reggio Emilia contro il Sassuolo, è mirato: la Roma deve dare...
Lista Uefa: entrano Cetin e Perez. Ibanez e Villar fuori
Dentro Cetin e Perez, fuori Jesus, Zaniolo e Florenzi. Tra le varie decisioni da...
Roma, nessun colpo di coda. Petrachi guarda già al domani
Nessun colpo di coda. E l'impressione, ascoltando ieri Fonseca, che l'indicazione...
 Ven. 31 gen 2020 
Calciomercato Serie A, la top 20 di gennaio
Dall'Inter a Napoli, Roma, Juve...ecco i principali acquisti della sessione invernale...
DE ZERBI: "Con la Roma con coraggio. Dispiace per Florenzi, ma non sono affari miei"
SASSUOLO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO DE ZERBI: "La Roma è una squadra forte, dobbiamo affrontare la gara con coraggio e qualità. Da nostalgico dispiace vedere i giallorossi senza Totti e De Rossi”
FONSECA: "Florenzi voleva giocare di più ma non posso prometterlo a nessuno"
SASSUOLO-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Tre acquisti per il futuro, saranno convocati. Cetin e Kalinic restano qui”
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>