facebook twitter Feed RSS
Sabato - 26 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Parma-Roma 0-2, Le Pagelle

COPPA ITALIA - Le pagelle della Roma - Prof. Pellegrini sale in cattedra, Kalinic generoso
Giovedì 16 gennaio 2020
Pau Lopez 6 - Rischia tantissimo con un'uscita in cui abbatte Cornelius ma per sua fortuna il gioco è fermo. Bravo a rispondere ad Inglese nella ripresa, è coraggioso ad avventurarsi in un paio di uscite alte.

Florenzi 6 - Più occupato in fase di spinta che in copertura, si vede spesso in zona cross anche se non sempre il risultato è preciso. Dal 78' Bruno Peres sv.

Smalling 6.5 - Bello il duello fisico contro Cornelius prima e con Inglese poi. Molto solido in marcatura, difficile gli sfuggano gli avversari. Dopo un inizio di 2020 così così si riconferma a livelli molto alti, come ci aveva abituato nella prima metà di stagione.

Cristante 6.5 - Nell'interessante (ed inedito) ruolo di centrale di difesa, non demerita e si disimpegna bene. Un vero e proprio regista dal basso, si dimostra molto duttile anche se stranamente non è troppo preciso nei cambi di gioco.

Mancini 6.5 - Più avvezzo al gioco palla a terra rispetto a Smalling, gioca una gara molto solida in cui si rende protagonista di molte respinte quando il Parma inizia ad affidarsi ai traversoni.

Kolarov 6 - Effettivamente un'ala aggiunta in fase di spinta, non sfrutta le sue portentose capacità balistiche colpendo la barriera da una posizione in cui solitamente è letale. Anche al cross non è preciso come al solito, nonostante il Parma qualche spazio lo lasci.

Diawara 6.5 - Bel lavoro da cerniera nel cuore del centrocampo, recupera molti palloni e avvia le azioni giallorosse. Cervello pulsante, tiene bene a bada Scozzarella prima e poi Kulusevski quando subentra e si accentra.

Under 5.5 - Qualche guizzo ma poca precisione al tiro, regala una palla spaziale a Kalinic di tacco che da sola vale il prezzo del biglietto. In generale non una partita trascendentale, in cui, fatta eccezione per pochissimi lampi, si vede davvero raramente.

Pellegrini 7 - Dopo una prima frazione incolore in cui si mette in mostra solo con qualche palla filtrante degna del suo talento, sale in cattedra nella ripresa, sbloccando la gara dopo un bell'uno-due con Kalinic. Glaciale dal dischetto nel gol che mette in ghiaccio la partita. Dall'85' Veretout sv.

Perotti 6.5 - Il migliore dei suoi dopo i primi 45 minuti, sorprende sempre Laurini con i suoi tagli alle spalle. Non gioca una brutta gara anche se di rado si rende seriamente pericoloso. Cala nella ripresa e viene sostituito. Dal 70' Kluivert sv.

Kalinic 6 - Titolare al posto dello squalificato Dzeko, non si gioca male la sua chance lottando con i centrali del Parma e fornendo qualche buona sponda. Bello il dialogo con Pellegrini che porta al vantaggio della Roma, prende mezzo voto in meno per il gol divorato a tu per tu con Colombi.

di Niccolò Pasta

*** *** ***


Pau Lopez 7: fa un miracolo su Inglese e salva la porta. Bravo a capire come evolve la situazione e a uscire dall'area di rigore.

Mancini 6: potrebbe segnare ma manda alto di testa e potrebbe far segnare, con Pau Lopez che salva su Inglese, con l'ex atalantino fermo a guardarlo. Termina senza altre sbavature.

Cristante 6: schierato a sorpresa da difensore centrale, mostra di avere intelligenza tattica sebbene manchi la consuetudine nel ricoprire quel ruolo e nel fare determinati movimenti.

Smalling 6: gioca da centrale sinistro di difesa e gioca con ordine e disciplina.

Florenzi 6: non si fa vedere molto ma ha l'abilità di conquistare il rigore che chiude la partita. Dal 34'st Bruno Peres SV.

Diawara 6,5: prima era una sorpresa, ora è la normalità. Una disattenzione a inizio gara e poi la solita gara giocata con intelligenza.

Kolarov 6: la spia è accesa già tempo. Il serbatoio sembra vuoto ( o quasi) e il serbo tira fuori le ultime gocce di benzina e finisce addirittura in crescendo.

Ünder 6,5: poche altre volte si è visto il turco sacrificarsi in questa maniera. Qualità (a sprazzi) in avanti e tanta, tantissima, sostanza dietro. Salva un gol praticamente fatto disturbando l'avversario per non farlo segnare, dopo la parata di Pau Lopez su Inglese.

Pellegrini 7,5: inizio molto soft del numero 7 giallorosso, che cresce alla distanza e nella ripresa chiude i conti con una doppietta. Bravo a trovare lo spazio libero e a battere il portiere con una conclusione di precisione. Freddo in occasione del rigore. Dal 40'st Veretout SV.

Perotti 5,5: nel primo tempo Under gli dà per due volte la possibilità di segnare. Nella prima occasione, l'argentino non stoppa bene il pallone a tu per tu con il portiere mentre nella seconda occasioni l'argentino non arriva di poco in spaccata. Dal 25'st Kluivert 6,5: entra e ha tanta voglia di recuperare il tempo perdeuto. Ci prova due volte dal fondo ma non trova fortuna.

Kalinic 6,5: non segna ma, finalmente, gioca in maniera efficace ed è bravo a fare da sponda per i suoi compagni. Nella ripresa scambia con Pellegrini, che va in gol dopo aver ricevuto palla proprio dall'attaccante giallorosso. Potrebbe segnare dopo un uno-due con Ünder ma trova la respinta del portiere.

Fonseca 6,5: cambia tutto e propone una sorta di 3-3-3-1 con cui mette in difficoltà e batte il Parma, passando il turno.

di Alessandro Carducci


Le pagelle del Parma - Colombi sicuro, Pezzella non brilla


Colombi 6.5 - Dopo una prima frazione in cui non deve nemmeno sporcarsi, viene chiamato in causa più volte nella ripresa, rispondendo sempre presente. Attento nelle uscite e nelle respinte, si dimostra un portiere molto affidabile.

Laurini 5.5 - Parte subito in apnea, prendendo varie imbucate e perdendosi spesso Perotti. Tanti errori anche in fase di disimpegno, dove sbaglia molti comodi appoggi. In generale non una partita troppo brillante. Dal 64' Iacoponi 6 - Entra e si piazza sulla fascia destra per contenere l'emorragia Perotti che di lì a poco calerà. Non spinge mai e si limita a contenere.

Dermaku 6 - Qualche errore di posizionamento, specialmente ad inizio gara in cui ha qualche problema a prendere le misure agli incuriosisti giallorossi. Molto lucido anche nello spendere i falli, regala poco alla Roma.

Gagliolo 6 - Buona partita in marcatura su Kalinic, in cui commette pochissime sbavature. Qualche difficoltà in più nell'uscire palla al piede, si prende pochi rischi e preferisce rilanciare lontano.

Pezzella 5.5 - In seria difficoltà nonostante Under crei pochissimi pericoli. Nullo in fase offensiva, dove peraltro sbaglia molti tocchi, ogni volta che viene puntato va in confusione.

Kucka 6.5 - Non sempre lucido con la palla tra i piedi, mette in campo la solita tempra da guerriero e si inserisce con costanza tra le maglie giallorosse. Sfiora il gol ad inizio ripresa con un violento mancino a lato di poco ma in generale è lui a dare il "la" alle azioni del Parma.

Scozzarella 5.5 - Al rientro dopo un infortunio importante si vede poco, soprattutto nella prima frazione, ma fa tanto lavoro oscuro in fase di recupero palloni. Si perde Pellegrini in occasione del gol e non riesce a porre rimedio. Cresce nella ripresa in cui prende più confidenza con il campo e innesca in un paio di occasioni l'attacco crociato. Dal 70' Kulusevski sv.

Barillà 5.5 - In difficoltà anche dal punto di vista fisico, si trova troppo spesso a rincorrere gli avversari. Non bene nemmeno con il pallone fra i piedi, macchia una gara non sufficiente con il fallo da rigore che chiude la partita.

Siligardi 6 - Non ha una gamba tale da lasciare sul posto i diretti avversari ma spesso se la cava grazie alla sua grande tecnica. Cala nella ripresa in cui vede molto poco, ma la sua gara è nel complesso sufficiente.

Cornelius 6 - Tanto lavoro sporco spalle alla porta, lotta come un guerriero contro Mancini e soprattutto Smalling. Ha poche occasioni, la maggior parte poi a gioco fermo, ma nel complesso non demerita. Esce a fine primo tempo, probabilmente aveva un minutaggio limitato. Dal 46' Inglese 6 - Si crea con un grande movimento una palla gol incredibile ma non riesce a sfruttarla a sparacchia addosso a Pau Lopez. Come Cornelius lotta su tutti i palloni e non molla mai ma oggi è tutto il Parma a girare a rilento.

Kurtic 5.5 - Un po' sacrificato nel ruolo di terzo attaccante, si divora una clamorosa occasione da gol a porta sguarnita, per sua fortuna a gioco fermo. Più brillante nella ripresa dove in un occasione mette una buona palla a Inglese che sfiora il pari.

di Niccolò Pasta
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 25 set 2020 
Benatia: "Auguro sempre il meglio alla Roma. Tornerei volentieri nella Capitale"
"Mi sarebbe piaciuto vincere in giallorosso, i presupposti c'erano."
La Roma guarda al futuro, tra sponsor e nuovi store
Tre nuove aperture entro fine anno e il rinnovo degli accordi con Qatar Airways e Hyundai. Il mantra: "Continueremo a investire nella città"
Roma-Juventus, Le Probabili Formazioni
2ªGiornata di Serie A
FIENGA: "Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano"
Il CEO della Roma Guido Fienga è intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione...
PEDRO: "Mi trovo bene a giocare dietro la punta. L'obiettivo è creare una mentalità vincente"
"Ci sono Dzeko e Mkhitaryan, motivi per cui ho scelto di venire alla Roma”
CALCIOMERCATO Roma, dall'Inghilterra: il Manchester United scende a 18 milioni per Smalling
Il Manchester United avrebbe abbassato le pretese per Chris Smalling. Infatti i...
Borja Mayoral nel mirino, per la difesa Marcao in pole
La Roma si muove a caccia di un attaccante che possa far rifiatare Dzeko e di un...
Roma, Kumbulla sa come si fa. A febbraio ha affondato la Juve
Quando entrerà all'Olimpico, domenica sera, un po' si emozionerà, ma poi, a mente...
Pedro e i nuovi fanno sperare, ma Fonseca vacilla
Sta cercando la strada migliore la nuova Roma targata Dan Friedkin. È chiaro che...
L'ombra di Allegri su Fonseca. Il Barça su Dzeko
«Gioca, ridi, segna». È quello che i tifosi chiedono ancora una volta ad Edin Dzeko....
Laziali e romanisti uniti: "O tutti o nessuno"
I tifosi di Lazio e Roma protestano per la scelta della Regione Lazio di aprire...
 Gio. 24 set 2020 
Roma, Borja Mayoral ha detto sì: ora si cerca l'intesa col Real Madrid
La Roma vuole Borja Mayoral e lo spagnolo vuole la Roma. L'attaccante del Real Madrid...
Calciomercato, Allegri alla Roma: chiede un giocatore dell'Inter
Allegri-Roma, matrimonio possibile. Per il centrocampo, il tecnico livornese chiederebbe Marcelo Brozovic che è in uscita dall’Inter
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Caso Napoli-Roma, udienza al Tribunale Federale: La Sentenza
Un mese di inibizione per Fienga, squalifica di venti giorni per Manara
Roma-Juve con il pubblico: ufficiale, mille tifosi all'Olimpico
Il presidente della Regione Lazio ha firmato l'ordinanza con cui si consente la partecipazione del pubblico alla sfida tra giallorossi e bianconeri e alla partita tra Lazio e Inter
CALCIOMERCATO Roma, dalla Turchia: accordo per Marcao
Una delle alternative più calde al ritorno di Chris Smalling alla Roma è rappresentata...
CALCIOMERCATO Roma, offerto Mitroglou per l'attacco
C'è anche la Roma tra i club che in queste ore hanno ricevuto l'autocandidatura...
Milan, Ibrahimovic positivo al Coronavirus
Dopo Duarte anche l'attaccante svedese ha contratto il Covid-19: attesa per l'ufficialità
Commisso: "Se non mi fanno fare lo stadio non so cosa accadrà..."
Il presidente della Fiorentina: "La Juve ha vinto 9 scudetti di fila aumentando i ricavi. E li ha aumentati grazie allo stadio..."
"Il giovane-vecchio" Mirante: l'ultimo baluardo, certezza di Fonseca e della Roma
Il portiere giallorosso, nonostante non sia nel fiore degli anni (37), è un punto fermo nell'11 titolare dell'allenatore portoghese, e riceve anche i complimenti del suo vice...
PEDRO, domani si terrà la conferenza stampa di presentazione
Arrivato a parametro zero dal Chelsea, Pedro si è già presentato ai tifosi giallorossi...
Designazioni Arbitrali 2ªgiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
Ilenia esce dal coma con la voce di Totti: "Adesso ti aspettiamo!"
La giocatrice della Lazio era entrata in coma dopo un brutto incidente in auto: il video registrato dal numero dieci l'ha aiutata a risvegliarsi
ZINGARETTI: "Escludo si possa tornare allo stadio in questo momento. Dobbiamo evitare assembramenti"
Nonostante fosse trapelata l'apertura per quanto concerne l'ingresso negli stadi...
Caso Suarez: nelle telefonate per l'esame di italiano spunta il nome di Fabio Paratici
La richiesta di risolvere il problema dell’esame di italiano di Luis Suarez sarebbe arrivata direttamente dal direttore sportivo della Juventus. Indaga anche la giustizia sportiva
Clamoroso Allegri: è pronto a dire sì alla Roma!
Fonseca rischia, decisiva la partita con la Juve. Max disponibile a valutare il progetto dei Friedkin
Friedkin passa all'azione
Un errore che ha accelerato un processo iniziato già negli scorsi giorni. Nel loro...
Per far tornare Smalling serve un bel rilancio
La difficoltà nell'operare in uscita continua a bloccare il mercato della Roma in...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>