facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma e la Coppa Italia, alla ricerca del feeling perduto

Giovedì 16 gennaio 2020
Qualcosa si è rotto, è chiaro. Il rapporto tra la Roma e la Coppa Italia è sull'orlo di una crisi di nervi, non funziona più come un tempo. Passare dallo status di signora della coppa (sette vittorie nella gestione da Viola a Sensi, arrivando a nove in totale, seconda alle spalle della Juve, che ne ha vinte 13), a (quasi) anonima partecipante, porta inevitabilmente a un trauma. Dal maggio del 2008, questo trofeo non viene più alzato dalla Roma e il fatto che la dirimpettaia Lazio ne sia diventata padrona, brucia ancora di più. Come dire: bisogna darsi una svegliata, specie dopo le ultime delusioni, ovvero le eliminazioni premature (e traumatiche) con Spezia (Garcia) e Torino (Di Francesco). Brucia ancora di più ricordare come la Roma, negli ultimi anni, in finale ci sia anche arrivata, ma il caso ha voluto che l'avversaria di quel 26 maggio 2013 fosse la Lazio e sempre il caso (?) ha voluto che a vincerla fosse proprio la Lazio. Doppia beffa, tant'è che per tanti parecchi tifosi della Roma, quel giorno non è mai esistito, non conta come merito per una "finale raggiunta" (totale nella storia, diciassette giocate, otto perse), che quanto meno un minimo di lustro te lo dà.
La Coppa Italia, si sa, per i club conta quasi zero, perché non porta soldi ed è forse per questo che la Roma, provando a puntare più in altro, riuscendoci a corrente alternata, non sia più riuscita a essere protagonista nella Coppa Nazionale, alla quale almeno i tifosi, quantomeno quelli della vecchia generazione che hanno goduto di successi sotto la presidenza Viola e quella dei Sensi, tengono in particolar modo, al di là dei guadagni che (non) produce. Ci tengono perché vincere è sempre bello, anche se non sarà l'unica cosa che conta.

LA MALEDIZIONE
La Roma Usa deve sfatare questa sorta di maledizione, visto che dal primo anno americano a oggi ha maturato solo delusioni: Luis Enrique è stato eliminato dalla Juve ai quarti nel 2012; Zeman ha lasciato la squadra in semifinale, poi la finale contro la Lazio l'ha gestita e persa Andreazzoli (2013); Garcia è uscito prima ai quarti (contro il Napoli nel 2014) e poi contro lo Spezia (2015); non miglior fortuna per Spalletti che è uscito in semifinale con la Lazio (2017), mentre Di Francesco ha salutato al primo turno, ko con il Torino (sempre nel 2017). Stasera c'è il Parma, il primo appuntamento di Coppa Italia per la Roma fonsechiana, la terza partita del 2020, finora ne ha perse due su due nel nuovo anno (Torino e Juve). Si gioca in gara secca, dentro o fuori: è un ottavo di finale.

FREDDO E ORARIO
L'ambiente non è dei migliori, a parte il freddo e l'orario decisamente infelice (21,15). La Roma si ritrova senza Dzeko (squalificato) e Zaniolo (ginocchio ko, stagione finita) e con giocatori appena recuperati da lunghi infortuni, come Santon, Kluivert e Cristante. Parma arriva a soli tre giorni dalla trasferta di Genova contro il Genoa e in più nella giornata successiva c'è il derby. Momento cruciale, uscire stasera non sarebbe il caso, non verrebbe presa bene dalla piazza che, come detto, aspetta un successo dal 2008. Una vita fa. Fonseca ne è consapevole. «È una competizione che giochiamo con grande ambizione ed è un a partita importantissima per noi». Gioca Kalinic in attacco, forse torna Santon al posto di Kolarov e Kluivert insidia Perotti. Under sotto esame, aspettando Politano che scalpita.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 feb 2020 
Roma, non solo la vittoria, di positivo c'è l'atteggiamento del gruppo
La vittoria è finalmente tornata a cantare all'Olimpico; sono arrivati pure quattro...
Conte avvisa: "Valuteremo nuovo stop delle partite per il Coronavirus"
Le dichiarazioni del Premier in merito al possibile rinvio delle prossime sfide di calcio: “Monitoreremo l’evoluzione del contagio del virus”
Dzeko, 102 gol con la Roma. Il bosniaco raggiunge Montella e punta il podio
Il Cigno di Sarajevo continua a scalare la classifica all-time dei bomber romanisti
Dzeko un valore aggiunto anche per i compagni. Pellegrini "depotenziato"
Il meglio e il peggio della serata della Roma: non solo gol e assist per l'attaccante, che sa giocare come pochi. Per il centrocampista quanto pesa l'affaticamento all'adduttore?
MKHITARYAN: "Crediamo al quarto posto. Fisicamente sto bene, ma posso ancora crescere"
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Vittoria importante?...
Kolarov, la pace con i tifosi è lontana: lui segna, la curva lo fischia
Il serbo ha segnato la rete del 4-0, ma dagli spalti sono arrivati fischi e cori da parte dello Stadio Olimpico
FONSECA: "La squadra si è allenata bene questi giorni. Pellegrini? Sostituito per un fastidio..."
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: Rispetto al Gent ho sentito i giocatori con più fiducia e coraggio”
DZEKO: "Col Gent ero un po' stanco, oggi stavo meglio. La vittoria di giovedì ci ha caricato"
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV Prestazione importante...
Roma-Lecce 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko trascinatore. Smalling giganteggia, Kolarov è un diesel
Fonseca cala il poker sul Lecce: la Roma riparte dopo tre sconfitte
Chiuso il periodo nero con il netto successo sui salentini firmato Under, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov. I pugliesi venivano da tre vittorie consecutive
VERETOUT: "Abbiamo lavorato tutta la settimana per mettere in difficoltà il Lecce"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-LECCE 2-0 VERETOUT A SKY SPORT Alla Roma si chiede di fare...
MALAGO': "Sport allineato a decisioni del governo. Calendari? Situazione critica, si naviga a vista"
Giovanni Malagò, Presidente del CONI, è stato intervistato durante il pre-partita...
FAZIO: "Dobbiamo dare continuità anche in campionato, sarà importante vincere in casa"
ROMA-LECCE LE INTERVISTE PRE-PARTITA FAZIO A ROMA TV Dopo il Gent è il momento di...
Lecce: agguato dei tifosi del Bari al pullman dei sostenitori giallorossi diretti verso Roma
Follia ultrà in autostrada: scontri fra tifosi di Bari e Lecce, furgoni a fuoco e traffico bloccato
Roma-Lecce, Le Formazioni UFFICIALI
25ªGiornata di Serie A
Uno come Lorenzo non si fischia mai
Uno come Lorenzo Pellegrini non si fischia mai. Non si fischia a priori e meno che...
CORONAVIRUS, rinviata a data da destinarsi anche Torino-Parma
Per l'emergenza Coronavirus si ferma oggi lo sport anche a Torino: la partita di...
Smalling torna al Manchester United se la Roma non arriva in Champions
l difensore nella Capitale sta bene, ma il club inglese ha chiesto 20 milioni per il riscatto e gli oltre 3 milioni d'ingaggio sarebbero fuori budget
Mai dire fallimento
Una crisi da ridimensionare. Vincendo, se possibile. Ma anche parlandone in modo...
Stadio e Serie A, Friedkin junior è già al lavoro. Tor di Valle è senza pace
In attesa di diventare proprietari (la firma del preliminare potrebbe arrivare in settimana) il patriarca Dan e suo figlio Ryan stanno già progettando. Ma sul fronte stadio non arrivano buone notizie
Totti dalla De Filippi coi ragazzi con sindrome di Down: "Ma sul Panini nun ce sto più..."
Durante “C’è posta per te” Francesco è stato protagonista di divertenti gag con due suoi fan speciali
Roma, Fonseca spiazza Friedkin e il club giallorosso
La ripartenza lenta in Europa League non basta per sentirsi fuori dalla crisi: la...
Roma-Lecce, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
Il Coronavirus ferma la Serie A: Inter-Samp, Atalanta-Sassuolo e Verona-Cagliari non si giocano
Stop a tutte le gare sportive in Lombardia e Veneto. Intanto un'altra morte in Italia per il virus. Sale a 76 il numero dei casi nel Paese. Primo caso a Torino
 Sab. 22 feb 2020 
Domenica ecologica: il 23 febbraio stop alle auto. Orari modificati per la partita Roma-Lecce
Domenica ecologica a Roma: il 23 febbraio è in programma il terzo appuntamento con...
Ascoli-Cremonese rinviata per allarme Coronavirus. Pulcinelli: "Paese ridicolo!"
La decisione è stata presa dopo il caso scoperto a Cremona stanotte. Lo sfogo del presidente bianconero: "Lo stadio è il luogo meno pericoloso al mondo"
Roma-Lecce, i convocati
25ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Pellegrini? Deve capire dove sbaglia, ma deve giocare. Possiamo arrivare quarti"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Lecce in questo momento è motivato. Tre vittorie consecutive. Gioca bene. Domani qualche cambio, Kolarov giocherà"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>