facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 6 aprile 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Politano-Spinazzola: lo scambio è lontano, gelo tra Inter e Roma

Tensione tra i club: i giallorossi non vogliono che il loro giocatore faccia i test supplementari chiesti dai nerazzurri
Giovedì 16 gennaio 2020
Lo scambio Politano-Spinazzola è sempre più lontano. Questa mattina erano in programma i test atletici supplementari dell'esterno giallorosso chiesti dall'Inter dopo le visite mediche di ieri, ma la società giallorossa non avrebbe dato l'autorizzazione, anche se da sponda nerazzurra non arrivano conferme. Una cosa, però, è certa: Spinazzola non è ad Appiano per fare i nuovi esami e i rapporti tra i due club, già tesissimi dopo le vicende delle ultime 24 ore, stanno diventando ancora più complicati.

TUTTO PIÙ DIFFICILE — I due giocatori ieri erano già pronti a firmare, poi l'a.d. dell'Inter Beppe Marotta ha provato a cambiare i termini dell'operazione (c'era già un accordo di massima a titolo definitivo), proponendo alla Roma un doppio prestito con diritto di riscatto. La mossa nerazzurra ha incartato la trattativa. I due giocatori, come filtra dal loro entourage, sono ovviamente spiazzati (Politano ha già posato con la sciarpa giallorossa e parlato da romanista), mentre la Roma - furiosa - difficilmente tornerà sui suoi passi. In soldoni, se l'affare non si fa a titolo definitivo è facile che salti davvero.
di Carlo Angioni - Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 05 apr 2020 
Coronavirus, dalla Germania: il Bayern domani riprende gli allenamenti
I calciatori del Bayern Monaco da domani torneranno ad allenarsi in vista di una,...
CORONAVIRUS, Boris Johnson ricoverato in ospedale
LONDRA - Boris Johnson è stato ricoverato in ospedale per test dieci giorni...
CORNAVIRUS, Di Maio: "Fase due non vuol dire liberi tutti"
"Fase due non vuol dire 'liberi tutti, usciamo!' Perché ci sono Paesi del mondo...
CORONAVIRUS, in Germania superati i 100.000 contagi e più di 1.500 morti
I decessi provocati dal coronavirus in Germania hanno superato quota 1.500 (1.575)....
L'ultima ipotesi di Gravina: "Serie A 2019-20 fino a settembre-ottobre"
Il presidente della Figc fissa come prioritario il completamento dell’attuale stagione: “Altrimenti avremo una valanga di contenziosi, il campionato si giocherebbe nelle aule dei tribunali”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>