facebook twitter Feed RSS
Domenica - 27 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, la vittoria è ferma al Paulo

Fonseca cerca con la Juve la prima vittoria da podio
Venerdì 10 gennaio 2020
Paulo Fonseca si toglie lo sfizio e va alla scoperta della Juve. E, come se non bastasse, pure del suo connazionale Cristiano Ronaldo. Domenica sera, partita numero 470 della sua carriera vissuta in Portogallo e Ucraina prima dello sbarco nella Capitale, incrocerà finalmente i bianconeri e insieme il giocatore più famoso del suo Paese. Non si è ancora esposto sull'incontro, ravvicinato e addirittura doppio, e magari lo farà domani nella conferenza stampa della vigilia. È come se avesse preso tempo, mercoledì a Firenze, limitandosi a definire la squadra di Sarri «grande e in forma». E, quindi, la partita «difficile» e anche «bella da giocare» come del resto fece prima di andare ad affrontare il 6 dicembre a Milano l'Inter, cioè l'altra capolista. Nessuna emozione, dunque. «Gara normale» ha sospirato per non mettersi la pressione addosso perché sa che la rivalità, ormai scemata e sopita tra i club, resta antica per la tifoseria giallorossa (previsti 60.000 spettatori) che, durante l'éra Usa, ha poco gradito l'alleanza, anche sul mercato, tra la società di James Pallotta e quella di Andrea Agnelli.

AMBIZIONE DA VERTICE
«Vediamo che cosa succede, ma spero che CR7 sia arrabbiato a fine partita» detto quasi a bassa voce quando ha dovuto spiegare come sarà il suo approccio con la star portoghese. Anche perché sa bene che cosa lo aspetta domenica sera: se la Juve che arriva all'Olimpico è campione d'Italia da 8 stagioni consecutive, Cristiano Ronaldo ha appena segnato al Cagliari la sua prima tripletta italiana e festeggiato la sua migliore serie da quando gioca nel nostro torneo, facendo centro per 5 match di fila. Fonseca, insomma, ha aspettato la sua dodicesima stagione da allenatore per misurarsi con il meglio che c'è dalle nostre parti. E sapendo che in casa, dall'agosto del 2015, questa sfida torna a contare per la posizione in classifica contemporaneamente della Juve e della Roma. Sarri vuole chiudere il girone d'andata in testa e il collega in zona Champions. Ma il portoghese, imbattuto fin qui contro le principali rivali dei bianconeri, vuole assaggiare il sapore del successo da podio: pari con la Lazio nel derby e anche a San siro contro l'Inter, sofferto contro i biancocelesti e di sostanza contro i nerazzurri. Comportamento, nei risultati, da grande, pure se il distacco dal vertice è già abbondante: 10 punti. La vittoria, in questo senso, non sarebbe solo per il prestigio e la gente.

TRIS INEDITO
Fonseca ha appena recuperato Zaniolo e Fazio. Ma si presenta all'appuntamento, come spesso è accaduto nelle precedenti 18 partite di campionato, con la rosa decimata dagli infortuni. Almeno 5 gli indisponibili: Santon, Zappacosta, Pastore, Mkhitaryan e Kluivert. Diventano 7 se si contano pure gli influenzati Spinazzola e Antonucci. In più Cristante è appena tornato in gruppo e, al massimo, ha la chance di essere convocato (ultima partita il 20 ottobre a Marassi contro la Sampdoria). Così è possibile che la Roma sia la stessa scesa in campo contro la Fiorentina al Franchi prima di Natale e contro il Torino domenica scorsa. Formazione, dunque, confermata per 3 partite di fila (al massimo erano state 2 e in 2 occasioni diverse: a metà settembre contro il Sassuolo e il Lecce e a fine ottobre contro il Milan e l'Udinese) : mai successo con l'attuale tecnico che, pur cercando di dare continuità alla sua traccia affidandosi ai giocatori più in forma, ha comunque la necessità di avere maggiore scelta. I ricambi o non ci sono, perché infortunati, oppure non sono affidabili. Lo sa bene pure Petrachi.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Petrachi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 16 lug 2020 
Petrachi licenziato fa causa a Pallotta. Fienga gestisce il mercato pre-cessione
Una volta ricevuta la notifica di una decisione già presa da tempo (licenziamento...
 Mer. 15 lug 2020 
Petrachi impugna la lettera di licenziamento della Roma
Non poteva che essere altrimenti visto che non c'è l'accordo Collettivo tra Lega Serie A e Direttori Sportivi
Arriva la lettera. Il ds Petrachi licenziato
Nel silenzio più totale è calato il sipario sull'avventura di Petrachi alla Roma....
 Mar. 14 lug 2020 
Pau Lopez in bilico, ora il posto da titolare è a rischio
Dopo l'infortunio e le voci di mercato il portiere giallorosso non è più così sicuro del posto, Mirante invece è diventato una sicurezza per i compagni e l'allenatore. E se arrivasse un'offerta dall'estero...
 Mer. 08 lug 2020 
Ibanez non molla: contro il Parma a caccia di riscatto
Fonseca, un po' per necessità e un po' per scelta, con la ripartenza del campionato...
 Mar. 07 lug 2020 
Fonseca appeso a un filo
Le tre sconfitte di fila arrivate con Milan, Udinese e Napoli non hanno fatto piacere...
 Sab. 04 lug 2020 
Roma: tutti colpevoli
I nodi della Roma sono venuti al pettine. Oltre all'umiliazione per i tifosi - che...
La Roma maledice il 2020
La Roma si è fermata a Firenze. La sconfitta contro l'Udinese - definita "vergognosa"...
 Gio. 02 lug 2020 
Roma-Udinese 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti una sciagura. Kalinic da Chi l'ha visto
 Mer. 01 lug 2020 
La Roma trema, Zaniolo adesso non è più incedibile
sacrifici: se arriva l’offerta giusta anche il gioiello può partire
 Mar. 30 giu 2020 
La Roma americana ha toccato il fondo
Mai la Roma, da quando nel 2011 sono sbarcati gli americani, era stata così lontana...
 Lun. 29 giu 2020 
Roma, i tifosi: "Squadra spenta, forse aveva ragione Petrachi. Umiliati dalla Lazio"
I romanisti dopo il ko contro il Milan non salvano nessuno: “Inutile nasconderlo, anche Fonseca sta facendo molti errori”
L'intensità che manca e la maledizione di Petrachi
Il d.s. poi sospeso lanciò l'allarme poco prima della ripresa del campionato. Ora anche Fonseca è preoccupato: "Dovevamo correre di più"
Paulo, i conti in rosso: il 2020 è da retrocessione
La Roma va ko dopo 3 successi di fila. Il dato però porta fuori strada: sono 6 le...
 Sab. 27 giu 2020 
Milan-Roma col caldo infernale: Fonseca cambia
Domani o mai più. La Roma a San Siro contro il Milan sperimenta l'orario delle 17.15....
 Ven. 26 giu 2020 
L'urlo di Panucci: "Situazione insostenibile. Roma sei una polveriera"
Il tecnico parla anche dell'organico: "Pedro può aiutare i giovani, Pellegrini giocatore in prospettiva di livello internazionale"
Fonseca cala il tris azzurro contro il Milan
Il tecnico giallorosso pronto a schierare titolari Pellegrini, Cristante, Zappacosta nella sfida di domenica a San Siro
 Gio. 25 giu 2020 
Petrachi al capolinea: Nelle prossime ore il licenziamento ufficiale
L'ormai ex direttore sportivo impugnerà la decisione
 Mer. 24 giu 2020 
Petrachi verso il licenziamento
Sollevato da ogni incarico, a breve la separazione. Le strade di Gianluca Petrachi...
Roma, roulette giallorossa: 12 partite per la Champions
Eccola la Roma, 115 giorni dopo. Finalmente in campo, nella notte (21,45) e nel...
Roma non sbagliare
L'attesa è finalmente finita. A distanza di ben 115 giorni dall'ultima volta che...
 Mar. 23 giu 2020 
Fonseca: "La Roma è pronta, ma senza difesa a tre. Petrachi? Penso ad altro"
Le parole del tecnico giallorosso alla viglia del match contro la Sampdoria: "Out Pau Lopez. Diawara e Zappacosta pronti dall'inizio. Non giocheremo sicuramente con la difesa a 3. C'è la possibilità di trattenere Smalling e Mkhitaryan"
Roma, prove generali
La prova generale prima di andare in scena. A 48 ore dalla sfida contro la Sampdoria...
 Lun. 22 giu 2020 
Boniek fa coraggio alla Roma: "Ha ancora molto da giocarsi"
Le parole dell’ex centrocampista: “Il posto in Champions e l’Europa League sono due obiettivi, ma l’allontanamento di Petrachi mi ha lasciato un po’ così. La Juventus mi sembra appagata”
Retroscena Roma, Baldini chiama Fonseca: le tre richieste del tecnico
Retroscena Roma, Baldini chiama Fonseca: le tre richieste del tecnico
Petrachi vicino alla Fiorentina, Pradè potrebbe prendersi una pausa
Contatti tra i Viola e Mino Raiola per Ibrahimovic e Thiago Silva
 Dom. 21 giu 2020 
Roma scossa dal caso Juan Jesus: ecco la decisione del club
Il difensore scrive post polemici sui social, la società interviene, scatterà la multa. Fonseca potrebbe escluderlo per la gara con la Samp
Roma, la lista di De Sanctis: tutti gli obiettivi di mercato
E' cominciata la storia del ds promosso da Fienga: ecco le sue strategie
 Sab. 20 giu 2020 
Roma, via Petrachi. "Uomo sbagliato" ma i problemi restano
Tra Petrachi e la Roma la storia è finita dopo appena un anno, e adesso l'ex ds...
Petrachi, ipotesi licenziamento per giusta causa
Non solo la sospensione. Il vero obiettivo della Roma per risolvere la questione...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>