facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, la panchina è di latta: ko i ricambi di Fonseca

Giovedì 09 gennaio 2020
Leonardo Spinazzola, 26 anni, è il simbolo della Roma di oggi. Che, se è al 4° posto, non si può sentire al sicuro. Sforzo massimo, rosa minima: la zona Champions è stata raggiunta, a metà dicembre, contando spesso sugli stessi giocatori. E tra questi non è stato certo protagonista il terzino che Petrachi, l'estate scorsa, ha acquistato proprio dalla Juve, avversaria dei giallorossi domenica sera all'Olimpico, con valutazione di 29 milioni. Investimento di primo piano per l'esterno basso double face (buono per la corsia destra e per quella sinistra), anche per generare la plusvalenza con Luca Pellegrini, ceduto inizialmente al club bianconero. E, al tempo stesso, giocatore da preservare, come ha chiarito subito il ds, annunciando anticipatamente qualche sosta del difensore, come se la sua convalescenza non fosse ancora finita dopo l'intervento al ginocchio destro nella primavera di 2 anni fa. Sono 4 i suoi infortuni dall'inizio della stagione. Non gravi, ma comunque fastidiosi per chi vuole convincere e aiutare Fonseca. E poi ripetersi con Mancini, puntando alla convocazione azzurra nei 23 per Euro 2020.

INSERIMENTO LENTO
La febbre, al momento, allontana Spinazzola dall'incrocio di domenica sera con la sua ex squadra. Tempo per riprendersi ne ha, mancando 4 giorni pieni al match che chiuderà il girone d'andata. Cominciato male dall'ex juventino che, fermato dal solito guaio muscolare, saltò il debutto in giallorosso contro il Genoa e a seguire pure il derby. Fonseca non lo considera ancora out per la partita contro i bianconeri, ritenendolo più adatto di Florenzi a limitare CR7, anche se l'attacco influenzale delle ultime ore potrebbe farlo scivolare di nuovo dietro al capitano. Così, contro i campioni d'Italia, sarebbe la Roma di fine 2019 e di inizio 2020, con la stessa formazione scesa in campo il 20 dicembre al Franchi contro la Fiorentina e domenica scorsa all'Olimpico contro il Torino. Anche perché Zaniolo, pur lavorando sempre a parte (l'obiettivo è riportarlo in gruppo entro domani), non allarma l'allenatore che, da Firenze (Pitti Uomo), ha anticipato la presenza dell'azzurro contro i bianconeri: «Zaniolo sarà in condizione di giocare». È, invece, già fuori Mkhitaryan, anche lui più paziente che rinforzo: lesione muscolare al retto femorale della coscia sinistra. Almeno due-tre settimane di stop. L'elenco degli infortunati, abbandonato da Cristante che ha gradualmente ripreso a lavorare con i compagni, comprende ancora Fazio, Zappacosta, Santon, Pastore e Kluivert. Ai quali si è aggiunto, rimanendo a casa, Spinazzola che ha perso il posto il 12 dicembre, dopo il deludente pari casalingo contro il Wolfsberger: quel giorno giocò a sinistra. Lui, destro naturale, ha sempre ammesso di preferire proprio quella fascia, occupata in giallorosso dal mancino Kolarov. Il portoghese ha bocciato la prestazione e l'atteggiamento, rilanciando Florenzi, presente già quella sera a destra.

SIPARIETTO PORTOGHESE
«Aspetto la fine della partita e spero che lui sia arrabbiato». Fonseca immagina il possibile dialogo con il connazionale e quindi parla già indirettamente con Cristiano Ronaldo. Non si emoziona nemmeno davanti ai bianconeri. «Non so chi sia più forte tra la Juve e l'Inter. So che domenica arriva una grande squadra che sta in un ottimo periodo di forma. Partita difficile, ma per me comunque normale». Utile per riabilitarsi dopo il ko contro il Torino: «Noi dobbiamo capire che cosa è successo domenica sera. Abbiamo rivisto quali sono stati i nostri errori e adesso bisogna correggerli».
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Petrachi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 10 feb 2020 
Crisi giallorossa. La prima mossa di Friedkin: basta film horror
Aspettando il nuovo proprietario per interrompere la replica infinita
Under, chance sprecata. Roma delusa, sarà addio
Due soli gol in stagione, mai l’idea di riuscire a fare la differenza: il “Cengo” si è perso tra gli infortuni e ora non ha più il posto da titolare, a giugno sarà cessione
Patto Fonseca-giocatori per la Champions. Possibile il cambio di modulo
Il gruppo è unito e questa diventa la piattaforma su cui organizzare la ripartenza...
"Patto per la Champions". La Roma prova a ripartire
Nel faccia a faccia con il gruppo, Fonseca ha ribadito la fiducia per la corsa al quarto posto. E sabato sera c'è lo scontro diretto con l'Atalanta: "Andiamo a Bergamo per vincere".
Svalutation: la crisi della Roma vale almeno 100 milioni
Svalutata, o forse semplicemente sopravvalutata. Di sicuro facilmente migliorabile....
 Dom. 09 feb 2020 
Fonseca processa la Roma
Niente ritiro e Fonseca non è in discussione. Sin dal triplice fischio della partita...
Roma impaurita, dirigenti scontenti. La tenaglia su Fonseca
"La squadra ha paura". Così Paulo Fonseca pubblicamente ha spiegato la ‘malattia'...
Roma, ora cambia il modulo. A giugno può cambiare tutto
Parola d'ordine: cambiare. L'atteggiamento, il modulo e la classifica. La Roma si...
La Roma affronta la bufera. "Siamo tutti sotto esame"
Il 2020 della Roma è da incubo. Dopo l'ennesima prestazione deludente contro il...
 Sab. 08 feb 2020 
Roma, nessun ritiro punitivo. Da lunedì testa all'Atalanta
Nonostante la richiesta dei tifosi dopo la sconfitta contro il Bologna, la società ha preferito evitare misure contro i giocatori: ora un giorno e mezzo di riposo
 Ven. 07 feb 2020 
Dalla Spagna: "Lazio, Napoli e Roma seguono Nacho del Real Madrid"
In Spagna, il portale Don Balon, mette le tre italiane in fila per il difensore. Andrà via a zero, i Blancos non gli rinnovano il contratto
Mertens e quei pranzi capitolini dal sapore di Roma
Il contratto scadrà il 30 giugno, alla domanda di un tifoso il belga ha sorriso
Roma adesso reagisci
Per la Roma è ora di tornare a vincere in casa. Questa sera i giallorossi sono chiamati...
Fonseca picchia: "In Italia metodo arbitrale non è lo stesso per tutti. Alla squadra parlo solo io"
Ne ha per tutti Paulo Fonseca, ma con la sua solita eleganza e modo di dire le cose....
Roma, l'Olimpico da riconquistare: ancora nessun successo casalingo nel 2020
Ancora all'Olimpico, stasera contro il Bologna (ore 20,45), con l'obiettivo di interrompere...
 Gio. 06 feb 2020 
Roma, il borsino di Friedkin: chi parte e chi resta
Ecco cosa cambierà nell’organigramma societario con il prossimo passaggio di proprietà
Roma, stai attenta: senza Champions blindare Smalling sarà più difficile
Se la Roma non riuscisse a qualificarsi per la prossima edizione della Champions...
Roma, il futuro di Fonseca è tra le panchine (avversarie)
Cosa hanno in comune Roberto De Zerbi (Sassuolo), Siniša Mihajlović e Gian...
Fonseca, quel no a Petrachi nello spogliatoio del Mapei ha cementato il gruppo
Le quattro sconfitte nelle sei gare disputate nel 2020 (contro Torino, due volte...
 Mer. 05 feb 2020 
Friedkin, la Roma è sotto esame
Continua la missione nella Capitale dei collaboratori del futuro presidente: altre otto ore di colloquio con i dirigenti italiani
Petrachi a Dzeko: "Prendi per mano questi ragazzi"
Due giorni dopo la sconfitta col Sassuolo, ieri Fonseca si è ritrovato faccia a...
Fonseca, terapia di gruppo. Petrachi affronta Dzeko
Tempi supplementari di Sassuolo-Roma. A Trigoria, però: Fonseca ha parlato con la...
La Roma secondo Friedkin. Investimenti, staff, obiettivi e Mertens come primo regalo
Le riunioni vanno avanti e le facce sono sempre più sorridenti. Prosegue spedita...
Roma, quel mercato che costa ma non aiuta Fonseca
Si è investito molto, però su elementi di prospettiva Champions decisiva, ma il tecnico chiedeva altro
 Mar. 04 feb 2020 
Nuovo incontro con i rappresentanti del gruppo. Presente anche il presidente del Friedkin Group
Nuova giornata di consultazioni nella sede dell'EUR della AS Roma. Il motivo è quello...
Retroscena Dzeko, ecco cosa non gli piace della Roma
Le frasi dopo il Sassuolo ("Ci sono troppi giovani") hanno aperto il caso: il club ha preso tre ‘98 a gennaio...
Roma, un'unità di crisi per ricomporre la spaccatura interna
È il giorno del confronto. Non si sa quanto possa essere utile, ma deve comunque...
La nuova vita di Bruno Peres: come pensa di riconquistare la Roma
Alimentazione corretta e niente uscite notturne: il brasiliano spera in una nuova chance in giallorosso
 Lun. 03 feb 2020 
Petrachi 'prosciolto', "ho sempre rispettate le regole, ringrazio la Roma per avermi supportato"
La Procura Figc archivia indagine su passaggio Torino-Roma
Diawara, si decide per l'operazione
Questa settimana si capirà se Diawara dovrà operarsi o no. Dopo due settimane di...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>