facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 27 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Non abbiamo fatto una grande partita ma abbiamo creato situazioni per fare due o tre gol"

ROMA-TORINO 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Di Bello non mi è piaciuto, ma non voglio trovare scuse"
Domenica 05 gennaio 2020
FONSECA A DAZN

La sosta natalizia ha inciso?
"No penso che non è stata una questione di atteggiamento. La squadra ha fatto molte cose buone. Abbiamo fatto 31 tiri in porta ma oggi la palla non è entrata. Non abbiamo fatto una grandissima partita ma abbiamo creato situazioni per fare due o tre gol."

Manca la scelta giusta all'ultimo...
"Si è vero che abbiamo avuto difficoltà nella prima fase di costruzione. Abbiamo iniziato la partita con tre occasioni nei primi 7 minuti. Se le avessimo realizzate la partita sarebbe cambiata. Oggi possiamo stare qui altri 90 minuti e la palla non entra."

Passo indietro a livello difensivo...
"Abbiamo avuto questa difficoltà sulla fascia destra. Il Torino ha messo sempre 3 giocatori nella zona di Florenzi, soprattutto nel primo tempo, e abbiamo avuto questa difficoltà. Il Torino è una squadra forte in contropiede con Belotti. Dobbiamo essere più corti in alcuni momenti ma penso che quando abbiamo tante situazioni da gol e non le sfruttiamo poi è più difficile."

Era lecito aspettarsi un po' più di brillantezza sotto porta?
"Penso che il problema non è fisico. Abbiamo finito la partita creando molte situazioni. Non è una questione fisica perché la squadra ha fatto bene sotto questo aspetto. Non siamo riusciti a risolvere il problema in prima fase di costruzione."

Qualcosa ti ha sorpreso del Torino?
"Mi aspettavo una partita così, un Torino più difensivo che provasse sempre il contropiede e non mi ha sorpreso."

Come sta Zaniolo?
"Non lo so. Non ho parlato con Zaniolo. Vediamo."

*** *** ***


FONSECA A SKY SPORT

Roma imprecisa: come mai è stata così poco brillante?
"Non abbiamo fatto una grandissima partita, ma abbiamo creato tante occasioni. Non è facile spiegare perché non abbiamo fatto gol, non è stata una questione di atteggiamento. Ci abbiamo provato, ma la palla non è entrata. A livello difensivo non siamo stati sicuri, il Toro era sempre pericoloso in contropiede. La storia è che abbiamo perso, abbiamo fatto 31 tiri ma la palla non è entrata."

E' rimasto deluso? La sosta ha influito?
"No, dopo la sosta abbiamo fatto una delle migliori settimane di lavoro. Se fosse stato per l'atteggiamento non avremmo avuto tutte queste occasioni, nel calcio è una questione della palla che entra."

Quando il Torino ripartiva faceva male e soffriva: come mai?
"Sì, abbiamo avuto difficoltà sui contropiedi del Torino. La squadra non ha fatto bene in quella situazione, sempre con tre giocatori sulla nostra fascia destra e abbiamo avuto difficoltà diversamente dal solito."

C'è qualcosa che non ha funzionato o è stata la forza del Torino?
"Abbiamo avuto sempre difficoltà sui contropiedi del Torino, per merito loro ma anche perché eravamo preoccupati della profondità, non è stata buona la marcatura preventiva. Dobbiamo lavorare per tornare a essere una squadra sicura."

Sull'arbitraggio? Il rosso a Izzo?
"Tutti abbiamo visto, ma non voglio parlare di arbitri. Abbiamo perso, che devo dire dopo questo risultato? Se mi chiedete se mi è piaciuto l'arbitraggio vi dico di no, ma non voglio scuse per questo risultato."

Siete stati poco lucidi e la marcatura di Belotti vi ha creato problemi: che impressione vi ha fatto?
"Belotti ha fatto una grandissima partita, abbiamo avuto difficoltà nella profondità e quando giocavano su Belotti. Con lui non abbiamo vinto i duelli."

Ho visto una Roma non brillante fisicamente. E' stato per dei carichi di lavoro particolari?
"Non è stata una questione fisica, abbiamo lottato fino alla fine. Abbiamo fatto una delle migliori settimane di questa stagione a livello di lavoro."

Cosa servirà con la Juve?
"Primo non sbagliare così tanti gol, poi essere più sicuri difensivamente. Ma abbiamo tempo per prepararla."

*** *** ***


FONSECA A RADIO RAI

Non si è vista la Roma brillante del 2019. Che è successo?
"Potevamo fare tanti gol perché abbiamo avuto parecchie occasioni, potevamo giocare più di 90 minuti che la palla non sarebbe entrata."

Avete però lasciato il fianco al Torino...
"Loro sono una buona squadra, è stata una partita difficile."

Resterete quarti comunque ma perdete terreno dalla Lazio...
"Io non penso agli altri. Dico che era importante vincere oggi e avere tre punti in più."

Nel secondo tempo una Roma super offensiva, senza tranquillità ed equilibrio...
"In molti momenti non abbiamo avuto una partita equilibrata e questo non mi piace. Dopo lo svantaggio ala squadra ha cercato di attaccare, ma dobbiamo essere più equilibrati."

Difesa più solida quando c'era Mancini a centrocampo...
"La difesa è stata sicura anche quando Mancini ha giocato accanto a Smalling, oggi è stato più un problema collettivo e non individuale."

*** *** ***


FONSECA A ROMA TV

Cosa è mancato? Troppa fretta?
"Sì, penso che non sia stata una questione di atteggiamento. La squadra ha sempre provato a cambiare la partita, penso che abbiamo iniziato bene creando tre occasioni in sette minuti. Dopo il gol del Torino però non abbiamo fatto bene le cose con equilibrio. Penso che non abbiamo fatto una grandissima partita oggi."

Dal punto di vista arbitrale l'abbiamo vista arrabbiata sul fallo di mano di Izzo e sulla gestione dei cartellini...
"Non voglio parlare di arbitri. Se mi chiedi se mi è piaciuto l'arbitro però ti dico di no."

Poca efficacia oggi...
"Sì, è vero. Penso che la squadra nel secondo tempo abbia attaccato molto ma non sempre con l'intenzione migliore. Penso meno con la testa e più con il cuore. E dopo è stata una partita più aperta. Non siamo stati molto equilibrati oggi."

Non facciamo drammi...
"Penso che può essere un problema quando la squadra non ha atteggiamento. I ragazzi hanno lottato."

Le cause di questa sconfitta a cosa sono dovute?
"Penso che non sia stata una questione fisica, la squadra ha giocato sempre con intensità. Penso che non abbiamo fatto un gioco equilibrato difensivamente. La marcatura preventiva sbagliata, il controllo della profondità sbagliato, e dopo offensivamente non abbiamo avuto lucidità. La squadra ha provato tutto."

Qual è stato il problema di stasera?
"E' una questione di ultime decisioni. Penso sia questo il principale problema di oggi. Sento che stasera la palla non doveva entrare, nel calcio succede questo."

*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

30 sconfitte in campionato, nella storia della Roma, alla prima partita a gennaio. Nessun'altra squadra di Serie A ha perso così tante volte la prima dell'anno. E' possibile che si ripeta sempre questo problema, che la Roma non riesce a tornare adeguatamente concentrata dopo le vacanze? Lei ha un'altra spiegazione?
"E' la prima volta che sento di questo problema, non ho pensato a questo. Non so del passato, io so quello che succede in questo momento. In questo momento non abbiamo vinto, ma penso che non è una questione di vacanze di Natale."

Questa sera è più deluso dalla prestazione della squadra, che in attacco è stata poco incisiva, o da un arbitraggio che in qualche situazione ha lasciato a desiderare?
"Sono deluso perché abbiamo perso, ma devo dire che non è stata una questione di atteggiamento. I giocatori hanno lavorato, hanno fatto molte cose belle. Per me abbiamo sbagliato in due momenti: nella finalizzazione, abbiamo fatto 31 tiri in porta, e nel contropiede del Torino. Ma non è stata una questione di atteggiamento oggi."

La squadra l'ha vista innervosita dall'arbitraggio in alcuni frangenti?
"Non voglio parlare di questo."

Deluso dal fatto che un gol arrivato al 47′ del primo tempo abbia cambiato la partita? Deluso dall'atteggiamento dei suoi che hanno lasciato tirare Belotti facilmente all'interno dei 16 metri? Voleva più attenzione, più concentrazione o presenza per chiudere lo spazio al centravanti del Torino?
"Sì, è stata una situazione in cui Florenzi si è accentrato per una giocata in profondità, poi quando hanno vinto la palla hanno giocato nel corridoio destro. Dobbiamo avvicinarci più velocemente. Belotti ha fatto un grandissimo gol."

Pensa che quel gol abbia influenzato tutta la partita?
"Abbiamo lavorato molto nel secondo tempo per cambiare il risultato. Ma è diverso quando il risultato è 0-0 o 0-1 come è stato."
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 26 feb 2020 
KLUIVERT: "Posso fare sempre meglio e quello è il mio obiettivo. Ci siamo arrabbiati per la serie.."
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JUSTIN KLUIVERT: "Ci siamo arrabbiati per la serie di sconfitte. Non ci possiamo fermare”
FONSECA: "Dovremo essere concentrati e passare il turno, Kolarov può giocare tre partita di fila"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: “Non va bene se pensiamo soltanto a difendere, è importante fare gol. Vogliamo giocare con ambizione”
Thorup: "Vista la gara d'andata, abbiamo delle possibilità. Dobbiamo attaccare e concedere poco"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JESS THORUP: "Depoitre? E’ pronto”
Kums: "Sarà difficile, ma crediamo nella qualificazione. La Roma è pericolosa in transizione"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SVEN KUMS: "All'andata non abbiamo assistito bene gli attaccanti"
 Mar. 25 feb 2020 
EUROPA LEAGUE Gent-Roma, il programma della vigilia
Giovedì 27 febbraio, alle ore 18:55, alla Ghelamco Arena di Gent si giocherà il...
 Dom. 23 feb 2020 
FONSECA: "La squadra si è allenata bene questi giorni. Pellegrini? Sostituito per un fastidio..."
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: Rispetto al Gent ho sentito i giocatori con più fiducia e coraggio”
 Sab. 22 feb 2020 
FONSECA: "Pellegrini? Deve capire dove sbaglia, ma deve giocare. Possiamo arrivare quarti"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Lecce in questo momento è motivato. Tre vittorie consecutive. Gioca bene. Domani qualche cambio, Kolarov giocherà"
LIVERANI: "Andremo a Roma con umiltà per fare una partita gagliarda e di sostanza"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI FABIO LIVERANI
 Ven. 21 feb 2020 
ROMA-LECCE, domani la conferenza stampa di Fonseca
Domani alle ore 13.30 si terrà la conferenza stampa di Paulo Fonseca, al Centro...
 Gio. 20 feb 2020 
FONSECA: "E' un momento difficile. La cosa più importante era vincere"
ROMA-GENT 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "in questo momento non abbiamo la stessa fiducia di sempre"
Questa gara pesa come un macigno
Mai come stavolta vale il detto: vietato sbagliare. Ultimo treno, ultima chiamata,...
 Mer. 19 feb 2020 
ODJIDJA-OFOE: "Possiamo fare risultato, vogliamo sfruttare le possibilità che ci capiteranno"
Alla vigilia del match di Europa League tra Roma e Gent ha parlato in conferenza...
THORUP: "Sfidiamo una delle squadre più forti d'Europa. Non so se ci sarà Depoitre"
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI JESS THORUP
SMALLING: "Siamo concentrati sulle prossime partite. Difficile spiegare per noi questo periodo"
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI CHRIS SMALLING: "Futuro? Sono concentrato solo sulle prossime partite"
FONSECA: "Nessun confronto con la squadra, è facile inventare storie ora. A Roma c'é negatività..."
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Questa settimana abbiamo avuto segnali di una squadra che sta meglio. La pressione che si sente a Roma è la stessa che si avverte altrove. A Roma c’è una negatività che non capisco"
Il salvagente della Roma
All-in sull'Europa League. La Roma ha l'occasione di riscattare una stagione fin...
 Mar. 18 feb 2020 
EUROPA LEAGUE - Roma-Gent, il programma della vigilia, conferenza stampa di Fonseca e Smalling
Giovedì 20 febbraio tornerà l'Europa League con la Roma impegnata nella sfida casalinga...
 Dom. 16 feb 2020 
Crisi Roma, i tifosi: "Squadra sopravvalutata, andate a coltivare le patate!"
I romanisti: "Aveva ragione Fonseca. Alcuni giocatori non reggono la pressione, sono da piccola squadra"
Dissociazione Sportiva Roma
La Roma di Fonseca ha due punti in meno rispetto a quella dell'ultimo Di Francesco,...
 Sab. 15 feb 2020 
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
Petrachi, è partita la caccia al sostituto
L'avventura di Petrachi da direttore sportivo della Roma potrebbe già essere agli...
 Ven. 14 feb 2020 
L'agente di Diawara: "Lavora otto ore al giorno per tornare"
Il maliano proverà ad allenarsi in gruppo la prossima settimana
GASPERINI: "Match decisivo? No, ci sono ancora 15 gare. La Roma arriverà molto motivata"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI GIAN PIERO GASPERINI: "Noi siamo più sereni, ma è il campo che parla”
FONSECA: "L'Atalanta partita più difficile che abbiamo. Mancini centrocampista è una possibilità"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Fazio, Cetin e Bruno Peres? Vediamo domani, ma c'è una grande possibilità che i tre possano giocare."
Roma, Petrachi e quelle parole mal digerite a Trigoria
«Volevo solo difendere la Roma». È stata questa la giustificazione addotta da Petrachi...
 Gio. 13 feb 2020 
ATALANTA-ROMA, domani la conferenza di Fonseca
Domani alle 13:30 si terrà la conferenza stampa di Paulo Fonseca alla vigilia...
Senza Champions serviranno 150 milioni da investire
Dan Friedkin studia la Roma e i possibili scenari che potrebbero aprirsi per il...
Ciclone Petrachi
Ci risiamo. Un direttore sportivo della Roma, in questo caso Petrachi, che diventa...
 Mer. 12 feb 2020 
VILLAR: "L'ambientamento procede bene ed ho molta voglia di lavorare. È vero ho perso due chili..."
"Mi sento più a mio agio con un mediano difensivo accanto. È vero ho perso due chili, gli ultimi giorni di mercato sono un po' pazzi."
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>