facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 27 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Torino 0-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Smalling-Mancini, errori decisivi. Dzeko assente
Domenica 05 gennaio 2020
López 6,5 - Bellissimo duello con Belotti. Ad inizio gara è bravo a deviare sul palo la conclusione dell'attaccante del Torino. Si arrende alla bellissima conclusione del Gallo nel recupero del primo tempo, poi ad inizio ripresa riesce ancora a deviare, questa volta sulla traversa, il tiro della punta granata. Non può nulla sulla conclusione dagli undici metri dello stesso Belotti.

Florenzi 6 - Ancora titolare, parte bene nel primo tempo. Nella ripresa tenta una conclusione difficilissima, poi si innervosisce e finisce anche sul taccuino dell'arbitro per le troppe proteste.

Mancini 5 - In occasione del gol del Torino sceglie di seguire il taglio di Aina, lasciando ampio spazio a Belotti, che ringrazia e trova la rete.

Smalling 5 - Perfetto fino a pochi minuti dalla fine, poi quel tocco di mano in area decisamente goffo che porta l'arbitro ad assegnare il rigore al Torino, poi trasformato da Belotti.

Kolarov 5,5 - Da un giocatore come il serbo ci si aspetta sempre qualcosa di più. Non riesce ad essere pericoloso neanche sui calci di punizione, il suo marchio di fabbrica.

Diawara 6 - Il vero uomo in più in mezzo al campo. Tutti i palloni passano dai suoi piedi, benissimo anche in fase di interdizione. È l'arma in più di Fonseca, una delle poche note positive della gara della Roma

Veretout 5,5- Qualche errore di troppo, nervoso nella ripresa. Fonseca lo richiama in panchina nel secondo tempo. (Dal 63' Mkhitaryan 5,5 - Pochi minuti dopo il suo ingresso in campo ha una grande occasione per pareggiare, ma dopo il velo di Kalinic non riesce ad imprimere forza sul pallone che arriva comodamente fra le braccia di Sirigu.)

Zaniolo 6 - Una furia quando parte palla al piede in velocità. I difensori del Torino devono usare le cattive per fermarlo e spesso non ci riescono neanche così. Cala nettamente nella ripresa ed alla fine è costretto a chiedere il cambio per un problema fisico. (Dall'88' Under S.V.)

Pellegrini 5,5 - Gioca una buona partita, ma pesano come macigni le occasioni non finalizzate. Ha sui piedi le migliori palle gol della partita, ma non riesce mai a superare Sirigu.

Perotti 6 - Buon primo tempo, mette in difficoltà Sirigu in un paio di occasioni. Nella ripresa si perde, complice anche l'ottima difesa del Torino.(Dal 73' Kalinic 6 - Entra bene in partita, aiuta la squadra a salire, ma non basta.)

Džeko 5 - È uno dei grandi assenti della gara della Roma. Mai pericoloso, trova lo specchio della porta solo nel recupero.

di Daniel Uccellieri

*** *** ***


Pau Lopez 6,5: incolpevole sul gol ma, nella ripresa, tiene la Roma in partita deviando sulla traversa il tiro di Belotti.

Florenzi 5: un suo pallone sbagliato dà il via all'azione che porta al primo gol del Torino. Abbastanza attento poi in fase di marcatura mentre non riesce a incidere in avanti.

Mancini 4: corretta la postura ma rimane troppo lontano a Belotti in occasione del primo gol granata. Si fa saltare poi ingenuamente ancora dall'attaccante del Toro, quando nella ripresa costringe Pau Lopez a deviare sulla traversa. Nervoso, protesta spesso con l'arbitro.

Smalling 5: gioca una buona gara fino a quando allontana il pallone in area con un colpo di braccio. Gesto non visto dall'arbitro ma dal VAR e partita chiusa.

Kolarov 5,5: tenta più di una volta la conclusione, trovando Sirigu o non trovando la porta. A corrente alternata.

Diawara 6: si spegne un pochino nel finale ma, per gran parte della gara, gioca una buona gara. Difficile da saltare e molto reattivo, tra i meno peggio.

Veretout 5,5: in occasione del gol è indeciso se intervenire su Rincon, e lasciare scoperta la sua zolla, o aspettare. Si abbassa molto per impostare l'azione dal basso ma non dà il consueto contributo in fase offensiva. Dal 18'st Mkhitaryan 5,5: ha una ghiottissima occasione per segnare ma Kalinic lo trae in inganno, facendo intuire di voler intervenire sulla palla, e l'armeno perde il tempo per calciare bene. Poco altro.

Zaniolo 5,5: ingaggia un duello fisico con Aina e Djidji, molto bravi a contenere il giovane talento giallorosso. Nel primo tempo un paio di volte sfonda da quella parte, nella ripresa si adegua al ritmo. Dal 86' Ünder SV.

Pellegrini 4,5: ingaggia un duello personale con Sirigu. Una serie infinita di tentativi da parte del centrocampista giallorosso, con il portiere granata sempre ben posizionato e con la mira che non ha assistito il numero 7, poco ispirato e poco efficace.

Perotti 6: inizialmente si abbassa moltissimo per offrire ai difensori una soluzione per uscire dal pressing avversario. Parte poi in dribbling e gioca una prima parte di gara molto positiva. Nella ripresa, prova la conclusione da buona posizione ma oggi hanno avuto tutti il tiro dello 0-0. Dal 28'st Kalinic 5: prima sembra voler intervenire su un pallone indirizzato a Mkhitaryan, mandando così fuori tempo l'armeno che spreca un'ottima occasione, e poi sciupa lui stesso da pochi passi. Evanescente.

Dzeko 5: nella ripresa abbiamo rivisto la sua testa ciondolare e abbiamo visto il giocatore scarico e scoraggiato dello scorso anno. Giro a vuoto.

Fonseca 5: al di là delle decisioni arbitrali, la Roma ha creato parecchio ma ha peccato tremendamente di cattiveria sotto porta. Con più cinismo, i giallorossi avrebbero vinto quasi certamente.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Mkhitaryan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 26 feb 2020 
Gent-Roma, i convocati
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Ritorno
Roma, straordinari per Mkhitaryan: in Belgio e a Cagliari la trequarti è sua
Le sensazioni di Pellegrini erano giuste: dopo gli esami effettuati...
 Mar. 25 feb 2020 
Crisi finita? Con la cura Fonseca alla Roma torna la fame
Il portoghese ha bilanciato senatori e giovani per rilanciare la squadra. E pensa al futuro: “Vorrei tenere Smalling e Mkhitaryan”
È arrivato il momento di capire chi in questo gruppo è da Roma e chi no
Gli ultimi mesi del campionato e l’Europa League devono chiarire se sarà un fallimento o se ci sono le basi per ricostruire: adesso serve un salto di qualità da parte di tutti
Prove di riscatto
La Roma vuole tenere Smalling e Smalling vuole restare alla Roma. Il rendimento...
Roma, fiducia dai senatori: Smalling, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko per riprendere quota
Smalling, Kolarov, Mhkitarian e Dzeko, citati secondo il sistema di gioco di Fonseca,...
Roma, ansia Pellegrini: rischia un mese di stop
L’ecografia non ha dato certezze sulla gravità del problema al flessore, oggi se ne saprà di più con un nuovo esame
 Lun. 24 feb 2020 
Mattatore, ma contestato: la domenica di Kolarov. A giugno l'addio?
Il gol e l'assist contro il Lecce non sono bastati a placare i fischi e gli insulti di parte della tifoseria. Si fa strada l'idea di un divorzio a fine stagione
La Roma si ritrova Friedkin venerdì pronto alla firma
La Roma ritrova il sorriso per la seconda volta consecutiva in casa in questa stagione....
Kolarov, la frattura con i tifosi sempre più insanabile
Non sembra destinata a sanarsi la frattura tra Kolarov e i tifosi della Curva Sud....
Sorrisi e poker. La Roma si ritrova
E' vero, il Lecce non è test probante per pensare di aver messo alle spalle la crisi,...
Roma-Lecce 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 23 feb 2020 
Roma, non solo la vittoria, di positivo c'è l'atteggiamento del gruppo
La vittoria è finalmente tornata a cantare all'Olimpico; sono arrivati pure quattro...
Dzeko un valore aggiunto anche per i compagni. Pellegrini "depotenziato"
Il meglio e il peggio della serata della Roma: non solo gol e assist per l'attaccante, che sa giocare come pochi. Per il centrocampista quanto pesa l'affaticamento all'adduttore?
MKHITARYAN: "Crediamo al quarto posto. Fisicamente sto bene, ma posso ancora crescere"
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Vittoria importante?...
FONSECA: "La squadra si è allenata bene questi giorni. Pellegrini? Sostituito per un fastidio..."
ROMA-LECCE 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: Rispetto al Gent ho sentito i giocatori con più fiducia e coraggio”
Roma-Lecce 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko trascinatore. Smalling giganteggia, Kolarov è un diesel
Fonseca cala il poker sul Lecce: la Roma riparte dopo tre sconfitte
Chiuso il periodo nero con il netto successo sui salentini firmato Under, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov. I pugliesi venivano da tre vittorie consecutive
Roma-Lecce, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Sab. 22 feb 2020 
Roma-Lecce, i convocati
25ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Pellegrini? Deve capire dove sbaglia, ma deve giocare. Possiamo arrivare quarti"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Lecce in questo momento è motivato. Tre vittorie consecutive. Gioca bene. Domani qualche cambio, Kolarov giocherà"
La tentazione è Mkhitaryan
Ora Fonseca ha due strade: una che porta alla rivoluzione e l'altra a un lento percorso...
 Ven. 21 feb 2020 
Pellegrini esce dal campo tra i fischi
Serata storta per Pellegrini. Il centrocampista non ha brillato nella gara vinta...
Roma-Gent 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: ROMA-GENT 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 20 feb 2020 
Roma-Gent 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perez subito determinante. Perotti e Cristante non al top
Roma-Gent, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
 Mer. 19 feb 2020 
Roma-Gent, i convocati
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
 Mar. 18 feb 2020 
Atalanta-Roma 2-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
La Roma recupera i pezzi: Diawara col gruppo, rientra a marzo
Il regista della Guinea, fuori dalla partita di Coppa Italia con la Juve, presto tornerà in campo. Ma a fine stagione dovrà comunque operarsi al ginocchio sinistro
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>