facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Zidane libera Mariano Diaz. Ora il problema è Kalinic

L'allenatore del Real Madrid scarica la punta, però il croato rifiuta qualsiasi trasferimento
Sabato 04 gennaio 2020
ROMA - Zinedine Zidane spinge Mariano Diaz verso la Roma, aprendo le porte alla sua cessione, ma l'ostacolo per arrivare all'attaccante del Real Madrid è Nikola Kalinic, che preferisce non togliersi la maglia giallorossa. Ieri in conferenza stampa l'allenatore dei Blancos ha spiegato: «Ci sono giocatori che non hanno minutaggio e questo potrebbe essere un problema. Quello che posso dire è che tutti sono qui, si allenano, poi fino al 31 gennaio possono succedere molte cose. Vedremo». Mariano Diaz è in uscita e per la Roma potrebbe essere un'ottima opportunità. L'attaccante non rientra più nei piani del tecnico del Real Madrid, che vede possibile una sua cessione. Perché Mariano Diaz è tra i giocatori che non hanno minutaggio, è stato convocato in una sola occasione, nella partita contro il Mallorca del 19 ottobre, quando è rimasto in panchina. Mariano Diaz era stato offerto alla Roma già nella sessione di mercato estiva e l'attaccante aveva dato il suo gradimento al trasferimento. Nei giorni scorsi la trattativa non era andata avanti perché il Real aveva chiesto sei milioni per il prestito. Ma su questo si potrebbe lavorare. Il problema resta Kalinic, che nei giorni scorsi non ha accettato le offerte di Genoa, Verona e Newcastle. L'attaccante croato non vuole cambiare ancora, dopo le esperienze sfortunate al Milan e all'Atletico Madrid.

Petrachi: "Kalinic non è sul mercato"
Ieri, Petrachi ha rilasciato una lunga intervista sul sito della società, dove ha affrontato anche il tema della campagna acquisti: «Credo che il mercato di gennaio sia sempre di riparazione e non di rivoluzione. Non è semplice. In questa stagione, in un momento di grande emergenza, ci siamo guardati attorno per cercare qualche svincolato, ma era un momento delicato e ci mancavasolo che mi mettessi gli scarpini io a cinquant'anni. È difficile migliorare la nostra rosa in questa fase. Noi crediamo moltissimo nel nostro gruppo. E credo che a gennaio ci saranno pochi movimenti. Poi se qualcuno, poco contento, vuole cercarsi qualche chance per andare a giocare da un'altra parte, lo prenderemo in considerazione. Sento tanto clamore, leggo molti nomi in attacco. Lo dico chiaramente: noi siamo contenti di Kalinic, è un calciatore che si sta ritrovando e lo notiamo giorno dopo giorno in allenamento. Siamo convinti che nel girone di ritorno ci darà tante soddisfazioni. I nomi che si fanno non sono veri perché Nikola, per quanto ci riguarda, non è sul mercato». Una presa di posizione comprensibile, considerate le difficoltà nel piazzare Kalinic.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 21 feb 2020 
TRIGORIA 21/02 - Scarico per chi ha giocato ieri. Cetin torna in gruppo. Individuale per Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Zaniolo, Zappacosta, Mirante e Pastore
 Mer. 19 feb 2020 
FONSECA: "Nessun confronto con la squadra, è facile inventare storie ora. A Roma c'é negatività..."
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Questa settimana abbiamo avuto segnali di una squadra che sta meglio. La pressione che si sente a Roma è la stessa che si avverte altrove. A Roma c’è una negatività che non capisco"
 Mar. 18 feb 2020 
La Roma recupera i pezzi: Diawara col gruppo, rientra a marzo
Il regista della Guinea, fuori dalla partita di Coppa Italia con la Juve, presto tornerà in campo. Ma a fine stagione dovrà comunque operarsi al ginocchio sinistro
TRIGORIA 18/02 - Differenziato per Çetin, Diawara in parte con il gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e tattico per gli uomini di Fonseca
Roma, nuova proprietà ma sempre anno zero
Discontinuità e continuità nello stesso club. La Roma, in piena crisi di risultati...
 Lun. 17 feb 2020 
Un mese per rinascere
Serrare i ranghi e ritrovare subito compattezza dopo la terza sconfitta di fila....
 Dom. 16 feb 2020 
 Sab. 15 feb 2020 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il Match con il Gent
Dopo la sconfitta pesante contro l'Atalanta, la Roma tornerà subito domani in campo,...
Estrella comanda l'assalto giallorosso
Vietato sbagliare. Impegno in trasferta per la Roma Primavera che alle 11 sfida...
 Ven. 14 feb 2020 
Recupero alla grande per Zaniolo
Il recupero procede alla grande. È più o meno questo l'esito della visita di controllo...
 Gio. 13 feb 2020 
 Mer. 12 feb 2020 
Roma, anche Mirante ko: menisco
Durante l'allenamento di lunedì Antonio Mirante ha avvertito il riacutizzarsi di...
IBANEZ: "Ho velocità, mi piace avere la palla tra i piedi. Sono solamente parole, devo dimostrarlo"
Durante la conferenza stampa di presentazione, svolta a Trigoria, Roger Ibanez,...
La Roma fa gruppo: pranzo top secret dopo l'allenamento
La squadra ha deciso di mangiare insieme per parlarsi e capire i motivi della crisi: niente telefoni e social
 Mar. 11 feb 2020 
Si ferma Pastore: allenamento individuale per il problema all'anca
Non c'è pace per Javier Pastore. Il centrocampista ha accusato ancora una volta...
 Lun. 10 feb 2020 
Dentro o fuori. La Roma ci crede
Dentro o fuori, con pochissime chance di sperare ancora in caso di risultato negativo....
 Dom. 09 feb 2020 
La Roma affronta la bufera. "Siamo tutti sotto esame"
Il 2020 della Roma è da incubo. Dopo l'ennesima prestazione deludente contro il...
 Sab. 08 feb 2020 
Roma, nessun ritiro punitivo. Da lunedì testa all'Atalanta
Nonostante la richiesta dei tifosi dopo la sconfitta contro il Bologna, la società ha preferito evitare misure contro i giocatori: ora un giorno e mezzo di riposo
Roma, il disastro ha tanti colpevoli. L'errore più grave: far finta di niente
Mancavano dieci giorni a Natale dello scorso anno quando la Roma vinceva la sua...
 Ven. 07 feb 2020 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista della trasferta di Bergamo
Testa bassa e lavorare per dimenticare al più presto le due sconfitte consecutive...
 Gio. 06 feb 2020 
Fonseca studia le alternative
Nessuno stravolgimento tattico, ma tanti dubbi per la partita di domani sera contro...
 Mer. 05 feb 2020 
Fonseca striglia la Roma: ecco il discorso del tecnico
L'allenatore portoghese è stato molto duro con i suoi giocatori: a Reggio Emilia non gli è piaciuto l'atteggiamento della squadra
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>