facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dal complicato ritorno di Totti ai gioielli da blindare: le sfide della nuova Roma

Lunedì 30 dicembre 2019
«Quello che ho fatto in questi anni è sempre stato solo per il bene della Roma». Il refrain di James Pallotta è conosciuto negli States e anche qui nella Capitale. Lo ha spesso riproposto, davanti a qualsiasi interlocutore. Al telefono o per strada, magari pure a chi ha incontrato casualmente e per la prima volta. E lo ha ricordato proprio negli ultimi giorni della sua presidenza, come fece in privato dopo l'addio di De Rossi da calciatore e di Totti da giocatore e da dirigente. E gli ex capitani, almeno nei rumors di queste ore, a volte ritornano. Perché con il passaggio di proprietà c'è subito l'idea che, uscito di scena il bostoniano, possano entrambi riprendere la strada di casa. E a indicargliela, quando si farà di nuovo vivo in Italia, Dan Friedkin. Ad oggi, però, resta la suggestione del tifoso e niente più. E prematura, a prescindere da quanto possa accadere sul serio tra qualche mese o anno. Adesso è il momento delle nuove bandiere: Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo. Da difendere, loro sì.

ANCORA EX
Il 2020 di chi è andato via, del resto, ha già scadenze fisse e vicinissime. Daniele, in vacanza nella Capitale, il 3 gennaio sarà di nuovo a Baires per rispettare il contratto firmato in estate con il Boca Juniors. Che, però, non alcuna certezza sulla permanenza del centrocampista, essendo pure lì cambiato il vertice della società. Francesco, alle Maldive con la famiglia, comincerà la sua nuova carriera nel calcio: farà il procuratore a tempo pieno con la Stellar Group del presidente Jonathan Barnett, nominato da Forbes come l'agente sportivo più ricco e influente al mondo. Se De Rossi si tiene a distanza da ogni possibile voce, Totti è stato invece esplicito poco più di un mese fa: «Se mi proponessero di rientrare mi metterebbero in difficoltà ma risponderei di no, ormai ho preso una decisione e vado avanti nella nuova direzione intrapresa». Fienga li avrebbe voluti, in ruoli diversi, accanto a sé. Ma il divorzio, rumoroso e doloroso, è stato inevitabile per il feeling inesistente di entrambi con la proprietà Usa.

NESSUN RIBALTONE
Sarà ancora a stelle e strisce l'unica bandiera che continuerà a sventolare a Trigoria anche con lo sbarco di Friedkin, texano di origini californiane. È la conferma della continuità, non solo aziendale, voluta dal presidente che si fa da parte e dal nuovo proprietario. Al comando, nella sede di viale Tolstoj e anche nel centro sportivo Fulvio Bernardini, resta il ceo e ad Fienga. Che è la figura chiave del cambio in corsa tra americani. Riferimento della trattativa e al tempo stesso del club. Fino a giugno non sono previsti altri ingressi che cominceranno con il rinnovamento del cda. L'organigramma sarà, dunque, confermato. A tempo. La promessa di non modificarlo per 3 anni è solo formale. Fedelissimi di Fienga, però, sono sicuramente il Chief Revenue Officer Francesco Calvo che è alla guida dell'area commerciale e amministrativa e il Global Sport Officer Manolo Zubiria che cura i rapporti internazionali (Fifa E Uefa) e ha la supervisione del settore giovanile. Il ds Gianluca Petrachi ha come vice Morgan De Sanctis che si dedica alla Primavera e alle Under 18 e 17. Bruno Conti, appena rientrato, si occupa dell'attività delle altre Under, dalla 16 in giù.

TESORO IN CASA
Fienga, dunque, rimane al centro pure della nuova era. Accanto a lui Paulo Fonseca e soprattutto Pellegrini e Zaniolo. Ma la continuità in campo dipenderà dalla solidità dell'azienda. Adesso l'obiettivo del ceo/ad, proprio su input della nuova proprietà, è la conferma dei migliori giocatori della rosa giallorossa, senza passare più attraverso quelle dismissioni che vanno a incidere sulla competitività della squadra. Sarebbe la vera svolta della nuova gestione. Che, però, anche per rispettare i paletti del Financial Fair Play, punta sui risultat della squadrai: il 4° posto e il ritorno in Champions faranno sempre la differenza. Soprattutto con la Roma americana al potere.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

UEFA - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 20 feb 2020 
Roma-Gent, Le Formazioni UFFICIALI
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
Europa League, Roma-Gent dove vederla in chiaro in Diretta TV e in streaming
È la partita di andata dei sedicesimi di finale, si gioca stasera: le probabili formazioni e i link per seguirla in diretta, anche in chiaro, dalle 21
Roma-Gent, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
 Mer. 19 feb 2020 
Roma-Gent, i convocati di Thorup
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
THORUP: "Sfidiamo una delle squadre più forti d'Europa. Non so se ci sarà Depoitre"
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI JESS THORUP
Roma-Gent, i convocati
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
SMALLING: "Siamo concentrati sulle prossime partite. Difficile spiegare per noi questo periodo"
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI CHRIS SMALLING: "Futuro? Sono concentrato solo sulle prossime partite"
FONSECA: "Nessun confronto con la squadra, è facile inventare storie ora. A Roma c'é negatività..."
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Questa settimana abbiamo avuto segnali di una squadra che sta meglio. La pressione che si sente a Roma è la stessa che si avverte altrove. A Roma c’è una negatività che non capisco"
Roma, Fonseca l'altra via per la rinascita si chiama Europa League
Gli obiettivi, via via, evaporano, ma la stagione non è finita. C'è ancora qualcosa...
Il salvagente della Roma
All-in sull'Europa League. La Roma ha l'occasione di riscattare una stagione fin...
 Mar. 18 feb 2020 
Var, esordio in Europa League. Rosetti: "Sarà di grande aiuto agli arbitri"
«Riteniamo che il Var sia un progetto fondamentale per il calcio. Sono molto contento...
L'Uefa contro le plusvalenze "artificiali". Italiane a rischio?
Dopo la stangata inflitta al Manchester City tremano anche le italiane. Perchè la...
Roma, nuova proprietà ma sempre anno zero
Discontinuità e continuità nello stesso club. La Roma, in piena crisi di risultati...
Roma, rivoluzione Friedkin: patto con l'Uefa per investire. E Petrachi è in bilico
Il club giallorosso potrebbe essere il primo in Italia ad accedere al voluntary agreement. Cambi ai vertici: Petrachi in uscita. Il d.s. in uscita
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
 Dom. 16 feb 2020 
Dissociazione Sportiva Roma
La Roma di Fonseca ha due punti in meno rispetto a quella dell'ultimo Di Francesco,...
 Ven. 14 feb 2020 
Roma, buone notizie: niente operazione per Pastore
L'attaccante argentino che piace a Fonseca si è sottoposto a un nuovo controllo dell'edema all'anca: escluso l'intervento, farà terapia conservativa già da domani e tra un paio di settimane proverà a rientrare in gruppo
l'Uefa caccia il Manchester City dalle coppe. E ora in Italia rischiano Juventus, Inter e Roma
Il Manchester City fuori dalle coppe europee per due anni. E' la durissima e clamorosa...
Manchester City escluso dalla Champions per violazioni del Fair Play finanziario
Esclusione dalla Champions League per le prossime due edizioni e multa di 30 milioni di euro. È questa la sanzione durissima che la Uefa ha inflitto al Manchester City per le violazioni in materia di Fair Play finanziario.
 Mer. 12 feb 2020 
UEFA, da prossima stagione la sesta classificata della Serie A accederà all'Europa Conference League
Novità in chiave competizioni europee. La UEFA lancerà l'Europa Conference League...
Roma, mezza rosa sott'osservazione: conferma in bilico
Fine febbraio, al massimo inizio marzo: Dan Friedkin non intende aspettare oltre...
 Mar. 11 feb 2020 
Roma, la Champions è appesa ai fedelissimi di Fonseca
Quel «tutti sotto esame», testo del ceo Fienga durante il confronto di sabato mattina...
 Lun. 10 feb 2020 
Crisi giallorossa. La prima mossa di Friedkin: basta film horror
Aspettando il nuovo proprietario per interrompere la replica infinita
La classifica può incidere sulla cessione: svalutazione in corso
Da sabato Marc Watts (braccio destro di Friedkin) ha lasciato Roma. La valutazione...
 Ven. 07 feb 2020 
Dalla Spagna: "Lazio, Napoli e Roma seguono Nacho del Real Madrid"
In Spagna, il portale Don Balon, mette le tre italiane in fila per il difensore. Andrà via a zero, i Blancos non gli rinnovano il contratto
 Gio. 06 feb 2020 
Fonseca, quel no a Petrachi nello spogliatoio del Mapei ha cementato il gruppo
Le quattro sconfitte nelle sei gare disputate nel 2020 (contro Torino, due volte...
 Mer. 05 feb 2020 
Fonseca, terapia di gruppo. Petrachi affronta Dzeko
Tempi supplementari di Sassuolo-Roma. A Trigoria, però: Fonseca ha parlato con la...
La Roma secondo Friedkin. Investimenti, staff, obiettivi e Mertens come primo regalo
Le riunioni vanno avanti e le facce sono sempre più sorridenti. Prosegue spedita...
 Mar. 04 feb 2020 
Ufficializzata la lista Uefa per la fase a eliminazione diretta dell'Europa League
Giovedì 20 febbraio riparitrà la nostra Europa Leage con la sfida di andata dei...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>