facebook twitter Feed RSS
Sabato - 15 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Braccio di ferro tra Pallotta e Friedkin: la società è valutata 850-900 milioni

Martedì 10 dicembre 2019
La due diligence è stata completata poco meno di un mese fa, e proprio in quei giorni di metà novembre Dan Friedkin, fermatosi 8 giorni (dal 13 al 20) nella Capitale con la moglie Debra e il figlio Ryan, ha deciso di prendersi la Roma.

Azionista di maggioranza e non semplice partner. Il magnate californiano, prima di tornare a casa via Londra, ha visitato la sede in viale Tolstoj e il centro sportivo Bernardini, si è intrattenuto a lungo con il ceo e ad giallorosso Guido Fienga e soprattutto si è interfacciato con Bob Needham, il Chief Financial Officer della Raptor di Pallotta.

La negoziazione è entrata nel vivo proprio con quel blitz del tycoon che ha poi continuato, attraverso il suo advisor JP Morgan, ad approfondire la conoscenza del pianeta romanista (12 società, comprese le 3 esclusivamente dedicate al nuovo stadio di Tor di valle).

È, invece, questa la fase più delicata, con il classico braccio di ferro tra chi vende e chi acquista. Friedkin vorrebbe chiudere prima di Natale. Non ha ancora convinto, però, Pallotta. Che, pur considerando serio e affidabile il potenziale investitore, vorrebbe incassare quella che è stata la sua richiesta ufficiale: 1 miliardo di euro.

Il prezzo adesso è più basso, ma non ancora quello giusto: la proprietà Usa è scesa a 850-900 milioni. Così divisi: 272 per coprire i debiti del club, 130 (su 150) di aumento di capitale da sottoscrivere per intero entro 31 dicembre 2021 e i rimanenti 450-500 per completare l'operazione (dentro anche gli 80 spesi finora per il progetto stadio). Ne discutono quotidianamente i legali e gli advisor, con Goldman Sachs a rappresentare il presidente giallorosso. E, negli States, i diretti interessati, James e Dan, attraverso gli intermediari. Il tycoon, pure per accorciare i tempi, punta a entrare subito nell'As Roma SPV LLC, la società che detiene il controllo indiretto di As Roma spa tramite la sua controllata Neep Roma Holding spa. Quando poi chiederà a Pallotta di lasciargli il controllo del club, entrando nel cda giallorosso, dovrà comunque lanciare un'opa.

Entro fine dicembre Pallotta interverrà personalmente con la prima quota per l'aumento di capitale, versando circa 40 milioni (la successiva è prevista a marzo), più altri 10 (conversione di vecchi crediti). E' il sostegno finanziario di cui ha bisogno la società giallorossa, come ammesso in pubblico da Fienga, per la gestione della squadra.

Intanto ‘imprenditore ceco Vitek acquisterà i terreni di Tor di Valle da Unicredit entro metà dicembre. Il vecchio (o nuovo) proprietario, ottenuto il via libera dal Campidoglio, dovrà poi trattare con lui per (ri)prendersi l'area su cui costruire lo stadio.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 14 ago 2020 
Calciomercato Roma, attesa nuova offerta per Smalling
Dopo la fine del prestito alla Roma, Chris Smalling era tornato al Manchester United,...
Roma, ecco il nuovo stemma su Fifa 21: a breve l'annuncio con la Konami
Il club giallorosso non ha concesso i diritti alla EA Sports, ma soltanto alla Konami che rispetterà i colori e le divise originali dei giallorossi
Matelica, annunciato l'arrivo di Cardinali: "Alla Roma ho appreso tanto, non vedo l'ora di iniziare"
Dopo la convocazione per la sfida di Europa League contro il Siviglia, per Matteo...
Calciomercato Juventus, la lista dei giocatori che piacciono in attacco
È una Juventus da ricostruire, quella data in mano ad Andrea Pirlo. Dopo le riunioni...
Calciomercato Napoli, sempre più Veretout prima scelta. Reguilon solo in prestito
Il Napoli ha messo Jordan Veretout in cima alla lista per il centrocampo. E nell'operazione...
Calciomercato Roma, da Planes a Paratici: il punto sul futuro ds
La Roma che verrà, tra idee e progetti da costruire. Il primo passo sarà la ricerca...
Fonseca e le vacanze in Ucraina, dove resta un idolo. E piovono proposte dall'est
Il tecnico portoghese in ferie sul Mar Nero, i mediatori offrono ai giallorossi alcuni prospetti interessanti come Mykolenko e Kedziora
CALCIOMERCATO, Preso Alemanji: "Molto contento di aver firmato con la Roma"
Nuovo colpo in ottica futura per la Roma, che chiude l'acquisto dal Cambridge United...
Palestra e relax. Zaniolo al mare con le sue donne e il nuovo tutor
Il centrocampista si gode le vacanze
Un anno di Florenzi: sogni, speranze e addio ad un passo
Un anno fa convinse Edin Dzeko a restare alla Roma. La storia racconta che Dzeko...
Pallotta e Friedkin: quando l'amore va oltre il calcio
La passione per il basket accomuna James Pallotta a Dan Friedkin. Se però per Pallotta...
Quota 100: da Kluivert a Florenzi, è caccia al tesoro per la nuova Roma
Non ci saranno novità, almeno per le scelte strategiche, prima del closing. Nel...
L'arbitro Rocchi: "Da Juve-Roma del 2014 ho imparato molto"
Da pochi giorni ha appeso il fischietto al chiodo. Gianluca Rocchi dice addio alla...
Idea Ünder, il Napoli lo vuole per la fascia destra. Chiesti 30 milioni, ADL ne offre 25
Il Napoli insiste per Cengiz Under. L'esterno turco è stato individuato come il...
La nuova Roma con il rebus ds
I progetti in casa Roma sono delineati. Ora bisogna capire soltanto chi li metterà...
Il piano segreto dei Friedkin
Il piano, ammesso sia già pronto, è segreto. Nessuno nella Roma sa cosa abbiano...
 Gio. 13 ago 2020 
Calciomercato Roma, Perotti ai saluti: Fenerbahce e Al-Shabab sull'argentino
L'attaccante argentino è finito nel mirino dei due club: presto l'offerta al club giallorosso
Totti allarga la sua scuderia di giovani talenti: arriva Giorcelli
L'ex capitano giallorosso punta sul difensore classe 2003, cresciuto alla Juve e appena arrivato alla Roma: è lui l'ultimo gioiellino della sua CT10 Management
Raggi tra ricandidatura e mugugni interni. E l'iter sullo stadio della Roma può rallentare
Nel Movimento 5 stelle non tutti hanno apprezzato la scelta della sindaca di ripresentarsi per un terzo mandato. E lo stadio dei giallorossi passa, ancora una volta, in secondo piano
Contatti continui con Planes: c'è la sua disponibilità. A prescindere da Pochettino
Ramon Planes più di un'idea per la nuova Roma di Dan Friedkin. In casa giallorossa...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>