facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Smalling-Lukaku: nemici per caso

Mercoledì 04 dicembre 2019
Chris e Romelu hanno scelto di lasciare Manchester, come fu qualche anno fa per Dzeko, che poi a Roma ha cominciato una, e pure brillante, seconda vita. La Premier era diventata troppo grande per loro, l'aria che si cominciava a respirare stava diventando un po' pericolosa, c'era aria di esclusioni, di un ciclo che si stava esaurendo: Smalling e Lukaku non rientravano nei piani dello United, quindi meglio cercar fortuna altrove: il difensore giallorosso lì era praticamente cresciuto (dieci anni di fila, con la maglia rossa dello United), il belga doveva cominciare il terzo anno.

SVOLTA - Ecco che il ds della Roma, Gianluca Petrachi, dopo aver corteggiato Lovren ha colto l'occasione Smalling, e dall'altra parte, Piero Ausilio, ha accontentato Conte, pagando Lukaku al Manchester fior di milioni, 65 più bonus. La Roma non ha speso, l'Inter sì, alla fine sono entrambe più che soddisfatte, e alla fine lo è stato anche il Manchester. Chris e Smalling sono amici, sono stati avversari, compagni di squadra, oggi ancora amici e di nuovo avversari venerdì a Milano. Le strade si sono separate in estate, dopo aver vissuto una tournée con il broncio, dopo aver capito che per loro, allo United, c'era davvero poco spazio in futuro. Venerdì toccherà a Chris tenere d'occhio il suo amico gigante Lukaku, come ai tempi in cui il belga vestiva la maglia dell'Everton. Sfide accese, fisiche. Si era pure più giovani. Per la Roma a San Siro sarà l'esame di maturità per la difesa, Smalling è suo il docente e il migliore studente: da quando è titolare, la Roma ha incassato solo sei reti su azione. Chris è quello che ha cambiato l'assetto difensivo (con l'ottimo supporto di Mancini, ormai sono una coppia di fatto: Lecce, Cagliari, Sampdoria, Brescia, Basaksehir e Verona sono le sei partite in cui sono stati schierati entrambi al centro della difesa, incassati due gol, con una media di 0,33 a partita, quando non sono insieme, è tutto diverso, gli expected goal - calcolati con un algoritmo - passano da 1,3 a 0,67). Non a caso la squadra di Fonseca, da che imbarcava gol, dal mese di ottobre viaggia come migliore difesa del campionato. Nelle ultime nove partite, sei reti incassate, l'Inter ne ha presi il doppio.

L'ESORDIO - Chris ha esordito in A nella sfida contro l'Atalanta e da quel momento ha giocato dieci partite in A e tre in Europa League, tutte da novanta minuti. Fonseca lo considera imprescindibile, Dzeko gli ha addirittura donato per qualche minuto la fascia da capitano, a lui che non è nemmeno definitivo nella Roma. Come noto, il Manchester lo ha solo prestato ai giallorossi: servono quindici-diciotto milioni di euro, più un solido - scontato - contratto a lui che, a quanto pare, ha voglia di restare qui e a trent'anni ha pure la necessità di ottimizzare. La prova della difesa a San Siro contro l'attacco dell'Inter, che è niente male, e non prevede solo il suo amico Lukaku, che fino a oggi conta dieci gol in campionato (e uno in Champions). Lautaro è il compare del belga, otto reti in A e cinque in Champions: l'Inter ne ha segnati 31, quindi c'è lavoro per tutti, non solo per Smalling, insomma.

VOCI CONTRO IL RAZZISMO - Con Lukaku c'è unione forte pure nella lotta contro il razzismo. Sono due attivisti. Pronti a uscire dal campo in caso di insulti. «So che sarebbe una decisione difficile, perché deluderemmo i tifosi che non c'entrano nulla, ma penso che prima o poi sarà necessario fare qualcosa. Forse così si può spingere le autorità ad agire più velocemente. Purtroppo prima di poter vedere un vero cambiamento deve succedere sempre qualcosa di grave, questo è vero in tutti gli ambiti, ma io credo che finché non ci sono sanzioni davvero severe, ci avvicineremo sempre di più allo scenario in cui i giocatori abbandonano il campo. Se un giocatore viene preso di mira, allora la squadra deve unirsi intorno a lui, e così sarà», il pensiero dell'inglese. Lukaku condivide.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 16 gen 2020 
SPINAZZOLA, la Roma vieta al giocatore di effettuare ulteriori test fisici con l'Inter
La Roma si è irritata per il comportamento dell'Inter nella trattativa Spinazzola-Politano...
Rai e Lega: caos calendario
La Lega Calcio cambia tutto. E i quarti di finale di Coppa Italia diventano l'ennesima...
Ettore, il figlio del presidentissimo: "Fu Totti l'ultimo suo regalo ai tifosi"
«Francesco Totti è stato l'ultimo acquisto di mio padre». Le parole sono quelle...
Roma, alla caccia del trofeo sparito
Questa sera la Roma di Fonseca affronterà al Tardini il Parma per gli ottavi di...
Parma-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
COPPA ITALIA 2019-2020, OTTAVI DI FINALE
Politano-Spinazzola: affare a rischio. La Roma ha chiuso l'acquisto del giovane Oliver Jurgen
Doveva essere il giorno delle firme di Politano con la Roma e di Spinazzola con...
 Mer. 15 gen 2020 
Mercato, duello Roma-Bologna per Ibanez: domani la risposta del giocatore
Domani il procuratore di Ibanez darà la risposta definitiva sulla scelta della futura...
Oggi c'è stato il tentativo dell'Inter di cambiare la formula del trasferimento di Spinazzola
Domani mattina i test di condizione di Spinazzola con l’Inter
Calciomercato Roma, al lavoro per lo scambio Suso-Under. Per il terzino sinistro in pole Borna Sosa
Come vice-Kolarov si valuta Borna Sosa. Lavori in corso per lo scambio Under-Suso
Slitta a domani firma di Spinazzola con l'Inter. Politano non potrà raggiungere la squadra a Parma
Spinazzola, slitta la firma con l'Inter: domani i test fisici ad Appiano Gentile. Non è a rischio lo scambio con Politano
ZANIOLO anche De Rossi e Cristante gli fanno visita a Villa Stuart
Un continuo via vai in questi giorni a Villa Stuart per salutare Nicolò Zaniolo...
Calciomercato Roma, Politano sceglie la maglia numero 25
Dopo tre ore di visite mediche Politano alle 13 ha lasciato la clinica ed è stato...
COPPA ITALIA 2019/2020 Quarti Di Finale - Date, Orari e Programmazione Televisiva
Coppa Italia, ecco date e orari dei quarti di finale
Mexes: "Un onore indossare la maglia della Roma. I giallorossi meriterebbero un trofeo"
“Roma è stata la ciliegina sulla torta, tornerei indietro per fare altre sette stagioni. L'addio di Totti un colpo al cuore"
PARMA-ROMA, giallorossi partiti per Reggio Emilia senza Politano
La Roma alle 15.25 è partita dalla stazione Termini per Reggio Emilia, dove si sposterà...
Parma-Roma, i convocati
COPPA ITALIA 2019-2020 - OTTAVI DI FIANALE
CALCIOMERCATO Inter, Conte annuncia: "Possibili cessioni. Soldi non ci sono, idee importanti sì"
Antonio Conte, in conferenza stampa, ha parlato del mercato di gennaio dell'Inter:...
TOTTI:"Tornare alla Roma? Mai dire mai. Non mi hanno fatto fare il dirigente perché ero ingombrante"
"Ritorno con un’altra proprietà? Mai dire mai”
D'AVERSA: "Gervinho non ci sarà. Chi scenderà in campo darà il massimo per passare il turno"
COPPA ITALIA - PARMA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO D'AVERSA: "La Roma ha tanta qualità nel possesso palla"
CALCIOMERCATO Roma, si valuta il profilo di Loris Benito del Bordeaux come terzino sinistro
Dopo la partenza di Spinazzola e l'arrivo di Politano, la Roma continua ad operare...
Parma-Roma, i convocati di D'Aversa
Mister D'Aversa ha convocato 21 crociati per Parma-Roma di Coppa Italia
Calciomercato Roma, non solo Politano: gli altri obiettivi di Petrachi
Il club giallorosso ha bisogno anche di un centrocampista e di un terzino: obiettivi Villar e Barisic
CALCIOMERCATO Inter, Spinazzola atterrato a Milano
Leonardo Spinazzola è da poco atterrato a Milan all'aeroporto di Linate ed è pronto...
Zaniolo la Roma corre ai ripari. Ecco Politano, si cerca un terzino
La Roma si muove rapidamente sul mercato e, a distanza di due giorni dall'infortunio...
Pagelle del girone d'andata: 7 alla Roma
Domenica si è concluso il girone d'andata della Roma. La classifica parla di un...
Ünder, la vittoria a tavolino
L'attaccante giallorosso Cengiz Under ieri si è concesso insieme ad alcuni amici...
Cala il prezzo della cessione a Friedkin
Pallotta e Friedkin hanno raggiunto alla fine di dicembre un accordo sulla valutazione...
L'ora di Kalinic. Adesso o mai più
Una prima occasione per guadagnarsene un'altra. Dzeko deve scontare due turni di...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>