facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 
La Parola ai Tifosi
 Roberto+ 
629
Rispondi Segnala Messaggio Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
I giornalai
Non sapendo cosa scrivere di interessante e di vero, i giornalai hanno subito ricominciato a costruire il culto della personalità, in stile sovietico. In mancanza di meglio di attaccano a Perez. Avete letto lo sbrodolamento su di lui?
Fa quasi schifo. Sto ragazzo si è impegnato, ha giocato bene, ha segnato un gol. Un applauso, certamente!
Ma a Roma no. Un applauso non basta, bisogna subito cominciare a costruire il MITO.
Così folle di tifosi avranno qualcuno da osannare, e pazienza se, invece, quella che conta dovrebbe essere la Roma, non chi indossa temporaneamente quella maglia.
Ricordate “Zaniolo il nuovo Totti” dopo due partite giocate bene?
Che Zaniolo sia bravo non ci piove, ma pure da un punto di vista tecnico-calcistico il confronto con Totti non sta in piedi, Francesco era un dio del pallone, Zaniolo è solo bravo. Non parliamo poi dell’altro “erede di Totti”, cioè Pellegrini, che sta giocando da fare pena.
Mi auguro e ci auguro che per Pellegrini sia solo un momento-no. Ma gli ricordo che Totti, anche con la caviglia tenuta assieme dei chiodi e anche se il giorno prima aveva avuto la cagarella e due giorni prima la febbre malarica, quando scendeva in campo giocava comunque meglio di Pellegrini in piena salute e nel suo massimo momento di forma.
Ma invece no, orfani del mito di Totti e non essendo venuto troppo bene quello del Capitan Fu duro, e non essendo nemmeno nato quello del tappabuchi Florenzi, i pennivendoli sono disperatamente alla continua caccia di qualcuno che le folle beote possano idolatrare. Dell’ottavo re di Roma, la quale, guard un po’, conquistò il mondo proprio a partire dal momento in cui i re se li levò dalle palle e si fece Repubblica.
In questo momento veramente scialbo della squadra questi signori si attaccano a tutto, pure a questo ragazzo spagnolo appena arrivato.
Ma sono fuori di testa i pennivendoli o invece sanno benissimo cos’è che i lettori si aspettano da loro? E a questo punto l'altra domanda che rivolgo a una certa parte della tifoseria è questa: ma avete veramente bisogno di leccare gli scarpini di giocatori che passano, invece che amare prima di tutto e soprattutto la ROMA?
 
 
Ultime Risposte
   
 
 Pasquino 
955
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
13
😂🤣😂🤣😂🤣😂🤣😂🤣😂🤣
   
 
 Johnny 
414 - Medaglia d'argento
Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
12
  hidden as spam
   
 
 Piedone 
452 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
11
Una presenza stabile di comando vicino alla squadra serve, altrimenti i sorci balleranno sempre.

Caro numero quattro, ho già visto che, pur non appartenendo alla schiera dei pallottiani “puri”, sei uno di quelli che sono “grati” a questa presidenza.
Ma grati de che? Degli impianti di Trigoria? Del marketing? Dei debiti, che continuiamo ad avere?
Fatto salvo l’exploit con il Barcellona,emozioni zero, sconfitte vergognose tante.
Ti ricordo che dal 2001 al 2011, la Roma collezionò,oltre allo scudetto, ben SEI secondi posti (uno per squalifiche di calciopoli), in cui almeno in tre occasioni ha sfiorato altrettanti scudetti.
Per non parlare di due coppe Italia ed una supercoppa.
Non esiste paragone con questa gestione
Inoltre la formazione che presero in carico questi fenomeni del business era nettamente superiore a quella che erediterà Friedkin, quella dell’anno zero, quasi tutta da ricostruire.
Poi mettici pure la sfiga (gli infortuni di Diawara e Zaniolo) e abbiamo fatto bingo.
Dal punto di vista TECNICO e dei RISULTATI abbiamo fatto dei passi indietro, questo dicono i fatti.
Vero tuttavia che storicamente il nostro tasso di vittorie è veramente basso: 14 secondi posti in campionato e tre scudetti, 15 finali in coppa Italia e 9 vittorie I burini in Goppa 7 vittorie su 10, e in campionato 3 secondi posti e due scudetti. Se vincessero il prossimo, avrebbero un tasso del 50%.
Ti ricordo che nello sport conta chi vince, i famosi TITULI di Mourinho.
Dei secondi non si ricorda nessuno, se non i tifosi amareggiati come me, che ricordano la profonda delusione contro il Liverpool nella finale di Roma, in cui era allo stadio.
Per non farci mancare niente anche una finale Uefa persa contro l’Inter.
Noi solo una coppa delle Fiere, i burini una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa europea.
Vero che hanno fatto undici anni di B, ma come titoli ci sono passati davanti.
I piazzamenti non fanno la storia.
Questa la realtà.
E a me me rode er kul
   
 
 NUMERO QUATTRO 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
10
Caro Johnny,
Berlusconi era piu' che presente , pure troppo, nelle vicende Milan.
Tra I Presidenti che andavano in curva sud e la globalizzazione attuale c'e' una via di mezzo.
Due anni senza venire a Roma non esiste .
In Italia il 90% delle Societa' e' a livello familiare. Il Padrone non e' che deve stare li' presente sempre.( anzi a Trigoria ci devi stare col misurino e con la "mascherina") Ma si deve far vedere/sentire o altrimenti metti un altro come presidente.
Gia' le societa' sono schiave dei procuratori ..cosi' ce metti pure DS che, in questa assenza del padrone, fanno I presidenti, e non e' quello il loro ruolo. Il presidente e' una cosa il DS un altra. Per non parlare della consulenza ambiguo/ misteriosa di Baldini a Londra, che non e' stata salutare per me.

Detto questo ti ripeto che io personalmente sono piu'grato che deluso di Pallotta e management per quello che hanno fatto . Hanno rilanciato la Societa' e la squadra a livello italiano e internazionale.
Mi rendo conto che sono contro corrente. Ma Spero che il Texano faccia in modo che il figlio o chi per lui sia molto presente nelle faccende giallorosse.E sopratutto faccia Tesoro anche degli errori di Pallotta.
   
 
 Pasquino 
955
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
9
Friedkin è un altro americano che di calcio non capisce un catzo... tanto vale che DELEGHI... (tanto questi da soli non sanno fare un catzo...) e resti in America come ha fatto Pallotta. L’importante è che chi segua la squadra, CI CAPISCA DI CALCIO. Cosa che finora neanche questa è accaduta. Perché tra Monchi e Petrachi, non è cambiato assolutamente niente!
A loro difesa c’è sempre la solita scusa: “NON POSSIAMO FARE LE NOZZE CON I FICHI SECCHI!”
Mi sembra che però ci sia qualche squadra che anche con qualche giocatore che costa la metà di Pastore, sia riuscita a battere la Juventus e anche l’Inter.
Mi chiedo allora, se il PRESIDENTE è giustificato perché non capisce un catzo, e lui ha la scusa che ha DELEGATO; se il DS non ci ha capito un catzo di quali giocatori servivano al Mister, e lui ha la scusa dei fichi secchi; se anche gli alti dirigenti non ci capiscono un catzo, e loro hanno la scusa che non è compito loro stare appresso alla squadra, ma allora la colpa dello sfacelo della Roma... DI CHI CATZO È!
Del Mister? Il quale a sua volta ti dirà che non capisce perché i jocadors hanno paura e quindi non capisce un catzo, anche lui di quello che sta accadendo.
Dei giocatori? I quali ti diranno che è stato il Mister a dirci di giocare così perché noi, non capendo un catzo di strategia, seguiamo pedissequamente ciò che ci dice il Mister.
Dello stadio che non c’è? Perché se la Roma avesse avuto lo stadio ci sarebbero stati più soldi e avrebbe avuto i giocatori per vincere lo scudetto. A sua difesa, interviene la storia, citando che tempo addietro la Roma pur non avendo lo stadio, lo scudetto lo ha vinto.
Alla fine di tutta sta tiritera, mi spiegate perché deve venire Friedkin, se poi deve restare tutto come prima, dato che resteranno le stesse DELEGHE di mer d a?

«Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi» (“Il Gattopardo” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa)

Sempre Forza a Li Romani
   
 
 Johnny 
414 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
8
CARO NUMERO 4,

HAI EVIDENZIATO, di nuovo (Gia' sollevato dozzine di volte in questo Forum) la questione dell'Assenza fisica di Pallotta. Io ci misi, e ci metto del mio meglio, per Suonare e Cantare lo stesso ritornello. La presenza di un Presidente non incide cio' che il tifoso comune era abituato, e continua a credere. Un Presidente come Zamparini fosse stato meglio per il Palermo se si fosse tolto dalle balls, e DELEGARE. Come ha fatto il Milan con Galliani che per un quarto di Secolo e' stato DE FACTO, il Presidente del Milan. Poi quando Silvio decideva lui di recarsi a Sansiro, Galliani arretrava e lasciava il palcoscenico a Silvio. Ora, come ho appena scritto, hai sollevato qualcosa di legittimo. perche' STORICAMENTE, e CULTURALMENTE, l'Italiano (E Roma particolarmente) e' legato alla FIGURA SINGOLA. In un mondo GLOBALE la figura SINGOLA si e' lentamente andata a frantumare. E' il passato. "Scurdatello Picciri'" diceva una famosa canzone Napoletana. Infatti ho letto sui giornali pucubblicati in ITALY, che Friedkin inviera' suo figlio Ryan a Roma per gestire la AS ROMA...Bal le..Bal..le...Tipica sparata giornalicasti che pretendono di sapere, in anticipo, come sara' gestita la AS Roma dal Gruppo Friedkin. Certo, ve lo garantisco io di persona, che Ryan trascorrera' molto tempo a Roma. Ma vi garantisco anche che NESSUNO, compreso lui Ryan, potra' sapere a priori come gestira' la Societa'. Una garanzia in assoluto e' che avendo un aereo privato, da Ciampino, o da Fiumicino, quel aereo di voli Trans-Atlantici ne fara' tanti, ma tanti.

Pallotta e' innamorato di Roma. E come non lo potesse. Ma nessun Americano puo' dimenticare certi aspetti della Cultura Americana, sopratutto dal punto di vista, Puntualita'- Organizzativa, cioe' Manageriale. C'e' da distinguere. Chi conosce due Culture, le sfrutta al massimo. Cioe' prende tutto cio' che l'Italia/Roma offre, poi tira fuori il meglio dell'America, ET VOILA'..THERE YOU HAVE IT...Una Combinazione perfetta. Ti ritrovi una moglie alla MAGNANI..e una copia di una CINDY CRAWFORD...Entrambe che vedono partire, e ritornare il Miliardario Presidente della Roma. Nel frattempo, anche lui *D E L E G H E R A'*. E alla fine tirera' le sue somme.

SONO super cosciente che buona parte di cio' che ho appena illustrato non viene capita. Ma non e' la situazione che Pallotta ha introdotto che non e' capita. E' il fatto che l'Italiano e' sempre legato alla FIGURA DEL PRESIDENTE. Ignora la GLOBALIZZAZIONE. Comprensivo.
   
 
 lifeiSNOW 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
7
Riporto l'articoletto su Pau Lopez
La buona figura di ieri sera contro il Gent ha permesso a Pau Lopez di conquistarsi un posto nella formazione ideale della settimana di Europa League. Lo spagnolo, mantenendo la porta inviolata, è risultato quindi il miglior portiere dei 32 scesi in campo nell'andata dei sedicesimi di finale.

eppure c'e' una testata giornalistica che gli ha affibiato 4,5 in pagella, dai, ma come diavolo si fa?

ripeto ha fatto qualche cassata ma ha fatto anche dei bei interventi su tutti quell'anticipo abbondantemente fuori dall'area di rigore di testa con pallone che arrivava da un rimbalzo secco, gran bel gesto atletico quello
   
 
 NUMERO QUATTRO 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
6
Roma e' un fenomeno bello che non cambierei con altre squadre/citta' e' unica.
Dal punto di vista dei risultati e' un fenomeno da studiare o forse e' molto semplice.
Pensate che come punti fatti dall'inizio della serie a e' quarta vicina al milan terzo.
Ha avuto 14 secondi posti insieme a milan e inter (prima la juve con 17 secondi posti). Quindi se uno leggesse questi dati senza conoscere il palmares dei scudetti vinti, potrebbe ipotizzare che , essendo stata una squadra importante, a spararla proprio cosi' pessimistica direbbe : beh avra' vinto almeno dieci scudetti. Infatti I scudetti vinti da quelli sopra sono proporzionali ai loro punti fatti.
Certo so benissimo tutto quello che abbiamo patito a livello di arbitraggi. Io ero pischello negli anni 80, potrei fare insieme ai miei confratelli giallorossi quella che Johnny e gli americani chiamano una class action, per tutto il mal de fegato che c'hanno fatto veni' I juventini nella storia.
Ma questo non basta a giustificare, quanti roma lecce roma Sampdoria e tanti episodi nella storia che ci hanno portato dalle stelle alle stalle con attori romani non romani stranieri ecc.
Pallotta? da un lato e' stato sfortunato. In Quella finale di coppa italia, che fu una partita bruttissima da un punto di vista tecnico, la dea bendata ha girato a favore dei burini.
Grande sbaglio si Pallotta? essere stato cosi' lontano da Roma. Caro Johnny se James avesse fatto meglio I compiti di finanza applicata al mercato dove vai a investire prima.. avrebbe scoperto che non puoi gestire una societa'complessa come la Roma da lontano (medita amico mio Texano).
Ma cio' non toglie, per quanto possano dire alcuni pennivendoli e alcuni "zanzaroni"per radio I miglioramenti apportati il rinforzamento della societa' AS Roma e aver riportato nella maggior parte della sua gestione la Roma dentro la Champion e al top del campionato.
A Differenza dei caciottari ora in auge, che vantano per ora come record 11 anni in B
   
 
 Johnny 
414 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
5
ROBERTO, LASCIA PERDERE, PIEDONE RIUSCIRA' SEMPRE A MAI AMMETTERE QUALCOSA CHE E' COSI EVIDENTE.

CI PROVO io, a fare la tua fine. Il ragionamento di PIEDONE e' come la neve che vuole fare la guerra al sole.

SE NEGLI USA ti permettessi di contestare il poliziotto che, in Autostrada, ti indiga di uscire dalla stessa, e subito dopo si presenta al finestrino e ti indica di abbassarlo. E tu per Legge dopo averlo abbassato, devi, sempre per legge, appoggiare le mani sul manubio, e rimanere immobile. E cosi il poliziotto inizia il suo discorsetto...La velocita' Max era di 75 Miles per hour, e tu sei stato, immortalato, dallo strumento che la polizia utilizza, che filavi a 90 Miles per hour. Da buon Italiano, che Piedone e', ecco che Valerio iniziasse una protesta affermando...Mister poliziotto, guarda che alla mia sinistra, come anche davanti a me, c'erano macchine che percorrevano alla stessa velocita', e forse anche di piu'. Trovo ingiusto che lei ora ha fermato me, e lasciato gli altri farla franca. Se cio' accadesse, qui negli USA, il poliziotto emettesse un'altra violazione. Per contestazione illegale.

COSA VUOL dire, che come diceva un film di T. Brassi dal titolo "Cosi' Fan Tutte" che tu devi fare anche te la PRO.....TA?
   
 
 Piedone 
452 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
4
Life, ti stupisci per questo?
Sono come le opinioni tra i due schieramenti su questo forum, per cui una parte vede in Pallotta una vittima dei DS e coach inadeguati, ed un’altra (di cui faccio parte 😊 che afferma che le responsabilità sono sempre del manico (peggio se non ci capisce niente).
Poi sui social tutto viene amplificato.
Guarda che cosa era successo per i vaccini, e ora tutti a pregare che scoprano presto un vaccino contro questo coronavirus.
   
 
 lifeiSNOW 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
3
Corriere della sera -- Pau Lopez voto 4,5
Tuttosport -- Pau Lopez voto 6,5

secondo me hanno visto 2 partite diverse, io sinceramente sposo piu' il voto di tuttosport visto che al netto di un paio di cassate che ci potevano costare caro' ha fatto alcuni bei interventi
   
 
 Piedone 
452 - Medaglia d'argento
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
2
Idolatria? Orfani di Totti?
18 maggio 1990, trasferimento di Baggio dalla Fiorentina alla potente Rube dell’Avvocato.
guerriglia a Firenze, con scontri nella città tra tifosi e polizia
11 giugno 1995. Cragnotti decide di cedere Beppe Signori al Parma di Callisto Tanzi. Rivolta nelle strade dei caciottari e marcia indietro del presidente
30 giugno1992. Gianluigi Lentini viene ceduto dal Torino al Milan. Vetri spaccati, cassonetti incendiati nella “civilissima” Torino
2000. “Tradimento” di Lous Figo, che passa dal Barca al Real. Lancio di bottiglie in campo, contestazioni dei tifosi
Potrei continuare all’infinito.
TUTTI i tifosi si affezionano ai loro beniamini, che coincidono poi con i giocatori più forti.
A Roma una vera rivolta scoppiò per la cessione di Capello, Landini e Spinosi, ma MICA PERCHE’ ERANO ROMANI.
Totti era amato perché CAMPIONE “anche” romano. Sai quanti romani sono passati nelle file della Roma di cui non si ricorda nessuno?
Florenzi chi lo ha difeso?
Pellegrini ieri sera è uscito tra i fischi.
Ma perché vi ostinate a considerare i tifosi della Roma come “ottusi del bandierone” e diversi da quelli della altre squadre?
Nella Rube questo attaccamento (che brutto dire “leccare gli scarpini”) c’è di meno perché, beati loro, se viene venduto un campione ne arriva subito un altro più forte.
I giornalisti fanno il loro mestiere: cercano di vendere i giornali, che ormai sono tutti in crisi. Io non li compro e non me li filo.
Ho gli occhi per guardare quello che succede in campo, e vedo troppi giocatori scarsi, tra cui anche Pellegrini.
Fonseca sarà pure inadeguato, ma alla fine ha dovuto rimettere Fazio perché Mancini attualmente non ne struscia una.
Questo Perez invece sembra buono, ma una partita non significa niente.
   
 
 lifeiSNOW 
Rispondi Segnala Risposta Tutti i Messaggi
Area Utente
Login
1
Beh sinceramente visto la pochezza a cui abbiamo assistito ieri sera se non si spendono 2 parole per Carles Perez della partita non sai cosa dire!

Abbiamo vinto e sono contento ma la pochezza mostrata dalla squadra mi ha lasciato un po interdetto!

domenica il Lecce (ho paura che non vinciamo) unica mini speranza e' che questa vittoria abbia dato un briciolo di convinzione in piu'!

Perez mi piace perché lotta come un disperato su ogni pallone, abbiamo bisogno di gente cosi', speriamo continui

Fazio e Cristante quando hanno il pallone tra i piedi sembrano due spastici, questa e' l'impressione che ho avuto ieri ma sicuramente e' un momento no anche per loro, speriamo passi presto
Avvertenze e Regolamento del Forum
Ogni opinione espressa nei commenti è unicamente quella del suo autore, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato.

Il dibattito in questo forum è moderato. La Redazione si riserva il diritto di modificare, rifiutare, sospendere un commento o bloccare un nickname a suo insindacabile giudizio. Il non rispetto delle regole, provocherà il blocco definitivo dell'utente.

I messaggi sono pubblici e possono essere letti da tutti gli utenti, anche da persone che non fanno parte di questo forum, quindi consigliamo di non inserire informazioni personali.
Solo gli utenti registati nell'area riservata 
Area Utente
Login
 posso rispondere e inviare nuovi messaggi.

Regole dei cartellini gialli e rossi

I cartellini gialli e rossi, vengono assegnati agli utenti che hanno subito una segnalazione , approvata dal Moderatore del forum (di seguito Moderatore), per comportamento non rispettoso nei confronti delle persone e delle regole del forum, con il seguente criterio:

- Verrà assegnato un cartellino giallo alla prima segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verranno assegnati due cartellini gialli alla seconda segnalazione approvata dal Moderatore;
- Verrà assegnato il cartellino rosso alla terza segnalazione approvata dal Moderatore che comporterà l'espulsione dal forum dell'utente segnalato in modo temporaneo (minimo un mese) o definitivo.
- Verrà assegnato direttamente il cartellino rosso e conseguentemente l'espulsione definitiva dal forum se il Moderatore riterrà grave il comportamento dell'utente segnalato.

Si fa presente che il Moderatore potrà assegnare direttamente cartellini gialli o rossi, anche senza la segnalazione da parte degli utenti.

I cartellini gialli potranno essere tolti dal Moderatore in base al futuro comportamento dell'utente segnalato.

I post segnalati, verranno cancellati e contrassegnati con la dicitura "spam".

La segnalazione dovrà essere effettuata esclusivamente utilizzando il link " Segnala post" che si trova di fianco al messaggio che si vuole segnalare al Moderatore.

Si precisa che le decisioni del Moderatore sono inappellabili.

Medaglie per gli utenti più attivi

Medaglia d'oroMedaglia d'oro: utente che ha più di 600 messaggi attivi
Medaglia d'argentoMedaglia d'argento: utente che ha più di 400 messaggi attivi
Medaglia di BronzoMedaglia di bronzo: utente che ha più di 200 messaggi attivi
I messaggi più vecchi vengono cancellati automaticamente.

Il Responsabile si riserva il diritto di modificare la suddetta informativa previo avviso all'utente, da effettuarsi mediante pubblicazione della versione aggiornata all'interno del sito RomaForever.it.