facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Figc, Fabbricini: "Venti squadre sono troppe e riduciamo gli extracomunitari"

Sabato 03 febbraio 2018
« Forse 20 squadre sono troppe, il campionato è lungo, ci sono domeniche in 4 o 5 partite già a Febbraio non valgono più nulla. Io a titolo personale penso che un campionato di serie A a 20 squadre sia eccessivo». Il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini dai microfoni dell'emittente romana 'Radio Radiò spiega di essere favorevole a una riduzione del 'format' della massima serie. Di sicuro, di concerto con il presidente del Coni (e commissario della lega di A) Giovanni Malagò, porterà avanti un'altra riforma, quella della riduzione del numero dei giocatori extracomunitari. «Al Coni annualmente riceviamo dal Governo indicazioni per abbassare il numero degli ingressi di extracomunitari nella totalità degli sport - rivela Fabbricini -. L'argomento è stato trattato nell'ultima assemblea soprattutto da due presidenti, Pallacanestro e Pallavolo, in quanto la forte presenza di giocatori provenienti da federazioni straniere e extracomunitarie chiaramente va ad impattare negativamente sul livello tecnico delle varie nazionali. Questo - sottolinea - vale anche per il calcio. Recependo le indicazioni del Governo ogni anno ci siamo sforzati di ridurre anche con numeri unitariamente limitati e dal prossimo anno dovremmo ancora abbassare andando a toccare certamente anche il mondo del calcio». Il fenomeno ha infatti assunto dimensioni forse eccessive. «Guardando il campionato primavera - sottolinea Fabbricini - vediamo ragazzi con nomi che vengono dall'est europeo o dal continente africano in numero esorbitante, questo è un aspetto da seguire . Non possiamo pensare che ci sia una liberalizzazione d'ingressi di giovani che vanno a impattare negativamente sul livello tecnico del calcio italiano»

«La battuta di Pecoraro? Sono una persona a cui piace lavorare con il sorriso sulle labbra, per cui le battute le prendo per battute, qualcosa scappa anche a me ogni tanto, ad ogni modo al di là di questo debbo dire che in questo momento delicato, particolare, in un momento in cui fra l'altro l'aspetto tecnico del campionato di Serie A sta vivendo una situazione al vertice molto equilibrata, le componenti federali, a qualunque tipo e livello operino, da un segretario di federazione a un procuratore di giustizia, dovrebbero astenersi da fare queste considerazioni. Questa è la mia opinione, ma onestamente io sfido chiunque di noi la domenica alle cinque che non chieda cosa ha fatto la sua squadra, è una passione che tutti abbiamo e ci portiamo dietro quando occupiamo delle sedie delicate e importanti. Ci siamo sentiti ma soltanto perché ci diamo appuntamento per farci una chiacchierata, non abbiamo toccato il tasto, ma credo che l'urgenza assoluta sia di dire bene a tutto il mondo, ai componenti del calcio 'signori cerchiamo di essere molto rilassati, non pensare a situazione che possano dare suscettibilità', perché in fondo c'è gente che nel calcio ci mette quello che ci mette, padroni di società, dirigenti, tecnici e qualunque battuta poi offre il gesto a interpretazioni dietrologiche che non vanno bene», ha proseguito Fabbricini che su questo tema aveva anche lui fatto una battuta. «Ieri uscendo da via Allegri ho fatto una battuta, allora penso alla Roma, io sono romanista. Anche io la domenica sto attaccato alla tv e seguo, però onestamente per me, poi visto che avevo ruoli particolari al Coni dove mi impattava molto la passione sportiva, la partita finiva alle sette del pomeriggio. Io dico che tutti abbiamo una certa passione e ce la teniamo, non penso ci sia nessuno, anche tra di voi, che non abbia la squadra del cuore».
Fonte: Il Messaggero

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 18 feb 2019 
Cangiano-gol, in Primavera cresce un piccolo Insigne
Il 5-1 che la Roma Primavera ha rifilato sabato al Napoli ha fatto un po' soffrire...
 Dom. 17 feb 2019 
Destro, il predestinato che è rimasto incompiuto
Breve storia di un predestinato che non ha mantenuto le promesse. Trenta luglio...
 Sab. 16 feb 2019 
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Napoli 5-1, debutto di Fuzato
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 15 feb 2019 
Pallotta: "Uefa, ora spiegaci il Fair Play"
Non ci stanno più a passare per fessi. E ora vogliono spiegazioni. Pallotta e i...
 Gio. 14 feb 2019 
Tutto l'oro di Zaniolo, la Roma gli affiderà il brand
A fine partita ha raggiunto i familiari, che lo guardavano estasiati. «Nicolò, ti...
Inter, che cosa hai fatto? La rabbia dei tifosi: dal tecnico al club tutti sotto accusa
Ogni gol una coltellata, questa è la verità. Perché Nicolò Zaniolo per l'Inter è...
Nicolò de Roma. Tutti pazzi per Zaniolo e c'è chi vuole dargli la 10
Si è preso la Roma, e forse anche qualcosa in più visto che ieri lo hanno celebrato...
 Dom. 10 feb 2019 
"...di Bruno ce n'è uno e viene da Nettuno". 10 febbraio 1974 - L'esordio di Bruno Conti
Bruno Conti è uno di famiglia. È un fratello, un figlio, un amico, un vicino di...
 Ven. 08 feb 2019 
PRIMAVERA 1 TIM - Chievo-Roma 4-3
Nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Doppia sfida contro il Chievo. Bianda operato: fuori due mesi
La Roma perde Bianda ma continua la sua corsa a pieno ritmo verso la vetta della...
 Mar. 05 feb 2019 
Contrasti e duelli, il gruppo torna a essere più cattivo
Nella sera del ritorno al 4-3-3, ciò che è piaciuto della Roma è stata la capacità...
De Rossi e Zaniolo rianimano la Roma
Vent'anni e due giorni, praticamente una vita. È la forbice temporale che divide...
 Lun. 04 feb 2019 
"Vero nueve": il talento Bucri sboccia d'estate
A forza di parlare del "falso nueve" ci si dimentica dell'importanza di essere un...
 Dom. 03 feb 2019 
GATTUSO: "Ai punti avrebbe meritato la Roma. De Rossi sembra mio figlio..."
ROMA-MILAN 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, GENNARO GATTUSO
Roma, la notte del giudizio
Basta alzare gli occhi al cielo per capire che notte sarà all'Olimpico. Annunciati...
 Sab. 02 feb 2019 
A. DE ROSSI: "Euforico per questa prestazione. Tanti gol? L'importante è non aver subìto reti"
PRIMAVERA 1 TIM, ROMA-MILAN 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, ALBERTO DE ROSSI: "Soddisfatto per il carattere, la squadra non si è disunita”
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Milan 4-0, tripletta di Cangiano e gol di Celar
Nella 17ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
GATTUSO: "Dobbiamo cavalcare l'onda dell'entusiasmo. Mercato? Siamo più forti"
ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI GENNARO GATTUSO: “Di Francesco fa bene da anni, dobbiamo stare attenti. Zaniolo è una fortuna per il calcio italiano”
I ragazzi di De Rossi con il Milan cercano continuità
Battere anche il Milan per ritrovare la continuità. Questo è il diktat della Roma...
 Gio. 31 gen 2019 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Lorenzo Valeau al Catania
Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dall'A.S. Roma...
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Buso al Venezia
Dalla AS Roma arriva a titolo temporaneo l'attaccante Nicolò Buso, l'anno scorso...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Luca Pellegrini al Cagliari
LUCA PELLEGRINI CEDUTO A TITOLO TEMPORANEO AL CAGLIARI
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Marcucci al Foggia
Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito, a titolo definitivo dalla Società AS...
 Mer. 30 gen 2019 
Scartato dai viola, idolo a Roma: Zaniolo contro il suo passato
Sulla carta ha già vinto Chiesa. Quella del famoso "pizzino" dimenticato dal ds...
 Mar. 29 gen 2019 
Dzeko-Schick: c'è aria di turnover
Testa sgombra e fiducia piena, l'identikit di Schick è cambiato molto nelle ultime...
Zaniolo, rivincita e firma: "Ora conta il successo"
Le storie che parlano di vendetta, ammettiamolo, a volte ci imprigionano come gabbie...
Zaniolo e Dzeko, la doppia faccia dell'ottimismo
Dal nevischio e dal freddo di Bergamo, la Roma torna con un solo punto e con qualche...
 Dom. 27 gen 2019 
De Rossi ok, ma perde Freddi Greco
La Roma Primavera batte il Sassuolo di pari età con un netto 3-0, ma Alberto De...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>