facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Figc, Fabbricini: "Venti squadre sono troppe e riduciamo gli extracomunitari"

Sabato 03 febbraio 2018
« Forse 20 squadre sono troppe, il campionato è lungo, ci sono domeniche in 4 o 5 partite già a Febbraio non valgono più nulla. Io a titolo personale penso che un campionato di serie A a 20 squadre sia eccessivo». Il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini dai microfoni dell'emittente romana 'Radio Radiò spiega di essere favorevole a una riduzione del 'format' della massima serie. Di sicuro, di concerto con il presidente del Coni (e commissario della lega di A) Giovanni Malagò, porterà avanti un'altra riforma, quella della riduzione del numero dei giocatori extracomunitari. «Al Coni annualmente riceviamo dal Governo indicazioni per abbassare il numero degli ingressi di extracomunitari nella totalità degli sport - rivela Fabbricini -. L'argomento è stato trattato nell'ultima assemblea soprattutto da due presidenti, Pallacanestro e Pallavolo, in quanto la forte presenza di giocatori provenienti da federazioni straniere e extracomunitarie chiaramente va ad impattare negativamente sul livello tecnico delle varie nazionali. Questo - sottolinea - vale anche per il calcio. Recependo le indicazioni del Governo ogni anno ci siamo sforzati di ridurre anche con numeri unitariamente limitati e dal prossimo anno dovremmo ancora abbassare andando a toccare certamente anche il mondo del calcio». Il fenomeno ha infatti assunto dimensioni forse eccessive. «Guardando il campionato primavera - sottolinea Fabbricini - vediamo ragazzi con nomi che vengono dall'est europeo o dal continente africano in numero esorbitante, questo è un aspetto da seguire . Non possiamo pensare che ci sia una liberalizzazione d'ingressi di giovani che vanno a impattare negativamente sul livello tecnico del calcio italiano»

«La battuta di Pecoraro? Sono una persona a cui piace lavorare con il sorriso sulle labbra, per cui le battute le prendo per battute, qualcosa scappa anche a me ogni tanto, ad ogni modo al di là di questo debbo dire che in questo momento delicato, particolare, in un momento in cui fra l'altro l'aspetto tecnico del campionato di Serie A sta vivendo una situazione al vertice molto equilibrata, le componenti federali, a qualunque tipo e livello operino, da un segretario di federazione a un procuratore di giustizia, dovrebbero astenersi da fare queste considerazioni. Questa è la mia opinione, ma onestamente io sfido chiunque di noi la domenica alle cinque che non chieda cosa ha fatto la sua squadra, è una passione che tutti abbiamo e ci portiamo dietro quando occupiamo delle sedie delicate e importanti. Ci siamo sentiti ma soltanto perché ci diamo appuntamento per farci una chiacchierata, non abbiamo toccato il tasto, ma credo che l'urgenza assoluta sia di dire bene a tutto il mondo, ai componenti del calcio 'signori cerchiamo di essere molto rilassati, non pensare a situazione che possano dare suscettibilità', perché in fondo c'è gente che nel calcio ci mette quello che ci mette, padroni di società, dirigenti, tecnici e qualunque battuta poi offre il gesto a interpretazioni dietrologiche che non vanno bene», ha proseguito Fabbricini che su questo tema aveva anche lui fatto una battuta. «Ieri uscendo da via Allegri ho fatto una battuta, allora penso alla Roma, io sono romanista. Anche io la domenica sto attaccato alla tv e seguo, però onestamente per me, poi visto che avevo ruoli particolari al Coni dove mi impattava molto la passione sportiva, la partita finiva alle sette del pomeriggio. Io dico che tutti abbiamo una certa passione e ce la teniamo, non penso ci sia nessuno, anche tra di voi, che non abbia la squadra del cuore».
Fonte: Il Messaggero

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 19 feb 2018 
Roma, lo schema vincente è il turnover
Per la prima volta, con la vittoria di sabato a Udine, la Roma ha raggiunto il terzo...
 Sab. 17 feb 2018 
PRIMAVERA - Roma-Fiorentina 1-2
Nella 20ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
Baby Roma, tocca a te
La vittoria dell'Inter di ieri contro la Sampdoria riapre la corsa verso il secondo...
 Gio. 15 feb 2018 
Under ora è intoccabile
n pochi giorni è diventato un nazionale, tanto da attirare anche l'attenzione del...
L'ondata turca, c'è anche Corlu
L'effetto Ünder sta avendo effetto. Dopo l'attaccante che ha firmato le ultime due...
 Mer. 14 feb 2018 
Calciomercato Roma-Brescia-Sassuolo: il 'metodo recompra' e le commissioni choc
Un fantastico viavai. È ciò che avviene col meccanismo di "compra e recompra", detto...
Roma, Ünder è solo l'inizio: tanti giovani per Di Francesco
Non solo necessità di bilancio: puntare soprattutto sui ragazzi è una scelta condivisa. Al tecnico della Roma servono giocatori bravi disposti a sacrificarsi, a Monchi piace scovarli
Lasagna, che tegola. L' Udinese lo perde per un mese e mezzo
Il comunicato è stato emesso solo ieri, ma le notizie che arrivano sull'entità della...
 Lun. 12 feb 2018 
PRIMAVERA - Bologna-Roma 0-1
Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2017/2018 - Girone Unico...
Di Francesco:"Sarebbe meglio dare continuità con gli stessi calciatori, ma prima sistemiamo i conti"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio...
L'Eusebio ritrovato: "Roma, svolta vicina"
«Deve essere un punto di ripartenza». L'incipit iniziale di Di Francesco la dice...
 Dom. 11 feb 2018 
La Roma prepara il sorpasso
I gol di Dzeko per la Champions. Di Francesco stimola il bomber che al Chelsea ha...
Una Roma con vista Champions
Lo sguardo è da indirizzare davanti, per lasciare il 5° posto, sorpassare la Lazio...
 Sab. 10 feb 2018 
Roma-Benevento I Convocati
Roma-Benevento: De Rossi e Schick tra i convocati
Nyon vuol dire fiducia: i dettagli dell'incontro della Roma con la Uefa sul Ffp
Financial Fair Play, la Roma ha presentato alla Uefa i 10 milioni di rosso dovuti all'imprevisto no di Manolas allo Zenit. C'è grande ottimismo, risposte in primavera
De Rossi out, ecco Marcucci e Riccardi
Se, come sembra, Eusebio Di Francesco confermerà domani contro il Benevento il 4-2-3-1,...
 Ven. 09 feb 2018 
Ottimismo Roma per la decisione della Uefa sul bilancio. A giugno altra cessione per il pareggio
I dirigenti di rientro dopo la riunione sul Fair Play Finanziario
Roma-Benevento: i giocatori della Primavera che sperano nella convocazione
Uomini contati per Di Francesco, che ha solo 14 giocatori sani e disponibili e chiamerà i giovani: Marcucci e Riccardi in prima fila, occhio a Bouah
Calciomercato Roma, ecco Castro e piace tanto pure l'altro Marquinhos
Si allena con la Primavera e spera. Nicolas Castro è a Trigoria, la Roma vuole valutarlo...
Tocca a Defrel e ai millennials
Di Francesco è in piena emergenza e per domenica attingerà dalla Primavera per completare...
Pallotta porta la Roma a Roma
La Roma cerca di riprendersi Roma. E allora: Campo Testaccio, la nuova sede dell'Eur...
C'è l'Olimpico da espugnare
La zona Champions, da domenica al 20 maggio, va conquistata all'Olimpico. La Roma,...
 Gio. 08 feb 2018 
TRIGORIA 08/02 - Squadra tra palestra e tattica: a parte De Rossi, Schick, Gonalons e Silva
ALLENAMENTO ROMA - Doppietta per Cengiz in partitella
Calciomercato Roma, Monchi blocca il talento Castro. Rebus De Rossi
Monchi è vicino al primo colpo per la prossima stagione: il d.s. ha bloccato il...
 Mer. 07 feb 2018 
PRIMAVERA - Torino-Roma 0-1
Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2017/2018 - Girone Unico...
Alberto De Rossi sul match contro il Torino: "Giocheremo sulla falsa riga del match di Coppa Italia"
Alberto De Rossi è intervenuto ai microfoni di Roma Radio, presentando la gara tra...
Un miliardo in fumo, il calcio senza titoli dei padroni stranieri
Un miliardo e trecento milioni investiti, duecento calciatori acquistati, quindici...
 Mar. 06 feb 2018 
La Roma che perde i pezzi ora si aggrappa a Gerson
Un anno fa aveva appena iniziato il periodo di espiazione dopo il rifiuto al Lille...
 Dom. 04 feb 2018 
DI FRANCESCO: "E' un periodo che la squadra crea tanto, ma ha sofferto meno"
VERONA-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "In 10 non abbiamo subito tiri in porta, abbiamo equilibrio. Ero convinto che Under venisse fuori"
PRIMAVERA, Roma-Juventus 2-1
Nella 18ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>