facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Mancini: "Tornassi indietro sarei rimasto per sempre alla Roma. Dzeko non è tranquillo..."

Domenica 28 gennaio 2018
L'ex calciatore della Roma, Amantino Mancini, è intervenuto ai microfoni de La Signora in Giallorosso, in onda su Tele Radio Stereo. Queste le sue parole:

Tutti i tifosi ricordano due tuoi momenti con la Roma: il gol di tacco e quello a Lione...
"Sono stati i due momenti più importanti per me. Il gol di tacco è stato il primo in Serie A, a Lione ho fatto un gol importante in Champions League in una partita difficile, contro il Lione che era fortissimo. Abbiamo fatto una grande partita, in una bella serata."

Perché eri triste nell'ultimo periodo con la Roma?
"Non ero triste. C'erano tante squadre che mi cercavano e sono andato in confusione, non sapevo se andare via o restare. Tornassi indietro sarei rimasto tutta la vita a Roma, giocavo sempre e mi divertivo di più."

All'Inter hai fatto poche presenze. Non è sbocciato il rapporto con Mourinho?
"Il rapporto con Mourinho era normale, ero partito abbastanza bene, giocando in campionato e Champions League. Dopo mi ha messo fuori ma sono cose che nel calcio accadono, magari non ero al top. L'allenatore ti guarda sempre, non è vero che ti ignora, ma se non sei in forma non ti fa giocare."

Se avessi un Mancini giocatore da poter allenare, dove lo schiereresti?
"A sinistra tutta la vita. E' più facile andare al tiro e all'uno contro uno."

Hai qualche rimpianto della tua carriera a Roma?
"Non rimpiango niente, nemmeno le scelte che ho fatto."

Hai fatto il corso da allenatore con De Sanctis?
"E' una bravissima persona, intelligente, capisce tantissime cose. E' il numero uno."

Qual è la Roma più forte con cui hai giocato?
"Sul piano individuale quella di Capello con Cassano, Totti, Emerson. A livello collettivo quella di Spalletti, una squadra che giocava bene e si conosceva a memoria. Spalletti mi chiese un venerdì di spostarmi a sinistra,a destra c'era Taddei, e gli dissi che andava bene. Da lì ho iniziato a giocare sempre a sinistra, all'inizio mi sembrava strano, ma poi ho ringraziato il mister."

Taddei era un uomo spogliatoio...
"Rodrigo è un ragazzo molto tranquillo, scherzava con tutti."

Il più antipatico invece?
"Non c'era. In una rosa di 25 giocatori c'è chi ride e scherza meno, ma a Roma ho trovato tutti ragazzi tranquilli e simpatici."

Con qualcuno sei rimasto in buoni rapporti?
"Con De Rossi. Ora vivo a Roma, incontro spesso i calciatori."

C'era molta preoccupazione in quella gara di ritorno con il Lione...
"Anche se abbiamo fatto una grande partita d'andata, la preoccupazione c'era. Anche nel primo tempo a Lione loro ci attaccavano, ma li abbiamo tenuti bene. Poi Francesco l'ha sbloccata e io ho siglato il raddoppio."

Cosa ti è passato per la testa in quel momento?
"Ero uno contro uno, ho detto che dovevo puntare il difensore. L'area di rigore ti protegge, perché il difensore ha paura di mettere il piede e fare rigore. Reveillere poteva farmi fallo fuori area, ma quando sono entrato ho cercato qualcosa di più, l'ho spostata sul sinistro e ho visto la porta."

Come scende in campo un giocatore come Dzeko, al centro delle voci di mercato. Lo faresti giocare?
"Secondo me non è tranquillo. La testa è un po' dappertutto. E' quello che ho vissuto anche io nell'ultimo periodo. Se fossi l'allenatore ci parlerei e lo fare giocare."

Un giudizio su questa Roma?
"L'anno scorso ha cambiato tanto in rosa, mister Di Francesco è bravo. In questo periodo sta facendo un po' di fatica. Perotti è l'unico che punta l'uomo, El Shaarawy dovrebbe farlo di più, anche Defrel e Under, per le capacità che hanno, perché la squadra è organizzata bene."

Chi è il tuo modello da allenatore?
"Vorrei essere Amantino Mancini. Spalletti mi ha dato tanto, è un motivatore."

Lione - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 20 feb 2018 
DE ROSSI: "La mia condizione è buona, sabato è stato meglio di quanto pensassi e sperassi"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "Loro hanno passato questi due mesi per preparare questa partita e forse è un vantaggio però è uno svantaggio non aver giocato partite ufficiali"
Calciomercato Roma, sono rimasti in tre: Alisson, Florenzi e Pellegrini attendono il rinnovo
Per il brasiliano siamo soltanto alle prime mosse; per i due romani per ora siamo alle intenzioni, ma bisogna fare in fretta perchè pesano scadenze e clausole
Quel biennio capolavoro della Roma in salsa Real
Sono passati esattamente dieci anni (e un giorno, oggi) da quando la Roma si regalò...
Alisson e quel Brasile da parare per la Roma
Non vorremmo alimentare problemi di saudade , ma sarebbe davvero difficile confondere...
 Dom. 18 feb 2018 
Roma, domani la partenza per l'Ucraina. Silva entra in gruppo: obiettivo Milan
Jonathan Silva è tornato a disposizione di Di Francesco. Per la prima volta da quanto...
 Mer. 14 feb 2018 
Liga, presunta combine in Levante-Saragozza: tra gli indagati il laziale Caicedo
Secondo quanto rivelato con divizia di particolari da Marca in edicola oggi, c'è...
Roma, il futuro in un mese: De Rossi e Schick le chiavi
Le due partite facili contro l'Hellas Verona e il Benevento - penultima e ultima...
 Sab. 10 feb 2018 
Il saldo del mercato dice +51 milioni
C'è un elemento certificato che può suffragare le istanze della Roma davanti alla...
 Gio. 08 feb 2018 
Calciomercato Roma, Pellegrini fa gola a mezza Europa: contratto da rifare
La clausola fa gola a molti, il club non vuole perderlo
Uefa, giallorossi all'esame Financial Fair Play
Domani la Roma sarà ricevuta a Nyon dalla Uefa: sul tavolo lo sforamento dei paletti...
 Mer. 07 feb 2018 
ROMA, +52 milioni nelle ultime 2 finestre di mercato. Davanti solo Monaco, Dortmund e Lione
Secondo un'analisi fatta dal CIES Football Observatory sul bilancio nelle ultime...
 Lun. 05 feb 2018 
Totti: "Spalletti non lo conosco!" (VIDEO)
"Batistuta intramontabile, Di Canio brutto"
L'urlo dei lupi per uscire dal tunnel
Dopo aver rotolato per un mese e mezzo abbondante giù per le scale del campionato,...
 Gio. 01 feb 2018 
Calciomercato, lista svincolati: ecco gli affari ancora possibili
Dal primo febbraio le società possono decidere di rafforzarsi attingendo dalla lista dei giocatori senza contratto: alcuni nomi sono da top club
Calciomercato Roma, Silva per Emerson con i dubbi dei tifosi
Saluta Emerson, al suo posto sbarca Jonathan Silva, fa le valigie anche Moreno con...
Monchi prende Silva e cede Moreno
Via Emerson e Moreno, ecco Jonathan Silva. Il mercato invernale della Roma è tutto...
 Mer. 31 gen 2018 
Jonathan Silva erede di Emerson, ma non gioca da novembre. Baldissoni:"Non abbiamo bisogno di soldi"
Il 23enne argentino, con passaporto italiano, è tornato da pochi giorni ad allenarsi in gruppo dopo una lesione al collaterale del ginocchio destro. Arriva dallo Sporting Lisbona: per lui un quinquennale. Hector Moreno in uscita. Il dg fa chiarezza sulla situazione finanziaria del club
 Mar. 30 gen 2018 
Roma, da Samuel a Emerson Palmieri: 15 anni di difensori venduti
Le vendite del "muro" argentino, Chivu, Marquinhos, Benatia, Yanga-Mbiwa, Romagnoli, Rüdiger ed Emerson hanno portato nelle casse del club 200 milioni
 Lun. 29 gen 2018 
Calciomercato Roma e Barcellona hanno trovato l'intesa per Deulofeu
Continuano le trattative di mercato tra Roma e Barcellona per Aleix Vidal e Deulofeu....
 Sab. 27 gen 2018 
Chelsea-Dzeko si tratta ancora, Deulofeu vicino
Anche ieri tanti contatti, molte telefonate, ma niente fumata bianca. Come previsto,...
 Gio. 25 gen 2018 
Lo strano progetto di Monchi
La Lazio, con tredici punti nelle ultime cinque giornate, ha staccato la concorrenza,...
 Mar. 23 gen 2018 
CALCIOMERCATO Benevento, dalla Francia: idea Yanga-Mbiwa per la difesa
Secondo quanto riportato da L'Equipe, il Benevento sarebbe interessato a Yanga-Mbiwa,...
 Ven. 19 gen 2018 
Inter-Roma, chi perde entra in crisi profonda
Uscire dalla crisi, anche se sarà difficile farlo in due. Spalletti e Di Francesco,...
 Mer. 17 gen 2018 
CALCIOMERCATO, dalla Francia: sondaggio del Brighton per Gonalons
Non si placano le voci di calciomercato intorno ai calciatori della Roma. dalla...
 Mar. 16 gen 2018 
Roma, hombre di mercato
Nessuno è incedibile: la Roma è sempre stata coerente nella sua strategia di mercato....
 Dom. 14 gen 2018 
CALCIOMERCATO, dalla Francia: Lione e Roma si sfidano per William Bianda
Secondo La Voix du Nord Lione e Roma si sfidano per William Bianda, difensore centrale...
 Gio. 11 gen 2018 
Calciomercato Roma: chi parte, chi arriva e chi è in forse
Tutti i nomi caldi della società giallorossa nella sessione invernale
I giallorossi non sanno più rimontare
La Roma da rimonta non c'è più, è svanita in meno di un anno. Nelle sette volte...
Il Benfica su Darmian per pagare meno Peres
Al netto della chiarezza di Monchi nel post-gara con l'Atalanta («Conoscete la situazione...
 Mer. 10 gen 2018 
Roma, i "desaparecidos" di Di Francesco
L'incontro londinese tra il presidente Pallotta e il d.s. Monchi è previsto per...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>