facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Roma-Sassuolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 07 gen 2019 
Vittoria di rimonta e in dieci delle giallorosse contro il Sassuolo
Agnese Bonfantini trascina al successo la Roma Femminile nella prima uscita del...
 Mar. 01 gen 2019 
Florenzi: "Con Pastore faremo il salto di qualità. De Rossi uomo squadra"
"De Rossi ci manca molto, con lui si gioca in 12. Totti è il capitano della Hall of Fame. Serve continuità per il quarto posto"
Pastore resta e prova a rialzarsi. Il 2019 sarà l'anno del riscatto?
Cessione difficile per l’argentino, che deve cancellare le ultime deludenti prestazioni
 Ven. 28 dic 2018 
Battesimo col cucchiaio. La romanità di Zaniolo
Poteva esserci modo più evocativo, per segnare il primo gol in Serie A? Se all'Olimpico,...
 Gio. 27 dic 2018 
Roma-Sassuolo 3-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Boxing day: per la novità 254mila tifosi allo stadio
Il Boxing day all'italiana è un successo: sono 254.049 gli spettatori complessivi...
I giovani "salvano" Di Francesco
La Roma gioca la carta di qualità per ritrovare la sua identità. Gli anni sono pochissimi,...
Roma sempre più cooperativa. Ora salgono a 16 i giocatori in gol
E con Perotti e Zaniolo ora sono ben 16, nes­suno nei cinque cam­pionati top in...
Patrik, ventitré minuti per un'intera stagione
Dicono, anche i numeri, che nei primi 23 minuti di ieri all'Olimpico Patrik Schick...
Ossigeno Roma: Schick è ritrovato, Di Francesco risale
Non ha ancora salvato la panchina, Eusebio Di Francesco. Ma se sabato a Parma potrà...
Nicolò, gol da predestinato: "La serata perfetta"
Un filo conduttore unico, che lega a distanza Zaniolo, Totti e Nainggolan. Nel senso...
Gli infortuni e il blocco psicologico: Diego si è ripreso fascia e dischetto
L'ultima partita in cui Diego Perotti è partito titolare era contro il Bologna il...
Santon-Schick, i guai muscolari non finiscono. Oggi la verità
Altri 2 contrattempi per la Roma che continua a essere decimata dagli infortuni...
Il cucchiaino d'oro di Nicolò illumina il futuro
Dall'undicesimo al settimo posto in classifica nel giro di novanta minuti (recupero...
Roma, salto verso l'Europa
Il Sassuolo continua a ispirare Di Francesco che, superando 3-1 all'Olimpico la...
Roma-Sassuolo 3-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SASSUOLO 3-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Mer. 26 dic 2018 
ROMA-SASSUOLO 3-1, Duncan furioso: "Decisa prima la vincente. Rovinate il calcio"
Duro commento del centrocampista del Sassuolo Alfred Duncan che su twitter commenta...
DI FRANCESCO: "E' una delle migliori partite dell'anno, ho rivisto cose interessanti"
ROMA-SASSUOLO 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Cerco di dare continuità dando certezze. Zaniolo è una pedina importante di questo scacchiere"
PEROTTI: "Rigore? Peggio di quello calciato al derby, sono momenti duri in cui pensi tante cose"
ROMA-SASSUOLO 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A SKY Cosa hai pensato al...
ZANIOLO: "C'era voglia di vincere. Sognavo da quando ero bambino di far gol in Serie A"
ROMA-SASSUOLO 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV C'era voglia di...
Roma-Sassuolo 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo e Schick danno spettacolo, bene Nzonzi
Schick e Zaniolo alla...Totti: Roma, che tris al Sassuolo
I giallorossi tornano alla vittoria in campionato e salgono al settimo posto a -1 dal Milan. I neroverdi si fermano dopo 5 risultati utili consecutivi
CRISTANTE: "Buon primo tempo ma ora dobbiamo rimanere concentrati fino al 90'"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-SASSUOLO 2-0 CRISTANTE A SKY SPORT Si rivedono i principi...
FAZIO: "Sarà una partita importante da vincere per lasciare un segno e continuare la crescita"
ROMA-SASSUOLO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA FAZIO A ROMA TV Oggi tornano dei giocatori...
Roma-Sassuolo, Le Formazioni UFFICIALI
18ªGiornata di Serie A
 Mar. 25 dic 2018 
Roma-Sassuolo, i convocati di De Zerbi
Roberto De Zerbi ha diramato i convocati per la sfida di domani contro la Roma....
Roma-Sassuolo, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro il Sassuolo: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Siamo in ritardo rispetto alla aspettative. Con Sassuolo occasione da non sbagliare"
ROMA SASSUOLO, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo tutti in discussione ma questo deve motivarci. Dzeko titolare? Valuterò con lui"
 Lun. 24 dic 2018 
ROMA-SASSUOLO, gli orari delle dichiarazioni di Eusebio Di Francesco alle tv
La società ha deciso che Eusebio Di Francesco non parlerà in conferenza stampa alla...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>