facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Schick titolare? Non è detto, Nainggolan non verrà convocato"

ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Non possiamo più sbagliare. Schick o Ünder dall'inizio. Nainggolan out, Perotti quasi"
Giovedì 30 novembre 2017
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Spal. Queste le sue parole:

Come ha preparato la sfida di domani?
"Che non si può più sbagliare, negli atteggiamenti e nel preparare le gare. Davanti vanno davvero forte, non ci possiamo permettere passi falsi ma bisogna avere rispetto per la Spal, che è una squadra che ha giocato bene anche col Chievo e meritava di più. Viene a giocarsela, è una di quelle che sta facendo meglio ed è da prendere con le molle perché ha giocatori esperti come lo stesso Borriello e altri giocatori. Se entriamo con la mentalità sbagliata ci possono fare male."

Come ha visto Emerson?
"Non è ancora al massimo ma è in grande crescita. Nell'ultima settimana ha fatto dei miglioramenti importanti. Anche l'aver fatto 60 minuti con la Primavera a lui è servito tantissimo. Adesso sta innalzando il livello degli allenamenti e in queste gare penso che possa essere utilizzato."

Schick si può vedere dall'inizio?
"Sono contento che intanto si sia allenato con continuità senza accusare problemi, questo è importante. Il fatto che abbia grandissime qualità lo sappiamo e si è visto anche in 8 minuti. Che possa giocare dall'inizio non è detto, potrebbe farlo come potrebbe non farlo, questo lo deciderò durante l'ultimo allenamento e domani parlando anche col ragazzo"

Che cosa l'ha colpita dell'intervista di Totti?
"Nessun passaggio particolare, mi è piaciuto quando ha parlato del figlio Cristian, ha parlato di educazione e rispetto, senza pensare al futuro. Poi su Tommasi e Montella. Sul Napoli mi auguro che lo scudetto rimanga al Sud ma un pochettino più in alto (ride, ndr). Il Napoli è una squadra importante."

Luca Pellegrini può entrare nelle rotazioni?
"In questo momento di terzini sinistri ne abbiamo due, Kolarov ed Emerson. Ha grandissime potenzialità, è stato sfortunato a farsi male, avrebbe giocato titolare in partite importanti della tournée. Il primo pensiero è che ritrovi la partita e gli allenamenti. E' un po' in ritardo in alcune cose, ma si allena bene. Con molta probabilità sabato giocherà con la Primavera, poi vedremo. Però le qualità ci sono."

Domani c'è Napoli-Juventus, cosa invidia a quelle due squadre?
"L'invidia non fa parte del mio modo di vivere la vita. Il fatto di allenare una squadra per tanto tempo ti dà tanti vantaggi. Può mancare un pizzico di lavoro alle spalle. Mi auguro che possa finire con un buon pareggio."

Schick può giocare con Dzeko se sarà titolare?
"Più facile che giochi con Dzeko."

Come hai gestito l'affare De Rossi?
"Per prima cosa gli ho dato uno schiaffo (ride, ndr). Al di là delle battute ha sbagliato, si è scusato pubblicamente in maniera forte. Nel momento di difficoltà i figli non vanno abbandonati ma aiutati. C'è un regolamento interno fatto con me e la società e ne pagherà le conseguenze. Ma rimane interno il tutto. Non ci possiamo permettere di fare determinati errori in futuro. De Rossi è un vero romanista e ha bisogno di sentire la gente accanto in un momento di difficoltà."

E' un po' sparito Under, come mai?
"Domani c'è una chance. Giocherà o lui o Schick. Valuterò questa sera. E' cresciuto tanto, non è facile per lui. Chi ha giocato al suo posto ha fatto bene. Lo stesso Defrel è entrato bene, ma ora è infortunato. Cengiz non ha mai smesso di allenarsi in un certo modo, è importante."

Perotti e Nainggolan riposeranno?
"Nainggolan sicuramente non verrà convocato, ha un affaticamento per le tante partite giocate. Abbiamo scelto insieme allo staff per riportarlo con la squadra nel weekend. Per Perotti decideremo oggi, ha un problemino da valutare. Credo che difficilmente Perotti sarà in campo dal primo minuto."

Cosa si aspetta da Pellegrini? Domani giocherà?
"Lorenzo è un 1996, i giovani vanno supportati e non messi alla gogna. Con l'Atletico non ha fatto una prova brillantissima, ma sono sereno che se giocherà domani dall'inizio darà il meglio di sé. Deve vivere con serenità questa sua nuova avventura, deve essere più tranquillo, questo gli manca al momento. Io sono qui per aiutarlo."

Pochettino - Le Ultime News

 
    1   2   3   4       >   >> 
 
 Mar. 02 gen 2018 
TOTTENHAM, Pochettino: "Il legame di Kane col club mi ricorda Totti con la Roma"
Mauricio Pochettino si racconta. Nella lunga intervista, il tecnico del Tottenham...
 Mar. 12 dic 2017 
Sono buoni avversari, ma poteva andar peggio
È stato un sorteggio corretto, complessivamente fortunato. Nessuno dei due avversari...
Euro dribbling
Ci sono quelli costretti a dire bugie, come il traballante allenatore del Psg, Unai...
 Sab. 18 nov 2017 
Un mondo di derby
In tanta Europa, ma anche in altre parti del mondo, c'è l'aria del derby. Ne abbiamo...
 Gio. 16 nov 2017 
Osvaldo: "A Roma c'è gente malata di calcio. Diedi un pugno a Roberto Mancini dopo Juve-Inter"
Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore della Roma, ha parlato del suo passato nella...
 Lun. 23 ott 2017 
Moreno: "Sono molto felice, fanno piacere le parole del mister"
Hector Moreno, difensore della Roma, è stato intervistato da Roma Radio ed ha parlato...
 Lun. 16 ott 2017 
Difende e imposta: Fazio double face
Salvate il soldato Fazio. Federico Fazio. O meglio, il comandante. Cioè, la guida....
 Sab. 14 ott 2017 
Premier, muro United col Liverpool: 0-0. Conte k.o. con l'ultima: -9
Il Liverpool fa la partita ma non sfonda: Mou a -2 da Guardiola. Cade il Chelsea, il Tottenham vince di misura
 Gio. 27 lug 2017 
Spettacolo Roma
Per venti minuti, è stata già una grande Roma. Con una partenza sprint, Di Francesco...
Di Francesco, ogni mossa è di squadra
Il test contro il Tottenham vuol dire fiducia. Quella che la Roma sta riacquistando...
 Mer. 26 lug 2017 
Tottenham-Roma, Pochettino: "Noi meglio della Roma, siamo stati sfortunati"
Queste le dichiarazioni di Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham, rilasciate...
AMICHEVOLE - Tottenham-Roma 2-3
Dopo la sconfitta ai rigori contro il PSG di Unai Emery, la Roma del tecnico Di...
 Mar. 25 lug 2017 
Roma-Tottenham: Le Probabili Formazioni
Seconda uscita per la Roma nell'International Champions Cup: di fronte ai giallorossi c'è il Tottenham, che ha rifilato un poker al PSG.
Roma-Tottenham Orario e Diretta TV
Tottenham-Roma ORARIO E DOVE VEDERLA IN TV
 Lun. 17 lug 2017 
Calciomercato Roma, Foyth al Tottenham è quasi fatta
E' sempre più lontano dalla Roma il futuro del giovane difensore centrale argentino...
 Ven. 07 lug 2017 
Calciomercato Roma, Tottenham-Foyth, la situazione
IL DIFENSORE ARGENTINO DELL'ESTUDIANTES INOLTRE HA DECISO DI RIFIUTARE LA CORTE DELLO ZENIT
 Sab. 17 giu 2017 
 Gio. 08 giu 2017 
Calciomercato, Di Francesco alla Roma. Solo questione di ore
Per centrare l'obiettivo prioritario si è disposti ad aspettare ancora, ma senza...
 Sab. 27 mag 2017 
SPALLETTI: "Totti giocherà un bel pezzo di partita. Vorrei sentirlo parlare per conoscere..."
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Che festa sarebbe senza i tre punti?. Totti? Vorrei sentirlo parlare, sentirlo contento della decisione da prendere per il suo futuro. Ci sono stati momenti in cui non ho condiviso le sue prese di posizione, ma siamo colpevoli un po' tutti. Il mio Futuro? Bisogna arrivare in fondo. In questa partita c'è tutto quello che stiamo cercando da un anno”
 Ven. 19 mag 2017 
SPALLETTI: "Scudetto? Per pensare al miracolo dobbiamo vincere contro Chievo e Genoa. Totti..."
CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Per avere un futuro importante devi avere un presente dove si fanno cose importanti. La Juventus vincerà meritatamente lo scudetto. Totti è il giocatore più importante, è il simbolo della nostra squadra, una leggenda. Il mio futuro? Dipende dalla vittoria di domani."
Roma a guida spericolata
Guardando Inter-Sassuolo, domenica scorsa all'ora di pranzo, è venuto quasi automatico...
 Gio. 18 mag 2017 
Inter, Spalletti chiede 4 milioni per 2 stagioni
Conte-Suning: da Nanchino c'è l'all in di Zhang. Non soltanto un super ingaggio...
 Mer. 17 mag 2017 
Calciomercato Inter, Pochettino no. E sulla panca sale Spalletti
Altro giro di valzer nel casting allenatore. In pole position si trova ora Luciano...
 Mar. 16 mag 2017 
Calciomercato Inter. Conte vede il Chelsea. Dietro sale Pochettino. Spalletti è il più facile
Nelle prossime 48-72 ore dovrebbe andare in scena il decisivo faccia a faccia Conte-Abramovich,...
 Lun. 15 mag 2017 
Calciomercato Inter, Ausilio alla ricerca del tecnico: incontrerà Pochettino
Tra i due litiganti il terzo gode: tra Antonio Conte e Diego Simeone, guadagna...
 Sab. 13 mag 2017 
SPALLETTI: "Cerco di fare il meglio della Roma, senza togliere nulla a Totti. Sabatini? Con lui..."
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Juve e Roma hanno lavorato in maniera seria e hanno cercato sempre di dare il massimo. Perotti e Nainggolan? Dobbiamo stare attenti, sono giocatori forti. Li valuteremo oggi. Totti? La valutazione può essere fatta in più modi. Tornare a lavorare con Sabatini? Perché no!?"
 Mer. 26 apr 2017 
Panchina tra Lucio e ombre
La cronaca non porta (quasi) mai fuori strada. E, aspettando il derby, dovrebbe...
 Mer. 19 apr 2017 
Panchine itineranti in serie A: Sarri o Sousa a Roma, Spalletti per l'Inter e Pioli in viola
L'estate annuncia cambiamenti drastici. Suning tenta con cifre folli Conte o Simeone ma non scarta il romanista. Il tecnico del Napoli potrebbe liberarsi con clausola da 8 milioni nel 2018, mentre Mancini e Prandelli si offrono a Trigoria. Il Bologna pensa a Di Francesco, il Barça ha scelto la soluzione interna, l'Argentina vuole Sampaoli
Calciomercato Roma, da Emery al 'sogno' Guardiola: i possibili eredi di Spalletti
Ogni giorno che passa diventa sempre più improbabile la permanenza sulla panchina...
 Mer. 12 apr 2017 
Calciomercato Roma, il dopo Spalletti diventa già un intrigo
La Roma osserva, senza intervenire e senza drammatizzare. Piuttosto guarda oltre,...
 
    1   2   3   4       >   >>