facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

INZAGHI: "Non dovevamo commettere quegli errori, i derby sono così"

ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA: "Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma, così abbiamo perso"
Sabato 18 novembre 2017
INZAGHI A MEDIASET

Un derby equilibrato, poi siete entrati un po' molli...
"Sì, hai fatto un'analisi giusta. E' stato nel primo tempo un po' guardingo. La Roma aveva il baricentro alto e non ci aveva impensierito più di tanto, anzi noi abbiamo avuto un paio di ripartenze pericolose. Nel secondo tempo gli spazi si sono aperti, ma quando si commettono due errori individuali così i derby si perdono."

Non è la prima volta che rientrate così...
"Non dovevamo commettere quegli errori. I derby sono così, li ho giocati. Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma e così abbiamo perso il derby."

Eri più in difficoltà quando ti aggredivano o nelle loro ripartenze?
"Sapevamo che portano molte pressioni. Nel primo tempo non ci hanno fatto esprimere il nostro gioco, nel secondo tempo dovevano aprirsi più spazi, ma se in 4 minuti commetti due ingenuità di questo genere il derby si perde."

Avete cercato di vincerla poco...
"Nel primo tempo è stata una partita pari, noi non abbiamo rischiato nulla. In un paio di ripartenze siamo stati pericolosi. Nel secondo tempo abbiamo commesso errori che ci hanno condannato. Nel primo tempo era tattico e guardingo, la posta in palio era alta ed entrambi i giocatori possono fare meglio."

Dovrà lavorare sulla testa?
"Dispiace per noi e per i nostri tifosi. Lo scorso anno abbiamo perso il primo derby e sappiamo cosa ci aspetta. Abbiamo un calendario non semplice e ripartiremo da questa sconfitta, loro lo sanno e ripartiremo meglio di prima."

*** *** ***


INZAGHI A SKY

Vi è mancata la vostra specialità?
"Nel primo tempo abbiamo fatto due transizioni, arrivava Lulic e Marusic su Luis Alberto. Avevo impressioni buone, che nel secondo tempo avremmo trovato ancora più spazi. In 4 minuti la partita è cambiata, siamo stati bravi coi cambi ad accorciare le distanze e tenere aperto un derby, ma con errori del genere non si vince."

Immobile acciaccato...
"Immobile si è mosso bene, Nani è entrato bene e ci ha dato una mano. Dovevamo essere bravi a ripartire."

Potete però dimenticare la sconfitta nel derby grazie alla coppa...
"Adesso avremo 4 giorni per recuperare energie, in coppa siamo passati ma dobbiamo fare la partita col Vitesse nel migliore dei modi, poi c'è la Fiorentina. Su 17 partite ne abbiamo vinte 14, stiamo facendo bene. Dispiace per noi e per i nostri tifosi che sono stati meravigliosi, bisogna ripartire."

Le sensazioni dopo questo derby...
"Dopo un derby perso c'è poco da essere soddisfatti, mi dispiace perché era una partita che nella prima parte aveva il suo equilibrio. All'inizio non aveva fatto molto la Roma e neanche noi abbiamo pressato tanto. Ma quando si fanno degli errori individuali il derby lo si perde."

*** *** ***


INZAGHI IN CONFERENZA STAMPA

Su questa Lazio hanno pesato gli impegni dei nazionali?
"Anche la Roma aveva i nazionali, non parlerei di quello. Nel primo tempo è stata una partita bloccata, la Roma aveva il baricentro più alto ma noi abbiamo avuto delle ripartenze con Immobile e anche quella di Luis Alberto e Marusic. Probabilmente loro ci pressavano bene e non ci davano la possibilità di trovare le nostre solite giocate. Nel secondo tempo credo che le squadre si sarebbero potute allungare e noi avremmo potuto trovare spazi, poi abbiamo commesso due errori individuali. Il derby 9 volte su 10 è deciso da questi errori, e se li commetti in quel modo il derby lo perdi. Poi siamo stati bravi a reagire, perché sbilanciandoci c'era il rischio di prendere qualche altro gol e invece l'abbiamo riaperta. La Roma si è messa a cinque ha chiuso gli spazi, ha fatto quel che doveva e noi non siamo riusciti a trovare il 2-2. C'è delusione, dispiace per i ragazzi e per la nostra gente che anche oggi ci ha sostenuto. Dovremo essere bravi a ripartire come abbiamo fatto l'anno scorso, e lo potremo fare già da giovedì col Vitesse."

La passività tra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo a che cosa è dovuta?
"Io avevo sensazioni buone alla fine del primo tempo, sapevo che nella ripresa gli spazi si sarebbero allungati e la Roma aveva già speso molto, facendo ottime pressioni. Ero fiducioso, ho detto alla squadra che avremmo potuto giocare di più. Poi in 4 minuti commetti due errori così ed è giusto che perdi il derby, non ci sono alibi, non ci sono scuse. La colpa è solo nostra, ci siamo passati l'anno scorso con un errore nostro gravissimo, quest'anno è successo uguale e adesso dovremo essere bravi a metterci alle spalle questo derby, non sarà semplice. Ma da capo di questa squadra dovrò far rialzare tutti perché ci aspetta un calendario difficile."

Sul primo errore è stato Bastos ingenuo ad intervenire su Kolarov o è stata gestita male la palla precedente?
"Eravamo 4 contro 1, non si deve rischiare l'intervento. Kolarov sarebbe sbattuto su Parolo e noi saremmo ripartiti, non avremmo preso gol e la partita sarebbe andata avanti. Gli episodi decidono i derby e per colpa nostra sono stati favorevoli alla Roma."

Inzaghi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 24 set 2018 
La prova del fuoco
Aveva chiesto il fuoco dentro, se l'è ritrovato addosso. Ora Di Francesco ha bruciature...
Roma, Eusebio rischia il posto
La cottura, sotto il sole di questo settembre nero per Di Francesco e i giocatori,...
 Dom. 23 set 2018 
Roma, che tonfo a Bologna! Gode Inzaghi: 1ª vittoria in A
I giallorossi cadono anche al Dall'Ara contro la squadra di Inzaghi che trova i primi gol in campionato e la prima vittoria. Per l'undici di Di Francesco i tre punti mancano da più di un mese
Bologna-Roma: cor Core accesso
La Roma deve invertire la rotta. Contro il Bologna si può fare. Le qualità ci sono: serve tornare ad essere una squadra con lo spirito giusto
Va sconfitta la depressione
Delusi, arrabbiati, sfiduciati, sull'orlo della depressione: questi gli stati d'animo...
L'America dei sogni traditi: senza lo stadio non si vola
Undici campionati in due, 800 milioni spesi sul mercato, 300 milioni di ricapitalizzazioni....
Roma, turn over alla bolognese
L'esame in Emilia è già da dentro o fuori. Per la Roma e ovviamente per Di Francesco:...
 Sab. 22 set 2018 
L'AS ROMA è a Bologna (VIDEO)
I giallorossi, partiti dalla Stazione Termini nel primo pomeriggio, sono arrivati...
Bologna-Roma i convocati di Inzaghi
Ecco la lista dei convocati di Mister Inzaghi per Bologna-Roma di domani. Portieri:...
F. INZAGHI: "Roma affamata come noi, dobbiamo invertire la rotta"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI FILIPPO INZAGHI
Skorupski: "Alla Roma devo tutto, Totti è il Papa. Domani dovremo vincere i duelli"
Alla vigilia di Bologna-Roma, ha commentato la sfida l'ex portiere giallorosso passato...
 Ven. 21 set 2018 
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Mar. 18 set 2018 
Lazio, tegola per Radu. Lesione al flessore, stop di 20 giorni: out per il derby
Contro l’Empoli il terzino biancoceleste ha riportato un infortunio che potrebbe fermarlo per 3 settimane: difficilmente sarà a disposizione di Inzaghi per la stracittadina del prossimo 29 settembre
 Mar. 04 set 2018 
Dico quello che (non) penso è diventato un vizio Capitale
Roma è una città di complicata comprensione. E non soltanto perché qui sembra che...
 Sab. 01 set 2018 
Nainggolan, gol al debutto. Poi Candreva e Perisic. E l'Inter passa a Bologna
Importante successo nerazzurro: arrivano i primi tre punti della stagione. Senza Icardi, fuori per un problema muscolare, brilla il Ninja: il suo gol sblocca la partita nel secondo tempo
 Ven. 24 ago 2018 
Inzaghi: "Con Lotito è tutto a posto"
"Telefonata con Lotito? Ci siamo fatti una risata"
Tra volantini e litigate rubate, lo sfottò online
Nei giorni turbolenti della Lazio, tra il volantino anti-femminista in curva e il...
 Mer. 22 ago 2018 
Lazio, nervi tesi tra Lotito e Inzaghi. Il presidente si sfoga: "Ti stai sempre a lamentare!"
La replica della società: «Errata interpretazione, agiremo contro chi l'ha fraudolentemente carpito»
 Sab. 18 ago 2018 
Lazio-Napoli 1-2: Milik e Insigne ribaltano il gol di Immobile
Ancelotti al debutto ufficiale sbanca l'Olimpico e risponde così alla vittoria della Juve nel pomeriggio contro il Chievo
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
De Laurentiis: "Ho sempre il dubbio che il proprietario della Roma sia lo stesso del Liverpool"
Chiede tempo, pretende rispetto e fa chiarezza. Aurelio De Laurentiis è carico per...
 Mar. 14 ago 2018 
Il potere di Higuain, le misure di Ancelotti e i piani anti-Juve. Roma e il rebus giovani
I giallorossi sono la formazione con i limiti più indefiniti. Kluivert e Ünder sono così giovani da essere capaci di tutto
 Lun. 13 ago 2018 
Il pagellone mercato delle venti squadre di serie A
Giudizio, qualità, punto di forza, obiettivo e incognita: a sei giorni dall'inizio del campionato abbiamo analizzato le mosse di mercato di tutte le protagoniste
 Dom. 12 ago 2018 
Serie A, riparte l'Italia del gol: sabato comincia il campionato
Altro che calcio d'agosto. Nel giro di poche ore, tra venerdì e sabato prossimi,...
 Lun. 23 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, il giovane Kastrati verso il Bologna
La Roma continua a lavorare sul mercato in uscita cercando di piazzare anche i più...
 Dom. 15 lug 2018 
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
 Ven. 13 lug 2018 
Lotito: "Stiamo facendo una grande Lazio"
Il presidente: «I cinque nuovi ci rendono più competitivi. Bisogna raggiungere gli obiettivi. La Champions? Spero che non si ripetano gli errori della scorsa stagione»
 Mer. 11 lug 2018 
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
 Sab. 07 lug 2018 
Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle 20 di Serie A
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>