facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Premi e stipendi, la Roma ai raggi X

Sabato 07 ottobre 2017
I giorni dei numeri. La Roma ha pubblicato la relazione completa sul bilancio d'esercizio chiuso al 30 giugno 2017 - con un risultato economico consolidato negativo per 42.2 milioni - e quella sulla remunerazione di dirigenti e consiglieri. Un totale di 214 pagine da cui è possibile estrarre anche i minimi dettagli sul funzionamento della macchina societaria giallorossa. La trasparenza, resa obbligatoria dalla quotazione in Borsa, fa scoprire ad esempio a quanto ammontano i premi per i risultati sportivi della squadra nella stagione in corso: stanziati circa 14 milioni complessivi in caso di vittoria dello scudetto, frutto della somma dei bonus per i singoli giocatori. Lo stesso importo verrà pagato anche in caso di qualificazione diretta in Champions (quindi se si arriva primi o quarti non cambia nulla). Altri 12 milioni sarebbero invece quelli che Pallotta, col sorriso, pagherebbe se dovesse realizzarsi il sogno di alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie, mentre la più accessibile Coppa Italia farebbe spartire ai calciatori «appena» 2.9 milioni.

E i dirigenti? La Roma nei mesi scorsi ha liquidato il diesse Sabatini con 292mila euro lordi e il suo vice Massara con 296mila più un premio da 150mila per la qualificazione in Champions. Al nuovo direttore Monchi, nell'ambito di accordi presi anche col Siviglia a cui non ha pagato la clausola rescissoria, è stato garantito un bonus d'ingresso di 1.93 milioni lordi, mentre da questa stagione fino al 2021 guadagnerà ogni anno un milione più un massimo di 1.45 milioni di premi aggiuntivi. L'Ad Gandini percepisce 636mila euro lordi, il Dg Baldissoni arriva a un milione con i bonus. Quanto ai calciatori, detto delle plusvalenze da 95.1 milioni complessivi (la più alta realizzata cedendo Salah al Liverpool: 27.9 milioni), si possono scoprire le commissioni pagate ad agenti, da anni una sorta di «tassa» obbligatoria per poter fare mercato ad alti livelli. Prendiamo l'esempio di Gonalons: in scadenza di contratto col Lione, il suo cartellino è costato solo 5 milioni a fronte di una commissione di 3.2 milioni. Anche il ritorno di Pellegrini, riacquistato a 10 milioni dal Sassuolo, ha fruttato al procuratore (lo stesso di Defrel) 3.1 milioni. Poco meno di un milione al manager di Moreno, mentre Karsdorp è costato in 16 milioni, aspettando di capire quanti bonus matureranno sui 5 milioni totali pattuiti.

A «monte» del club c'è sempre il consorzio americano As Roma Spv Llc con sede nel Delawere, in cui entrano ed escono di continuo investitori coinvolti in progetti legati alla società giallorossa e non solo. La Roma per legge deve comunicare le quote possedute dai consiglieri non indipendenti del club: essendo entrato nel cda Paul Edgerley, socio di Pallotta anche nei Boston Celtics, ora si scopre che l'imprenditore americano, più di un anno fa, ha comprato 19 milioni di azioni della Spv Llc, che controlla il 100% di Neep, a sua volta detentrice del 79,044% delle quote di As Roma. La Spv Llc possiede in proprio il 3,125% delle azioni con diritto di voto del club e continua ovviamente ad essere guidata da Pallotta, che sempre attraverso il consorzio Usa ha investito negli ultimi due anni 74 milioni di dollari per la progettazione dello stadio (63.1 milioni di euro al cambio attuale). Per via della ridistribuzione interna, Pallotta ha diluito la sua quota di 11.8 milioni di azioni (ma senza incassare soldi) scendendo a 76.5 e Richard D'Amore, l'altro socio più forte della Spv Llc insieme a Michael Ruane il gruppo Starwood, ora è a 20.1 milioni di azioni.

Quanto alla violazione del Fair Play Finanziario Uefa, la Roma nella relazione conferma di non aver rispettato un solo parametro previsto per l'anno 2016/17, quello relativo alla perdita. Uno sforamento di pochi milioni, peraltro in parte compensato dal risultato ottenuto nelle due stagioni precedenti: rispetto a un deficit di -30 milioni complessivi consentito nel biennio, la Roma ha perso meno. La Uefa adotterò provvedimenti intorno ad aprile. «Non è oggi prevedibile quale decisione sarà presa» scrive la società, convinta di andare incontro al massimo a una piccola multa o un'ulteriore restrizione sul prossimo bilancio. Tra le note di merito, da segnalare i 648mila euro donati attraverso la fondazione Roma Cares per l'emergenza terremoti e il sostegno di enti ospedalieri. È sempre business, ma un po' di cuore non guasta.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 25 ott 2017 
L'attesa notte di Rick: titolare a destra e stavolta è tutto vero
È arrivato finalmente il momento di Karsdorp. «Giocherà titolare», l'annuncio ieri...
 Ven. 20 ott 2017 
La Roma fa surf sull'onda slava: "Ora guai a fermarsi"
A volte, per guidarci nella testa delle persone servono le parole. C'è un modo di...
 Mer. 18 ott 2017 
MONCHI: "Rüdiger? Trovato prezzo giustio, siamo tutti contenti. Se firmerei per il pareggio? No"
CHELSEA-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI A MEDIASET L'Atletico ha pareggiato...
Calciomercato Roma, non solo Nainggolan: "vetrina" Chelsea
Oggi, mercoledì 18 ottobre 2017, la Roma di Eusebio Di Francesco affronta allo Stamford...
Pallotta e Totti da Baldini, il consulente che muove i fili
Il messaggio subliminale che questa serata angloromanista è pronta a raccontarci,...
 Mar. 17 ott 2017 
Calciomercato, il Leicester esonera Shakespeare
Ex campioni d'Inghilterra sono terzultimi in Premier
SCHICK, si avvicina il rientro: gli allenamenti del ceco con Defrel a Trigoria
Il colpo del mercato estivo della Roma è senza dubbio Patrik Schick, ma a parte...
Calciomercato Cagliari, Rastelli esonerato
I soli 6 punti realizzati in 8 gare di campionato sono costati cari a Massimo Rastelli....
Le sliding doors di Nainggolan
Se Totti è la bandiera in giacca e cravatta, Radja Nainggolan farà il portabandiera...
 Lun. 16 ott 2017 
Serie A, le gioie di Sarri e Inzaghi, i dolori di Allegri e Di Francesco
Risultati degli scontri diretti e conseguente classifica hanno una facile lettura....
 Sab. 14 ott 2017 
DI FRANCESCO: "Dovevamo fare una partita diversa. Abbiamo concesso troppo. Manolas? Temo..."
ROMA-NAPOLI 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA - EUSEBIO DI FRANCESCO: "Manolas? Temo un brutto stiramento"
La Roma va a 260
Fossero disponibili Schick, Karsdorp e Strootman, la valutazione dell'organico della...
 Ven. 13 ott 2017 
Calciomercato, lo svincolato Sagna si propone alla Serie A: "Sono Pronto, Accetterei Al Volo"
"Seguo molto la Serie A, ci sono grandi squadre come Napoli, Roma, Milan e Juve"
La Roma in serbo. Oltre Mario Rui, c'è l'anti Callejon
È tutto sinistro, tranne il suo acquisto, felice come pochi altri. Felice come nessuno...
 Gio. 12 ott 2017 
Manolas firma. Si chiude alla fine di ottobre
È la fabbrica di San Pietro, ma fa progressi. Comunque in società hanno smesso di...
 Mer. 11 ott 2017 
Calciomercato Antonio Conte, futuro in bilico: ecco tutte le ipotesi
Il tecnico del Chelsea potrebbe lasciare l'Inghilterra al termine di questa stagione: vi sveliamo dove potrebbe finire
Sampdoria. Ferrero: "La Roma? Mai dire mai, tanti ragazzi mi chiedono di prenderla"
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è stato intervistato da Il Messaggero...
Radja, rincorsa Mondiale
Fare bella figura contro chi lo ha tanto voluto per convincere chi ancora non lo...
Manolas-Monchi, l'accordo sembra vicino
La fumata è più bianca che grigia, ma per brindare al rinnovo di Manolas bisognerà...
 Mar. 10 ott 2017 
Clamoroso dall'Inghilterra: "Ventura ha deluso, la Figc rivuole Conte dopo il Mondiale"
La notizia che rimbalza oggi dall'Inghilterra ha del clamoroso: il ritorno di Antonio...
Juan: "Roma, prendi subito Rodrigo Caio"
A 38 anni e 8 mesi Juan Silveira dos Santos non si gode gli agi della costa carioca,...
 Lun. 09 ott 2017 
AG. GONALONS: "Gioca poco perché davanti ha un monumento come De Rossi. Non era tatticamente..."
A Radio Crc nella trasmissione "Si gonfia la rete" è intervenuto Frederic Guerra,...
Manolas-Roma: si tratta
Roma-Manolas, è partito il tira e molla per il rinnovo di contratto. L'accordo non...
E sul mercato la sfida continua per Verdi e Barella
E' Roma-Napoli anche sul mercato del futuro. Nel mirino dei due club ci sono, infatti,...
 Dom. 08 ott 2017 
Roma, c'è oro per il futuro
Il filo si è allungato, ma tiene ancora: se si spezzerà o se potrà essere riavvolto...
 Sab. 07 ott 2017 
Verdi alla prima da titolare in azzurro: il Napoli c'è, Monchi si informa
Simone Verdi sta vivendo un momento esaltante della sua carriera. Le sue prestazioni...
I gol di Sanabria piacciono alla Roma. Può fare cassa...
Se farà parte del «tesoretto» di mercato di cui si parla ogni estate, puntuale come...
Raddoppia il tesoro di Pallotta e Monchi: così la rosa è passata da 255 a 444 milioni
Nella ricerca del main sponsor che da qualche anno latita sulla maglietta della...
Ancelotti: "Ho rifiutato l'offerta di Pallotta"
«Mi chiamò Pallotta, due anni fa, per portarmi alla Roma: io, però, avevo già firmato...
 Ven. 06 ott 2017 
Calciomercato, la Roma pensa alla recompra di Sanabria
Paraguay, Sanabria ha ridato vita all'Argentina. E fa felice la Roma. L'attaccante del Betis con il suo gol alla Colombia tiene in vita le speranze di qualificazione dell'Albiceleste. E il club giallorosso pensa di utilizzare il diritto di recompra
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>