facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Premi e stipendi, la Roma ai raggi X

Sabato 07 ottobre 2017
I giorni dei numeri. La Roma ha pubblicato la relazione completa sul bilancio d'esercizio chiuso al 30 giugno 2017 - con un risultato economico consolidato negativo per 42.2 milioni - e quella sulla remunerazione di dirigenti e consiglieri. Un totale di 214 pagine da cui è possibile estrarre anche i minimi dettagli sul funzionamento della macchina societaria giallorossa. La trasparenza, resa obbligatoria dalla quotazione in Borsa, fa scoprire ad esempio a quanto ammontano i premi per i risultati sportivi della squadra nella stagione in corso: stanziati circa 14 milioni complessivi in caso di vittoria dello scudetto, frutto della somma dei bonus per i singoli giocatori. Lo stesso importo verrà pagato anche in caso di qualificazione diretta in Champions (quindi se si arriva primi o quarti non cambia nulla). Altri 12 milioni sarebbero invece quelli che Pallotta, col sorriso, pagherebbe se dovesse realizzarsi il sogno di alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie, mentre la più accessibile Coppa Italia farebbe spartire ai calciatori «appena» 2.9 milioni.

E i dirigenti? La Roma nei mesi scorsi ha liquidato il diesse Sabatini con 292mila euro lordi e il suo vice Massara con 296mila più un premio da 150mila per la qualificazione in Champions. Al nuovo direttore Monchi, nell'ambito di accordi presi anche col Siviglia a cui non ha pagato la clausola rescissoria, è stato garantito un bonus d'ingresso di 1.93 milioni lordi, mentre da questa stagione fino al 2021 guadagnerà ogni anno un milione più un massimo di 1.45 milioni di premi aggiuntivi. L'Ad Gandini percepisce 636mila euro lordi, il Dg Baldissoni arriva a un milione con i bonus. Quanto ai calciatori, detto delle plusvalenze da 95.1 milioni complessivi (la più alta realizzata cedendo Salah al Liverpool: 27.9 milioni), si possono scoprire le commissioni pagate ad agenti, da anni una sorta di «tassa» obbligatoria per poter fare mercato ad alti livelli. Prendiamo l'esempio di Gonalons: in scadenza di contratto col Lione, il suo cartellino è costato solo 5 milioni a fronte di una commissione di 3.2 milioni. Anche il ritorno di Pellegrini, riacquistato a 10 milioni dal Sassuolo, ha fruttato al procuratore (lo stesso di Defrel) 3.1 milioni. Poco meno di un milione al manager di Moreno, mentre Karsdorp è costato in 16 milioni, aspettando di capire quanti bonus matureranno sui 5 milioni totali pattuiti.

A «monte» del club c'è sempre il consorzio americano As Roma Spv Llc con sede nel Delawere, in cui entrano ed escono di continuo investitori coinvolti in progetti legati alla società giallorossa e non solo. La Roma per legge deve comunicare le quote possedute dai consiglieri non indipendenti del club: essendo entrato nel cda Paul Edgerley, socio di Pallotta anche nei Boston Celtics, ora si scopre che l'imprenditore americano, più di un anno fa, ha comprato 19 milioni di azioni della Spv Llc, che controlla il 100% di Neep, a sua volta detentrice del 79,044% delle quote di As Roma. La Spv Llc possiede in proprio il 3,125% delle azioni con diritto di voto del club e continua ovviamente ad essere guidata da Pallotta, che sempre attraverso il consorzio Usa ha investito negli ultimi due anni 74 milioni di dollari per la progettazione dello stadio (63.1 milioni di euro al cambio attuale). Per via della ridistribuzione interna, Pallotta ha diluito la sua quota di 11.8 milioni di azioni (ma senza incassare soldi) scendendo a 76.5 e Richard D'Amore, l'altro socio più forte della Spv Llc insieme a Michael Ruane il gruppo Starwood, ora è a 20.1 milioni di azioni.

Quanto alla violazione del Fair Play Finanziario Uefa, la Roma nella relazione conferma di non aver rispettato un solo parametro previsto per l'anno 2016/17, quello relativo alla perdita. Uno sforamento di pochi milioni, peraltro in parte compensato dal risultato ottenuto nelle due stagioni precedenti: rispetto a un deficit di -30 milioni complessivi consentito nel biennio, la Roma ha perso meno. La Uefa adotterò provvedimenti intorno ad aprile. «Non è oggi prevedibile quale decisione sarà presa» scrive la società, convinta di andare incontro al massimo a una piccola multa o un'ulteriore restrizione sul prossimo bilancio. Tra le note di merito, da segnalare i 648mila euro donati attraverso la fondazione Roma Cares per l'emergenza terremoti e il sostegno di enti ospedalieri. È sempre business, ma un po' di cuore non guasta.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Mercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 05 set 2018 
Giù le mani da Monchi
Una sedia che scotta. Da sempre. Fare il direttore sportivo della Roma è un lavoro...
Monchi da rimonta, risponde la sua storia
Da queste parti ormai è diventato un cretino, causa mercato sbagliato, ma in tre stagioni con il Siviglia, dopo un pessimo inizio ha vinto altrettante coppe europee
I frutti dei vivai sacrificati alle facili plusvalenze
La Serie A non crede più nel vivaio, o se ci crede è bravissima a nasconderlo. Esattamente...
Bufera Monchi. Schick: "Confusi dal mercato". Strootman: "Taccio per rispetto"
Confusa, ma di certo poco felice. La Roma continua a vivere con poca serenità la...
Laboratorio Roma. Eusebio al lavoro
Lavoro e basta. Di Francesco, anche se con la rosa dimezzata per la partenza di...
 Mar. 04 set 2018 
Garcia: "Resto tifoso della Roma. Contro la Lazio mi mancherà la Sud"
«Sono felicissimo di ritornare a Roma, dove ho ancora tanti amici, anche se, ovviamente,...
STROOTMAN: "Non parlo del trasferimento, ho troppo rispetto per la Roma"
Il nuovo centrocampista del Marsiglia, Kevin Strootman, ha parlato del suo trasferimento...
Calciomercato Roma, al via i lavori per il rinnovo di Under
Con il suo milione netto a stagione, Cengiz Ünder è uno dei calciatori meno pagati...
Fabio Capello alla Roma: "Gioca con il 9-1 e dai tutto"
I consigli dell'ex allenatore giallorosso: "I moduli sono solo numeri, serve aggressività. Giocare con tre difensori è stato uno spreco, La squadra ha grande potenziale"
Calciomercato: Roma nona in Europa per investimenti fatti ma terza per soldi incassati
Il CIES, l'osservatorio calcistico europeo, ha stilato una nuova classifica prendendo...
Monchi lui e noi allora?
Questa Roma è costruita male, molto male e gestita peggio. Smontata pezzo a pezzo nella sua anima forte e farcita di doppioni
Roma, giovani e anziani non sono ancora un blocco
La squadra è stata profondamente rinnovata. Deve trovare la sua dimensione, ma in quanto tempo?
Roma, 4 frecce verso il bersaglio
El Shaarawy, Perotti, Kluivert e Under vivono un momento difficile. Ma DiFra li rilancerà col 4-3-3
Monchi e l'amarezza per i processi sprint. Con Barcellona e United già alla finestra
Lo spagnolo non rinnega quanto ha detto al termine del mercato: “Se non vinco me ne vado”. Ma è pronto ad aggiungere anche altro: se non vado bene, me ne vado
Schick: "Il mercato? C'è un po' di confusione, ma credo che la squadra sia buona"
Impegnato con la sua Repubblica Ceca per la Nations League, l'attaccante della Roma...
Roma, i giovani alla maturità
Tre partite di campionato, zero minuti per Ante Coric; zero minuti Luca Pellegrini;...
I gol degli ex: Roma in crisi e i tifosi rimpiangono chi non c'è più
Super Strootman e il Ninja Nainggolan. La Roma assiste da lontano alle imprese degli...
 Lun. 03 set 2018 
Ferrero: "Schick non era pronto per Roma, non è stato aiutato dalla tifoseria. Defrel farà 20 gol"
Il presidente della Sampdoria: "Schick ha bisogno di tempo. Ricordatevi il gol che ha fatto alla Roma, quello è Shick. Ho voluto fortemente Defrel"
CALCIOMERCATO Zenit, UFFICIALE: Marchisio
Dopo la rescissione consensuale del contratto con la Juventus, Claudio Marchisio...
Samp, Sabatini: "Defrel ha trovato l'ambiente giusto. Roma? I Tifosi devono fidarsi di Di Francesco"
Sampdoria, Sabatini: "Vogliamo essere una squadra forte. Quagliarella? Nostro campione e leader"
Liste Champions League: guida alle rose
Il calciomercato ha chiuso i battenti in buona parte d'Europa: dunque, le squadre partecipanti alla UEFA Champions League sono chiamate a indicare la loro rosa per la fase a gironi. Quali sono le scadenze, chi possono inserire e quali sono le limitazioni? Ecco una guida completa.
Caso Malcom, il racconto ex compagno Cafù: "Alle 18 era della Roma e gli feci i complimenti, poi..."
"Poi alle 20 la chiamata dell'agente per dirgli del Barcellona..."
Fifa chiude caso Modric, nessuna indagine
Comunicazione a Inter 'non ci sono elementi per procedere'
Calciomercato Roma, quanti rimpianti per Monchi
C'è un'altra Roma in giro per il mondo che segna e fa esultare i tifosi: è quella...
DEL PIERO: "Per la Roma non sarà facile sopperire all'assenza di Nainggolan"
Il calciomercato estivo ha portato via da Roma giocatori come Strootman, Nainggolan...
MARSIGLIA, Strootman eletto Man of the match nella gara di campionato contro il Monaco
Kevin Strootman ha lasciato subito il segno in Ligue 1, conquistando in poco tempo...
Calciomercato Roma, per gennaio spunta il nome di Herrera
È ancora in piedi la trattativa per il centrocampista messicano. Non ha prolungato il contratto che andrà in scadenza il prossimo trenta giugno
Ziyech: "Avevo l'accordo con la Roma, Monchi non con l'Ajax"
La Roma voleva Ziyech. L'ha contattato, corteggiato, ne aveva ottenuto anche il...
Roma, la cinquina di big costata quasi 100 milioni finora è un (mezzo) flop
Dovevano essere dei top, finora si sono rivelati dei (mezzi) flop. Pastore, Nzonzi,...
 Dom. 02 set 2018 
Mamma, ho perso la Roma
Dalla semifinale di Champions alla crisi di avvio campionato, ecco il nostro forum imperiale
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>