facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Totti, annunci e misteri

Venerdì 26 maggio 2017
L'addio, ieri all'ora di pranzo, con una lettera su Facebook e con uno strascico di mistero. Lo firma Francesco Totti che, ufficialmente e adesso in prima persona, chiude la sua carriera di calciatore giallorosso. Ma si ferma lì e, abilissimo (e perfido) comunicatore a dispetto di chi lo circonda quotidianamente a Trigoria, fa lievitare la suspense. Perché non annuncia che cosa farà dopo il saluto alla sua gente che alla fine del weekend riempirà, solo per lui, l'Olimpico. Non dice che smetterà di giocare. E nemmeno che continuerà a farlo. Nè che sarà dirigente, a Trigoria o, chissà, pure fuori. Nè che si dedicherà ad altro nel mondo del pallone. Lascia, insomma, la platea in attesa. La sua storia non finisce qui. Tutto può succedere. «E il bello deve ancora arrivare...», sorride Totti in serata.

TESTO SIBILLINO
- Il capitano, dunque, rompe il suo significativo silenzio con il post delle ore 13 e 15:
«Roma-Genoa, domenica 28 maggio 2017, l'ultima volta in cui potrò indossare la maglia della Roma. È impossibile esprimere in poche parole tutto quello che questi colori hanno rappresentato, rappresentano e rappresenteranno per me. Sempre. Sento solo che il mio amore per il calcio non passa: è una passione, lamia passione. È talmente profonda che non posso pensare di smettere di alimentarla. Mai. Da lunedì sono pronto a ripartire. Sono pronto per una nuova sfida».

La foto che accompagna il testo è indicativa. Francesco, in maglia giallorossa, scruta l'orizzonte. Lo sguardo al futuro e non più al presente. Davanti il campo d'allenamento. Ma lì, proprio sotto i suoi occhi, non correrà più dietro al pallone, nè si divertirà a calciarlo come ha fatto per 25 anni. Totti, nel suo messaggio, non si è rivolto certo a Spalletti, ma a Pallotta. Quando va a precisare: «...l'ultima volta che potrò indossare la maglia della Roma». È lì che chiama in causa solo il presidente (e i suoi collaboratori vicini e lontani) e non fa alcun riferimento all'allenatore che pure lo ha umiliato. La proprietà Usa, il 7 giugno 2016, annunciò il prolungamento del contratto di un anno e al tempo stesso precisò che sarebbe stato anche l'ultimo. Quel «potrò» basta e avanza a far capire che se fosse stato per lui avrebbe continuato. Ovviamente con la stessa maglia. Non è stato possibile. Lo hanno spinto fuori dal rettangolo di gioco. Il resto della lettera, invece, non ha più come destinatario il bostoniano (e il suo staff). Perché Francesco, pur avendo 6 anni da dirigente (600 mila euro di ingaggio a stagione), non fa sapere se accetterà la proposta di lavorare ancora per il club giallorosso. «Da lunedì sono pronto a ripartire». Ora che Spalletti andrà via, sarebbe facile pensarlo di nuovo protagonista, anche se fuori dal calcio. Spalla di Monchi, il nuovo ds, nell'area tecnica. Ma non è così. Vuole capire, confrontandosi direttamente con Pallotta, quale sarà il suo compito. Solo quando il presidente gli parlerà chiaro, allora sceglierà. Perché il dirigente potrebbe anche diventarlo altrove. Dalla Fifa al Coni o alla Federcalcio (guadagnerebbe, però, di meno: lo stipendio, dunque, inciderà sulla decisione). O mettendosi in proprio, da procuratore. Il post privato,comunque, ha preso in contropiede (e irritato) la società. Che avrebbe voluto essere informata, anche per concordare (e modificare) il contenuto.

DESTINAZIONE ESOTICA
- «Sento solo che il mio amore per il calcio non passa: è una passione, la mia passione. È talmente profonda che non posso pensare di smettere di alimentarla. Mai». Totti conferma di sentirsi ancora calciatore. E, sempre da lunedì, valuterà le offerte che gli arriveranno. Non di club italiani che ne fanno una questione di brand. Francesco, ringraziando chi come Ferrero lo vorrebbe in serie A con la Sampdoria, se decidesse di continuare, andrebbe all'estero. A Dubai o a Doha, più che a Miami. Chissà se si farà vivo il suo amico Maradona che adesso allena negli Emirati Arabi. L'incertezza è grande. Prima di lasciare l'Italia, il capitano vuole rifletterci bene. C'è da convincere la famiglia, soprattutto la moglie Ilary che è in carriera a Mediaset. E senza dimenticare che i tre bambini sono ancora piccoli. Il Trastevere, con la lettera del presidente Pierluigi Betturri, lo ha invitato a scendere in serie D. Altri si faranno vivi presto. A Trigoria, al momento, di Totti ne resta comunque uno.È Cristian, classe 2005, biondo come il papà.
di U. Trani
Fonte: Il Tempo

Comunicato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 07 giu 2017 
M. Sensi: "Gli americani ci hanno tolto tutto, Chi festeggia oggi la nascita del club non tifa Roma"
Maria Sensi, vedova dell'ex presidente della Roma Franco Sensi, torna ad attaccare...
Novant'anni di passione
Quel martedì pomeriggio del 7 giugno 1927 il calcio capitolino e le redazioni...
 Mar. 06 giu 2017 
Calciomercato Fiorentina, ufficiale: Pioli nuovo allenatore
L'ex tecnico dell'Inter è stato ufficializzato con un comunicato sul sito del club viola
 Lun. 05 giu 2017 
PRIMAVERA FINAL EIGHT, Roma-Lazio: info biglietti
L'As Roma, tramite il sito ufficiale, ha reso note le modalità e i costi per acquistare...
Serie A: ecco il nuovo pallone Nike
Verrà impiegato anche in Coppa Italia, Premier League e Liga
 Ven. 02 giu 2017 
Calciomercato, Di Francesco, fumata grigia per la Roma. L'ultimatum è di dieci giorni
Seduti tutti intorno ad un tavolo, immersi a lungo nello studio delle strategie...
 Mer. 31 mag 2017 
Il futuro non ha bisogno di ombre
Tutto come da copione: prima il comunicato ufficiale della società poi la conferenza...
 Mar. 30 mag 2017 
Calciomercato, Tuchel lascia panchina Borussia Dortmund
Tecnico aveva ancora un anno di contratto, accostato anche alla panchina giallorossa
Spalletti: "L'Olimpico mi ha presentato il conto"
Niente caffè, ma una cena per dirsi addio dopo appena un anno e mezzo. Ieri sera...
 Lun. 29 mag 2017 
Il futuro che preoccupa De Rossi
E adesso bisognerebbe capire quale futuro ci consegna il campionato senza più Totti,...
 Dom. 28 mag 2017 
Bollettino Medico: Emerson Palmieri
Rottura del legamento crociato per Emerson
Aldair: "Io vecchio e lui bimbo ma già leader vero"
Anche il 31 ottobre del 1998, sul calendario personale di Totti, resterà per tutta...
 Sab. 27 mag 2017 
ROMA-GENOA, alle 15:30 l'apertura dei cancelli
Di seguito ecco quanto comunicato da asroma.com. AS Roma informa tutti i tifosi...
 Ven. 26 mag 2017 
Smetto quando voglio
La passione per questo sport non può essere arginata da un contratto e forse è proprio...
Non è Francesco
Perché non essere diverso da qualsiasi altro «professionista» di un mondo pallonaro...
Arrivederci Roma
Arrivederci Roma? Chissà. Di sicuro c'è l'addio alla maglia della Roma. Su quello...
 Mer. 24 mag 2017 
LUTTO Skorupski, morto il padre. L'Empoli: "Ci stringiamo intorno a Lukasz"
Alla fine non ce l'ha fatta, il papà di Skorupski. Il portiere dell'Empoli, in prestito...
 Mar. 23 mag 2017 
Calciomercato, la Roma sceglie: è Di Francesco
Calciatore, team manager, presto allenatore. Si avvia al completamento lo strepitoso...
Un mito oltre i confini
Tutto il mondo è paese. Tutto il mondo è all'interno del raccordo, quel lungo tratto...
 Dom. 21 mag 2017 
Calciomercato Roma, Spalletti ha comunicato il suo addio a fine stagione
Luciano Spalletti lascerà la panchina della Roma a fine stagione. Il tecnico toscano...
 Ven. 19 mag 2017 
Totti, ultima trasferta pensando a Miami
E' triste solo ad immaginarlo: l'ultima borsa da trasferta, l'ultimo pullman fino...
 Mer. 17 mag 2017 
Roma, Monchi trattiene Dzeko. Rudiger tra Conte e il Bayern. Stampa spagnola: Totti verso Miami
Il ds giallorosso ha comunicato all'attaccante l'intenzione di trattenerlo anche in vista della prossima stagione. Potrebbe invece partire il difensore tedesco corteggiato da Chelsea, United e Bayern Monaco
L'entusiasmo è un amore senza confini
E' quando suona Grazie Roma che il mondo sembra tutto giallorosso. Se poi a cantarla...
 Dom. 14 mag 2017 
Stadio Roma, Raggi: "Avanti in tempi rapidi per l'ok alla nuova delibera"
La sindaca di Roma Virginia Raggi è tornata a parlare dell'iter del progetto del...
Stavolta Totti va in campo
Se gestire la leggenda è risultato impossibile, meglio occuparsi soltanto...
 Sab. 13 mag 2017 
Totti. La Nike convoca i media stranieri ma il capitano rinvia ancora l'annuncio
La Roma lo ha deciso un anno fa, il nuovo ds Monchi lo ha ribadito non appena messo...
 Ven. 12 mag 2017 
Aggiornamento sui biglietti per Roma-Genoa
AS ROMA informa che a partire dalle ore 12.30 di oggi, venerdì 12 maggio 2017, sarà...
Roma-Genoa, allarme bagarini online: ecco come evitare le truffe
Per il Totti day biglietti anche cinque volte superiori al prezzo originale: ecco cosa c’è da sapere sulla piaga che sfrutta la passione dei consumatori
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>