facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 16 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Veretout in regia per sbloccare la Roma e sé stesso: non vince da 7 mesi

Il centrocampista francese non vince una partita dallo scorso 17 febbraio, ora torna dall'infortunio e Fonseca è pronto a dargli le chiavi dei giallorossi
Giovedì 12 settembre 2019
I cento - e qualcosa in più - giorni di Jordan Veretout stanno per terminare. Domenica, dopo 112 giorni di assenza dal campo tra vacanze e problemi alla caviglia, il centrocampista francese tornerà a giocare una partita ufficiale. Nell'ultima, quella contro il Genoa dello scorso 26 maggio, si giocava la salvezza con la Fiorentina, domenica contro il Sassuolo, invece, si giocherà l'occasione di dimostrare che, come nelle intenzioni estive, il regista titolare a centrocampo è lui. Il digiuno da campo in queste settimane si è fatto sentire, quello da vittoria fa ancora più male, visto che non vince una partita dallo scorso 17 febbraio, quando con la Fiorentina ebbe la meglio sulla Spal per 4-1.

CALVARIO — Arrivato a Trigoria a fine luglio, per oltre un mese non si è allenato per un problema alla caviglia. Poi si è dovuto mettere in pari con i compagni, nelle prime due partite dell'anno Fonseca lo ha convocato ma è rimasto in panchina, contro il Sassuolo l'esordio con la Roma. Da titolare, quasi certamente. Perché il calvario estivo lo ha un po' nascosto, ma Veretout per allenatore e ds è il titolare davanti alla difesa.

OBIETTIVI — Dopo più di 70 partite in Italia è pronto per prendersi la responsabilità, mentre la Roma è pronta ad affidargli le chiavi del gioco, in coppia con uno tra Diawara, Cristante e Pellegrini. Per le punizioni e i rigori dovrà aspettare, perché il designato è Kolarov, ma per il resto dai suoi piedi dipenderà tanto della Roma che verrà. I 100 (più dodici) giorni d'attesa sono finiti, la sfida di Veretout (Champions con il club e Nazionale francese) inizia ora.
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 15 set 2019 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro l'Istanbul
La Roma, dopo la vittoria per 4-2 contro il Sassuolo, tornerà ad allenarsi domani....
Ormai Pellegrini è un leader, Fazio balla. Berardi non molla, Chiriches disastroso
Splendida prova dell’azzurro da trequartista, ma la difesa non è affidabile. Il capocannoniere fa doppietta, male i centrali di De Zerbi
Scusi Olimpico, chi ha fatto palo? Dieci legni in due partite tra Roma e Lazio
Non solo goleade tra Inzaghi e Fonseca: da Correa a Pellegrini, nelle ultime due giornate lo stadio della Capitale ha visto anche tanti tiri colpire la porta senza centrarla
KLUIVERT: "Devo imparare tante cose dando il 100% di me stesso, è quello che sta accadendo adesso"
ROMA-SASSUOLO 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A SKY L'anno scorso non hai...
DZEKO: "Il secondo tempo doveva andare meglio. Mkhitaryan? Giocatore di alto livello"
ROMA-SASSUOLO 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV Grande primo tempo,...
Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che piede Pellegrini. Mkhitaryan, buona la prima
Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo
L’azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
PELLEGRINI: "Quando faccio assist è come se segnassi anch'io. Ora non dobbiamo prendere gol"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-SASSUOLO 4-0 PELLEGRINI A SKY Hai detto che da trequartista...
CRISTANTE: "Dobbiamo fare meglio in fase difensiva, i gol li abbiamo trovati"
ROMA-SASSUOLO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA CRISTANTE A ROMA TV A caccia della prima...
Roma-Sassuolo, Le Formazioni UFFICIALI
3ªGiornata di Serie A
Mkhitaryan, esordio da brividi: in diretta in Armenia, nel ricordo del padre
Il trequartista verso una maglia da titolare contro il Sassuolo. La televisione armena ha acquistato i diritti delle partite della Roma
Serie A femminile, la Roma stecca la prima: il Milan vince 3-0
Parte male la stagione della Roma. Il Milan batte meritatamente 3-0 le giallorosse...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>