facebook twitter Feed RSS
Domenica - 8 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Icardi a tutti i costi

Martedì 13 agosto 2019
L'approdo di Icardi alla Roma, che ad inizio giugno era soltanto un'idea nata nella testa degli intermediari che si occupavano dell'affare Dzeko-Inter, si è trasformata in una possibilità concreta e tangibile. A venti giorni dalla chiusura del mercato estivo Petrachi ha mantenuto vivo anche ieri il pressing sull'attaccante argentino e sulla moglie-agente Wanda Nara, corteggiata pure dal Napoli di De Laurentiis oltre che dalla solita Juventus. L'obiettivo della dirigenza giallorossa, pronta a fare uno sforzo importante sull'ingaggio superando i 7 milioni netti annui, è quello superare una volta per tutte ogni resistenza e di convincere il bomber a sposare il nuovo progetto guidato da Fonseca, andando in seguito a definire con l'Inter i dettagli del maxi-scambio. Marotta e Ausilio, che vogliono regalare Dzeko a Conte a tutti i costi, spingono su Icardi affinché accetti l'opzione Roma, ritenuta di gran lunga una soluzione migliore rispetto ad una cessione alla Juve. Tra il club di viale Tolstoj e l'Inter c'è ampia distanza sulla valutazione dei due attaccanti: a Trigoria non si vuole andare oltre i 30-35 milioni più il cartellino di Dzeko, mentre l'Inter vuole 55-60 milioni oltre al bosniaco per privarsi del suo ex capitano.

Per quanto riguarda il difensore centrale si raffredda la pista che porta a Rugani, un profilo valutato negli scorsi giorni anche per la possibilità di prenderlo in prestito con obbligo di riscatto. La volontà di Petrachi è però quella di puntare su un nome di maggiore esperienza che possa guidare il reparto, facendo coppia con Mancini. Su questo tema sono state più che chiare le parole di Fonseca al termine del match con il Real Madrid: «Noi giochiamo con una squadra corta, che cerca sempre il pallone lontano dalla difesa. Il nuovo centrale deve essere sicuramente un giocatore di esperienza, un giocatore che non sia lento e che sappia giocare accorciando». Dichiarazioni che confermano il ribasso delle quotazioni del classe 1994 cresciuto nell'Empoli.

Per il rinnovo di Zaniolo è invece atteso per oggi il primo faccia a faccia tra il ds e Vigorelli, agente del ragazzo. L'obiettivo di entrambe le parti, dopo i contatti telefonici andati in scena sin dall'ultima settimana di luglio, è di arrivare entro il prossimo mese alla fumata bianca, con la Roma disposta a prolungare il contratto fino al 2024 con un ingaggio da circa 1,8 milioni a stagione più bonus.

Nel frattempo non è ancora arrivata nessuna richiesta per Coric, il cui futuro sarà sciolto nell'ultima settimana di mercato. Saltata la cessione in prestito con diritto di riscatto (7 milioni) di Olsen al Montpellier: gli agenti dello svedese ci tengono a specificare che non c'è stata alcuna problematica relativa alle commissioni e la virata dei francesi su Rulli è nata quando dalla Roma è arrivata la richiesta di aumentare di 200mila euro la cifra del prestito oneroso inizialmente pattuita ad un milione. Nessuna novità sul fronte Defrel-Cagliari, non intenzionato a spendere i 15 milioni richiesti dai giallorossi. Sulla punta si è rifatta sotto la Sampdoria: Di Francesco ha chiesto alla societù blucerchiata di fare un tentativo e di sfidare il Genoa in un derby di mercato.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 07 dic 2019 
Stadio della Roma, il miliardario ceko Vitek subentra a Parnasi
Firmati gli accordi, ora si attende l'ok finale del Campidoglio al progetto
Roma, Smalling incanta: è già braccio di ferro con lo United per tenerlo
Il club giallorosso offre 15 milioni, gli inglesi partono da 20. E Solskjaer è sicuro: "In estate torna da noi". Sarà decisiva la volontà del difensore
TRIGORIA 07/12 - Recupero per la squadra. Palestra anche per chi non ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Domani giorno libero
"Roma, Diawara ora al top. Ecco perché i club lo scartavano"
Robert Visan, il talent scout che lo ha portato in Italia, racconta i primi anni di carriera del centrocampista della Roma: "Non aveva niente, per un anno lo abbiamo mantenuto economicamente, due grandi società non lo ritennero adatto per motivi che ora mi fanno ridere"
Calciomercato Roma su Gaich, ariete di 20 anni da 10 milioni
Il mercato, certo. La Roma è attenta alle evoluzioni: cerca un terzino, ma soprattutto...
Roma solida, Zaniolo e Pellegrini brillano sotto gli occhi di Totti
Esce indenne dal confronto con l'Inter, la Roma, portando a casa un pareggio a reti...
La notte dei miracoli di Mirante, il ragioniere non va in pensione
Ora il primo posto dovrà difenderlo seduto davanti alla tv sul divano di casa. Quasi...
Mancini-Smalling, la coppia da Champions
La Roma di Fonseca ha blindato la difesa, facendo rimanere per la prima volta in...
Il muro della Roma ferma la capolista
A testa alta, contro la prima della classe. La Roma esce indenne da San Siro tiene...
Smalling piace, pure allo United. Mancini: "Si, ora mi diverto"
Nella notte di San Siro hanno sovrastato Lukaku e Lautaro. Se l'Inter per la prima...
Edin e la maledetta febbre del venerdì sera
Maledetto calendario. Come non insultarlo pensando che se la partita contro l'Inter...
Roma, pari di maturità
La Roma, anche se incompleta nella notte più complicata, recita da big San Siro...
In tribuna c'è Totti: "debutto" fuori casa
Totti torna in tribuna. Dopo aver seguito la Roma nella partita dell'Olimpico contro...
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Ven. 06 dic 2019 
INTER-ROMA, le condizioni di Pau Lopez e Davide Santon
Pau Lopez ha dovuto saltare il match contro l'Inter per un dolore a una vecchia...
Godin super, la LuLa non brilla. Smalling-Mancini, che coppia! E Mirante è bravissimo
Buona prestazione dell'ex Atletico, meno convincente l'attacco. Nella Roma il vice Pau Lopez sorprende in positivo
Roma, è Diawara la piacevole sorpresa di San Siro
MILANO La caramella concessa da De Laurentiis in cambio di Manolas. Ecco cosa...
MANCINI: "Ho fatto qualche errore ma per fortuna c'era Spinazzola dietro che mi ha dato una mano"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA MANCINI A SKY SPORT Ti sei divertito...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>