facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 9 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Il valzer delle punte

Sabato 20 luglio 2019
Uno dipende dall'altro. L'incastro dei centravanti accende il calciomercato italiano, con cinque caselle di prestigio da occupare: l'Inter comprerà due attaccanti, mentre Roma, Napoli e probabilmente Juventus ne cercano uno a testa. Icardi, Higuain, Dzeko, Lukaku e da qualche giorno l'enfant prodige portoghese del Lille, Rafael Leao: sono questi i nomi su cui sì stanno dando battaglia i club di Serie A. E appena si sbloccherà un affare, a cascata altre pedine si muoveranno nello scacchiere. La Roma ha definito da tempo il suo piano: vendere Dzeko all'Inter al prezzo più alto possibile e prendere Higuain dalla Juventus. Ma se per l'approdo del bosniaco ai nerazzurri è solo questione di tempo, che dopo lo sfogo di Antonio Conte si accorcerà (possibile alla fine l'intesa tra i 13 e i 15 milioni di euro), l'attesa per il Pipita rischia di prolungarsi sino ad agosto inoltrato. E potrebbe anche essere del tutto vana visto che almeno sino ad oggi non si sono create le condizioni economiche per il trasferimento. Per questo Petrachi e Baldini studiano già da tempo un piano-Be tra i profili selezionati uno che convince parecchio è quello di Leao, nonostante sia molto più giovane di Higuain (classe 1999 contro 1987) e non abbia ovviamente l'esperienza dell'argentino. Una grande promessa contro un attaccante dalle doti indiscutibili da rilanciare, il bivio verrà deciso dal mercato. Al Lille di Campos, il diesse che Pallotta ha sondato prima di Petrachi su suggerimento di Baldini, è stata presentata una prima proposta informale da circa 30 milioni più bonus. Non bastano, i francesi valutano il connazionale di Fonseca intorno ai 40 milioni e la concorrenza è agguerrita. In Italia soprattutto: Inter, Juventus e Napoli si sono mosse sul ragazzo. Intanto il fratello di Higuain non ha risolto le grane tra Gonzalo e il club bianconero, tanto che la società ha tolto la maglia numero 9 al Pipita e gli ha assegnato un anonimo 21. Una mossa simbolica dal chiaro intento: spingere il bomber ad accettare la Roma. Higuain è comunque partito con ì compagni per la tournée in Asia e ora dovrà essere il suo mentore Sarri a persuaderlo sul fatto che quest'anno per lui non c'è spazio alla Juventus. Il contrario della prospettiva che gli offre Fonseca a Roma. Nel frattempo la sola presenza a inizio settimana di Wanda Nara all'hotel Bernini nella Capitale ha scatenato le fantasie sul possibile approdo di Maurito in giallorosso. Smentito qualsiasi tipo di incontro, Icardi non rientra nei parametri di Petrachi e si è promesso da tempo alla Juventus. Che inoltre ha contattato l'entourage di Lukaku per dare ulteriore fastidio all'Inter. Mentre la Roma cerca anche un altro centrale difensivo e un esterno d'attacco ma prima deve sfoltire la rosa, il portiere Stefano Greco rinnova e va in prestito alla ViboneSe.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 08 dic 2019 
Mirante, l'eroe (non) per caso cerca conferme
Doveva essere la notte di Dzeko e Zaniolo da un lato e di Lukaku e Martinez dall'altro....
Calciomercato Roma, spunta l'idea Bonaventura a parametro zero
La Roma continua a muoversi sul mercato. I giallorossi attraverso il proprio direttore...
 Sab. 07 dic 2019 
Roma, Smalling incanta: è già braccio di ferro con lo United per tenerlo
Il club giallorosso offre 15 milioni, gli inglesi partono da 20. E Solskjaer è sicuro: "In estate torna da noi". Sarà decisiva la volontà del difensore
"Roma, Diawara ora al top. Ecco perché i club lo scartavano"
Robert Visan, il talent scout che lo ha portato in Italia, racconta i primi anni di carriera del centrocampista della Roma: "Non aveva niente, per un anno lo abbiamo mantenuto economicamente, due grandi società non lo ritennero adatto per motivi che ora mi fanno ridere"
Calciomercato Roma su Gaich, ariete di 20 anni da 10 milioni
Il mercato, certo. La Roma è attenta alle evoluzioni: cerca un terzino, ma soprattutto...
 Ven. 06 dic 2019 
Notte da giganti
San Siro per due stagioni indimenticabili ha esultato per le vittorie del portoghese...
Febbre alta per Inter-Roma. Fonseca fa pretattica con Conte
"Copriti Edin!". Premurosi i romanisti presenti a Termini per salutare la partenza...
La notte delle stelle crescenti
Una sfida tra vere big quella prevista per stasera a San Siro. Roma ed Inter hanno...
Il titolo vola e Friedkin si avvicina
Il titolo in Borsa della Roma scoppia. Ieri nuova giornata frenetica per il club...
 Gio. 05 dic 2019 
CALCIOMERCATO, Tottenham atteso a Milano: Diawara, Zaniolo e Skriniar osservati speciali
Missione italiana per il Tottenham. Emissari del club domani assisteranno alla partita...
Fienga difende Petrachi davanti alla Procura
L'amministratore della Roma Guido Fienga ieri è stato ascoltato dalla Procura federale...
Zaniolo, da Milano alla Capitale la strada (giusta) del successo
No, non può essere una partita come le altre. C'è qualcosa in più, soprattutto in...
 Mer. 04 dic 2019 
Alla Roma è andata meglio così
AIla fine alla Roma è andata bene così. Impensabile inserire l'irruenza e le pretese...
 Mar. 03 dic 2019 
La Capitale s'è desta
La Capitale s'è desta: almeno dal punto di vista calcistico aspettando che l'amministrazione...
 Lun. 02 dic 2019 
Cinismo e gol sotto la pioggia di Verona. E Fonseca: "Non dominiamo ma cresciamo"
L'aria sembrava quella della fatal (o quasi) Verona, ma pur non dominando (come...
 Dom. 01 dic 2019 
CORIC, flop pure all'Almeria: Guti lo boccia
Non sta andando bene l'avventura di Ante Coric all'Almeria. Il centrocampista croato,...
 Sab. 30 nov 2019 
Calciomercato Cagliari, contatti con la Roma per Riccardi
Una prima parte di stagione super con la squadra rossoblù quarta in classifica a...
FONSECA: "Domani una partita difficile. Mkhitaryan pronto, ma non per 90 minuti"
VERONA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Florenzi sta bene, si è allenato con il gruppo. Domani farò la mia scelta su chi schierare. Kluivert? Ha margini di crescita enormi, deve continuare a lavorare. Smalling capitano? Giusta decisione di Dzeko"
Gol, fascia e rinnovo. Così Pellegrini è già nel futuro
Negli occhi di tutti, sono rimaste due immagine di Pellegrini: la prestazione «monstre»...
 Ven. 29 nov 2019 
Pellegrini, futuro alla Roma: Petrachi lavora al rinnovo senza clausola
Può raccogliere il testimone di Francesco Totti, ha scelto di restare quando poteva andare: ora la dirigenza giallorossa lo vuole premiare
Kluivert e il lecca lecca promesso dalla madre
«Mia madre mi aveva promesso un lecca lecca se avessi segnato. Ora ne voglio un...
 Gio. 28 nov 2019 
Basaksehir-Roma, a Fonseca serve un punto per il futuro
ISTANBUL - Lo spareggio sul Bosforo, nella notte di Istanbul, quando in Italia...
CALCIOMERCATO Roma, risolto il contratto con Nura
In estate il ritiro dall'attività agonistica, ora anche l'addio definitivo alla...
 Mer. 27 nov 2019 
Natale a Roma, Friedkin ci crede
Un periodo di convivenza e poi il passaggio di consegne. L'approccio diretto al...
Mossa De Vito: Raggi teste della difesa
La sindaca Virginia Raggi testimone nel processo in cui è imputato per corruzione...
 Mar. 26 nov 2019 
Ora Smalling dice "yes": il riscatto è più vicino
Chris Smalling ha conquistato tutti. Non sorprende che la Roma voglia riscattarlo...
Smalling giura amore, lo United pressa Zaniolo
Chissà se la festa da mille e una notte organizzata da Chris Smalling per i suoi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>