facebook twitter Feed RSS
Sabato - 17 agosto 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Italia-Bosnia Erzegovina 2-1

A Torino Bosnia in vantaggio con Dzeko, la rimonta nella ripresa. Prima un capolavoro del napoletano, poi un preciso rasoterra del centrocampista. Italia prima nel girone a punteggio pieno
Martedì 11 giugno 2019
Cinquemila (invece di 2000) i biglietti concessi ai tifosi della Bosnia. E stasera allo Juve Stadium sembrava di essere a Sarajevo, visto che in realtà i tifosi della banda Prosinecki erano almeno 8-9mila. Insomma, azzurri in "trasferta", e per tutto il primo tempo in netta sofferenza. Andiamo sotto, puniti da Dzeko, ma nella ripresa rimettiamo tutto a posto con le magie di Insigne e Verratti. Dodici punti in quattro gare: siamo con un piede e mezzo a Euro 2020.

LA SOFFERENZA — Mancini schiera Bernardeschi, Quagliarella e Insigne in avanti, dietro c'è Gianluca Mancini per Florenzi. Nella Bosnia "comandano" Pjanic e Dzeko che a lungo portano a spasso mezza Italia. Quagliarella ci prova subito da fuori: palla a lato. Al 18', Dzeko avvia il contropiede, lancia Visca e miracolosa scivolata di Bonucci a due passi da Sirigu. Bosnia in gol al 32': tacco di Besic al limite dell'area a smarcare sulla destra Visca, centro basso e tocco vincente sotto misura di Dzeko. La reazione azzurra è tutta in un gran destro dai 16 metri di Quagliarella: strepitosa la risposta di Sehic. Poco prima del riposo "telefonata" di Bernardeschi e comoda parata di Sehic.

LA RISCOSSA — Dentro a inizio ripresa Chiesa per Quagliarella: Italia col falso nove. Bosnia subito pericolosa con un colpo di testa di poco a lato di Gojak, ma al 4' arriva il capolavoro di Insigne: angolo di Bernardeschi da destra e bomba al volo di Lorenzino appostato al limite dell'area di rigore, un gol da manicomio. Reagisce la Bosnia: destro ravvicinato di Visca e gran risposta in angolo di Sirigu. Poi serpentina di Dzeko che semina il panico nell'area azzurra: ci va bene. Al 20' pennellata da sinistra di Insigne, Chiesa spreca malamente a due passi da Sehic. Esce intanto Gianluca Mancini ed entra De Sciglio. Al 24' è Chiesa a pescare Insigne sul secondo palo: colpo di testa e Sehic manda in angolo. Si fa male Civic: dentro Nastic. Altra testata in piena area di Chiellini: conclusione centrale e Sehic respinge coi pugni. Al 35' Mancini getta nella mischia Belotti al posto di Bernardeschi. Il gol di Verratti arriva poco dopo. Minuto 41', Insigne controlla di fino sulla sinistra, punta il diretto marcatore e pesca in area Verratti: destro chirurgico a girare e Sehic immobile. Si finisce con lo Juventus Stadium che canta l'inno di Mameli.


Gruppo J

1. Italia 12

2. Finlandia 9

3. Armenia 6

4. Grecia 4

5. Bosnia 4

6. Liechtenstein 0

di Mirko Graziano
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 16 ago 2019 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Dzeko rinnova fino al 2022
COMUNICATO AS ROMA - Dzeko: "Ho sentito con forza quanto la Roma desiderasse che restassi. Questa è casa mia"
FUZATO convocato dalla Nazionale Olimpica brasiliana: "Felicissimo di tornare a indossare la maglia"
Il terzo portiere della Roma Daniel Fuzato è stato convocato dalla Nazionale Olimpica...
Calciomercato Roma, occasione Zappacosta. Lampard: "Può partire. Batshuayi invece resta"
Il tecnico dei blues scarica il terzino. "Batshuayi invece resta al Chelsea"
PALLOTTA: "Tutumlu? È divertente". L'intermediario turco: "Non senti niente! Presto venderai..."
La risposta dell'operatore di mercato: "Presto venderai un club storico come la Roma..."
CETIN: "Sono un guerriero. Sono emozionato e spero di non deludere i tifosi"
Il neo acquisto della Roma Mert Cetin ha parlato ai microfoni di Roma TV:...
ZANIOLO: "Non ho avuto la minima idea di andare via da Roma. Devo tenere la testa sulle spalle"
Nicolò Zaniolo, centrocampista giallorosso, fresco di rinnovo fino al 2024, ha rilasciato...
CALCIOMERCATO Roma, Cetin potrebbe partire in prestito
Appena sbarcato a Roma, il difensore turco Mert Cetin potrebbe presto lasciare la...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Yildrim Mert Cetin
COMUNICATO AS ROMA - Cetin: "Sento l'importanza della maglia che sto per vestire. Sono molto contento di essere qui"
AMICHEVOLE, Arezzo-Roma diretta TV e Streaming
AREZZO-ROMA: ECCO DOVE GUARDARE LA PARTITA IN DIRETTA
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Nzonzi al Galatasaray
COMUNICATO AS ROMA
TRIGORIA - In gruppo Veretout e Pastore, differenziato per Coric e Gonalons
La Roma si è allenata questa mattina a Trigoria per preparare l'amichevole contro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>