facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 maggio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Stadio, l'affondo di Lombardi: "Facciamolo in un'altra zona". E i grillini restano ancora divisi

Venerdì 19 aprile 2019
Soli, senza assessori a corroborare una scelta politica che vacilla sempre di più. Ieri i consiglieri M5S hanno respinto la delibera di annullamento dell'interesse pubblico sullo stadio. Per farlo si sono aggrappati al parere negativo del Dipartimento Urbanistica. La volontà politica di andare avanti con l'opera, invece, non ha alcun appiglio. «L'annullamento non è la procedura corretta, forse sarebbe più appropriata una revoca. Oggi le opposizioni hanno dato un voto politico», osserva a margine con la consueta pacatezza la presidente della commissione Urbanistica Donatella Iorio dimostrando di aver pensato, eccome, a un'exit strategy sullo stadio pure lei, come Grancio. Lo stadio, si sa, scotta da qualsiasi punto lo si maneggi.

GLI UFFICI - Mobilità: ieri gli uffici, come per la commissione Sport, hanno disertato la riunione. Per i lavori pubblici e l'Urbanistica c'erano diversi funzionari che hanno parlato del loro pezzetto di pratica, attenti a non sforare ambiti e competenze, soprattutto politiche. E il fuorigioco, con gli assessori assenti, è stato sfiorato parecchie volte. Il Patrimonio ha dato parere positivo alla delibera Grancio, ma secondo il capogruppo M5S Giuliano Pacetti, la funzionaria che ha dichiarato la positività «parlava a titolo personale perché non c'è nessun pezzo di carta».
La verità è che la visione d'insieme su Tor di Valle non c'è più. Se c'era, era scritta nero su bianco nel parere dell'Avvocatura rimasto top secret, perché non positivo. «È giusto desecretare il parere dell'avvocato Andrea Magnanelli secondo voi?», chiede retorico il capogruppo Pd Giulio Pelonzi rivolgendosi alle presidenti di commissione M5S Donatella Iorio e Alessandra Agnello che però sono rimaste mute. Che fare? La maggioranza non lo sa. Vorrebbe ripulire il progetto dalle incrostazioni corruttive ma è una guaina gelatinosa e spessa quella che lo avvolge di cui non si conoscono a pieno il perimetro e la profondità. Ecco perché Iorio vorrebbe rivotare la delibera sull'interesse pubblico votata all'epoca anche da Marcello De Vito, ora in carcere. «Sul progetto questa maggioranza dovrà comunque esprimersi di nuovo non appena gli uffici avranno controdedotto le osservazioni. E per ora non c'è una decisione condivisa», afferma Iorio, consapevole che potrebbero arrivare nuovi scossoni dalla Procura. «Spero che lo Stadio della Roma si faccia da un'altra parte», ha detto ieri Roberta Lombardi. Ri-sponde Iorio che si sente impotente: «Non si può rilocalizzare perché non è un impianto pubbli-co, non possiamo fare niente». La presidente della commissione Lavori Pubblici Alessandra Agnello viene dal Municipio IX, quello che ha votato contro lo stadio, a favore della delibera Grancio. «Se condivido la scelta? Non mi esprimo», dice. Ma come voterà Agnello in Aula Giulio Cesare quando sarà? «Non so ancora dirlo». Un messaggio alla sindaca, a quegli assessori assenti ieri e che potrebbe essere tradotto così: «Se non siete convinti voi, figuratevi noi».
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 18 mag 2019 
Top&Flop: la difesa è di ferro. Zaniolo delude
Mirante è stato chiamato in causa soltanto una volta contro il Sassuolo. Il classe 1999 è il simbolo di una Roma che ha finito la benzina
Kolarov fa pace con la Curva grazie alla fedeltà a De Rossi
Pace fatta tra Kolarov e la Curva Sud presente a Sassuolo. Dopo 90 minuti giocati...
FAZIO: "Pari amaro, ci abbiamo provato fino all'ultimo"
SASSUOLO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA FAZIO A ROMA TV La sensazione è che...
RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo"
SASSUOLO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Peccato ma nulla da rimproverare ai ragazzi. De Rossi non è sereno, ma spetta a lui dirlo. Con il Parma sarà la sua festa"
Sassuolo-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo non incide, Dzeko fermo al palo
Roma fermata dai pali, la Champions è un miraggio. Solo 0-0 contro il Sassuolo
Sotto la pioggia legni colpiti nel secondo tempo da Dzeko e da Kluivert in modo rocambolesco. Ranieri recrimina per le occasioni fallite, nel finale gol annullato a Fazio
CRISTANTE: "Dobbiamo dare di più nel secondo tempo. L'ambiente non ha inciso, siamo concentrati"
FINE PRIMO TEMPO: SASSUOLO-ROMA 0-0 CRISTANTE A DAZN Vi serve qualcosa di diverso...
SASSUOLO-ROMA, fumogeni in campo e i tifosi giallorossi cantano: "Pallotta paga la multa"
Poco dopo la metà del primo tempo, il gioco tra Sassuolo e Roma è stato interrotto...
MASSARA: "Vogliamo onorare il nostro capitano. Champions è importante ma non cambierà le..."
SASSUOLO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, MASSARA: "La Champions è importante ma non cambierà le nostre ambizioni"
SANTON: "Siamo un po' giù di morale per De Rossi. Dobbiamo vincere le prossime due anche per lui"
SASSUOLO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON A ROMA TV Una settimana particolare,...
Sassuolo-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
37ªGiornata di Serie A
Zaniolo è il miglior giovane della Serie A: sarà premiato col Parma
Lega Serie A ha istituito, a partire da quest'anno, i riconoscimenti per i migliori...
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Juventus 2-1
Nella 29ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
ALLEGRI: "Le società di calcio ormai sono aziende"
Durante la conferenza stampa odierna, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri...
GATTUSO: "La Roma si accorgerà presto dell'assenza di De Rossi"
Il tecnico del Milan Gennaro Gattuso, durante la conferenza stampa pre Frosinone,...
BONOLIS: "Auguro a De Rossi di tornare a Roma con una società diversa"
ROMA - L'addio di Daniele De Rossi è l'argomento più caldo in casa Roma, dopo...
I dubbi di Totti: potrebbe lasciare la Roma
L'annuncio della separazione tra la Roma e Daniele De Rossi a fine stagione ha infuocato...
Gasperini favorito ma Baldini vuole Sarri
La Roma e Gasperini sono promessi sposi, anche se per la decisione sul futuro allenatore...
FourFourTwo non ha dubbi: Messi meglio di Cristiano Ronaldo, Totti più forte di Del Piero
Chi è stato più forte? Maradona o Pelé? E chi è più forte tra Messi e Cristiano...
KONSEL: "Roma, ringrazia De Rossi. Olsen? Divorato dalla pressione. Alisson forte mentalmente"
L'ex portiere della Roma: «Alisson ha retto la pressione e l'ha trasformata in forza. Lo svedese è crollato mentalmente. In bocca al lupo a De Rossi»
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>