facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 aprile 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Oggi la delibera per fermare lo Stadio

Lunedì 15 aprile 2019
Dopo il pastrocchio del IX Municipio, ora si fa sul serio: la proposta di delibera Grancio/Fassina che prevede l'annullamento in autotutela della delibera Raggi sul pubblico interesse alla costruzione dello Stadio della Roma, inizia l'iter nelle varie commissioni consiliari. Si parte oggi, alle 10.30, con la Commissione Sport dove, almeno su carta, i grillini sono 7 contro 5 consiglieri di opposizione. In un Paese normale non ci sarebbe storia e la proposta di delibera avanzata dalla consigliera ex 5Stelle oggi Gruppo Misto, Cristina Grancio, e da Stefano Fassina, Sinistra X Roma, verrebbe semplicemente ritenuta improcedibile. Ma i 5 Stelle hanno già dimostrato proprio nel Municipio di essere incapaci di prendere una decisione e di preferire alla responsabilità della decisione, una pilatesca astensione per salvaguardare l'unità di facciata del Movimento. E in Commissione Sport ci sono almeno due consiglieri grillini che potrebbero spostare gli equilibri: Gemma Guerrini, da sempre contraria, e Carlo Maria Chiossi, che, prendendo il posto di Marcello De Vito, si è schernito sul tema ribadendo la sua "fede" calcistica laziale. Oggi, quindi, si avrà un primo assaggio della reale capacità di Virginia Raggi di tenere unita e coesa la sua maggioranza. Alcuni giorni fa, in una riunione con tutti gli eletti grillini, l'Avvocatura comunale ha definita come tecnicamente sbagliata la delibera Grancio/Fassina: non si può procedere con l'annullamento in autotutela, poiché sono scaduti i termini di legge e più che rischio sarebbe certo l'annullamento da parte del Tar. Semmai, ma occorrerebbero motivazioni di ferro, occorrerebbe una delibera di revoca, strumento giuridico diverso dall'annullamento. Da un punto di vista di sostanza, la proposta di delibera Grancio/Fassina contiene una serie di errori interpretativi delle norme. Si parte con la questione dell'approvazione della variante urbanistica nella «prima seduta utile» che non è, come vorrebbero Grancio e Fassina, la prima in ordine temporale ma la prima dopo che si siano compiute le operazioni di pubblicazione degli atti di variante. Si prosegue con la querelle sull'adeguamento delle tavole progettuali che Grancio e Fassina vorrebbero fatte prima del voto sulla variante e che, invece, avverà dopo per evitare un aggravio della procedura. Ancora: la questione della società sportiva utilizzatrice dell'impianto, tema tanto caro alla Grancio: nella Convenzione con il Comune sarà obbligatoriamente inserito il contratto trentennale registrato comprese le fidejussioni a garanzia. Quarto punto: il presunto rischio idrogeologico. L'Autorità di Bacino del Tevere ha sancito che la deperimetrazione delle aree (l'eliminazione del vincolo, ndr) avverà solo dopo la conclusione delle opere di messa in sicurezza idraulica. Non bastasse, il Comune ha vincolato all'ok dell'Autorità di bacinoil rilascio del certificato di agibilità. Altro tema: la scelta dell'area. Che alla Grancio e Fassina non piace ma la legge prevede che sia il privato a scegliere. Cosa fatta comunque con due avvisi pubblici sui quotidiani, il 19 e il 23 aprile 2012. Penultimo tema: il calcolo economico delle opere pubbliche che, contrariamente a quanto scritto nella proposta di delibera, è stato effettuato dal Dipartimento Lavori pubblici del Comune. Ultima questione: la procedura di evidenza pubblica che la Grancio vorrebbe ma che, trattandosi di intervento su area privata, non è previsto dalla legge.
di F. M. Magliaro
Fonte: Il Tempo

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 21 apr 2019 
21 aprile: la festa della capitale. Sui social è derby Lazio-Roma
La Lazio non usa la parola “Roma” negli auguri alla città, ecco la risposta social dei giallorossi
La Pasqua della Roma: Totti con Candela, Dzeko a Montecarlo con Pjanic
Zaniolo ha trascorso la domenica con la famiglia a La Spezia, Mirante insieme agli amici al mare insieme a Ibrahima Mbaye
I rimedi semplici di Claudio Ranieri il restauratore
Il gruppo ha recuperato autostima, convinzione e voglia di crederci: ecco i meriti del tecnico
Stadio Roma, Raggi resta indagata. La difesa: "Estranea ai fatti, iter fu sospeso"
Il Gip De Robbio decide di non procedere all'archiviazione per l'accusa di abuso d'ufficio e gli avvocati della prima cittadina della Capitale rispondono con una nota
La Roma vede la Champions. Ma ora è tempo di scelte
Con 7 punti nelle ultime 3 partite, i giallorossi sono tornati a sperare nel quarto posto. Ma si pensa anche al futuro: casting per il Ds, ruolo di Totti e la panchina. Con Ranieri che spera
Calciomercato Roma, operazione rinnovi: El Shaarawy in pole, poi tocca a Zaniolo e Pellegrini
Il rendimento in campionato di Stephan El Shaarawy è il migliore da quando veste...
BUONA PASQUA a tutti i Tifosi Giallorossi!
Il team di RomaForever.it augura a tutti i propri lettori una felice e serena Pasqua....
Scontro finale, stadio appeso a un filo
La Roma voleva chiudere tutto netto per gli l'iter entro le elezioni europee. Fra...
Stadio, Raggi indagata. Il Gip: violazioni di legge sulle varianti dei lavori
Non c'è pace per Virginia Raggi. Dopo l'arresto di Marcello De Vito e le polemiche...
Il lampo del Farone e il buio diagonale
Mettetela come vi pare, ma da quando Edin Dzeko gli ha passato la sveglia negli...
La Roma mette il punto
La Roma c'è e corre ancora per prendersi il 4° posto. Ranieri resta imbattuto contro...
Petrachi si libera dal Torino ma Massara resta in sella
Petrachi è pronto a dire addio al Torino e spera di ripartire da Roma. Dopo oltre...
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: INTER-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 20 apr 2019 
Dzeko si mette in vetrina a San Siro: l'Inter lo chiama per la prossima stagione
Edin Dzeko si mette in mostra a San Siro dove il prossimo anno potrebbe strappare...
TRIGORIA, Martedì mattina la ripresa degli allenamenti
Dopo il pareggio per 1-1 contro l'Inter, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi...
NZONZI: "Oggi sono riuscito a dare il mio contributo. Un buon punto per continuare a lottare..."
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA NZONZI A ROMA TV Come definisci la prestazione...
FLORENZI: "Dobbiamo dare tutto come fatto stasera. Nelle ultime giornate daremo il 120%"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY E' vero che in Italia...
RANIERI: "Venire a San Siro e prendere un punto ci può stare. In Italia c'è troppa pressione"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Eravamo venuti per vincere, ma il pareggio ci può stare. Ora si gioca da squadra"
EL SHAARAWY: "Potevamo fare meglio sul gioco, ma ci portiamo il punto a casa"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY A ROMA TV Finalmente la doppia...
SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine. Il risultato va bene"
INTER-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "Non siamo stati bravi ad attaccare e rimanere in ordine"
Inter-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy illude, Dzeko gioca per i compagni
L'Inter mantiene le distanze. Con la Roma finisce 1-1
Finisce in parità la sfida per la Champions: giallorossi in vantaggio al 14’, pareggio nerazzurro nella ripresa
PELLEGRINI: "Siamo in crescita, dobbiamo portare a casa il risultato"
FINE PRIMO TEMPO: INTER-ROMA 0-1 PELLEGRINI A SKY Siete in grande crescita......
INTER-ROMA, problema fisico per Manolas, al suo posto Juan Jesus
Kostas Manolas, nel corso del riscaldamento prima della sfida contro l'Inter, ha...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>