facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Defrel: "Voglio dimostrare alla Roma che giocatore sono"

L'attaccante: «L'anno scorso è andato tutto storto. Giampaolo? Mi piace il suo modo di giocare. Con il Torino la peggiore partita della stagione»
Giovedì 08 novembre 2018
GENOVA - La Sampdoria si avvicina alla trasferta contro la Roma e Gregoire Defrel, autore di un ottimo inizio di stagione, intende castigare i suoi vecchi tifosi. "Sarà un po' strano per me ma sono contento di tornare - esordisce a Sky Sport - Voglio fare bene per dimostrare che giocatore sono, quello che non ho fatto l'anno scorso. Cosa non ha funzionato? Un po' tutto, ci sono stati gli infortuni e non sono riuscito a esprimere le mie capacità. Ma è andata così e ora penso solo alla Samp". Il rapporto con Giampaolo è sbocciato subito: "Mi trovo molto bene con lui, mi piace il suo modo di giocare e tatticamente sto cercando di fare tutto quello che mi chiede. Mi trovo bene ma ho ancora tanto lavoro da fare". I blucerchiati dovranno dimenticare la batosta subita in casa con il Torino: "E' stata la nostra peggior partita di questo inizio stagione - ammette Defrel - Non abbiamo giocato come al solito, abbiamo avuto un po' di episodi a sfavore e il Torino e' stato bravo. Rivedremo il video della partita per vedere cosa abbiamo sbagliato".
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 20 gen 2019 
Atalanta, Mancini: "Non penso alle voci di mercato"
Le parole del difensore dell'Atalanta, in zona mista, al termine della sfida di campionato contro il Frosinone.
Napoli-Lazio 2-1: Gol, pali e tanto spettacolo. La Lazio s'inchina al Napoli
Gli azzurri fanno collezione di legni, ma ringraziano anche Meret, protagonista almeno di 2-3 parate importanti: la Juve è a 6 punti. Acerbi espulso per doppio giallo.
È Zaniolo mania! Star in disco, ma lui: "Non ho ancora fatto nulla"
Il baby fenomeno giallorosso continua a conquistare i romanisti per i suoi atteggiamenti dentro e fuori dal campo. Dopo la vittoria sul Torino, da protagonista, ieri sera ha sfruttato il giorno libero (oggi) per andare a ballare con amici e non è passato per nulla inosservato
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>