facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 20 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma muove le punte

Mercoledì 16 maggio 2018
Aritmeticamente per il terzo posto manca ancora un punto (anche se potrebbe non servire, qualora la Lazio non vincesse con l'Inter). Eppure tra resoconti stagionali e mercato, per molti è come se il campionato fosse già finito. Non per Di Francesco che domenica contro il Sassuolo vuole chiudere vincendo, magari segnando anche qualche gol in più del solito. In trasferta non è accaduto spesso: la Roma, oltre a pareggiare sei volte (in due occasioni per 0-0 e in quattro per 1-1) e perdere a Torino 1-0, ha vinto quattro volte 1-0, quattro per 2-0 e soltanto a Firenze (4-2), Napoli (4-2), Benevento (4-0) e Ferrara (3-0) ha segnato almeno tre reti. Non meglio le cose sono andate in casa dove, a fronte di due pareggi (1-1 e 0-0 con Sassuolo e Juve) soltanto in sei gare ha segnato dai tre gol in su: 5-2 al Benevento, 3-0 al Verona e al Torino, 4-1 al Chievo e 3-1 sia all'Udinese che alla Spal. Attacco che attualmente è il quinto del torneo (62 gol) con appena un calciatore in doppia cifra (Dzeko, 16) e cinque (Under 7, El Shaarawy 7, Perotti 5, Defrel 1 e Schick 2) che insieme hanno segnato come Dybala (22).

CERCASI GOL - Numeri che stanno facendo riflettere a Trigoria. Paradossalmente il reparto che nelle idee di Monchi dopo lo sforzo economico della scorsa estate con 42 milioni, seppur dilazionati, spesi per Schick, 13,4+1,5 per Under e 5+15+3 per Defrel doveva esser toccato meno, è pronto invece a ricevere nuovi innesti. In primis, quell'esterno mancino di piede destro che soltanto l'esplosione del turco, da gennaio in poi, ne ha mitigato l'assenza. La Roma sta seguendo a fari spenti l'evolversi della situazione legata a Berardi. Lo scorso anno il Sassuolo non si mosse dalla valutazione di 40 milioni, improponibile oggi. Altro nome che a Monchi piace, oltre a Ziyech (che tuttavia potrebbe ricoprire, come sta già accadendo all'Ajax, il ruolo di mezzala sinistra), è Verdi. L'exploit dell'attaccante del Bologna non aiuta (discorso simile per Politano) anche se i rapporti tra i club sono ottimi e sono diversi i calciatori che a Trigoria potrebbero inserire nella trattativa: da Skorupski a Calabresi. Se Coric è ad un passo (trequartista che nelle idee giallorosse potrebbe trasformarsi in regista), meritano un discorso a parte Kluivert Jr. e Balotelli. Ruoli diversi ma in comune lo stesso agente: Raiola. L'olandese, vista la concorrenza dei club della Premier (Everton su tutti), rischia di rimanere un sogno. Super Mario viene invece considerato un'opportunità. Ventotto anni il prossimo agosto, a parametro zero, tecnicamente indiscutibile e possibile volto nuovo dell'Italia targata Mancini, rappresenta una possibilità che è difficile scartare a priori. Soprattutto se il calciatore ha messo la Roma al primo posto e Di Francesco ne è un convinto estimatore. I bookmakers non hanno dubbi: l'arrivo in giallorosso è quotato a 2,50. A Trigoria se ne palesa qualcuno in più e legato, oltre al particolare carattere del ragazzo, al parco attaccanti già in dote. Dzeko (al quale il club è pronto a chiedere di estendere il rapporto sino al 2021, spalmando l'attuale ingaggio), Schick e Defrel (al netto dell'impiego in questa stagione) sono tre attaccanti centrali. Tradotto: se arriva Balotelli o si cambia modulo (4-3-1-2) oppure ne deve partire uno. E il più indiziato, Defrel (che a gennaio ha rifiutato il Watford e il Siviglia), non ne ha nessuna voglia.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 19 ago 2018 
Sassuolo-Inter 1-0: gol su rigore di Berardi, deludono Lautaro e Icardi
Esordio vincente per De Zerbi in campionato. Male la squadra di Spalletti. Palo di un ottimo Boateng
Torino, Mazzarri in silenzio. Petrachi: "Partita spostata dagli arbitri"
PETRACHI IN CONFERENZA STAMPA Perché non è venuto Mazzarri? Se viene e parla...
TRIGORIA martedì pomeriggio la ripresa degli allenamenti in vista del match contro l'Atalanta
Dopo il successo sul Torino in trasferta, Eusebio Di Francesco ha concesso un giorno...
DI FRANCESCO: "Mi auguro che questa Roma sia più forte dell'anno scorso. Pastore ha bisogno di..."
TORINO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore ha bisogno di giocare. Bravo Olsen nella gestione della palla con i piedi”
Roma, Pastore: il tocco c'è ma il talento non si intravede ancora
TORINO L'occhio è puntato lì, su quel ragazzotto sulla trentina, che ha la maglia...
FLORENZI: "Kluivert ha già fatto vedere cosa sa fare. CR7 in Serie A? Non sono emozionato"
TORINO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY Siete riusciti a trovare...
Torino-Roma 0-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko decisivo. Kluivert, impatto incredibile alla Serie A
DZEKO: "A Torino è sempre difficile, serviva solo vincere. Il gol? Non ho mai pensato di stopparla"
TORINO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV Un gol straordinario...
Torino-Roma 0-1. Magia di Dzeko all'89'
Il bosniaco punisce i granata dopo aver colpito due pali. Legni anche per Kolarov e Rincon. Gol annullato a Iago dal Var (fuorigioco di Aina) e super occasioni con Belotti e Iago. Espulso Mazzarri
RINCON: "Stiamo facendo bene, dobbiamo alzare il ritmo"
FINE PRIMO TEMPO: TORINO-ROMA 0-0 RINCON A SKY L'azione della traversa... "E'...
MONCHI: "Gonalons al Siviglia in prestito secco. Olsen è pronto"
TORINO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Pastore può ricoprire tutte le zone del campo"
MANOLAS: "Siamo tutti pronti, non posso dire che siamo al 100%. Cercheremo di dare il massimo"
TORINO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Si ricomincia... "Ricomincia...
PJANIC in visita ai suoi ex compagni di squadra
Nonostante abbia lasciato la Roma già da tre stagioni, Miralem Pjanic non dimentica...
DAZN non funziona, problemi con la diretta di Lazio-Napoli
Problemi con la diretta di Lazio-Napoli su DAZN: nel secondo tempo le immagini si bloccano spesso e lo streaming riparte in automatico
Un De Rossi infinito, 18 anni in giallorosso. Ma occhio a Nzonzi
(...) Chissà se sarà davvero così anche per De Rossi, per la prima volta dopo anni...
Con i granata undici vittorie nelle ultime sedici gare
Otto vittorie negli ultimi otto confronti di serie A all'Olimpico, 11 (con una sola...
Belotti-Dzeko la sfida del gol. I due bomber misurano le ambizioni di Toro e Roma
(...) Ecco, oggi a Torino si riparte da qui, dalla sfida tra due bomber tanto diversi...
Fiducia Roma. Ok alla prima da 6 stagioni
Per trovare un passo falso al via bisogna risalire addirittura a Luis Enrique ed...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>