facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 22 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, occhio alla frenata. Pallotta: "Indispensabile un posto tra le 4"

Fatta l'impresa in Champions, i giallorossi sono rimasti senza gol per 180' di fila in Serie A, non accadeva da 2 anni. La società ricorda che la priorità è entrare nelle prime 4
Lunedì 16 aprile 2018
Due partite di fila senza segnare in campionato, come non succedeva da tre anni, quando in panchina c'era Rudi Garcia. Due punti nelle ultime tre partite di campionato, conquistati nel derby e a Bologna, con in mezzo il k.o. contro la Fiorentina: se da una parte la Roma si sta regalando il sogno Champions, dall'altra è costretta a mantenere la testa salda sul campionato, perché il confine tra paradiso e inferno è labile. I giallorossi sono terzi, a parimerito con la Lazio ma in vantaggio negli scontri diretti, e un punto sopra l'Inter. E adesso, con le due partite contro Genoa e Spal, devono provare a blindare la Champions del prossimo anno, senza concentrarsi solo sul Liverpool.

NO REDS — Per questo Di Francesco, anche dopo le parole del presidente Pallotta, che ha ribadito l'importanza del campionato e che "si deve finire nelle prime quattro: dobbiamo difendere il business per la prossima stagione", ha chiesto ancora a tutti i giocatori di non pensare a Salah e compagni. Complicato farlo, con una città impazzita (deve ancora iniziare la vendita libera, ma la caccia al biglietto non si ferma), ma il tecnico vuole che i giocatori non perdano altro terreno in campionato, soprattutto alla vigilia di due turni sulla carta non proibitivi. Alla Roma, da qui a fine campionato, è rimasto solo lo scontro con la Juventus all'Olimpico di davvero difficile, ma è proprio contro squadre di livello inferiore che in questa stagione sono arrivate le difficoltà maggiori.

ATTACCO K.O. — Soprattutto perché l'attacco, quando si ferma Dzeko, non va. Schick e Defrel sono fermi ad un gol a testa, Perotti in un girone (dal derby al derby) ha segnato appena due reti, ed ora è anche infortunato, El Shaarawy ne ha fatti un paio in tutto il 2018 e anche Ünder, frenato da un problema muscolare, non segna da un mese e mezzo. La sfortuna sicuramente ci mette del suo (20 pali, solo l'Inter con 21 è stata più tartassata), ma certamente la scarsa precisione sottoporta ha complicato, e non poco, il campionato. Adesso c'è l'occasione per ripartire, Di Francesco vuole sei punti prima del Liverpool e per ottenerli cambierà parecchi giocatori, la sua speranza è che tutti gli diano ascolto e che l'euforia che si respira in ogni strada di Roma possa essere una risorsa anche in Serie A. Perché il futuro del club, oltre che dalla magia attuale, passa anche dalla Champions del prossimo anno.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 21 mar 2019 
FLORENZI lascia il ritiro della Nazionale
Nel corso dell'allenamento odierno della Nazionale, Alessandro Florenzi ha accusato...
GONALONS vuole rimanere al Siviglia
Maxime Gonalons vuole rimanere al Siviglia. Lo riporta muchodeporte.com,...
Chelsea, tifosi contro Sarri: abbonamenti in vendita
Maurizio Sarri al centro della contestazione di alcuni tifosi. Dall'iniziale luna...
Stadio Roma, Frongia (M5S) indagato per corruzione: "Favori a Parnasi"
Daniele Frongia, assessore allo Sport di Roma, è indagato per corruzione nell'ambito...
Stadiopoli a Roma: non paghino società e tifosi
Andrea Di Caro, vicedirettore de "La Gazzetta dello Sport": "Se il club è responsabile degli errori di mercato, tecnici o strutturali interni, nella questione stadio è soltanto parte lesa. E con la Roma lo sono i suoi tifosi"
Dalla Spagna: Roma tra i club fondatori della Superlega al via nel 2024
Secondo quanto riferito dalla radio spagnola Cope, i migliori club d'Europa hanno...
TRIGORIA 21/03 - Individuale per Manolas, De Rossi, Pastore e Ünder, influenza per Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico per il gruppo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>