facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Champions League, la Roma si affida ai gol di Dzeko per volare ai quarti

Il centravanti bosniaco è stato il primo calciatore della storia a segnare almeno 50 reti in tre fra i maggiori cinque campionati europei. Lo Shakhtar è avvisato...
Martedì 13 marzo 2018
"Non s'interrompe un'emozione". Era lo slogan che coniò Federico Fellini per combattere una battaglia contro l'abuso delle interruzioni pubblicitarie durante i film. "Fellini chi?" pensarono in tanti, quando nel 1995 si arrivò a referendum per limitarli. Insomma, avete capito: vinsero gli alfieri della pubblicità indispensabile, col 55,7%. Come dire, le emozioni si potevano interrompere. Più o meno lo stesso rischio corso da Edin Dzeko se a gennaio fosse andato in porto il suo trasferimento al Chelsea, dove non avrebbe potuto giocare la Champions League per averlo già fatto nella Roma. Possiamo dirlo? Ricordando la doppietta allo Stamford Bridge, per chi ama il calcio sarebbe stato un vero peccato. A pentirsi, però, speriamo che stasera sia soprattutto lo Shakhtar Donetsk, perché il centravanti è chiamato a essere la punta di lancia di una squadra chiamata a segnare almeno un gol per poter sperare di passare il turno e approdare a quei quarti di finale che, nel giorno del sorteggio agostano, visto il girone sembrava solo una chimera.

MISTER 50 — In fondo, il giorno in cui Dzeko è sbarcato a Roma era per vivere serate come queste. Per lasciare un segno che resti nel tempo. In fondo, al netto di tutti i detrattori, la sua storia giallorossa lo racconta. Per coloro che non fossero convinti della bontà del suo titolo di capocannoniere dello scorso campionato (29 gol segnati, 39 stagionali), basterebbe ricordare come il centravanti sia stato il primo calciatore della storia a segnare almeno 50 gol in tre fra i maggiori cinque campionati europei, ovvero nel suo caso Germania, Inghilterra e Italia.

LA PRIMA VOLTA — Eppure, nonostante un curriculum di primo livello, il bosniaco non è mai riuscito a superare le colonne d'Ercole degli ottavi di finale di Champions. Motivo in più, forse, perché la sfida di stasera sia una specie di ultima chiamata (o giù di lì). Di Francesco, comunque, punta su di lui. "L'ho visto meglio - spiega -. Tutti abbiamo un unico obiettivo: cercare di passare il turno e arrivare ai quarti. Ci passiamo attraverso un lavoro di squadra e di collettivo, ovviamente sapendo di avere davanti un centravanti che, se gli si dà la possibilità ed è in buona giornata, può fare gol straordinari e mettere la squadra nelle condizioni di segnare. Non solo lui ma, come ha fatto all'andata, può mandare in gol i suoi compagni. Insomma, Edin sarà determinante".

REGALO A PALLOTTA — Dopo la rinascita col Napoli grazie alla sua doppietta e il riposo col Toro, Dzeko è pronto a far sì che la Roma non perda ancora la strada. "Occorre continuità - ha detto -. Non l'abbiamo avuta, ma non solo in questa stagione. Da quando sono qui ci sono settimane che non siamo al nostro livello e non ho ancora capito il perché". Se lo sarà chiesto di sicuro anche James Pallotta, che proprio oggi compie 60 anni. Inutile dire che uno dei regali più graditi sarebbe il passaggio ai quarti (anche per gli 11 milioni previsti, più la quota del "market pool"), ma la gloria a volte può valere più del denaro. E se il presidente è pronto a scartare il dono, a impacchettarlo potrebbe toccare proprio a Dzeko. La Roma, stasera più che mai, ha bisogno di lui.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 23 mar 2019 
Roma, una buona notizia: torna Ünder
Dopo due mesi di stop, il turco è pronto a rientrare fra i convocati. L'obiettivo di Ranieri è di schierarlo contro il Napoli alla ripresa del campionato
Bebe Vio: "Sono romanista e firmo Totti dopo gli assalti in pedana"
La rivelazione arriva in diretta tv, dagli schermi di Sky Sport. Bebe Vio,...
Roma, la mappa delle wags: ma dominano... una mamma e una sorella!
La moglie di Dzeko è la più seguita, dietro di lei lady De Rossi. Compagne e fidanzate però costrette a inseguire la madre di Zaniolo e la sorella di Schick
Bollettino Medico: Alessandro Florenzi
Lesione al soleo sinistro per Florenzi: 2-3 settimane di stop
Calciomercato Roma, da Zaniolo a Manolas: Il punto sui rinnovi
I GIALLOROSSI VALUTANO PROLUNGAMENTI E NUOVI CONTRATTI, MA IL MONTE INGAGGI SARÀ ABBASSATO
CALCIOMERCATO Roma, Mancini più vicino, l'Atalanta cerca il sostituto
L'Atalanta è pronta a cedere in estate Gianluca Mancini e Roma al momento rappresenta...
Italia-Finlandia ore 20.45: dove vederla in tv e le probabili formazioni
Gli azzurri debuttano nelle qualificazioni per Euro2020 contro la Finlandia. Roberto Mancini sceglie la linea green e promette gol e spettacolo
Roma, pugno di ferro: ora Dzeko rischia il posto
La rissa tra Edin ed El Shaarawy spinge il club a intervenire. Ranieri ha il compito di riportare la disciplina
Le primarie per guidare la Roma
«La direzione sportiva è stata affidata a Frederic Massara». La Roma ha chiuso con...
Florenzi ko, niente Napoli. In Cina applausi per Totti
Infortunio al polpaccio che ha costretto Alessandro Florenzi ad abbandonare il ritiro...
I giallorossi tornano in America: 10 giorni a luglio con tre amichevoli
I giallorossi tornano in America: 10 giorni a luglio con tre amichevoli
Tormenti Florenzi: infortuni, errori e nervosismo. Il futuro è incerto
Un mese da dimenticare. La certezza si avrà soltanto oggi, ma la sensazione è che...
Stadio Roma: Pallotta è pronto allo scontro legale
Tornano i dubbi sulla realizzazione dell'impianto giallorosso. Il club resta fiducioso però ha pianificato una strategia legale per tutelarsi
 Ven. 22 mar 2019 
Stadio Roma: riunione tra la Raggi e i minisindaci M5S, sul tavolo anche la questione delle penali
Una riunione con i minisindaci Cinque Stelle convocata dalla sindaca Virginia Raggi...
Stadio della Roma, Mezzacapo: "Pallotta se ne deve andare... qui l'impianto non si fa"
Poi aggiunge: “Stadio della Roma? Io sono contro da sempre”
Roma, Florenzi salterà la partita con il Napoli per una lesione al polpaccio
Alessandro Florenzi salterà la partita contro il Napoli del 31 marzo a causa di...
Roma, dopo la lite Dzeko-El Shaarawy ripercussioni sul mercato
L'esterno, infastidito perché è rimasto negli spogliatoi a Ferrara quando era stato il centravanti a scatenare la polemica, frena sul rinnovo. Il bosniaco probabilmente finirà sul mercato
NAINGGOLAN: "A Roma solo bei ricordi, Spalletti ha fatto tanto per portarmi a Milano"
Il centrocampista dell'Inter Radja Nainggolan ha parlato al canale Youtube della...
Roma, Aquilani ricorda il debutto in Serie A: "L'arbitro Pieri mi aspettò..."
Divertente “siparietto” sui social tra il giocatore e l’ex direttore di gara, che ritardò la fine del match affinché il romano toccasse il suo primo pallone. Tutto in un Roma-Torino del maggio 2003
FLORENZI: "Dispiace lasciare i miei compagni per queste due partite importanti, forza azzurri!"
Alessandro Florenzi ha dovuto lasciare in anticipo il ritiro della Nazionale, a...
TRIGORIA - Manolas, Pellegrini, De Rossi, Ünder e Pastore tra terapie ed individuale
ALLENAMENTO -ROMA - Solo terapie per Kolarov
Dzeko andrà via: lo vuole l'Inter. El Shaarawy, ora il rinnovo si complica
La Roma è disposta a vendere il centravanti mentre vorrebbe ottenere la firma del Faraone
Di Francesco alla Fiorentina, primo vertice
I viola nel futuro: con Pioli in scadenza e quasi ai saluti, faccia a faccia con Eusebio per mettere le basi. È la prima scelta del club
Le plusvalenze coprono la voragine. Rosso ridotto con i 731mln di cessioni, ma rimane alto il debito
Il fatturato continua a crescere ma crescono di più i costi, e se non fosse per...
Alla Roma nessuno ha più il posto fisso
C'è un pezzo di Roma che rischia il posto. Non nel futuro, come ha detto chiaramente...
Idea Under 23 se si centra la Champions
Era l'8 settembre quando Federico Balzaretti, uno dei più stretti collabora­ tori...
Elsha e Zaniolo ok, Dzeko verso l'addio. E' il risiko del futuro e anche Florenzi è ko
Un'altra tegola, l'ennesimo problema muscolare, arriva questa volta dalla Nazionale....
Gestione Monchi: la difficile eredità in cerca di futuro
[...] I 21 acquisti «veri» della gestio­ne Monchi - la maggior parte ancora nella...
Attacco giallorosso: da Schick a Under, tutti sotto esame
[...] Da Dzeko a Schick, da El Shaarawy a Perotti, da Kluivert a Under - pur con...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>