facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pellegrini e Gerson "È un'altra Roma, abbiamo svoltato"

Giovedì 08 marzo 2018
Dicono sia cambiata l'aria, forse è solo «cambiata la testa», per dirla alla Gerson, intorno alla Roma e alla sua perenne ricerca di se stessa. Torino e Shakhtar valgono come una controprova, un'altra, l'ennesima, chissà se la definitiva. Perché troppe volte questa squadra ha deluso proprio quando ha pensato di aver scavallato. È una regola fissa, con rarissime eccezioni: quando il traguardo si avvicina, quando l'obiettivo è davvero alla portata,èil momento in cui la Roma crolla. Fior di esempi, l'elenco sarebbe lungo così, giusto qualche spot: il 3-3 e il 3-0 con il Chelsea quando nel girone nessuno accreditava la squadra di Di Francesco, di contro l'1-0 stentato in casa al Qarabag per blindare una qualificazione già fallita a Madrid. Il 4-2 di Napoli, nella settimana della sconfitta annunciata, è un'altra figurina dell'album. Ecco qui, allora, l'ennesima prova. Diceva Monchi a dicembre, dopo aver ottenuto il pass Champions: «Vinciamo domenica a Verona con il Chievo, altrimenti abbiamo vanificato tutto». Non avvenne. Il Torino oggi sta al Chievo come il Napoli a quel primo posto di Champions. E forse è per questo che Lorenzo Pellegrini, al match program, dice che «la vittoria del San Paolo non va vista come un punto di arrivo, ma di partenza. Deve darci morale per le prossime partite, da qui alla fine della stagione».

OBIETTIVO - Se alle parole seguiranno i fatti, lo si capirà domani. Le chiacchierate tra Di Francesco e la squadra continuano, Gerson sussurra con la faccia di quello che ha capito la lezione: «Abbiamo svoltato, dobbiamo fare diversamente rispetto al passato - fa a Sky -. Sappiamo che con il Torino sarà un match difficile, in settimana abbiamo lavorato forte, non possiamo far altro che restare concentrati per vincere». Il resto del discorso è di Pellegrini: «Abbiamo passato un periodo in cui le cose non andavano, ma siamo ancora in tempo per recuperare tutto. Il nostro obiettivo in campionato è il terzo posto, guai a pensare agli altri, guai a voltarci indietro. Proviamo a fare un campionato a parte, guardiamo solo a noi: se giochiamo come a Napoli, possiamo mettere in difficoltà molte squadre. Anche perché ora abbiamo incontrato tutti gli avversari, ne conosciamo il valore: la consapevolezza nei nostri mezzi può fare la differenza per puntare in alto».

CON DIFRA - E fiducia fa rima con Napoli. Pellegrini non manca di lanciare un messaggio di sostegno all'allenatore: «La consapevolezza deriva dai risultati - ancora l'azzurro -. Il successo di sabato ci ha trasmesso sicurezza, abbiamo ritrovato la strada giusta, ora quel che conta è continuare alla stessa maniera. Questo è un gruppo di giocatori forti e un allenatore che sa quel che vuole: è per questo che siamo riusciti a uscire dal momento negativo. Ma adesso è un bel po' di partite che non facciamo punti in casa, ci serve un filotto di risultati per stare sereni: prima il Torino, poi lo Shakhtar per la qualificazione in Champions». Per farlo servirà anche il miglior Pellegrini: per il Torino è in ballo per un posto a centrocampo proprio con Gerson. «Fin qui la mia è stata una stagione normalissima, quindi devo stare zitto e lavorare», dice Lorenzo. Il brasiliano fa l'eco: «So che devo migliorare, posso fare molto di più». È uno spot: profilo basso, almeno fino a quando l'eccezione del 2018 (Napoli) non diventerà la regola. Per ora, dicono sia cambiata l'aria.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 20 giu 2018 
L'indiscrezione: l'Inter resiste per Emmers. Anche nell'affare Nainggolan...
Xian Emmers ha dimostrato di essere un centrocampista completo, già competitivo...
Inter-Nainggolan, ci siamo: Zaniolo e Santon alla Roma. Fumata bianca potrebbe arrivare già domani
Radja Nainggolan e l'Inter ormai a un passo, con le due società che di fatto...
UNDER 17 - La Roma è campione d'Italia: battuta 3-2 in finale l'Atalanta
La Roma Under 17 è campione d'Italia. I ragazzi di Francesco Baldini battono in...
Calciomercato Psg, la giornata a Milano del ds Antero
Incontro anche con la Juve
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Roma, il principe Mohammad bin Salman interessato ai giallorossi
Lo sceicco vuole rilanciare lo sport in Arabia Saudita e oltre a diversi progetti avrebbe manifestato l’intenzione di acquistare un club in Italia
Meret, l'Udinese alza le pretese: Roma e Napoli alla finestra
Tutti pazzi per Alex Meret. Il portiere classe 1997 dell'Udinese è nel mirino...
Benatia: "Spero che Ziyech vada alla Roma"
Ex giallorosso sponsorizza compagno "troverà un tifo caldo"
Calciomercato Roma, Machin riscattato dal Pescara
Il giovane centrocampista Pepín Machin non è più un giocatore della Roma. Infatti...
Calciomercato Roma: Antonio Mirante
SCHEDA TECNICA
CALCIOMERCATO Roma, Mirante: domani le visite mediche per il portiere italiano
Definito lo scambio di portieri tra Bologna e Roma, con Mirante che si trasferisce...
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
CALCIOMERCATO Roma, accordo col Bologna per lo scambio Mirante-Skorupski
Un accordo vicinissimo alla definizione per uno scambio di portieri tra Roma e Bologna:...
Calciomercato, PSG, il ds Antero a Milano: dalla cessione di Pastore alla Roma ad Areola, il punto
Il mercato del Paris Saint Germain entra nel vivo. Il direttore sportivo dei campioni...
Parma: accusa di "tentato illecito" dalla Procura Figc. Il club rischia la Serie A
Tentato illecito: e' questa - apprende l'Ansa - l'accusa che la il Procuratore della...
Calciomercato Roma, dalla Spagna: offerto Wass del Celta Vigo
La Roma sarebbe in contatto con l'agente di Daniel Wass, centrocampista centrale...
Calciomercato Roma, offerta ufficiale dell'Inter per Nainggolan
È arrivata l'offerta ufficiale dell'Inter per Nainggolan. Come riferito da Alessandro...
CALCIOMERCATO Roma, Machin convince il Pescara: sarà riscattato
José Machin verrà riscattato dal Pescara. Ci sono gli accordi, manca soltanto l'annuncio....
CALCIOMERCATO Bologna, arriva Calabresi: oggi la firma
Prima esperienza in Serie A, Arturo Calabresi è pronto a diventare un nuovo calciatore...
Gioia Pastore: "Voglio la Roma"
Il 'Flaco' già vola e, in vacanza alle Baleari, ha spiegato agli amici il suo piano: il grande rilancio in giallorosso. Forse venerdì sarà in città
PROCEDURA DA STADIO
L'ANGOLO DELLA POESIA
Di Francesco studia Pastore: 'El Flaco' può fare due ruoli
Se, come sembra, nelle prossime ore verranno completate le pratiche per il trasferimento...
Manolas, c'è qualcosa che si muove: un intermediario sonda gli umori di Real e Barcellona
Non è sul mercato ma al tempo stesso la Roma non lo ritiene un incedibile. Tutto...
Seconde squadre, sei club di A chiedono il rinvio: tra queste anche la Roma
Sei club di Serie A stanno valutando chiedere alla Federcalcio il rinvio dell'introduzione...
Roma, sullo stadio tutti contro tutti. Lanzalone: "Non me ne sono occupato"
Tutti lo indicano come la longa manus all'interno della pubblica amministrazione...
Nainggolan: "Ci vediamo a Milano". Il post, la smentita, il giallo
Ieri il centrocampista belga della Roma era a Trigoria. E sta già cercando casa al Nord
Ecco perché la Roma non ha ancora ufficializzato Kluivert
Nonostante sia sbarcato a Roma una settimana fa, l'acquisto di Justin Kluivert non...
Calciomercato Roma, Oggi la risposta di Peres al Torino
La trattativa tra Peres e il Torino vive un momento di stallo ma, oggi vedrà la...
Calciomercato Roma, Meret piace tanto. Pupillo di Savorani, è una scommessa
Ragazzo dai grandi margini di crescita, costa almeno 20 milioni e strapparlo ai friulani, magari facendo un’asta col Napoli, non sarebbe – o sarà – facile
Calciomercato Roma, Areola è il sogno ma c'è da lottare pure col Napoli
A Trigoria piace, ad Ancelotti pure, la sensazione è che se lascerà il Psg potrebbe davvero andare in uno di questi due club e provare il campionato di A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>