facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, El Shaarawy in letargo. Ma a marzo suona la sua sveglia

Giovedì 08 marzo 2018
Di Francesco docet, l'importante è non guardarsi indietro. E così deve fare El Shaarawy, senza pensare alle ultime tre partite (Shakhtar Donetsk, Milan e Napoli) dove ha totalizzato zero minuti giocati, finendo addirittura in tribuna nella sfida persa in Ucraina. Guardarsi indietro, però, a volte può anche avere un senso. E se il Faraone giallorosso lo vuole fare, deve andarsi a rivedere gli ultimi due finali di stagione, quelli giocati con la maglia della Roma. Due finali scoppiettanti, dove da marzo in poi Stephan ha cambiato del tutto marcia, segnando gol pesanti (4 nel 2015­16, 6 compresa la Coppa Italia nella scorsa stagione) e collezionando una serie di prestazioni tutte importanti. Ecco, la speranza è che non ci sia due senza tre. E che El Shaarawy trovi quella continuità di rendimento che Di Francesco si aspetta.

APPANNAMENTO - Già, perché poi nelle logiche del turnover domani sera il Faraone dovrebbe tornare ad avere una maglia da titolare al posto di Perotti (che, invece, giocherà in Champions, martedì prossimo). È un'occasione importante per riproporre la propria candidatura per il finale di stagione, dove lo stesso Perotti (a sinistra) e Under (a destra) sembrano essere oramai titolari fissi come esterni d'attacco. El Shaarawy vuole rientrare in corsa, possibilmente anche cambiare le gerarchie. Sulle quali, tra l'altro, hanno influito pure gli errori di Udine e un periodo di appannamento generale: negli ultimi tre mesi e mezzo l'attaccante ligure ha segnato solo un gol (all'Inter il 21 gennaio scorso), poi bisogna risalire addirittura al 26 novembre 2017 (quando segnò alla sua ex squadra, il Genoa). Ancora più lontano, invece, il ritardo con l'appuntamento in casa, dove per ritrovare una sua rete bisogna arrivare al 28 ottobre, quando Stephan segnò un supergol al Bologna. Poi poco altro, nel rispetto di quell'alternanza conclamata tra prestazioni di alto livello e altre di scarsa efficacia. «Non è in una condizione fisica e mentale al top, ecco perché in Ucraina l'ho lasciato fuori - ha detto Di Francesco - Con Stephan ho parlato, è un ragazzo intelligente e sono convinto che si ritroverà e tornerà ad essere un giocatore molto importante per noi».

PASSATO - Tra l'altro, domani El Shaarawy ritroverà quel Torino che la scorsa estate provò anche a prenderlo. Torino che gli porta fortuna, visto che in otto occasioni in cui l'ha affrontato gli ha segnato tre reti (anche se tutte con il Milan). Insomma, pure qui guardarsi indietro non è poi così male, a patto che permetta al Faraone di trovare la voglia di lanciarsi verso un finale di stagione di livello. Esattamente come successo nelle ultime due. Dove quei gol e quel rendimento gli permisero prima di conquistarsi un posto nella nazionale che è andata al Mondiale 2016 e poi - appunto - di tenersi stretta la Roma anche in questa stagione.

PELLEGRINI - Intanto nei giorni scorsi Monchi e Raiola si sono incontrati per affrontare la questione Luca Pellegrini, il terzino baby in scadenza a giugno. Qualche passo avanti è stato fatto, ma per la fumata bianca ce ne vuole.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 20 lug 2018 
Calciomercato Roma, Malcom a Bordeaux con il suo agente
Dopo l'incontro con la Roma di ieri sera, questo pomeriggio gli agenti di Malcom...
TRIGORIA domani giorno di riposo. Domenica mattina la partenza per gli Usa
Finito il ritiro a Trigoria per la Roma è tempo di pensare agli Stati Uniti d'America....
Avellino-Roma 1-1 - Le pagelle
Mirante 6: fa correre un brivido ai tifosi quando non blocca un tiro abbastanza...
Roma-Avellino 1-1, non basta Schick: Paghera beffa Di Francesco al 92'
Dopo il 9-0 rifilato al Latina solo un pari nell'amichevole di Frosinone per i giallorossi, attesi ora dalla tournée statunitense
DI FRANCESCO: "Il campo era indecente, importante che non si sia fatto male nessuno"
AMICHEVOLE AVELLINO-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST PARTITA
TOTTI: "Vogliamo essere competitivi ai vertici. Alisson? Non si poteva dire di no..."
Francesco Totti, ex capitano e attuale dirigente della Roma, è intervenuto ai microfoni...
SANTON: "Importante giocare queste gare, vogliamo sempre vincere. Tournée lunga e pesante"
AMICHEVOLE AVELLINO-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST PARTITA SANTON A ROMA TV Giudizio...
AMICHEVOLE Avellino-Roma 1-1
Nella cornice del "Benito Stirpe" di Frosinone, la Roma chiude il ritiro di Trigoria...
COPPA ITALIA sorteggiate le teste di serie: Roma col numero 6
Sorteggiate le teste di serie. Sono stati effettuati i sorteggi per il tabellone...
Roma-Malcom, agenti a Bordeaux per analizzare l'offerta
La Roma ha fatto la sua offerta ufficiale per Malcom: oltre 35 milioni bonus compresi....
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Seck all'Almere City
L'Almere City FC ha preso in prestito dalla Roma il difensore sinistro Moustapha...
Alisson: "Il Liverpool è un club vincente e ambizioso. Salah? Era impaziente che arrivassi"
"Salah era impaziente che arrivassi, felice di giocare ancora con lui"
Calciomercato Porto, offerta ufficiale per Jesus. L'ag: "Smentisco, è concentrato solo sulla Roma"
Secondo quanto riportato da Sky Sport, è arrivata un'offerta ufficiale dal Porto...
Pallotta sospensione UEFA: "Se non posso entrare negli spogliatoi, dove posso fare il mio..."
"Dove posso fare il mio massaggio prima del match?"
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Gerson alla Fiorentina
L'AS Roma rende noto di avere sottoscritto, con l'ACF Fiorentina, il contratto per...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Capradossi allo Spezia
Tramite il sito legab.it, è stato reso noto il tesseramento di Elio Capradossi da...
TRIGORIA, visita di Alisson per salutare gli ormai ex compagni
Ultimo saluto a Trigoria. E' andato in scena oggi nel centro sportivo "Fulvio Bernardini",...
Roma-Liverpool, Pallotta sospeso 3 mesi dalla UEFA. Multa alla società
Nella giornata odierna, la UEFA ha reso note alcune decisioni disciplinari in merito...
Nainggolan risponde ad un tifoso laziale che lo prendeva in giro (FOTO)
Che Radja Nainggolan sia ancora legato ai colori giallorossi è impossibile negarlo....
Il Tas accoglie ricorso, il Milan riammesso in Europa
Il Tas di Losanna avrebbe accolto il ricorso del Milan riammettendo i rossoneri...
Obrigado Alisson Becker
Molto amaro. Come l'ultimo mate romano postato sui social da Alisson dalla terrazza...
Roma, contusione al viso per Luca Pellegrini. Out contro l'Avellino
La Roma, dopo Alessandro Florenzi e Lorenzo Pellegrini, in vista dell'amichevole...
Calciomercato Roma, fiducia per Malcom: attesa risposta del Bordeaux, gli aggiornamenti
Un nome in cima alla lista dei desideri della Roma, quello di Malcom. I giallorossi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>