facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Alisson, un muro. A giugno sarà uomo mercato

Lunedì 05 marzo 2018
Sabato sera i tifosi del Napoli che lasciavano il San Paolo delusi per la sconfitta con la Roma imprecavano contro Alisson e si chiedevano come sarebbe finita la partita a portieri invertiti. Ancora una volta il portiere giallorosso è stato decisivo. Dodici parate contro la squadra capolista, sembrava avesse un conto aperto con Insigne. Il capitano del Napoli lo aveva battuto dopo sei minuti, ma poi gli ha negato tante volte il raddoppio. A fine partita i brasiliani della Roma hanno festeggiato per questa preziosa vittoria. Alisson ha condiviso la sua felicità con Gerson, Bruno Peres e Juan Jesus, tutti partiti dalla panchina (con Gerson entrato nel finale), mentre il portiere era stato protagonista sul campo.

LAVORA PER MIGLIORARE ANCORA - Il brasiliano è cresciuto molto da quando è arrivato in Italia. Il lavoro con il preparatore dei portieri Marco Savorani lo ha aiutato a migliorare il bagaglio tecnico. E i risultati si vedono. Alisson gioca ogni partita con la massima concentrazione e si prepara per essere il titolare della Nazionale brasiliana al Mondiale in Russia. E' un ragazzo d'oro, un marito e un padre modello: «Anche la fede mi aiuta. Ogni mattina mi sveglio per lavorare e migliorare, anche se faccio bene. Ho la fortuna di lavorare con grandi persone come Savorani. Era un momento delicato e vincere con una squadra così forte ci porta fiducia e ne avevamo bisogno». E' bravo anche a giocare con i piedi, anche se qualche rinvio a Napoli è stato difettoso. Ma spesso ha fatto scattare il contropiede, come a Milano, quando un suo rilancio diventò un assist per El Shaarawy. Si allena anche da questo punto di vista: «Cerco di aiutare la squadra anche in questo aspetto. Un portiere è un giocatore in più, se posso aiutare i compagni a creare occasioni sono contento, ma è facile giocare con una squadra con questa qualità, non è dificile farlo». E' molto legato all'allenatore che lo ha imposto in serie A e lo ringrazia: «Non penso che rischiasse il posto. Gli abbiamo regalato una vittoria che ci porta fiducia. Il percorso è ancora lungo, dobbiamo centrare i nostri tra- guardi. Ci serve solo continuità». Non pensa al futuro adesso, anche se a fine stagione sarà uno uomo mercato, considerato che oggi è uno dei tre portieri più forti al mondo. Anche il Napoli farebbe carte false, ma la Roma per non correre rischi vorrebbe rinegoziare il contratto inserendo una clausola rescissoria molto alta, sugli ottanta milioni.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 18 giu 2018 
Calciomercato Roma, Pastore escluderebbe Ziyech?
Pastore e la Roma: tutti i retroscena. Berardi resta vivo
Calciomercato Roma, l'agente di Pastore a Milano: si cerca l'accordo tra club con il PSG
Il ritorno dell'argentino in Italia resta strettamente legato alla cessione di Nainggolan:...
Per Nainggolan la Roma chiede Pinamonti che potrebbe essere girato al Sassuolo per Berardi
Secondo quanto riferito da Sky Sport, la Roma ha chiesto all'Inter Andrea Pinamonti,...
Calciomercato Meret, il Napoli trova accordo con l'Udinese per 25 milioni più bonus
La Roma resta in pole per l'acquisto di Alex Meret, portiere dell'Udinese valutato...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Sergio Rico il favorito di Monchi per sostiture Alisson
Real Madrid, Sporting Clube de Portugal, Napoli, Roma, Arsenal... molti cercano...
Roma, Pastore è da prendere subito! A rilanciarlo ci penserà Di Francesco
Te lo ricordi Pastore? Ma si quello del Palermo che Zamparini vendette al Psg...
Di Francesco, festa rinnovo a Pescara... beato tra le donne
L'allenatore giallorosso si è intrattenuto al ‘Pescara Club Donne Biancazzurre'...
CALCIOMERCATO Roma, Calabresi al Bologna
Il Bologna per rinforzare la difesa sta valutando i profili di Kevin Bonifazi del...
Calciomercato Roma, doppio tavolo col PSG: le ultime su Areola, Pastore e Ziyech
UN EMISSARIO DEL CLUB PARIGINO NELLA CAPITALE NEI GIORNI SCORSI
Calciomercato Sampdoria, ecco Sabatini: si porta il suo 'pupillo'?
IL NUOVO RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA DEL CLUB BLUCERCHIATO POTREBBE PUNTARE SU GERSON DELLA ROMA
Calciomercato, Pastore e la Roma si cercano: "il Flaco" sostituirebbe Nainggolan
Accordo totale per Pastore. Il PSG ha dato il via libera: oggi arriva in Italia l’agente
Calciomercato Samp, è ufficiale: Sabatini nuovo responsabile dell'area tecnica
Dal prossimo 1 luglio, Walter Sabatini sarà il responsabile dell'area tecnica della...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>