facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Il Brasile nel motore Roma: Gerson tenta un altro decollo

Venerdì 09 febbraio 2018
Eusebio Di Francesco non è Erno Rubik, ma la Roma di questa settimana - verrebbe da dire di questa stagione - assomiglia molto a un cubo di difficile soluzione. Con una differenza: non è una gara con il cronometro, questa, non vince chi è più veloce ma solo chi è più bravo. Per trovare l'incastro giusto del centrocampo il tecnico ha tempo fino a domenica. E certo che sembra una corsa a handicap, perché proprio adesso che avevi svoltato verso il 4-2-3-1 ti vengono a mancare gli interpreti perfetti per quel modulo. E allora il dubbio è lecito: conferma o passo indietro?

QUASI OUT - Dipende dagli uomini, una volta tanto imbarco prioritario per il volo della Roma. Dipende, essenzialmente, da De Rossi. La giornata di ieri non ha prodotto novità sostanziali sul conto del capitano della Roma. Nessuna cattiva nuova, perché il dolore al polpaccio non sparisce tanto è vero che neppure oggi il centrocampista forzerà per allenarsi con i compagni. La conferma del 4-3-3 con il Benevento è essenzialmente legata alla sua presenza, da considerare sempre meno probabile. E da escludere, almeno dall'inizio, sembra pure l'ipotesi legata all'avanzamento a centrocampo di Fazio. In passato l'ex allenatore della Roma Spalletti più volte aveva accennato a un'idea che però non convince per niente Di Francesco, neppure di fronte all'emergenza totale.

Eusebio Di Francesco non è Erno Rubik, ma la Roma di questa settimana - verrebbe da dire di questa stagione - assomiglia molto a un cubo di difficile soluzione. Con una differenza: non è una gara con il cronometro, questa, non vince chi è più veloce ma solo chi è più bravo. Per trovare l'incastro giusto del centrocampo il tecnico ha tempo fino a domenica. E certo che sembra una corsa a handicap, perché proprio adesso che avevi svoltato verso il 4-2-3-1 ti vengono a mancare gli interpreti perfetti per quel modulo. E allora il dubbio è lecito: conferma o passo indietro?

QUASI OUT - Dipende dagli uomini, una volta tanto imbarco prioritario per il volo della Roma. Dipende, essenzialmente, da De Rossi. La giornata di ieri non ha prodotto novità sostanziali sul conto del capitano della Roma. Nessuna cattiva nuova, perché il dolore al polpaccio non sparisce tanto è vero che neppure oggi il centrocampista forzerà per allenarsi con i compagni. La conferma del 4-3-3 con il Benevento è essenzialmente legata alla sua presenza, da considerare sempre meno probabile. E da escludere, almeno dall'inizio, sembra pure l'ipotesi legata all'avanzamento a centrocampo di Fazio. In passato l'ex allenatore della Roma Spalletti più volte aveva accennato a un'idea che però non convince per niente Di Francesco, neppure di fronte all'emergenza totale.
di D. Stoppini – A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 13 dic 2018 
Pallotta furioso con i dirigenti. Ora la Roma aspetta le dimissioni del tecnico
La Roma nel caos. La settima sconfitta stagionale rimediata a Plzen ha fatto scattare...
Roma in crisi tra rassegnazione e solitudine
Alla partita di domenica col Genoa di Cesare Prandelli, si affida il compito di decidere quello che i tanti dirigenti, dal boss James Pallotta in giù non hanno avuto finora il coraggio di decidere
Calciomercato Roma, dal Brasile: "Flamengo interessato a Gerson, la Roma chiede Lincoln"
Il Flamengo è interessato a Gerson per rimpiazzare la partenza di Paquetá. Due...
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
CALCIOMERCATO Inter, UFFICIALE Marotta nuovo amministratore delegato
Ora è ufficiale: Beppe Marotta è il nuovo amministratore delegato dell'Inter per...
PALLOTTA risponde alla contestazione: "Cosa sarebbe una stagione senza una cosa così?"
James Pallotta, presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Centro Suono...
Sentenza UEFA: slitta a domani la decisione sulla sanzione al Milan
Non verrà ufficializzato nulla prima della gara di Europa League: la sentenza della Uefa sul Milan arriverà nella giornata di domani
I tifosi hanno scaricato Spalletti: ora il sogno è Simeone
Il pareggio contro il Psv e il momento di difficoltà hanno scatenato il popolo nerazzurro, che ha individuato nel tecnico toscano il responsabile. L’allenatore dell’Atletico è il preferito per la prossima stagione
Roma, interrotto il ritiro. Domenica contestazione all'Olimpico. Lunedì vertice Monchi-Pallotta
Società e allenatore hanno sposato la linea dei giocatori. Dopo l'allenamento di oggi, tutti a casa. I tifosi sono inferociti, prevista la protesta. Lunedì faccia a faccia Monchi- Pallotta
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>