facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Spalletti: "Se penso ai punti che ho fatto l'anno scorso, non sono contento del mio lavoro"

Mercoledì 03 gennaio 2018
«Se penso ai punti che ho fatto l'anno scorso, quelli di quest'anno sono gli stessi. Ma devo ambire a fare qualcosa di più, non sono contento del mio lavoro». Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti, in un'intervista a Premium Sport, traccia un primo bilancio della sua esperienza in nerazzurro. «L'Inter è emozionante - racconta - ti crea qualcosa di vero. Basta guardare nella storia. Dobbiamo lavorare in maniera da sentirci dentro l'Inter, in maniera da essere dentro l'Inter, questo fa la differenza».

«Stiamo pensando alla Fiorentina dal giorno di San Silvestro anche perché - prosegue l'allenatore dell'Inter nell'intervista a Premium - quest'anno il calendario è stato creato in modo da riempire qualsiasi spazio. E io ritengo che sia giusto così perché nelle feste più belle dell'anno è giusto metterci lo spettacolo più bello dell'anno e quello lo può dare solo il calcio con le sue sfide. Come valuto questi primi sei mesi all'Inter? Se penso ai punti fatti l'anno scorso e quelli di quest'anno anno dico che sono gli stessi, però io devo ambire a fare qualcosa di più. Per cui io non sono contento del mio lavoro, sicuramente l'Inter è qualcosa di emozionante che ti crea una passione vera». «Basta guardare dentro la storia e noi - dice ancora Spalletti - dobbiamo lavorare in maniera tale da sentirci dentro l'Inter, dobbiamo lavorare per essere l'Inter: questo farà la differenza. Un giudizio su questo girone d'andata? Io guardo soprattutto ai miei risultati, oltre che quelli della squadra, nel senso che guardo se riesco a tirare fuori il massimo da ciò che ho a disposizione. Secondo me abbiamo fatto dei grandi numeri. Abbiamo fatto bene ma abbiamo a disposizione ancora qualcosa di più: non abbiamo ottimizzato tutta la forza di cui disponiamo, quindi in questo girone di ritorno dobbiamo darci una mossa».

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 19 gen 2018 
Calciomercato Roma, Dzeko ha detto sì al Chelsea: i club al lavoro per trovare l'intesa...
I club al lavoro per trovare l'intesa per il doppio colpo con Palmieri
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
Mancini: "Di Francesco sta lavorando bene. Spalletti la guida più importante della mia carriera"
"Voglio allenare con la tattica italiana e la fantasia brasiliana"
Ventisette anni dalla scomparsa di Viola, il gruppo della Curva Sud lo ricorda con uno striscione
«"Senza i miei ragazzi non me ne vado". Lode a te Dino Viola». Il gruppo della Curva...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>