facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma, subito il terzino: Darmian in pole

La Roma proverà a cedere a gennaio Bruno Peres per liberare un posto sulla fascia. L'azzurro ormai ai margini a Manchester è favorito, difficili Aleix Vidal e Vrsaljko
Martedì 02 gennaio 2018
«A volte devi attraversare strade difficili per raggiungere mete meravigliose». Con questa frase Monchi ha augurato buon 2018 ai tifosi della Roma attraverso Twitter. Si riferiva certamente al momento un po' opaco della squadra, bloccata il 30 dicembre all'Olimpico dal Sassuolo, ma forse anche alle difficoltà del mercato invernale che sta per iniziare. Non sarà semplice per lui rinforzare la rosa, che è ricca e competitiva ma forse non completa per le ambizioni di un club da scudetto. A metà stagione poi non è facile inserire velocemente un calciatore nell'organico quindi il concetto emerso dalle ultime riunioni tra dirigenti a Trigoria è chiaro: 1) si compra solo dopo aver venduto, perché un gruppo di 25 giocatori è numericamente sufficiente e perché le risorse finanziarie non sono infinite; 2) non sarà necessario il sacrificio di un calciatore importante perché la qualificazione agli ottavi di Champions ha alleggerito le perdite di bilancio; 3) si cercano occasioni a prezzi ragionevoli.

IL TERZINO - A dispetto delle difficoltà offensive, Monchi ha già chiarito che non intende comprare un attaccante. A prescindere dalla possibile partenza (in prestito) del turco Cengiz Ünder, la Roma davanti si sente a posto così com'è, pensando anche all'imminente rientro di Defrel che è giudicato una buona alternativa sul fronte destro. Il rinforzo dovrebbe invece arrivare in difesa: un laterale destro, magari utilizzabile anche sulla fascia opposta nel caso in cui Emerson Palmieri chiedesse di andare via per giocare con continuità dopo l'infortunio. L'identikit perfetto è quello di Matteo Darmian, che nel Manchester United anche ieri è rimasto a guardare e non serve a Mourinho. Monchi è in contatto con i manager, che stanno provando a sbloccare la situazione per ottenere il via libera a una cessione in prestito con diritto di riscatto. Darmian piace anche a Napoli e Juventus, tra l'altro, perciò non è un obiettivo troppo semplice da acchiappare.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 gen 2018 
Inter in vantaggio su Sturridge, ma la Roma può subentrare in caso di partenza di Dzeko
L'Inter si è mossa con anticipo per Sturridge. C'è già stato un colloquio con il...
Calciomercato Roma, Dzeko ed Emerson, sempre più Chelsea: l'agente del brasiliano a Londra
Dzeko, si può chiudere tra lunedì e martedì. Distanza sulla modalità di pagamento per Emerson Palmieri
CAPELLO: "Dzeko? Ha una certa età, si punta al rinnovamento. Nainggolan in Cina? Un affare venderlo"
Fabio Capello, tecnico del Jiangsu Suning, dice la sua sul futuro di Edin Dzeko...
TOTTI alla stazione con Dzeko: "Questo treno va a Londra?", Edin: "Ancora no"
La Roma è partita per Milano, lasciando alle spalle la polemica sulle cessioni e...
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
MONCHI: "Non può essere una colpa avere in rosa calciatori forti che interessano a grandi club"
“Se arrivano offerte è mio dovere valutarle, a Roma una descrizione distante dalla realtà. Prenderò le decisioni che ritengo giuste ma non ridimensioneremo la rosa"
Boniek: "Se la Roma deve vendere a gennaio, non è una società che gioca per vincere"
Parla l’ex giallorosso: “Non entrare tra le prime 4 della campionato sarebbe una disgrazia disumana. Bereszynski è un ottimo terzino destro, ha grandi margini di miglioramento”
Fiorentina, Babacar choc: vuole andare via. E anche la Roma ci pensa
L'avventura di Babacar a Firenze pare al capolinea. Nessuno lo dice ufficialmente,...
Una squadra in vendita. Dallo scudetto ai conti, cambia l'obiettivo Roma
G.Buccheri) - La Roma scivola in classifica, ma risale sul mercato. Una risalita...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
Calciomercato Roma, adesso ci siamo: ecco Badelj
Monchi ha in pugno il regista croato della Fiorentina: arriverà a luglio a parametro zero ma se il ds convince i viola subito...
C'è stupore e malumore. I tifosi: "Perché altre cessioni?"
«Ieri ho visto Alisson qui davanti al negozio mio e me lo sono abbracciato tutto....
La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta
Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
Inter e Roma agli opposti del fair play
C'è fair play e fair play. Quello sul campo fa ovviamente bene al calcio. Anche...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>