facebook twitter Feed RSS
Martedì - 12 dicembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Perotti, il dono è il contratto

Giovedì 07 dicembre 2017
Diego, Diego. Sembra ancora di sentirla, la Curva Sud, mentre ringrazia l'uomo della Champions League con il coro che i napoletani e gli argentini dedicavano a Maradona. Perotti si gira e ringrazia, ringrazia tutti, la Roma, la famiglia, la patria ma soprattutto se stesso. Se fosse rimasto Spalletti sarebbe andato via, l'ha detto lui. Ma da quando è arrivato Di Francesco è diventato uno dei giocatori più decisivi della squadra.

60 MILIONI - Benedetta sia, quella Curva. E quella porta. Forse è anche la Roma che deve ringraziare Perotti che il 28 maggio, all'ultimo respiro, segnò il gol che certificò il secondo posto in Champions mentre martedì contro il Qarabag, nella stessa rete ma con un insolito colpo di testa, ha garantito la qualificazione con tanto di primo posto, scaldando i cuori palpitanti dei tifosi infreddoliti dell'Olimpico. Non segna ancora tantissimo, rispetto alla mole di lavoro che produce, ma non segna mai gol banali. Questi due di cui parliamo alla società hanno già portato un gruzzolo che si può stimare in circa 60 milioni.

RINNOVO - E ' normale allora che si arrivi al prolungamento contrattuale che tutti vogliono, da una parte e dall'altra. Ecco, magari dopo il 5 dicembre Monchi dovrà ritoccare leggermente l'offerta per strappare il sì di Perotti, che già aveva lanciato al Siviglia. L'accordo è imminente e seguirà di pochi giorni quello firmato per Manolas: il rinnovo sarà dal 2019 al 2021 con un robusto aumento di stipendio. Perotti, con la consueta struttura contrattuale divisa tra parte fissa, avrà un ingaggio in linea con la media dei compagni migliori. Passerà quindi dagli 1,9 netti a quasi 3. Senza clausole rescissorie. In questo modo la Roma si sentirà al sicuro di fronte al prevedibile assalto estivo dei grandi club: continuando di questo passo, Perotti diventerà uno degli uomini mercato più richiesti.

EVOLUZIONE - E' interessante osservare la sua crescita da un anno all'altro. Giocando più dentro al campo, e non solo da esterno di fascia, Perotti ha visto crescere il suo rendimento in zona-gol: nella scorsa stagione aveva in realtà festeggiato un po' di più (6 reti contro 5) ma inquadrando la porta solo su rigore. Con Di Francesco invece ha già incasellato 3 gol su azione. E non può essere soltanto una coincidenza: è un giocatore più libero e pericoloso. Non è Totti ma gioca alla Totti.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 11 dic 2017 
Lazio, Immobile vede rosso: il Toro sbanca l'Olimpico
Il centravanti espulso con la Var a fine primo tempo, poi le reti di Berenguer, Rincon, Luis Alberto e Edera
Jovanotti: "Sono 'tottiano', il giorno del suo addio ho pianto"
«L'addio al calcio di Totti? Ho pianto anche io davanti alla tv. Ero insieme alla...
Calciomercato Roma, il Mahrez d'inverno
Totti lo annuncia: "Rinforzeremo la rosa". Monchi apre parzialmente: "I...
SALAH miglior giocatore africano dell'anno: "Grazie ai miei compagni della Roma"
L'ex attaccante della Roma Mohammed Salah ha vinto il premio di giocatore africano...
Shakhtar, Fonseca: "La Roma ha giocatori eccellenti, ma il Napoli è la miglior squadra in Italia"
Paulo Fonseca, allenatore dello Shakhtar Donetsk è stato intervistato dal portale...
Roma, tifosi svedesi aggrediti: 13 ultrà romanisti a rischio processo
La procura di Roma ha chiuso le indagini nei confronti di 13 tifosi romanisti accusati...
SHAKHTAR DONETSK, Ordets: "Roma avversario abbordabile"
Ivan Ordets, difensore dello Shakhtar Donetsk, ha commentato il sorteggio degli...
Shakhtar, la Roma con i pericoli Bernard e Ferreyra. L'ultima volta fu eliminazione agli ottavi...
L'urna ha sorriso ai giallorossi, ma guai a sottovalutare la squadra di Fonseca, che ha eliminato il Napoli: occhio ai brasiliani e al fattore campo
Champions League, date e orari degli ottavi di finale: programma completo di Juventus e Roma
Tutte le date dei match in programma tra febbraio e marzo
Strootman: "Siamo una squadra forte, non possiamo perdere punti così"
Nella giornata di oggi, Kevin Strootman è stato protagonista di A Scuola di Tifo...
PALKIN (ad Shakhtar): "Sorteggio molto positivo per noi. Temo Nainggolan più di tutti"
Ha parlato l'ad dello Shakhtar Donetsk, Sergyi Palkin. In vista della doppia sfida...
DI FRANCESCO: "Lo Shakthar è forte ma ce la metteremo tutta per continuare il nostro cammino"
Tramite il suo profilo ufficiale su Twitter, l'allenatore della Roma Eusebio Di...
EUROPA LEAGUE 2017/2018 - Partite Sedicesimi di Finale
Sedicesimi di Finale Dortmund* (GER) - Atalanta (ITA) Nice (FRA) - Lokomotiv...
MONCHI: "Non avrei voluto incontrare il Siviglia. Mercato? I rinforzi migliori saranno..."
"Vedremo se abbiamo bisogno di qualcosa nel mercato di gennaio. I rinforzi migliori saranno Schick, Emerson e Defrel"
TOTTI: "E' andata bene ma non dobbiamo sottovalutare lo Shakthar"
"Parleremo con il mister e con Monchi cercheremo di far diventare la rosa ancora più competitiva"
CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018 - Partite Ottavi di Finale
Ottavi Juventus (ITA) - Tottenham (ING) Basilea (SVI) - Manchester City...
CALCIOMERCATO Roma, Moreno in uscita a gennaio, lo vuole il Betis
Hector Moreno fatica a trovare spazio nella Roma e per lui a gennaio potrebbe muoversi...
Rizzoli: "Var anche meglio del previsto. La differenza la fa sempre l'uomo"
"L'esperimento della Var procede bene, forse addirittura qualcosina meglio del previsto....
Sorteggi da brividi a Nyon
Mezzogiorno di fuoco. Oggi a pranzo (diretta Sky, Mediaset Premium, Italia 1 ed...
L'inutile carica degli 83 tiri per arrampicarsi sul podio
Di Francesco conta fino a 83. Sono i tiri della Roma nelle ultime 3 partite. Ma...
Chievo-Roma 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CHIEVO-ROMA LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Ma là dietro non si passa
È mancato il gol, ma per fortuna funziona la difesa. La squadra di Di Francesco...
Roma cercasi gol
AAA, gol cercasi. La Roma ha fallito ieri l'occasione di avvicinarsi a Inter, Juventus...
Schick. Meglio ala che vice-Dzeko
Schick ha finalmente giocato la sua prima partita da titolare nella Roma, 95′...
Roma, pari con rimpianti
Nella giornata delle occasioni perse c'è anche la Roma. Dopo il pari di Torino...
Roma, che cuore
«Chi tifa Roma non perde mai», uno striscione che è diventato un cult e che...
L'attacco non è da titolo. Quanto mancano i gol di Salah
L'attacco della Roma non vale la Champions. Se la difesa primeggia in Serie A, Dzeko...
La miglior difesa annullata dalla peggior differenza reti
Due punti nelle ultime due trasferte (tre considerando anche quella di Champions...
Patrik Schick, il ceco stecca: "Devo lavorare ancora molto"
In fondo, è come se Romeo si fosse presentato trepidante sotto il balcone di Giulietta...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>