facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso

Martedì 14 novembre 2017
E altre ventiquattr'ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre di più. La sfida di sabato alle 18 ormai è dietro l'angolo e Di Francesco continua a lavorare concentrato a testa bassa. Studia ogni dettaglio, qualsiasi particolare. Il cuore batte a mille per il primo derby romano da allenatore, lui che da giocatore ne ha vissuti sedici segnando anche un gol. Nottate in bianco e tanta voglia di fare bene. Oggi come allora. Perché è vero che Eusebio ora lo vivrà dalla panchina, ma le emozioni sono sempre quelle. Il derby è una partita a sé e dalle parti di Trigoria lo sanno bene.

I RITORNI - Dopo un giorno e mezzo di riposo, ieri pomeriggio la squadra si è allenata a Trigoria. Di Francesco sorride per il ritorno anticipato di Aleksandar Kolarov (il grande ex), che ha saltato così l'amichevole della Serbia in Corea dopo aver seguito dalla panchina la gara della sua nazionale in Cina. Insieme a lui è tornato a Roma anche Kostas Manolas, dopo il pareggio contro la Croazia che non ha qualificato la Grecia al Mondiale. Il difensore (come anche Kolarov) ha osservato ieri "un riposo programmato" e tornerà a disposizione oggi. Attraverso il suo profilo Instagram ha voluto mandare un messaggio a tutti i compagni di nazionale nonostante sia sfumato il volo per la Russia: «Complimenti a questo gruppo! Tutti insieme possiamo fare molto». Oggi tornerà il gruppo azzurro, sarà l'allenatore a decidere che tipo di lavoro far svolgere ad ogni giocatore in base alle condizioni in cui si ripresenteranno a Trigoria. Via via, poi, rientreranno anche gli altri: da Alisson a Moreno, passando per gli argentini Fazio e Perotti.

GIORNI DECISIVI - Di Francesco in questi giorni dovrà fare i conti con alcuni dubbi di formazione: Nainggolan e De Rossi, ma non solo. Un'altra incognita è quella che riguarda Bruno Peres: il terzino brasiliano è tornato ieri ad allenarsi in gruppo dopo la lesione muscolare, questi giorni saranno decisivi per capire se può giocare o no contro la Lazio. Stesso discorso anche per Patrik Schick, che Di Francesco prova a recuperare per la panchina.

DOPPIA SEDUTA - Nel programma settimanale verso la partita di sabato alle 18, Di Francesco ha previsto per oggi una doppia seduta d'allenamento, l'unica della settimana che porta alla stracittadina. Domani la squadra si rivedrà nel pomeriggio (alle ore 15) per poi ritrovarsi giovedì mattina alle 10.45. Il giorno della vigilia il tecnico ha programmato un allenamento di rifinitura - ancora di pomeriggio - dopo la conferenza pre partita. Sabato la squadra si ritroverà in mattinata a Trigoria, e dopo l'ultima riunione prima della partita partirà in direzione stadio. Ormai ci siamo quasi, mancano solo quattro giorni e sarà derby. Il primo per Di Francesco sulla panchina giallorossa. E intanto la Roma continua il suo cammino.
di F. Guerrieri
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 22 feb 2018 
Roma, Di Francesco prepara una mini rivoluzione. Anche Dzeko rischia il posto
Domenica all'Olimpico arriva il Milan, il tecnico vorrebbe dare una scossa alla squadra apparsa sulle gambe in Ucraina e lanciare un messaggio ai senatori
Juan Jesus: "Alisson sta stupendo tutti tranne me. Colpito dal lavoro quotidiano di Strootman"
Juan Jesus, difensore della Roma, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale...
Roma, fenomeno Under: per i bookie può vincere il Pallone d'Oro entro 5 anni
Con il gol allo Shakhtar, al suo esordio in Champions League, ha segnato cinque...
ROMA-MILAN, sabato la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Tra due giorni Eusebio Di Francesco tornerà a parlare in conferenza stampa. L'allenatore...
BRUNO PERES: "Dove non arriva Alisson, ci sono io"
"Dove non arriva il "Mostro"... ci sono io". Così Bruno Peres sintetizza su Instagram...
Roma, tutti pazzi per Ünder: sui social +74% di fans
Il momento d'oro del giovane turco seguito anche dal grande pubblico del web
Roma, Di Francesco fa scelte drastiche? Rischiano Florenzi, De Rossi e Nainggolan
Il tecnico sconcertato dopo la ripresa in Champions potrebbe mandare in panchina anche Dzeko. Ma Schick è pronto?
TRIGORIA 22/02 - Palestra per chi ha giocato ieri. Esercizi atletici per il resto del gruppo
Dopo il rientro dall'Ucraina, la Roma ha iniziato a preparare la sfida di campionato...
Curva Sud, tra palchetti e realtà: ecco il piano anti-multe della Roma
"Voi non potete solo chiedere". Questo si era sentito rispondere Mauro Baldissoni...
CHAMPIONS LEAGUE, Under nella Top 11 dell'andata degli ottavi di finale. FOTO!
Cengiz Ünder, alla sua prima presenza in Champions League, è stato inserito dal...
Designazioni arbitrali 26ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di Ritorno
Napoli-Roma, chiuso il settore ospiti per i residenti nel Lazio
Il Napoli ha comunicato che da domani saranno in vendita i tagliandi per la sfida...
Totti su Salah: "È uno dei migliori al mondo e ancora può migliorare"
Francesco Totti ha parlato della stagione di Mohamed Salah, attaccante egiziano...
Calciomercato Roma, Florenzi, recupero record. Ora il nodo contratto, la Juve sempre in pressing
Alla fine ha stretto i denti, Alessandro Florenzi, ed è sceso in campo contro lo...
Roma, coma la Juve col Tottenham. Secondo tempo da buttare
Il vento non sa leggere, ma Di Francesco sa leggere il vento. Ed era stato un vento...
Champions aperta
Non per il presente, ma per il futuro. La mancata espulsione di Taison per la gomitata...
Taison graziato, era da rosso per la gomitata data a Perotti
Lo scozzese Collum controlla la gara con personalità, ma proprio sui titoli di coda...
La Roma sa rimontare. In Europa è già successo e a Norimberga proprio dall'1-2
La sensazione, tra i duecentocinquanta tifosi della Roma che hanno fatto sentire...
Roma ko. Molto Under, ora si può
Un primo tempo da grande, un secondo tempo da panico. La Roma esce dalla ghiacciaia...
E' Cengiz scatenato
Cengiz Ünder non si ferma più. Il turco lascia il segno anche in Europa. Sotto gli...
C'è Silva
Arrivederci, gelida Ucraina. L'idea del tepore sarebbe un buon motivo per rilassarsi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>