facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Totti... un dirigente in forma. Dal gelato alla palestra: i suoi segreti

Lo storico capitano della Roma va in una palestra vicino casa e gioca a paddle, si rilassa alle terme con Ilary e rimane in forma con una dieta equilibrata. Ai dolci rinuncia con fatica, ma il pallone è (quasi) solo un ricordo
Venerdì 10 novembre 2017
A calcio ci gioca poco. Preferisce il paddle, il beach volley d'estate, un po' di tennis. Francesco Totti, quando ha scritto "mi mancherai" al pallone lanciato in curva il 28 maggio, non mentiva: a parte l'amichevole organizzata da Kaladze in Georgia, col calcio ha chiuso. Almeno per ora. Per rimanere in forma ha scelto un'altra strada, soprattutto dopo che nei tre mesi estivi aveva messo su un paio di chili difficili da smaltire.

LA PALESTRA - Tornato a Trigoria, da fine agosto si è messo sotto. Non va in palestra nel centro sportivo, per rispetto alla squadra e al suo passato, ma in una a pochi chilometri da casa frequentata da altri vip. Il suo personal trainer è un amico storico suo e della moglie Ilary, Fabrizio Iacorossi, che si è occupato del fisico di Aquilani, Balzaretti, Vucinic e Destro e che adesso cura le wags (tra cui la futura signora Pellegrini), attori e cantanti. Totti si allena in pantaloncini - spesso della Roma - e maglietta, si presta a foto e autografi, fa un lavoro aerobico concentrato sul suo fisico e che tiene conto della placca che da 11 anni ha nella caviglia sinistra e anche della delicatezza dei muscoli dopo una carriera di 25 anni.

LE TERME - Poi, insieme alla moglie, almeno a mesi alterni si concede un po' di riposo alle terme. Le preferite sono quelle dell'Hermitage di Montecarlo, dove va anche con i bambini, i parenti e gli amici, ma quando il tempo è poco prende la macchina e va a Saturnia. Piscina, bagni termali, a volte massaggi, tisane: Francesco rilassa il fisico e la mente, un po' più volentieri di quando faceva il calciatore.

LA DIETA E IL GELATO DEL LUNEDÌ - Da agosto, poi, ha messo a punto l'alimentazione. E' molto simile a quella del passato: tanta carne bianca e verdure, pasta solo a pranzo, pesce in quantità, zuccheri mai combinati tra loro, poca Cola Cola (al massimo light o zero), caffè senza eccedere. C'è una cosa, però, a cui Francesco fatica a dire di no e infatti non lo dice (quasi) mai: i dolci quando va a cena fuori. Il tiramisù è quello preferito e i ristoratori che lo conoscono non gliene fanno mai mancare una porzione abbondante. Il lunedì, poi, quando Ilary è in diretta con il Grande Fratello Vip, da due anni Totti ha un rito: il gelato. Si ferma, a volte anche da solo, in due gelaterie in zona Tuscolana (le alterna), a poche centinaia di metri dagli studi di Cinecittà e si concede un cono cioccolato, crema e panna (stando ai rumors dei social i gusti sono sempre gli stessi, a volte pare subentri la nocciola). I tifosi lo fermano, il martedì è pieno di foto sue su Instagram in cui sorride con il cono in mano. Proprio come da ragazzo, il gelato è la sua passione. Festeggiò così, con il fratello, il primo gol in Serie A nel 1994. Sono passati 23 anni, l'amore non è mai cambiato.
di Roberta Moli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 feb 2018 
Spagna, il governo chiede misure forti all'Uefa dopo il morto di Bilbao
Il governo spagnolo ha chiesto oggi all'Uefa di adottare misure forti contro la...
Roma: De Rossi out, Pellegrini in. Ballottaggio Dzeko-Schick contro il Milan
Di Francesco deve valutare le condizioni di alcuni titolari in vista della sfida contro i rossoneri. Possibile panchina per il bosniaco
Nainggolan fatica a tornare Ninja: belga in difficoltà anche come trequartista
«Con me Nainggolan dietro la punta non ci gioca, ci arriverà nello sviluppo di una...
Italia, 24 i convocati di Di Biagio
Nella lista presente anche Pellegrini
TOTTI, domani a "C'è posta per te"
Sabato 24 febbraio andrà in scena il sesto appuntamento con il programma televisivo...
AMBROSINI: "Alisson migliore al mondo. Gattuso..."
L'ex centrocampista del Milan, Massimo Ambrosini, è intervenuto a 'TeleRadioStereo'...
Maltempo sull'Italia: le gare a rischio per gelo e neve
Serie A, pericolo gelo: le partite a rischio: il vento siberiano colpisce l'Italia: da monitorare Bologna, Verona e Reggio Emilia
EUROPA LEAGUE 2017/2018 - Partite Ottavi di Finale
Partite Ottavi di Finale (8/3-15/3) Lazio (ITA) - Dynamo Kyiv (UKR) Leipzig...
"Pensi solo alla Roma". Ferisce il compagno a colpi di mattarello
La sua furia si è scatenata subito dopo cena, quando ha visto il compagno alzarsi...
Italia-Olanda all'Allianz Stadium
L'Allianz Stadium di Torino ospiterà lunedì 4 giugno (ore 20.45) l'amichevole tra...
CAMORANESI: "Mi piace lo stile di Di Francesco, la sua stagione è positiva"
Mauro German Camoranesi, ex giocatore della Juve e della Nazionale Campione del...
Shevchenko (all. Ucraina): "Dalla tribuna ho visto una Roma forte e all'Olimpico potrà dire la sua"
L'ex giocatore del Milan, dove ha vinto tutto sia a livello di club che personale,...
Con il Milan si cambia. In corsa pure Schick
Al ritorno con lo Shakhtar mancano 18 giorni. Prima c'è un campionato che chiama....
Caccia al centrocampo perduto
Da punto di forza ad anello debole, il cuore pulsante della Roma non batte più come...
Da mistero ad arma in più. La Roma è già pazza di Ünder
Questo articolo provocherà scongiuri da parte dei tifosi della Roma, che negli anni...
DiFra irritato, si torna al vecchio modulo
La sintesi di Eusebio Di Francesco era già uscita nella sala stampa del Metalist...
Dzeko in panne
C'è un fotogramma, uno più degli altri, che racconta il disagio. All'inizio del...
Difra tradito dai suoi veterani. La crisi di Florenzi
È molto deluso dai senatori dello spogliatoio, Di Francesco, da quelli che in Ucraina...
Dentro i black-out: perché si spegne la luce
Se tre indizi fanno una prova, otto portano a sentenza: la Roma è una squadra alla...
Rabbia DiFra
Non è possibile che in ogni partita il migliore in campo sia sempre il portiere....
Ora Bruno c'è
Bruno Ceres è tornato Bruno Peres quando il Burian di Kharkiv stava per congelare...
In 45mila col Milan. E a Napoli trasferta vietata
Procedeva a gonfie vele la vendita dei biglietti per la gara col Milan di domenica...
Schick gran riserva
Si è scaldato due volte, in due secondi tempi diversi. Ha pensato due volte: stavolta...
Da epurato a "eroe" in Ucraina. La Roma riscopre Bruno Peres
Alla fine di una lunga giornata per la Roma - e non solo per il viaggio di ritorno...
Roma, quattro big sotto processo.De Rossi, Nainggolan, Florenzi e Strootman sul banco degli imputati
Chiamateli big, top player. O semplicemente giocatori più esperti. Fatto sta che...
Edin stanco e nervoso, il (non) gol è un'ossessione
Due gol (contro Atalanta e Benevento) in 54 giorni. Che diventano tre (considerando...
Roma, Di Francesco sfiducia i senatori
Adesso Di Francesco deve intervenire con i fatti. Le parole, anche quelle dette...
Niente tifosi giallorossi al S. Paolo, il 3 marzo il settore ospiti resterà vuoto
I tifosi della Roma saranno costretti a rinunciare a un'altra trasferta. Dopo il...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>