facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Francesco: "Credo di aver fatto percorso giusto per arrivare a Roma. Voglio portare entusiasta"

Sabato 12 agosto 2017
Il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco ha risposto alle domande che i tifosi gli hanno posto tramite l'hashtag #AskDifra.

Ciao Mister. Da quanto tempo speravi di poter tornare nella tua squadra per provare a portarla il più in alto possibile?
"Io credo di aver fatto il percorso giusto per poi ambire alla società che nel calcio mi ha dato di più. Sono orgoglioso di allenare la Roma perché mi ha dato grandi gioie e soddisfazioni e mi auguro di poterlo fare anche in questo nuovo ruolo".

Cosa è cambiato tra quando era un giocatore della Roma e ora che ne è l'allenatore?
"È cambiato tantissimo. Per primo il mio ruolo, totalmente differente e che mi permette di guardare tutto a 360°, mentre da calciatore si tende a guardare solo quello che è più vicino. È cambiato tanto dal punto di vista dell'organizzazione e nel modo di approcciare alle cose, ma ritengo sia tutto positivo".

Qual è la partita che ricorda con più affetto da calciatore?
"Sicuramente il Derby del 3-3 del 1998-99. Venivamo da 4 sconfitte consecutive con loro e ci trovavamo sotto di due reti. Il mio gol è stato il principio di una grande rimonta completata dal gol di Totti. Da lì siamo stati bravi a risalire e a fare bene nei derby successivi. È un ricordo indelebil".

In quale ruolo pensa di utilizzare Florenzi data la sua grande duttilità?
"Lui ha la grande capacità di adattarsi a tutti i ruoli, io cercherò di sfruttarla al meglio. Al di là della disponibilità, i calciatori devono avere dei ruoli specifici, Alessandro è un giocatore diverso dagli altri. Valuterò nelle prossime settimane".

Ha un consiglio da dare ai giovani?
"Fare tutto con grande passione, umiltà e voglia di migliorarsi, al di là dei propri mezzi".

Qual è il suo ricordo più bello nella Roma?
"Ho parlato del gol alla Lazio, ma ritengo che lo Scudetto vinto sia indimenticabile, anche se in quella stagione non fui protagonista per via di un lungo infortunio. È indelebile perché a Roma non ne abbiamo vinti tanti. Partecipare a una vittoria del genere da calciatore è indimenticabile".

Come pensa sia cambiato il nostro campionato negli ultimi dieci anni? Migliorato o peggiorato?
"A sentire chi c'era prima di noi, il campionato è sempre peggiorato. Dieci anni fa e venti anni fa sentivo dire sempre la stessa cosa. Per me il calcio si è evoluto e noi dobbiamo seguirlo. Il calcio italiano ha perso qualche campione ma piano piano lo sta ritrovando. Una cosa che è migliorata per me è il valore che stiamo dando ai nostri giovani, una cosa positiva per il calcio italiano".

Quali sono i suoi primi obiettivi per la stagione?
"Partire alla grande, dare un'identità alla squadra, cercare di vincere le partite, che è quello che conta, portando entusiasmo intorno alla squadra. Siamo noi a trascinare tutto il sistema".

Cosa ne pensa dell'utilizzo della tecnologia VAR?
"La novità mi piace ma è da valutare. Vedremo quale sarà il futuro. È giusto accettarlo, ma credo che difficoltà ed errori ci saranno comunque".

Cosa ne pensa di Gerson?
"È un giocatore che seguivo quando ero al Sassuolo. Lo volevano Juventus e Barcellona ma lo ha preso la Roma. L'anno scorso non si è espresso al meglio ma ha grandi potenzialità. Mi auguro di valorizzarlo al meglio, è il mio compito".

Qual è il suo piatto preferito?
"Ora che sono a Roma, la gricia. Quando sto a Pescara gli arrosticini".

Che sensazioni ha in vista della stagione in Champions League?
"Ottime, entusiasmanti. Per me è una novità, ho avuto la fortuna di poter giocare l'Europa League con una piccola società come il Sassuolo e per me sarà un grande salto ma sono sereno. Voglio che la mia squadra la affronti con determinazione, senza porsi obiettivi: viverla quotidianamente con grandissimo entusiasmo".
Fonte: As Roma

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi su Fabian Ruiz del Betis: pronti 15 milioni per la clausola
Non solo cessioni in casa Roma, il direttore sportivo Monchi sta lavorando anche...
Il figlio di Alex Ferguson: "Buona idea sparare agli arbitri"
Poi le scuse: «Era solo un commento ironico»
Calciomercato Napoli, mossa a sorpresa in attacco: contatti con la Roma per El Shaarawy
Scatta l'allarme in casa giallorossa. Spunta infatti un nuovo nome per il Napoli:...
Uefa: "Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi"
Uefa: «Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi» «Il fair...
Perotti a rischio con l'Inter. De Rossi verso il recupero
Dubbi di formazione per Di Francesco in vista della sfida di domenica sera a San Siro. Florenzi suona la carica: "Conosciamo i punti deboli di Spalletti. Mettiamoci rabbia"
INTER, Handanovic: "Gruppo unito grazie a Spalletti"
«Ora siamo un gruppo unito e il merito è molto di Spalletti ma anche dei ragazzi....
CALCIOMERCATO, dalla Francia: sondaggio del Brighton per Gonalons
Non si placano le voci di calciomercato intorno ai calciatori della Roma. dalla...
CALCIOMERCATO Roma, c'è l'offerta del Chelsea per Emerson Palmieri
L'interesse del Chelsea per Emerson Palmieri è più concreto del previsto. Infatti,...
Osservatorio: "I club non collaborano sulla sicurezza"
«All'avvio del girone di ritorno, constatiamo che l'applicazione del protocollo...
CALCIOMERCATO, dall'Inghilterra: duello PSG-Liverpool per Alisson
Continuano le voci che vorrebbero Alisson lontano dalla Roma in futuro. Il portiere...
GERSON omaggia Ronaldinho: "Un onore aver giocato con te"
Ronaldinho ha ufficialmente appeso gli scarpini al chiodo. Il giocatore giallorosso...
PEROTTI, problema al bicipite femorale della coscia destra
Diego Perotti nel corso dell'allenamento odierno ha riscontrato un problema al bicipite...
Inter-Roma Le Probabili Formazioni
21ªGiornata di Serie A
Florenzi: "Dobbiamo invertire questo trend negativo, conoscere Spalletti è un vantaggio"
Alessandro Florenzi, a margine dell'evento A scuola di tifo del quale è stato protagonista...
CALCIOMERCATO, la Roma non vuole vendere Emerson alla Juve
Secondo quanto riportato da Tuttosport la Roma non vuole cedere Emerson Palmieri...
Calciomercato Roma, non solo Emerson: conte bussa anche per Dzeko
IL CHELSEA VORREBBE L'ATTACCANTE BOSNIACO: TRATTATIVA DIFFICILE
CASTAN: "Sognavo di essere morto, ora sono più forte"
Intervistato dall'Unione Sarda, il neoacquisto del Cagliari, Leandro Castan, è tornato...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi pensa allo svincolato Siqueira qualora Emerson dovesse partire
Per il ds della Roma Monchi spunta l'idea Guilherme Siqueira. Il terzino sinistro...
Tommasi: "Totti in Federazione un obiettivo da perseguire"
Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori e candidato alle presidenza della...
CALCIOMERCATO Roma, oltre al Pescara, anche il Novara ed il Valladolid su Seck
Diverse le voci di mercato attorno a Mustapha Seck: l'esterno della Roma, in prestito...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi segue Fabian Ruiz
Nuovo nome sul taccuino di Monchi. Si tratta, come riportato da Marca, di Fabian...
Real infiamma mercato, "Ok a trattativa Ronaldo". Roma: Emerson in uscita
Perez ad agente di 'CR7': "Puoi ascoltare offerte". Inter attiva
Calciomercato Roma: Nainggolan, grande freddo. Possibile cessione a luglio
Per il Ninja è un momento di grande tensione: il tecnico ha già annunciato. Il suo ritorno in squadra contro l’Inter, ma il suo futuro è tutto da decifrare
Roma e Juve ecco il patto contro il potere di Lotito
La filosofia del «Dividi et impera» stavolta non è servita a Claudio Lotito, anzi....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>