facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Roma al lavoro sui rinnovi: da Zaniolo a Zalewski, ecco come si muove il club

Pinto ha già raggiunto un accordo con l'agente di Nicolò che si aspetta l'ok dei Friedkin entro gennaio. Praticamente fatto quello di Cristante, mentre quelli di Belotti, Matic, El Shaarawy e Smalling sono legati alle presenze
Mercoledì 30 novembre 2022
C'è la questione Zaniolo da risolvere al più presto, ma non c'è solo lui nell'agenda di Pinto. No, all'orizzonte il g.m. giallorosso dovrà affrontare numerose questioni legate al futuro della Roma, tutte relativamente al rinnovo dei contratti di alcuni giocatori. Ad iniziare proprio da quello di Nicolò Zaniolo, che è sicuramente il più atteso di tutti. Ma che ogni giorno che passa rischia di diventare anche il più complicato.

CHE MANITA — Zaniolo ha infatti il contratto in scadenza nel 2024 e da tempo attende un rinnovo che gli è stato promesso a più riprese. Pinto e il suo manager, Vigorelli, hanno già stabilito una piattaforma d'accordo (sui 4 milioni di euro a stagione), adesso però tocca ai Friedkin dare l'okay. Zaniolo se lo aspetta entro la fine del mercato di gennaio, altrimenti sarebbe anche disposto ad entrare nell'ottica di prendere in considerazioni ulteriori offerte, nonostante a Roma si trovi bene e abbia ritrovato il feeling con piazza e club. Ma poi ci sono anche gli altri, ad iniziare da Cristante, il cui accordo però è oramai cosa fatta e verrà ufficializzato a breve. A giugno, però, vanno in scadenza alcuni big, o presunti tali. Ci riferiamo a Belotti, Matic, El Shaarawy e Smalling. Quattro giocatori su cui la Roma deve riflettere e capire cosa vorrà fare. La situazione di Matic e Smalling - quelli che la società ha più a cuore in questo poker di giocatori - è pressocché simile, perché entrambi hanno l'opzione di rinnovo fino al 2024 al raggiungimento della metà delle presenze stagionali. Teoricamente il massimo raggiungibile dalla Roma sono 58 partite (dovesse arrivare fino in fondo sia in Europa League sia in Coppa Italia), il che vuol dire che la metà potenziale è 29, ma poi dipenderà anche dal percorso dei giallorossi nelle due coppe (ad oggi Smalling ha giocato 21 partite, Matic 20). Solo che per il serbo il rinnovo scatterà in automatico, per l'inglese solo nel caso decida lui di avvalersi della facoltà. Anche Belotti ha il contratto che si rinnoverà per altri due anni al raggiungimento di un tot di presenze. Le condizioni sportive per far scattare l'accordo dovrebbero realizzarsi (Belotti ha giocato finora 17 partite e segnato 2 reti), ma poi bisognerà capire la Roma cosa vorrà fare davvero con lui. E poi c'è El Shaarawy, su cui per ora c'è il buio totale, nel senso che nessuno dalla società si è mai fatto sentire per intavolare eventualmente un nuovo accordo.

GLI ESTERNI — A parte meritano un discorso i due esterni, Zalewski e Spinazzola. Il polacco ha rinnovato un anno fa il suo contratto, a dicembre del 2021, ma da allora il suo status all'interno della rosa giallorossa è profondamente cambiato. Si provvederà ad un adeguamento dell'accordo attuale di 500mila euro, portando la base a 1,2 milioni di euro con l'aggiunta di alcuni bonus. Spinazzola invece è come Zaniolo, ha il contratto in scadenza nel 2024 e aspetta di capire cosa vorrà fare la società. Una decisione va presa anche per lui a breve, al massimo entro marzo-aprile, per capire poi se continuare insieme o separarsi. Portare il giocatore nell'ultimo anno di contratto sarebbe pericoloso ed anti-economico. Esattamente come per Nicolò.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 gen 2023 
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
 Mer. 25 gen 2023 
Galassia Dybala, numeri record e più gol per tutti
Sette reti, quattro assist e un rigore procurato: Paulo mai così leader e decisivo
 Mar. 24 gen 2023 
El Shaarawy garanzia di Mourinho: senza Zaniolo è determinante. Ed è pronto a ridursi l'ingaggio
Stephan ha il contratto in scadenza e non sta facendo polemiche con la società. È in attesa che Tiago Pinto chiami il fratello procuratore Manuel per discutere di un eventuale rinnovo
El Shaarawy bomber ritrovato: ora spera nella conferma
Dopo il gol di La Spezia, Stephan lavora per giocare anche a Napoli da attaccante: lo scorso anno a Spalletti, il suo primo tecnico alla Roma, riservò una beffa segnando la rete del pareggio
 Lun. 23 gen 2023 
La parabola di Zaniolo tra sogni e realtà
Si è chiamato fuori, chiede di andare via. Ma nessuno lo vuole davvero
Dybala, il "piccolino" della Roma che in Europa è decisivo come nessuno
Il numero 21, dopo i due assist di oggi contro lo Spezia, ha messo insieme altri record. Ecco quali
Spezia-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Dom. 22 gen 2023 
Dybala regala gol, El Sha e Abraham segnano, lo Spezia non punge: Mou ora è terzo
I due assist dell’argentino ispirano le reti del Faraone e dell’inglese: la Roma aggancia momentaneamente l’Inter a quota 37 punti
Spezia-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala anima e core, Abraham maltratta Caldara
Spezia-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Ven. 13 gen 2023 
Roma-Genoa 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Gio. 12 gen 2023 
Dybala entra e fa un capolavoro: la Roma piega il Genoa e si prende i quarti
Premiato a inizio gara, l’argentino è entrato nella ripresa sbloccando il match con una serpentina e sinistro sotto la traversa
Roma-Genoa 1-0, Le Pagelle
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE - Le pagelle della Roma - Dybala è una Joya per gli occhi. Zaniolo nervoso
Roma-Genoa, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
COPPA ITALIA - OTTAVI DI FINALE
 Mer. 11 gen 2023 
El Shaarawy: "Mourinho va seguito, può farci fare il salto di qualità". Con il Genoa pronta una ceri
C'è un profondo legame tra El Shaarawy e il Genoa, la prossima avversaria della...
 Mar. 10 gen 2023 
El Shaarawy sfida il Genoa: "Partita particolare per me"
L'esterno giallorosso ritrova il suo passato nella partita di Coppa Italia: è cresciuto nelle giovanili del club rossoblù fino al debutto in Serie A.
 Lun. 09 gen 2023 
Milan-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
17ªGiornata di Serie A
 Dom. 08 gen 2023 
Milan-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham gela San Siro, male Dybala
Operazione San Siro
José Mourinho porterà con sé i dubbi fino a qualche ora prima del calcio d'inizio....
 Ven. 06 gen 2023 
Vialli, il discorso commovente di Mourinho e Pellegrini in suo ricordo
L'allenatore e il capitano giallorosso hanno preso la parola, emozionati, prima dell'allenamento della Roma
 Gio. 05 gen 2023 
Roma-Bologna 1-0, Le pagelle dei Quotidiani
16ªGiornata di Serie A
 Mer. 04 gen 2023 
Roma-Bologna 1-0, Le pagelle
16ªGiornata di Serie A - Le pagelle della Roma - Pellegrini freddo dal dischetto, Abraham salva tutto nel recupero
Roma, due anni di Tiago Pinto tra Mourinho e molti flop
Ha portato Abraham, Dybala e Wijnaldum insieme al tecnico: pesano i 48 milioni di investimenti sbagliati
Roma-Bologna, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
16ªGiornata di Serie A
 Mar. 03 gen 2023 
Stallo rinnovi: ansia Smalling, stop su Zaniolo
Una delle situazioni più spinose naturalmente è quella legata a Smalling. Perché...
 Dom. 01 gen 2023 
Il Capodanno dei giallorossi: da Dybala a Solbakken
Vi siete chiesti come hanno trascorso il Capodanno i calciatori della Roma? No,...
 Ven. 30 dic 2022 
La Roma batte 3-1 la Viterbese, segnano Pellegrini. Zaniolo e Abraham. Minuto di silenzio per Pelè
La Roma è scesa in campo alle 11.30 per l'ultima amichevole prima della ripresa...
 Mer. 28 dic 2022 
Mourinho valuta la cura per l'attacco della Roma
Difficile un cambio già con il Bologna, ma dopo i test in Portogallo la rivoluzione sembra vicina: il tecnico ripensa alla difesa a quattro e a Dybala trequartista dietro a Abraham con Pellegrini più avanzato
 Gio. 22 dic 2022 
Roma in scioltezza nell'ultimo test: segnano Abraham, El Shaarawy e Zaniolo
Battuto 3-0 l'Rkc a conclusione del ritiro portoghese. In gol l'intero fronte offensivo, bene anche Ibanez e Matic
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>