facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Venditti: "Zaniolo e il Grazie Roma? Ama questa città. E il mio inno in era Friedkin..."

Impazziscono i tifosi giallorossi per un gesto speciale del giocatore protagonista al concerto del cantautore romano in coppia con De Gregori. Antonello si complimenta con lui: "Speravo che rimanesse, ama questa città". E sul mercato estivo: "E' stato grandissimo"
Sabato 03 settembre 2022
Il video di Nicolò Zaniolo, con il tutore alla spalla, che canta "Grazie Roma" al concerto di Antonello Venditti e Francesco De Gregori non solo è diventato virale già da stanotte, ma ha fatto impazzire tutti i romanisti. Nicolò ha segnato il gol decisivo a Tirana, non è andato né in Italia né all'estero e sembra rinato sotto tutti i punti di vista. A raccontarlo, tirando anche qualche frecciatina alla precedente proprietà della Roma, è chi quell'inno cantato da Nicolò lo ha reso celebre in tutto il mondo e ieri ha convinto il giocatore a salire sul palco. "È stato bellissimo - le parole di Antonello Venditti a "Te la do io Tokyo" -. Io zitto zitto lo curo Nicolò, da sempre. Lui è un ragazzo di una generosità mentale, fisica... Ma anche la famiglia. Speravo che rimanesse alla Roma, lui ama questa città".

DA PALLOTTA AI FRIEDKIN — Un amore ricambiato, completamente, e che sembrava essersi un po' perso, in assoluto, negli anni scorsi, prima dell'arrivo dei Friedkin: "La nostra Roma è collegata, ha un'identità, siamo noi. Io ho vissuto tutte le stagioni e questo affetto, questa unità non ci sono mai stati, neanche nelle Roma vincenti. Il tifo stavolta è compatto, tutti ci vogliamo bene, tutti ci capiamo, tutti vogliamo la stessa cosa: che la squadra vinca. Perché ce lo meritiamo. In passato ho detto che quella squadra e quella società non erano degne del nostro inno. Oltretutto lo volevano anche togliere".

DA ZANIOLO A TAMMY — A Venditti viene chiesto se pensa di invitare anche Abraham a cantare, prima o poi: "Faccio quello che mi dice il cuore. Non ho chiesto a nessuno di incontrare Mourinho. Io sono Venditti non sono abituato a fare queste cose e se qualcuno mi vuole sono sempre a disposizione. La Roma - aggiunge Antonello - ha fatto un grandissimo mercato, portato avanti da gente con il cervello che non ha speso soldi inutili, senza illudere le persone. Vedo che c'è la voglia e la competenza da parte di tutti, adesso i calciatori vengono a Roma perché forse abbiamo le persone giuste. Giocatori che vogliono giocare per Mourinho, che vogliono giocare perché sentono l'inno più bello del mondo, originale, perché c'è il tifo più bello del mondo, perché il rapporto che c'è tra i romanisti e la città non lo ha nessuna squadra nel mondo. Abbiamo un giocatore come Dybala che sposta il tifo delle persone, i gusti delle persone in tutto il mondo. Il calcio non è solo calcio e noi dobbiamo approfittare di questa magia, non dobbiamo farcela scappare".
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 26 dic 2022 
La Roma riparte senza Dybala. Karsdorp c'è, ma se arriva l'offerta giusta...
Mourinho è rientrato in mattinata dal Portogallo per la ripresa degli allenamenti prevista per oggi. La Joya tornerà dall'Argentina nei prossimi giorni. L'olandese per ora è in gruppo
Calciomercato Roma, Belotti si gioca il futuro. Fiorentina e Galatasaray osservano
Un impatto molle, non convincente. Sin qui l'apporto di Andrea Belotti è stato scarno:...
 Sab. 24 dic 2022 
Inchiesta bis plusvalenze, la Roma non c'è
Un processo sportivo da riaprire, un altro che potrebbe iniziare. Ma in nessuno...
 Ven. 23 dic 2022 
CALCIOMERCATO Roma, Mourinho rifiuterà l'offerta del Portogallo
La telenovela legata al futuro di José Mourinho sembra avviarsi verso la conclusione....
Shomurodov vuole solo il Torino, Borini al Verona
Stankovic aspetta Dragovic, il prezzo però è ancora alto. Marsiglia su Boga
Calciomercato Roma, Frattesi a gennaio: si può se Volpato va al Sassuolo
Il giovane attaccante piace tanto al club emiliano, se parte insieme a Bove ci sono i presupposti per avviare la trattativa. Ma serve un conguaglio
Il 4-2-3-1 esalta Zaniolo: da esterno più pericoloso in attacco. Ma cambio modulo non è in programma
La vecchia posizione che gli aveva cucito addosso Di Francesco appare la più congeniale alle sue caratteristiche
Il futuro di Mourinho: testa alla Roma fino a giugno e parlerà con i Friedkin
Il tecnico è rimasto a casa: ma niente doppio incarico e neanche vertici con il Portogallo il 26
 Gio. 22 dic 2022 
CALCIOMERCATO Roma, dall'Inghilterra: anche i giallorossi su Setford dell'Ajax
C'è anche la Roma sulle tracce di Charlie Setford, estremo difensore classe 2004...
Rivoluzione Roma per puntare dritto alla Champions: difesa a tre e mezzo e attacco mobile
Difesa, attacco, pressione e mentalità. Eccoci finiti dentro il laboratorio tattico...
 Mer. 21 dic 2022 
Roma, il Portogallo insiste per Mourinho: la situazione
l Portogallo insiste per l'ingaggio di José Mourinho come nuovo ct della nazionale. In caso di sì, servirebbe trovare una soluzione con la Roma
Karsdorp vuole un'altra chance: la Roma valuta e lo riabilita per il mercato
Il terzino olandese è apparso reintegrato, non solo con i compagni ma anche con lo staff tecnico. Ha giocato un'amichevole intera e punta a una nuova occasione in giallorosso. La società studia il da farsi: affiancarlo a Celik o monetizzare con una cessione
Fonseca: "Alla Roma dovevo lasciare la difesa a quattro. Dzeko difficile da gestire"
"Il secondo anno condizionato anche dagli infortuni”
Frattesi alla Roma: ecco quale può essere la chiave
La valutazione del Nazionale si aggira sui 35 milioni di euro: la società giallorossa vanta il 30% sulla futura vendita, da scontare sul prezzo
 Mar. 20 dic 2022 
Calciomercato Roma, Frattesi da subito in cambio di Bove
C'è la possibilità di inserire il cartellino del giallorosso all'interno di un affare che prevederebbe il prestito con obbligo di riscatto del centrocampista del Sassuolo, da esercitare il prossimo giugno
Bove è la chiave per arrivare a Frattesi. Ma c'è la valutazione da concordare
Ieri Bove ha giocato tutta la partita e chissà che non possa essere se non l'ultima...
 Lun. 19 dic 2022 
CALCIOMERCATO Roma, idea scambio Karsdorp-De Sciglio con la Juve
Possibile incastro tra la Roma e la Juventus sul calciomercato. I club potrebbero...
 Dom. 18 dic 2022 
Zaniolo, il contratto è un rebus e il futuro sempre molto incerto
Un colpo al cerchio ("Non ci sono tenebre all'orizzonte, Nicolò sta bene alla Roma")...
Lecce, resta viva la pista Bove. Frattesi è la chiave per il via libera
Edoardo Bove interessa molto al Lecce in vista dell'apertura ufficiali del calciomercato...
 Sab. 17 dic 2022 
L'agente di Zaniolo: "Roma, per il rinnovo ci siamo. Ecco quanto chiederemo"
Claudio Vigorelli, agente di Zaniolo , ha rilasciato una lunga intervista in cui ha spiegato la situazione legata al rinnovo del numero 22, in scadenza nel 2024
 
 <<    <      3   4   5   6   7